Discussione:
Mettere ordine nel Far West delle aperture domenicali e festive.della GDO
(troppo vecchio per rispondere)
pirex
2018-09-10 11:11:04 UTC
Permalink
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica in
più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
x05
2018-09-10 11:22:42 UTC
Permalink
Post by pirex
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente
saranno felicissimi di farlo.
Che poi oggi e' possibile fare la spesa online e farsela
recapitare a casa.

'sta storia che l'unico giorno libero per farla sarebbe
proprio la domenica non regge.

Semmai la domenica, per molti, e' l'unico giorno possibile
per passarlo in famiglia.
GiOvaNnI
2018-09-10 11:41:46 UTC
Permalink
Post by x05
Post by pirex
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente
saranno felicissimi di farlo.
Che poi oggi e' possibile fare la spesa online e farsela
recapitare a casa.
Ad ogni ora del giorno, in ogni giorno della settimana piu' o meno.
Post by x05
'sta storia che l'unico giorno libero per farla sarebbe
proprio la domenica non regge.
Semmai la domenica, per molti, e' l'unico giorno possibile
per passarlo in famiglia.
L'alternativa essendo passare TUTTO il week end a fare la spesa, immagino...

Siamo seri: e' una battaglia ridicola e capziosa, fuori da ogni logica e
del tutto estranea alle dinamiche sociali attuali.

Serve a raccattare un due-tre percento di voti di cattotalebani? Diciamolo
chiaramente e finiamola con le puttanate.
--
GiOvAnNi
cicap
2018-09-10 11:48:37 UTC
Permalink
Post by GiOvaNnI
Post by x05
Post by pirex
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente
saranno felicissimi di farlo.
Che poi oggi e' possibile fare la spesa online e farsela
recapitare a casa.
Ad ogni ora del giorno, in ogni giorno della settimana piu' o meno.
e costa di piu' ovviamente.
Post by GiOvaNnI
Post by x05
'sta storia che l'unico giorno libero per farla sarebbe
proprio la domenica non regge.
Semmai la domenica, per molti, e' l'unico giorno possibile
per passarlo in famiglia.
L'alternativa essendo passare TUTTO il week end a fare la spesa, immagino...
infatti, a me succede di andare in montagna e fermarmi per strada a prendere un panino al sacco al primo sumermercato che trovo. In ogni caso se volessi passare la domenica al centro commerciale sarebbe cazzi miei, non di Di Maio.

Tra l'altro in un paese con partecipazione al lavoro femminile forse piu' basso d'europa, non mi sembra una genialata.

Di Maio e' ministro della disoccupazione e, non in second'ordine, delle figure di merda.
tattoo
2018-09-10 12:00:05 UTC
Permalink
Post by GiOvaNnI
Post by x05
Post by pirex
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente
saranno felicissimi di farlo.
Che poi oggi e' possibile fare la spesa online e farsela
recapitare a casa.
L'alternativa essendo passare TUTTO il week end a fare la spesa, immagino...
Siamo seri: e' una battaglia ridicola e capziosa, fuori da ogni logica e
del tutto estranea alle dinamiche sociali attuali.
Serve a raccattare un due-tre percento di voti di cattotalebani? Diciamolo
chiaramente e finiamola con le puttanate.
dei cattocristiani più che cattotalebani vorrai dire , la chiesa è in
sofferenza di fedeli, nel prossimo decennio se ci sarà ancora un prete
in circolazione che non sia stato ancora accusato di pedofilia capirà se
tirar giù la saracinesca conviene o se conviene ricovertire qualche
immigrato per avere niuovamente qualche nuovo fedele. Il m5s sa che non
avrà più nessuna occasione per stare al governo e vuol giocare tutte le
sue carte possibili per avere consenso anche giocando " sporco". il
bello è che nessuno se ne sta acorgendo che sta strizzando l'occhio all
chiesa

Dell'economia non gli frega nulla, c'è sempre un Tria che riapiana i
loro deliranti proclami televisivi. L'importante sono i sondaggi...sono
o non sono un partito virtuale?? il loro ceppo primario è quello, il
virtuale, vedi che di realistico nelle loro proposte economiche non c'è
NULLA.

La chiesa , questa chiesa non serve a NESSUNO, ha solo prodotto guai
sociali che pagheranno le generazioni future. Oggi c'è più informazione
e le persone oramai si regolano da sole senza le imposizioni di NESSUNO,
nè tantomeno da chi predica il bene domenicale senza guardare la merda
che ha in casa propria.

:-)
Momo Achille Mei
2018-09-11 03:11:15 UTC
Permalink
Post by tattoo
dei cattocristiani più che cattotalebani vorrai dire , la chiesa è in
sofferenza di fedeli,
E trovando i centri commerciali chiusi si riverseranno in massa in chiesa.
Basta crederci.
Post by tattoo
il
bello è che nessuno se ne sta acorgendo che sta strizzando l'occhio all
chiesa
Eh, ci voleva un genio per capirlo. Infatti non parlano piu' di mettere l'ICI alla chiesa, guarda un po'.
Post by tattoo
Dell'economia non gli frega nulla,
Non e' che non gli frega, e' che proprio non la capiscono.
Post by tattoo
c'è sempre un Tria che riapiana i
loro deliranti proclami televisivi.
I loro e quelli dell'altro mentecatto, quello a capo di un partito di ladri, il salvini insomma.
Post by tattoo
La chiesa , questa chiesa non serve a NESSUNO,
Dillo al felpato, quello che "guai a chi tocca i crocifissi, porco D"
x05
2018-09-10 12:05:57 UTC
Permalink
Post by GiOvaNnI
Serve a raccattare un due-tre percento di voti di
cattotalebani? Diciamolo chiaramente e finiamola con le
puttanate.
Non lo so. Quello che so, se fossi un dipendente, e' che
non vorrei lavorare obbligatoriamente la domenica anche
perche' il sabato la maggior parte degli studenti va a
scuola.

