Discussione:
Per diventare civili ed umani, gli ominidi dovettero evitare l'Africa
Aggiungi Risposta
we...@libero.it
2021-09-23 06:20:24 UTC
Rispondi
Permalink
Africa, continente "nero" in tutti i sensi, bello e selvaggio dove gli abitanti sono anch'essi selvaggi e di intelligenza media largamente inferiore alle razze euroasiatiche che rischiano di involvere e imbastardire l'intero pianeta.
Il salto di qualità al rango di "umani" di alcuni ominidi preistorici è stato necessario fuori dall'Africa, continente che imponeva i suoi limiti e le grandi civiltà sono nate tutte al di fuori dell'Africa, ad eccezione dell'Antico Egitto, che però è stata opera di europei geneticamente affini agli antichi greci, risultato delle analisi del DNA di alcune mummie egizie. Egitto il cui destino è stato gramo dopo l'imbastardimento con negridi provenienti dal sud.
Errore che si sta ripetendo in epoca recente per l'eccessivo buonismo. L'Europa quindi rischia di sprofondare nell'involuzione e nella barbarie come successe all'Antico Egitto che evidentemente non pose freni alla risalita subumanoide.
Loading Image...
Eugenio Salvini
2021-09-23 07:01:46 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ***@libero.it
Africa, continente "nero" in tutti i sensi, bello e selvaggio dove gli abitanti sono anch'essi selvaggi e di intelligenza media largamente inferiore alle razze euroasiatiche che rischiano di involvere e imbastardire l'intero pianeta.
Il salto di qualità al rango di "umani" di alcuni ominidi preistorici è stato necessario fuori dall'Africa, continente che imponeva i suoi limiti e le grandi civiltà sono nate tutte al di fuori dell'Africa, ad eccezione dell'Antico Egitto, che però è stata opera di europei geneticamente affini agli antichi greci, risultato delle analisi del DNA di alcune mummie egizie. Egitto il cui destino è stato gramo dopo l'imbastardimento con negridi provenienti dal sud.
Errore che si sta ripetendo in epoca recente per l'eccessivo buonismo. L'Europa quindi rischia di sprofondare nell'involuzione e nella barbarie come successe all'Antico Egitto che evidentemente non pose freni alla risalita subumanoide.
https://scenarieconomici.it/wp-content/uploads/2014/05/IQ.jpg
GRAZIE PER L'INSTANCABILE OPERA DI DIVULGAZIONE SCIENTIFICA E IL PUNTUALE CONTRASTO ALLE FAKE NEWS DI ERNEURO DETTO TAVERNELLO!

L'IMMORTALE
we...@libero.it
2021-09-23 12:09:44 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Eugenio Salvini
Post by ***@libero.it
Africa, continente "nero" in tutti i sensi, bello e selvaggio dove gli abitanti sono anch'essi selvaggi e di intelligenza media largamente inferiore alle razze euroasiatiche che rischiano di involvere e imbastardire l'intero pianeta.
Il salto di qualità al rango di "umani" di alcuni ominidi preistorici è stato necessario fuori dall'Africa, continente che imponeva i suoi limiti e le grandi civiltà sono nate tutte al di fuori dell'Africa, ad eccezione dell'Antico Egitto, che però è stata opera di europei geneticamente affini agli antichi greci, risultato delle analisi del DNA di alcune mummie egizie. Egitto il cui destino è stato gramo dopo l'imbastardimento con negridi provenienti dal sud.
Errore che si sta ripetendo in epoca recente per l'eccessivo buonismo. L'Europa quindi rischia di sprofondare nell'involuzione e nella barbarie come successe all'Antico Egitto che evidentemente non pose freni alla risalita subumanoide.
https://scenarieconomici.it/wp-content/uploads/2014/05/IQ.jpg
GRAZIE PER L'INSTANCABILE OPERA DI DIVULGAZIONE SCIENTIFICA E IL PUNTUALE CONTRASTO ALLE FAKE NEWS DI ERNEURO DETTO TAVERNELLO!
L'IMMORTALE
Grazie Dottore, dovere
ernesto
2021-09-23 16:00:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Eugenio Salvini
Post by ***@libero.it
Africa, continente "nero" in tutti i sensi, bello e selvaggio dove gli abitanti sono anch'essi selvaggi e di intelligenza media largamente inferiore alle razze euroasiatiche che rischiano di involvere e imbastardire l'intero pianeta.
Il salto di qualità al rango di "umani" di alcuni ominidi preistorici è stato necessario fuori dall'Africa, continente che imponeva i suoi limiti e le grandi civiltà sono nate tutte al di fuori dell'Africa, ad eccezione dell'Antico Egitto, che però è stata opera di europei geneticamente affini agli antichi greci, risultato delle analisi del DNA di alcune mummie egizie. Egitto il cui destino è stato gramo dopo l'imbastardimento con negridi provenienti dal sud.
Errore che si sta ripetendo in epoca recente per l'eccessivo buonismo. L'Europa quindi rischia di sprofondare nell'involuzione e nella barbarie come successe all'Antico Egitto che evidentemente non pose freni alla risalita subumanoide.
https://scenarieconomici.it/wp-content/uploads/2014/05/IQ.jpg
GRAZIE PER L'INSTANCABILE OPERA DI DIVULGAZIONE SCIENTIFICA E IL PUNTUALE CONTRASTO ALLE FAKE NEWS DI ERNEURO DETTO TAVERNELLO!
L'IMMORALE (dalla clinica psichiatrica)
ahahahahah!!!!
Tapino Gennaro divulga scienza? Divertente: dà del gonzo ad Einstein, sostiene una sua ipotesi comica sulle luce, crede diessere il primo uomo al mondo ad avere pensato che forse il tempo come lo percepiamo non esiste in Fisica (ignora ovviamente l'equazione atemporale di Schroedinger del 1925, anzi non sa proprio che cazzo sia!), crede di essere un neanderthal immaginandoli meglio dei Sapiens africani senza sapere che anche i neanderthal erano originari dell'AFRICA, (ne erano uscii 500milioni di anni prima di noi, come HOMO ROBUSTUS da cui si evolsero con i Denisoviano, gli Hobbit di Flores e forse altre specie, perchè tutti i generi HOMO ebbero origine in Africa: presto Gennaro ti raggingerà in clinica...

