Discussione:
Qualcosa non funziona
Aggiungi Risposta
Luigino Ferrari
2018-10-11 13:11:43 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone - con dicitura aggiornata definita
tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve essere. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - torrenti e corsi d'acqua di
fatto sostituiti da strade e scantinati.
Filippo Giustiniani
2018-10-11 14:25:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Luigino Ferrari
Se ad ogni prolungato acquazzone - con dicitura aggiornata definita
tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve essere. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - torrenti e corsi d'acqua di
fatto sostituiti da strade e scantinati.
l'europa non vuole che puliamo le rive dei fiumi, non ci sono soldi
ilchierico
2018-10-11 19:59:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Filippo Giustiniani
l'europa non vuole che puliamo le rive dei fiumi, non ci sono soldi
Non e' l'Europa, e' Tito Boeri, che fa le macumbe pur di far schiattare
in anticipo qualche pensionato. La sinistra di it.politica trema :-)
Luigino Ferrari
2018-10-12 04:30:13 UTC
Rispondi
Permalink
On Thu, 11 Oct 2018 16:25:15 +0200, Filippo Giustiniani
Post by Filippo Giustiniani
Post by Luigino Ferrari
Se ad ogni prolungato acquazzone - con dicitura aggiornata definita
tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve essere. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - torrenti e corsi d'acqua di
fatto sostituiti da strade e scantinati.
l'europa non vuole che puliamo le rive dei fiumi, non ci sono soldi
Non credo che c'entri l'Europa, comunque alla fine della fiera di
soldi finiremo per spenderne addirittura di piu'.
Luigino Ferrari
2018-10-16 13:00:02 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone - con dicitura aggiornata definita
tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve essere. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - torrenti e corsi d'acqua di
fatto sostituiti da strade e scantinati.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-16 14:37:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Luigino Ferrari
Se ad ogni prolungato acquazzone - con dicitura aggiornata definita
tromba d'acqua -
Tromba d'acqua.......... :-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD
Luigino Ferrari
2018-10-20 15:55:38 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone - con dicitura aggiornata definita
tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve stare. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - torrenti e corsi d'acqua di
fatto sostituiti da strade e scantinati.
Luigino Ferrari
2018-10-22 12:58:58 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone - con dicitura aggiornata -
tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve stare. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - torrenti e corsi d'acqua di
fatto sostituiti da strade e scantinati. L'acqua che precipita - come
si dice in gerco, a secchi rovesci - deve poter defluire agli alvei,
indi alla foce, il piu' veloce possibile, o intasandosi, dara' luogo
ai disastri di cui le stesse cronache tracimano.
Luigino Ferrari
2018-10-24 13:38:40 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone, con dicitura aggiornata
- tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve stare. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - fiumi, torrenti e corsi d'acqua
di fatto sostituiti da strade e scantinati. L'acqua che precipita -
come si dice in gergo, a secchi rovesci - deve poter defluire agli
alvei, indi alle foci, il piu' veloce possibile, o intasandosi, dara'
luogo ai disastri di cui le stesse cronache tracimano.
Luigino Ferrari
2018-10-29 08:46:06 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone, con dicitura aggiornata
- tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve stare. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - fiumi, torrenti e corsi d'acqua
di fatto sostituiti da strade e scantinati. L'acqua che precipita -
come si dice in gergo, a secchi rovesci - deve poter defluire agli
alvei, indi alle foci, il piu' veloce possibile, o intasandosi, dara'
luogo ai disastri di cui le stesse cronache tracimano.
Luigino Ferrari
2018-11-02 09:11:59 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone, con dicitura aggiornata
- tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve stare. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - fiumi, torrenti e corsi d'acqua
di fatto sostituiti da strade e scantinati. L'acqua che precipita -
come si dice in gergo, a secchi rovesci - deve poter defluire agli
alvei, indi alle foci, nell piu' veloce possibile, o intasandosi,
dara' luogo ai disastri di cui le stesse cronache tracimano.
Luigino Ferrari
2018-11-06 16:42:24 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone, con dicitura aggiornata
- tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve stare. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - fiumi, torrenti e corsi d'acqua
di fatto sostituiti da strade e scantinati. L'acqua che precipita -
come si dice in gergo, a secchi rovesci - deve poter defluire agli
alvei, indi alle foci, nell piu' veloce possibile, o intasandosi,
dara' luogo ai disastri di cui le stesse cronache tracimano.
Luigino Ferrari
2018-12-04 15:40:52 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone, con dicitura aggiornata
- tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve stare. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - fiumi, torrenti e corsi d'acqua
di fatto sostituiti da strade e scantinati. L'acqua che precipita -
come si dice in gergo, a secchi rovesci - deve poter defluire agli
alvei, indi alle foci, nell piu' veloce possibile, o intasandosi,
dara' luogo ai disastri di cui le stesse cronache tracimano.

Luigino Ferrari
2018-11-04 10:56:28 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone, con dicitura aggiornata
- tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve stare. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - fiumi, torrenti e corsi d'acqua
di fatto sostituiti da strade e scantinati. L'acqua che precipita -
come si dice in gergo, a secchi rovesci - deve poter defluire agli
alvei, indi alle foci, il piu' veloce possibile, o intasandosi, dara'
luogo ai disastri di cui le stesse cronache tracimano.
Luigino Ferrari
2018-11-08 10:29:01 UTC
Rispondi
Permalink
Se ad ogni prolungato acquazzone, con dicitura aggiornata
- tromba d'acqua - si verificano danni incalcolabili, qualcosa che non
va o non funziona ci deve stare. In particolare non aver pulito e
drenato - negli ultimi folli decenni - fiumi, torrenti e corsi d'acqua
di fatto sostituiti da strade e scantinati. L'acqua che precipita -
come si dice in gergo, a secchi rovesci - deve poter defluire agli
alvei, indi alle foci, il piu' veloce possibile, o intasandosi, dara'
luogo ai disastri di cui le stesse cronache tracimano.
Loading...