E magari a me, poi agli altri non so, farebbe piacere
dedicare la domenica ad altro.

Poi se a te piace lavorare la domenica e' un altro
discorso.
ilchierico
2018-09-10 12:48:08 UTC
Permalink
Post by x05
Non lo so. Quello che so, se fossi un dipendente, e' che
non vorrei lavorare obbligatoriamente la domenica anche
perche' il sabato la maggior parte degli studenti va a
scuola.
Questo ai tempi tuoi.

Di questi tempi le squole italiote tendono a rimaner chiuse anche di
lunedi', non solo di sabato, per risparmiare risorse necessarie per
evitare che crollino o anche solo per spendere meno in carburante per
riscaldare le classi.
Post by x05
E magari a me, poi agli altri non so, farebbe piacere
dedicare la domenica ad altro.
Magari.
Post by x05
Poi se a te piace lavorare la domenica e' un altro
discorso.
Il problema non e' il piacere, lavorare bisogna, giusto? Esser pagati il
giusto, questo e' il problema.

Mai lavorato il sabato e la domenica in vita mia, fin quando e' arrivato
l'euro.

E anche allora poche volte...
x05
2018-09-10 12:51:42 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by x05
Non lo so. Quello che so, se fossi un dipendente, e' che
non vorrei lavorare obbligatoriamente la domenica anche
perche' il sabato la maggior parte degli studenti va a
scuola.
Questo ai tempi tuoi.
Anche ai tempi di mio figlio funziona cosi'.
martello
2018-09-10 13:22:07 UTC
Permalink
Post by x05
Post by ilchierico
Questo ai tempi tuoi.
Anche ai tempi di mio figlio funziona cosi'.
Ma dove abiti?
x05
2018-09-10 18:55:18 UTC
Permalink
Post by martello
Ma dove abiti?
In uno delle migliaia di comuni dove non si pratica la
settimana corta nelle scuole medie superiori.

Anzi,ti diro' che quella e' la mormalita' e gli istituti
che intendono adottare devono:

https://www.orizzontescuola.it/guida/settimana-corta-qual-liter-corretto-ladozione-quale-ruolo-al-sondaggio-delle-famiglie/
ilchierico
2018-09-10 19:40:37 UTC
Permalink
Post by x05
Anche ai tempi di mio figlio funziona cosi'.
Io ricordo che le scuole pubbliche facevano i doppi turni, ed a volte
invidiavo il mio vicino di casa che la mattina se ne stava a letto,
quando aveva il turno di pomeriggio, ma sono anni che sento dire che di
sabato la scuola resta chiusa perche' mancano i soldi per il
riscaldamento, poi leggo anche di lavagne elettroniche e PC per tutti
gli scolari, anzi no, tablet, poi mancano di nuovo i gessi e la carta
igienica e bisogna versare un contributo obbligatorio non dovuto
altrimenti ti bocciano il figliuolo...
Momo Achille Mei
2018-09-11 03:21:00 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by x05
Anche ai tempi di mio figlio funziona cosi'.
Io ricordo che le scuole pubbliche facevano i doppi turni,
Questa e' la prima volta che sento una boiata simile.
Dove e in che anni?
Shylock
2018-09-11 05:28:17 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Post by ilchierico
Post by x05
Anche ai tempi di mio figlio funziona cosi'.
Io ricordo che le scuole pubbliche facevano i doppi turni,
Questa e' la prima volta che sento una boiata simile.
Dove e in che anni?
presente. Sicilia (medio comune di provincia interna), anni 1980 al 1985 (elementary).
ilchierico
2018-09-11 21:54:25 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Post by ilchierico
Io ricordo che le scuole pubbliche facevano i doppi turni,
Questa e' la prima volta che sento una boiata simile.
Dove e in che anni?
Dappertutto, e fin dagli anni Settanta, caro il mio boia.

Ma solo perche' prima non ero ancora nato.
Momo Achille Mei
2018-09-11 21:59:59 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Momo Achille Mei
Post by ilchierico
Io ricordo che le scuole pubbliche facevano i doppi turni,
Questa e' la prima volta che sento una boiata simile.
Dove e in che anni?
Dappertutto, e fin dagli anni Settanta, caro il mio boia.
Cazzarola, io le elementari le ho fatte negli anni 70. Mai visto un doppio turno. Non e' che viveni in culonia?
ilchierico
2018-09-12 10:33:04 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Cazzarola, io le elementari le ho fatte negli anni 70. Mai visto un doppio turno. Non e' che viveni in culonia?
No.

Vivevi tu in culonia allora (si nota l'amor di patria del volante senza
cuciture)? :-/

Dove vivevi tu allora, boia?

Mai entrato in una squola pubica se non per votare, da maggiorenne O;-)
Momo Achille Mei
2018-09-11 03:15:44 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Di questi tempi le squole italiote tendono a rimaner chiuse anche di
lunedi',
Bevuto pesante, chierico vagante?
ilchierico
2018-09-11 21:55:20 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Post by ilchierico
Di questi tempi le squole italiote tendono a rimaner chiuse anche di
lunedi',
Bevuto pesante, chierico vagante?
Vai a farti un giro per le italiche squole e poi riferisci :-)

Io ho il solito crampo al dito e poi devo fare la telecronaca della
corsa fra Achille e la tartaruga :-D
Momo Achille Mei
2018-09-11 22:00:58 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Momo Achille Mei
Post by ilchierico
Di questi tempi le squole italiote tendono a rimaner chiuse anche di
lunedi',
Bevuto pesante, chierico vagante?
Vai a farti un giro per le italiche squole e poi riferisci :-)
Fammi vedere una scuola chiusa il lunedi': di certo troverai qualche giornale che ne parla.
ilchierico
2018-09-12 10:34:44 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Fammi vedere una scuola chiusa il lunedi': di certo troverai qualche giornale che ne parla.
Deve essere punto caduto l'ennesimo soffitto, se proprio vogliamo
discuterne.