e
we...@libero.it
2021-09-24 05:32:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ernesto
Post by Eugenio Salvini
Post by ***@libero.it
Africa, continente "nero" in tutti i sensi, bello e selvaggio dove gli abitanti sono anch'essi selvaggi e di intelligenza media largamente inferiore alle razze euroasiatiche che rischiano di involvere e imbastardire l'intero pianeta.
Il salto di qualità al rango di "umani" di alcuni ominidi preistorici è stato necessario fuori dall'Africa, continente che imponeva i suoi limiti e le grandi civiltà sono nate tutte al di fuori dell'Africa, ad eccezione dell'Antico Egitto, che però è stata opera di europei geneticamente affini agli antichi greci, risultato delle analisi del DNA di alcune mummie egizie. Egitto il cui destino è stato gramo dopo l'imbastardimento con negridi provenienti dal sud.
Errore che si sta ripetendo in epoca recente per l'eccessivo buonismo. L'Europa quindi rischia di sprofondare nell'involuzione e nella barbarie come successe all'Antico Egitto che evidentemente non pose freni alla risalita subumanoide.
https://scenarieconomici.it/wp-content/uploads/2014/05/IQ.jpg
GRAZIE PER L'INSTANCABILE OPERA DI DIVULGAZIONE SCIENTIFICA E IL PUNTUALE CONTRASTO ALLE FAKE NEWS DI ERNEURO DETTO TAVERNELLO!
L'IMMORALE (dalla clinica psichiatrica)
ahahahahah!!!!
Tapino Gennaro divulga scienza? Divertente: dà del gonzo ad Einstein, sostiene una sua ipotesi comica sulle luce, crede diessere il primo uomo al mondo ad avere pensato che forse il tempo come lo percepiamo non esiste in Fisica (ignora ovviamente l'equazione atemporale di Schroedinger del 1925, anzi non sa proprio che cazzo sia!), crede di essere un neanderthal immaginandoli meglio dei Sapiens africani senza sapere che anche i neanderthal erano originari dell'AFRICA, (ne erano uscii 500milioni di anni prima di noi, come HOMO ROBUSTUS da cui si evolsero con i Denisoviano, gli Hobbit di Flores e forse altre specie, perchè tutti i generi HOMO ebbero origine in Africa: presto Gennaro ti raggingerà in clinica...
e
Quella che non è di certo scienza è la tua. Invece io ho sempre studiato da bimbo, da autodidatta perchè alle elementari e medie non insegnavano la TRG ed ho un'ampia cultura scientifica oltre che delle teorie rivoluzionarie, provate, invece tu non hai niente oltre al copia e incolla
pnn calmagorod
2021-09-23 09:11:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ***@libero.it
Africa, continente "nero" in tutti i sensi, bello e selvaggio dove gli abitanti sono anch'essi selvaggi e di intelligenza media largamente inferiore alle razze euroasiatiche che rischiano di involvere e imbastardire l'intero pianeta.
Il salto di qualità al rango di "umani" di alcuni ominidi preistorici è stato necessario fuori dall'Africa, continente che imponeva i suoi limiti e le grandi civiltà sono nate tutte al di fuori dell'Africa, ad eccezione dell'Antico Egitto, che però è stata opera di europei geneticamente affini agli antichi greci, risultato delle analisi del DNA di alcune mummie egizie. Egitto il cui destino è stato gramo dopo l'imbastardimento con negridi provenienti dal sud.
Errore che si sta ripetendo in epoca recente per l'eccessivo buonismo. L'Europa quindi rischia di sprofondare nell'involuzione e nella barbarie come successe all'Antico Egitto che evidentemente non pose freni alla risalita subumanoide.
https://scenarieconomici.it/wp-content/uploads/2014/05/IQ.jpg
kuoto!

e la distribuzione dei premi nobel e LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE dimostra la cosa ..... malgrado i carpiati paranoidali e gomunisdi di ernesto :-)

e lallo
Continua a leggere su narkive:
Loading...