No, aspetta, oggi sono tutti preoccupati per un ponticello stradale sul
fiume che andrebbe buttato giu' e ricostruito se non altro perche' e' a
senso unico alternato da decenni, e visto l'incremento del traffico,
sarebbe meglio buttarlo giu' per davvero e non tentare di rinforzarlo.

Anche se non cadesse con tutte le automobili sopra.
cicap
2018-09-12 10:38:10 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Momo Achille Mei
Fammi vedere una scuola chiusa il lunedi': di certo troverai qualche giornale che ne parla.
Deve essere punto caduto l'ennesimo soffitto
e probabilmente deve esserti caduto in testa. Roba pesante.
ilchierico
2018-09-12 13:01:55 UTC
Permalink
Post by cicap
e probabilmente deve esserti caduto in testa. Roba pesante.
Vedo con piacere che non sai leggere.

Avanti cosi', verso la vittoria finale! Mi raccomando.
MaxBass #I-D +GTT
2018-09-12 12:18:56 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Deve essere punto caduto l'ennesimo soffitto
Comincio a pensare che ti abbia preso in testa. Anzi no... Lo pensavo già prima, questa è solo la conferma.

Allora 'ste scuole chiuse di lunedì?
ilchierico
2018-09-12 13:02:35 UTC
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Allora 'ste scuole chiuse di lunedì?
Non li leggi i giornali? Leggili, caro Toninelli numero due.
MaxBass #I-D +GTT
2018-09-12 13:12:57 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Non li leggi i giornali?
No, non li leggo.
Chiedo direttamente a chi è evidentemente informato: quali scuole possono star chiuse di lunedì?
pirex
2018-09-10 18:43:18 UTC
Permalink
Post by GiOvaNnI
Post by x05
Post by pirex
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente
saranno felicissimi di farlo.
Che poi oggi e' possibile fare la spesa online e farsela
recapitare a casa.
Ad ogni ora del giorno, in ogni giorno della settimana piu' o meno.
Post by x05
'sta storia che l'unico giorno libero per farla sarebbe
proprio la domenica non regge.
Semmai la domenica, per molti, e' l'unico giorno possibile
per passarlo in famiglia.
L'alternativa essendo passare TUTTO il week end a fare la spesa, immagino...
Siamo seri: e' una battaglia ridicola e capziosa, fuori da ogni logica e
del tutto estranea alle dinamiche sociali attuali.
Magari se tu lavorassi da 30 anni in un supermercato da subalterno non la
penseresti allo stesso modo.
Post by GiOvaNnI
Serve a raccattare un due-tre percento di voti di cattotalebani? Diciamolo
chiaramente e finiamola con le puttanate.
Ma tu che pesce sei?
Su questa battaglia gli operai della GDO stanno con i "cattotalebani",
senza se e senza ma.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Momo Achille Mei
2018-09-11 03:18:58 UTC
Permalink
Post by pirex
Ma tu che pesce sei?
Su questa battaglia gli operai della GDO stanno con i "cattotalebani",
senza se e senza ma.
Per me possono anche chiudere tutto il weekend, frega niente.
Ma poi li vedremo in piazza a protestare contro i licenziamenti?
Perche' se oggi ho bisogno di 70 dipendenti, chiudendo un giorno me ne basteranno 60.
Gli altri 10?
pirex
2018-09-11 11:16:56 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Post by pirex
Ma tu che pesce sei?
Su questa battaglia gli operai della GDO stanno con i "cattotalebani",
senza se e senza ma.
Per me possono anche chiudere tutto il weekend, frega niente.
Ma poi li vedremo in piazza a protestare contro i licenziamenti?
Ma quali licenziamenti?
Quelli ha chiamata che, se va bene, lavorano quattro ore ogni 15 gg
solo d'estate nel periodo di maggior afflusso e delle ferie?
Se vi saranno licenziamenti, grazie al jobattarenzie ed all'abolizione
dell'art. 18 saranno i "rompicoglioni2 cioè quelli che pretendono il
rispetto delle regole ad essere licenziati.
Il resto è solo becero ricatto.
Post by Momo Achille Mei
Perche' se oggi ho bisogno di 70 dipendenti, chiudendo un giorno me ne
basteranno 60. Gli altri 10?
La teoria è una cosa ma la pratica è solo merda.
I tuoi 60 devono SEMPRE lavorare per 60 ed anche per 50.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Momo Achille Mei
2018-09-11 21:11:47 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Momo Achille Mei
Post by pirex
Ma tu che pesce sei?
Su questa battaglia gli operai della GDO stanno con i "cattotalebani",
senza se e senza ma.
Per me possono anche chiudere tutto il weekend, frega niente.
Ma poi li vedremo in piazza a protestare contro i licenziamenti?
Ma quali licenziamenti?
Quelli ha chiamata che, se va bene, lavorano quattro ore ogni 15 gg
solo d'estate nel periodo di maggior afflusso e delle ferie?
Che quindi non lavoreranno piu'? Cosi', tanto per capire.
Post by pirex
Post by Momo Achille Mei
Perche' se oggi ho bisogno di 70 dipendenti, chiudendo un giorno me ne
basteranno 60. Gli altri 10?
La teoria è una cosa ma la pratica è solo merda.
I tuoi 60 devono SEMPRE lavorare per 60 ed anche per 50.
Cioe' lavorano meno? Perche' in 60 che lavorano per 50 quello e'.
E siccome i padroni son cattivi, mi chiedo perche' non facciano gia' fare il lavoro di 70 persone a solo 35. Magari pure a 25, cosi' risparmiano sulle spese.

Comunque mi stai dicendo che non ci sarebbe nessuna riduzione di personale?
Forse nella tua realta' (parallela), ma nella realta' reale mi pare ovvio che ci sara'.
Ma si sa: se uno vive ancora ai tempi dei padroni, probabilmente pensa che i bambini lavorino 16 ore al giorno. Nelle miniere inglesi, ovviamente.
pirex
2018-09-11 21:23:07 UTC
Permalink
ci sara'. Ma si sa: se uno vive ancora ai tempi dei padroni, probabilmente
pensa che i bambini lavorino 16 ore al giorno. Nelle miniere inglesi,
ovviamente.
Ma quali padroni?
Son tutti benefattori.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Momo Achille Mei
2018-09-11 21:43:23 UTC
Permalink
Post by pirex
ci sara'. Ma si sa: se uno vive ancora ai tempi dei padroni, probabilmente
pensa che i bambini lavorino 16 ore al giorno. Nelle miniere inglesi,
ovviamente.
Ma quali padroni?
Son tutti benefattori.
Non rifugiarti nei giochetti di parole: ci fai la figura del pirla.

Se oggi un centro ipermercato ha bisogno di 70 dipendenti (per 7 giorni di apertura) tu dici che manterra' tutti i 70 dipendenti? Allora si, hai ragione: son dei benefattori.
A sto punto potrebbero assumerne ancora qualche decina, perche' no?

Io invece dico che diminuendo le giornate OVVIAMENTE diminuiranno i dipendenti. E non ci vuole un genio per capirlo: ci arriverebbe persino QI05 (vabbe', magari con l'aiuto della badante francese)
pirex
2018-09-11 21:53:15 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Post by pirex
ci sara'. Ma si sa: se uno vive ancora ai tempi dei padroni, probabilmente
pensa che i bambini lavorino 16 ore al giorno. Nelle miniere inglesi,
ovviamente.
Ma quali padroni?
Son tutti benefattori.
Non rifugiarti nei giochetti di parole: ci fai la figura del pirla.
Se oggi un centro ipermercato ha bisogno di 70 dipendenti (per 7 giorni di
apertura) tu dici che manterra' tutti i 70 dipendenti? Allora si, hai
ragione: son dei benefattori. A sto punto potrebbero assumerne ancora qualche
decina, perche' no?
Io invece dico che diminuendo le giornate OVVIAMENTE diminuiranno i
dipendenti. E non ci vuole un genio per capirlo: ci arriverebbe persino QI05
(vabbe', magari con l'aiuto della badante francese)
Quello che a te sembra ovvio nella pratica quotidiana purtroppo,
normalmente, non lo è.
Per tenere aperte le domeniche ed i festivi in molti supermercati
si saltano riposi e ferie e ci si sobbarca di lavoro con turni
massacranti
anche quando qualcuno si ammala.
I riposi si fanno, quando si fanno, quando lo decide il datore di lavoro
e le ferie diventano obbligatorie nei periodi di minor lavoro,
ma difficilmente più di una settimana alla volta e quasi mai programmate,
nei periodi autunnali e da metà gennaio a marzo.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Momo Achille Mei
2018-09-11 21:58:41 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Momo Achille Mei
Post by pirex
ci sara'. Ma si sa: se uno vive ancora ai tempi dei padroni, probabilmente
pensa che i bambini lavorino 16 ore al giorno. Nelle miniere inglesi,
ovviamente.
Ma quali padroni?
Son tutti benefattori.
Non rifugiarti nei giochetti di parole: ci fai la figura del pirla.
Se oggi un centro ipermercato ha bisogno di 70 dipendenti (per 7 giorni di
apertura) tu dici che manterra' tutti i 70 dipendenti? Allora si, hai
ragione: son dei benefattori. A sto punto potrebbero assumerne ancora qualche
decina, perche' no?
Io invece dico che diminuendo le giornate OVVIAMENTE diminuiranno i
dipendenti. E non ci vuole un genio per capirlo: ci arriverebbe persino QI05
(vabbe', magari con l'aiuto della badante francese)
Quello che a te sembra ovvio nella pratica quotidiana purtroppo,
normalmente, non lo è.
Per tenere aperte le domeniche ed i festivi in molti supermercati
si saltano riposi e ferie e ci si sobbarca di lavoro con turni
massacranti
anche quando qualcuno si ammala.
I riposi si fanno, quando si fanno, quando lo decide il datore di lavoro
e le ferie diventano obbligatorie nei periodi di minor lavoro,
ma difficilmente più di una settimana alla volta e quasi mai programmate,
nei periodi autunnali e da metà gennaio a marzo.
Tutto molto triste ma non c'entra un cazzo con la mia domanda.
Se diminuiscono i giorni di apertura mantengono lo stesso personale? Io direi ovviamente no (a meno che non siano benefattori, ma allora potrebbero gia' assumere qualche decinaia di dipendenti in piu')

Ah, quanto da te descritto mi pare per certi versi anche illegale, vedi un po' te... magari i sindacati dovrebbero svegliarsi e pensare un po' meno ai pensionati e un po' di piu' ai lavoratori.
ilchierico
2018-09-12 10:36:10 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Se oggi un centro ipermercato ha bisogno di 70 dipendenti (per 7 giorni di apertura) tu dici che manterra' tutti i 70 dipendenti? Allora si, hai ragione: son dei benefattori.
A sto punto potrebbero assumerne ancora qualche decina, perche' no?
Defiscalizzando gli oneri ed azzerando le tasse o le imposte, perche'
no? Proibendo per esempio di usare Finestre (TM), sai che risparmio ci
sarebbe? ;-D
ilchierico
2018-09-12 10:37:06 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Ma si sa: se uno vive ancora ai tempi dei padroni, probabilmente pensa che i bambini lavorino 16 ore al giorno. Nelle miniere inglesi, ovviamente.
No di certo :-)

Ma nelle solfatare siciliane invece possiamo, vero?
KingDementor
2018-09-11 07:59:13 UTC
Permalink
Post by GiOvaNnI
L'alternativa essendo passare TUTTO il week end a fare la spesa, immagino...
Siamo seri: e' una battaglia ridicola e capziosa, fuori da ogni logica e
del tutto estranea alle dinamiche sociali attuali.
Ed ecco Giovanni, un luminoso esempio di come si sia ridotta nel 2018
l'Asinistra in Italia.

Lui ignora totalmente che le attuali "dinamiche sociali" siano il frutto di
30 anni di selvagge politiche neoliberiste che hanno precarizzato due intere
generazioni, rendendo il lavoro un privilegio da mendicare anche sotto le
fruste dei padroni apolidi sovranazionali, non un diritto che lo Stato
garantisce ai propri cittadini facendo scudo ai mercati (anzi, iMercati)
con sane politiche sociali.
Post by GiOvaNnI
Serve a raccattare un due-tre percento di voti di cattotalebani?
Pero` qualcosa "de sinistra" rimane! L'anticlericalismo d'accatto
alla pannella che nei decenni ha caratterizzato i piu` beceri salotti
radical-shic, con l'odio sempre puntato verso chi osa minimamente mettere
in dubbio il cupio dissolvi neoliberista...

Diciamolo
Post by GiOvaNnI
chiaramente e finiamola con le puttanate.
--
GiOvAnNi
MaxBass #I-D +GTT
2018-09-12 08:04:31 UTC
Permalink
Post by KingDementor
Lui ignora totalmente che le attuali "dinamiche sociali" siano il frutto di
30 anni di selvagge politiche neoliberiste
Ma quando scrivi 'ste fregnacce parlando dell'Italia (immagino visto il contesto) non ti gira la testa? :-)
Post by KingDementor
rendendo il lavoro un privilegio da mendicare anche sotto le
fruste dei padroni apolidi sovranazionali, non un diritto che lo Stato
garantisce ai propri cittadini facendo scudo ai mercati (anzi, iMercati)
con sane politiche sociali.
Belle parole...
Ci sono 2 problemi:
1. per fare politiche sociali ci vogliono soldi
2. le imprese non possono (o possono solo in minima parte) farsi carico del welfare, specie in un contesto di competizione globale (piaccia o non piaccia)

En passant... Per quanti "padroni apolidi sovranazionali" (LOL) con la frusta hai avuto il dispiacere di lavorare esattamente?
Post by KingDementor
Pero` qualcosa "de sinistra" rimane!
Che culo...
KingDementor
2018-09-12 08:38:41 UTC
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
Lui ignora totalmente che le attuali "dinamiche sociali" siano il frutto di
30 anni di selvagge politiche neoliberiste
Ma quando scrivi 'ste fregnacce parlando dell'Italia (immagino visto il contesto) non ti gira la testa? :-)
Purtroppo quando si parla di neoliberismo tu pensi solo all'abolizione di
notai e farmacie, ma purtroppo ci sono cose molto piu` importanti che
probabilmente non vedi.

C'e` la svendita di servizi strategici, prima forniti dallo stato, ai privati
(diciamo amichetti privati...) con aggravio pazzesco di spesa e tremendo
degrado della qualita` del servizio.

C'e` la progressiva riduzione di budget per l'istruzione, rendendo sempre
piu` difficile accedere all'istruzione superiore per i redditi medio-bassi.

C'e` la svendita per un tozzo di pane di aree demaniali e di immobili, arrivando
persino all'assurdo che lo stato ora deve pagare affitti per utilizzare
gli stessi immobili di cui prima aveva la proprieta`.

C'e` lo schifo di regole bancarie globali (le varie Basilea), che hanno
distrutto il tessuto produttivo italiano con la stretta di credito
che hanno portato.

Idem con la distruzione delle piccole banche territoriali che erano quelle
che sostenevano il territorio, su imposizione di regole sovranazionali
passate sulla testa dei cittadini.

Questo e altro, tutto avvenuto in nome dei "VINCOLI DI BILANCIO" secondo
cui lo stato e` come una famiglia o come un negozio e non puo` fare deficit
(mentre ovviamente distruggendo l'economia il deficit e` aumentato).

Tutto questo e` neoliberismo, cioe` tentativo di marginalizzazione sempre piu`
spinta dello Stato che viene ridotto a semplice gestore dell'ordine pubblico,
spogliato di qualunque tipo di iniziativa economica volta a migliorare le
condizioni sociali dei propri cittadini.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
rendendo il lavoro un privilegio da mendicare anche sotto le
fruste dei padroni apolidi sovranazionali, non un diritto che lo Stato
garantisce ai propri cittadini facendo scudo ai mercati (anzi, iMercati)
con sane politiche sociali.
Belle parole...
1. per fare politiche sociali ci vogliono soldi
2. le imprese non possono (o possono solo in minima parte) farsi carico del welfare, specie in un contesto di competizione globale (piaccia o non piaccia)
En passant... Per quanti "padroni apolidi sovranazionali" (LOL) con la frusta hai avuto il dispiacere di lavorare esattamente?
Post by KingDementor
Pero` qualcosa "de sinistra" rimane!
Che culo...
MaxBass #I-D +GTT
2018-09-12 12:08:23 UTC
Permalink
Post by KingDementor
Purtroppo quando si parla di neoliberismo tu pensi solo all'abolizione di
notai e farmacie, ma purtroppo ci sono cose molto piu` importanti che
probabilmente non vedi.
Per esempio? Stiam sempre parlando dell'interno dei nostri confini eh...
Post by KingDementor
C'e` la svendita di servizi strategici, prima forniti dallo stato, ai privati
(diciamo amichetti privati...) con aggravio pazzesco di spesa e tremendo
degrado della qualita` del servizio.
Tipo la telefonia? :-)
Post by KingDementor
C'e` la progressiva riduzione di budget per l'istruzione, rendendo sempre
piu` difficile accedere all'istruzione superiore per i redditi medio-bassi.
E questo è un problema di neo-liberismo, non di gestione alla cazzo di cane, da più di 30 anni, della finanza pubblica.
Post by KingDementor
C'e` la svendita per un tozzo di pane di aree demaniali e di immobili, arrivando
persino all'assurdo che lo stato ora deve pagare affitti per utilizzare
gli stessi immobili di cui prima aveva la proprieta`.
E allora? Se costa meno l'affitto della gestione dell'immobile è una cosa furba.
Altrimenti rientra nel pezzo precedente.
Post by KingDementor
C'e` lo schifo di regole bancarie globali (le varie Basilea), che hanno
distrutto il tessuto produttivo italiano con la stretta di credito
che hanno portato.
Cioè le garanzie patrimoniali per le banche, per esempio, hanno distrutto il tessuto produttivo?
Peraltro manco fosse una garanzia assoluta... Si è visto far credito alla cazzo a cosa porta con il caso MPS o le altre cazzo di 3 banche di cui non ricordo manco il nome.
In compenso, fatti salvi i reati chiaramente, si corre in difesa dei cazzoni che hanno fatto investimenti sbagliati a suon di denaro pubblico osteggiando per esempio il bail-in. E poi ci si lamenta che non ci sono soldi per l'istruzione...
Post by KingDementor
Idem con la distruzione delle piccole banche territoriali che erano quelle
che sostenevano il territorio,
Come le 3 di cui sopra... Anvedi che sostegno...
Rinnovo la domanda: sei sicuro che stai parlando della nostra realtà?
Post by KingDementor
Questo e altro, tutto avvenuto in nome dei "VINCOLI DI BILANCIO" secondo
cui lo stato e` come una famiglia o come un negozio e non puo` fare deficit
(mentre ovviamente distruggendo l'economia il deficit e` aumentato).
Non può? :-)
Detto all'interno dei confini italiani fa abbastanza ridere.
Post by KingDementor
Tutto questo e` neoliberismo, cioe` tentativo di marginalizzazione sempre piu`
spinta dello Stato che viene ridotto a semplice gestore dell'ordine pubblico,
spogliato di qualunque tipo di iniziativa economica volta a migliorare le
condizioni sociali dei propri cittadini.
Considerato come ha più volte dimostrato di funzionare da noi MAGARI FOSSE una bella epidemia di neo-liberismo. Magari prima di morire ne vedrò un po'...
KingDementor
2018-09-13 08:21:08 UTC
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Per esempio? Stiam sempre parlando dell'interno dei nostri confini eh...
Post by KingDementor
C'e` la svendita di servizi strategici, prima forniti dallo stato, ai privati
(diciamo amichetti privati...) con aggravio pazzesco di spesa e tremendo
degrado della qualita` del servizio.
Tipo la telefonia? :-)
Ovviamente non puoi paragonare tariffe e livelli di servizio la telefonia visto
l'immenso progresso tecnologico dagli anni 90 ad oggi.

Di certo lo Stato dovrebbe avere la proprieta` ed il pieno controllo delle
infrastrutture, lasciando eventualmente ai privati la gestione sei servizi
piu` evoluti.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
C'e` la progressiva riduzione di budget per l'istruzione, rendendo sempre
piu` difficile accedere all'istruzione superiore per i redditi medio-bassi.
E questo è un problema di neo-liberismo, non di gestione alla cazzo di cane, da più di 30 anni, della finanza pubblica.
C'e` anche questo, ma l'introduzione delle politiche neoliberiste con le
liberalizzazioni (=svendite agli amici) e` la risposta piu` sbagliata
che si possa immaginare.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
C'e` la svendita per un tozzo di pane di aree demaniali e di immobili, arrivando
persino all'assurdo che lo stato ora deve pagare affitti per utilizzare
gli stessi immobili di cui prima aveva la proprieta`.
E allora? Se costa meno l'affitto della gestione dell'immobile è una cosa furba.
E secondo te questo e` possibile? Cioe` che la gestione da parte dello stato
possa costare di piu` di un affitto, che deve coprire la gestione da parte
di un terzo + profitto che il terzo deve fare?

Cio` puo` succedere solo se ci sono inefficenze pazzesche da parte dello stato,
ma svendere e` una risposta da mongoloidi: bisognerebbe eliminare le inefficenze
dello stato.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
C'e` lo schifo di regole bancarie globali (le varie Basilea), che hanno
distrutto il tessuto produttivo italiano con la stretta di credito
che hanno portato.
Cioè le garanzie patrimoniali per le banche, per esempio, hanno distrutto il tessuto produttivo?
Peraltro manco fosse una garanzia assoluta... Si è visto far credito alla cazzo a cosa porta con il caso MPS o le altre cazzo di 3 banche di cui non ricordo manco il nome.
In compenso, fatti salvi i reati chiaramente, si corre in difesa dei cazzoni che hanno fatto investimenti sbagliati a suon di denaro pubblico osteggiando per esempio il bail-in. E poi ci si lamenta che non ci sono soldi per l'istruzione...
No, fatto salvo che chi ha rubato/malgestito deve finire in galera,
io corro in difesa del principio che una banca DEVE avere i suoi
principali interessi legati al successo dei suoi clienti sul territorio.

Inserire principi generici (ed idioti) tipo quelli di Basilea vuol dire
rinunciare a fare gli interessi dei propri clienti (che in Italia sono
in maggioranza le micro/piccole aziende).
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
Idem con la distruzione delle piccole banche territoriali che erano quelle
che sostenevano il territorio,
Come le 3 di cui sopra... Anvedi che sostegno...
Rinnovo la domanda: sei sicuro che stai parlando della nostra realtà?
E questa e`stata parte della guerra mediatica degli ultimi 30 anni:
per uno che ruba c'erano 10000 piccole aziende che andavano avanti
dando lavoro e creando ricchezza sul territorio.

Ovviamente i titoloni (scritti a tavolino) sul sola24ore hanno avuto
lo scopo preciso di fare di tutta l'erba un fascio.

Risultato: economia territoriale distrutta.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
Tutto questo e` neoliberismo, cioe` tentativo di marginalizzazione sempre piu`
spinta dello Stato che viene ridotto a semplice gestore dell'ordine pubblico,
spogliato di qualunque tipo di iniziativa economica volta a migliorare le
condizioni sociali dei propri cittadini.
Considerato come ha più volte dimostrato di funzionare da noi MAGARI FOSSE una bella epidemia di neo-liberismo. Magari prima di morire ne vedrò un po'...
Bravo! stesso principio per cui invece di curarsi un mal di gola e`meglio
ricorrere alla ghigliottina...
MaxBass #I-D +GTT
2018-09-13 13:50:09 UTC
Permalink
Post by KingDementor
Ovviamente non puoi paragonare tariffe e livelli di servizio la telefonia visto
l'immenso progresso tecnologico dagli anni 90 ad oggi.
Infatto non sto paragonando la tecnologia, ma la differenza tra un mercato aperto e uno no.
Post by KingDementor
Di certo lo Stato dovrebbe avere la proprieta` ed il pieno controllo delle
infrastrutture,
Se è un modo per dire che la rete deve essere statale son d'accordo.
Post by KingDementor
C'e` anche questo, ma l'introduzione delle politiche neoliberiste con le
liberalizzazioni (=svendite agli amici) e` la risposta piu` sbagliata
che si possa immaginare.
Liberalizzazioni è una cosa sacrosanta, e torno all'esempio della telefonia.
Finte liberalizzazioni per passare da un monopolio pubblico ad uno (semi)privato ovviamente è sbagliato, ma c'entra con il liberismo come me con l'ascetismo...
Post by KingDementor
E secondo te questo e` possibile?
Sì, è possibile se sei un gestore di merda. :-)
Comunque alla fine la differenza la fa chi paga il conto.
Post by KingDementor
Cio` puo` succedere solo se ci sono inefficenze pazzesche da parte dello stato,
Cosa che in Italia è veramente impossibile che succeda...
Svendere può anche essere più semplicemente un'affermazione da mongoloidi, specie quando non si hanno in mano gli elementi per giudicare se una vendita sia una svendita.
Per esempio... Potremmo fare 2 conti oggi di quanto sia convenuto per la collettività aver evitato la (s)vendita di Alitalia...
Post by KingDementor
bisognerebbe eliminare le inefficenze dello stato.
Bastasse dirlo...
Post by KingDementor
No, fatto salvo che chi ha rubato/malgestito deve finire in galera,
io corro in difesa del principio che una banca DEVE avere i suoi
principali interessi legati al successo dei suoi clienti sul territorio.
Una banca è un'azienda, non una ONLUS.
Quindi oltre a far credito deve essere redditizia.
E per essere redditizia è sufficiente far credito a gente che poi sia in grado di ripagarlo (non sempre, ma in massima parte).
E deve essere sufficientemente carrozzata per evitare che un soffio di vento (o peggio) la spazzi via con tutte le conseguenze del caso. A questo serve Basilea X.
Garantito comunque che se riesce a far credito solo a tutti quelli che avranno successo sul territorio sarà ricordata in eterno. :-)
Post by KingDementor
Inserire principi generici (ed idioti) tipo quelli di Basilea
Prendo atto che le garanzie patrimoniali siano principi idioti.
Poi lamentati quando le banche saltano come mosche alla prima congiuntura negativa, mi raccomando...
Post by KingDementor
per uno che ruba c'erano 10000 piccole aziende che andavano avanti
dando lavoro e creando ricchezza sul territorio.
Se uno solo ruba è certo che un banca non salti in aria. A meno che non abbia rubato proprio tanto. Quindi la tua bella storia da libro cuore è più simile a cappuccetto rosso...
Post by KingDementor
Ovviamente i titoloni (scritti a tavolino) sul sola24ore hanno avuto
lo scopo preciso di fare di tutta l'erba un fascio.
Risultato: economia territoriale distrutta.
Insomma è colpa del Sol24Ore e di Basilea. :-)
Post by KingDementor
Bravo! stesso principio per cui invece di curarsi un mal di gola e`meglio
ricorrere alla ghigliottina...
Sbagliato! Il principio è: visto che il mal di gola è già degenerato in tonsillite, poi in bronchite, poi in polmonite direi proprio che l'ideale sia continuare come fatto finora... Tranquillo che il tempo curerà ogni male. Poi quando il paziente sarà morto bisognerà dare la colpa al SSN anche senza aver mai preso un appuntamento neppure dal proprio medico...
ilchierico
2018-09-10 12:24:34 UTC
Permalink
Post by x05
'sta storia che l'unico giorno libero per farla sarebbe
proprio la domenica non regge.
Ci sono degli stronzi che pagano un telefono mille euro e lo buttano
dopo un anno di vita, ma non hanno mai soldi per le cose utili o per
pagare le imposte.

E che ci mettiamo a commentare quello che fanno tutti quelli che passano
non la finiamo piu'.

Qualcuno si e' accorto di quanto hai scritto, per qualcun altro e'
diventato normale: non si e' nemmeno accorto del cambiamento, perche' e'
troppo giovane per accorgersene.
Shylock
2018-09-10 11:44:25 UTC
Permalink
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto alla Domenica libera?

e che sono? I figli della serva?
ilchierico
2018-09-10 12:26:56 UTC
Permalink
Post by Shylock
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto alla Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
No, sono i figli dei ristoratori, degli infermieri, dei medici
specialisti che neanche esistono, secondo una matrona intervistata oggi
al telegiornale, perche' lei "lavora" e le fa comodo andare a fare la
spesa la domenica, che diamine!
cicap
2018-09-10 12:35:05 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Shylock
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto alla Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
No, sono i figli dei ristoratori, degli infermieri, dei medici
specialisti che neanche esistono, secondo una matrona intervistata oggi
al telegiornale, perche' lei "lavora" e le fa comodo andare a fare la
spesa la domenica, che diamine!
oggi eri quasi riuscito a scrivere un post che per quanto corto fosse almeno era intelliggibile. Ora vedo sei tornato ai tuoi soliti fasti.

Gia' finito l'effetto della pillolina?
ilchierico
2018-09-10 19:43:35 UTC
Permalink
Post by cicap
oggi eri quasi riuscito a scrivere un post che per quanto corto fosse almeno era intelliggibile. Ora vedo sei tornato ai tuoi soliti fasti.
Se preferisci provero' a scrivere in lingua bantu o urdu, il problema e'
tuo, che non capisci un tubo. Ricordati sempre la barzelletta del
sovietico che parlava inglese e russo e l'americano che a stento
masticava due parole della sua stessa lingua.
Post by cicap
Gia' finito l'effetto della pillolina?
Non lo so, e' tanto che non vado a visitare brif e l'ernesto all'ospedale.

E poi non me ne intendo, vedo invece che tu sei espertissimo di
pilloline e dei loro effetti.
cicap
2018-09-12 10:41:30 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by cicap
oggi eri quasi riuscito a scrivere un post che per quanto corto fosse almeno era intelliggibile. Ora vedo sei tornato ai tuoi soliti fasti.
Se preferisci provero'
a levarti dai coglioni? qualsiasi altra cosa non mi interessa.
Post by ilchierico
a scrivere in lingua bantu o urdu, il problema e'
tuo, che non capisci un tubo.
certo infatti sei noto in tutta usanet per la puntualita' dei tuoi ragionamenti (si fa per dire) e ancor piu' per l'acutezza, prosa e chiarezza del tuo pensiero.

E ora vai di tavernello scaduto, coglionazzo.
ilchierico
2018-09-12 13:03:41 UTC
Permalink
Post by cicap
E ora vai di tavernello scaduto, coglionazzo.
Stai offendendo la sinistra italiana e l'ernesto contemporaneamente.

E pure Fantozzi :-D
stronzo di cane 36
2018-09-10 15:39:53 UTC
Permalink
Post by Shylock
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto alla Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
Eh ma questo non ce la fanno a capirlo.
Pierfrancesco
2018-09-10 16:45:24 UTC
Permalink
Post by Shylock
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto alla
Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
Questa e' l'unica considerazione che NON mi trova sostanzialmente
d'accordo.
Che il riposo settimanale costituzionalemnte previsto sia la domenica
e' la regola per tutti. Ovviamente siccome i problemi non si fermano la
domenica ci sono lavoratori che IN VIA ECCEZIONALE non lo possono fare.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
Shylock
2018-09-10 16:50:12 UTC
Permalink
Post by Pierfrancesco
Post by Shylock
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto alla
Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
Questa e' l'unica considerazione che NON mi trova sostanzialmente
d'accordo.
Che il riposo settimanale costituzionalemnte previsto sia la domenica
e' la regola per tutti.
immagino che saprai citare l'articolo della costituzione che lo prevede.

attendo trepidante.
Pierfrancesco
2018-09-10 17:10:11 UTC
Permalink
Post by Shylock
Post by Pierfrancesco
Post by Shylock
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto
alla Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
Questa e' l'unica considerazione che NON mi trova sostanzialmente
d'accordo.
Che il riposo settimanale costituzionalemnte previsto sia la domenica e'
la regola per tutti.
immagino che saprai citare l'articolo della costituzione che lo prevede.
attendo trepidante.
Art. 36.
Vai in pace.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
Shylock
2018-09-10 17:15:45 UTC
Permalink
Post by Pierfrancesco
Post by Shylock
Post by Pierfrancesco
Post by Shylock
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto
alla Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
Questa e' l'unica considerazione che NON mi trova sostanzialmente
d'accordo.
Che il riposo settimanale costituzionalemnte previsto sia la domenica e'
la regola per tutti.
immagino che saprai citare l'articolo della costituzione che lo prevede.
attendo trepidante.
Art. 36.
non c'e' scritto "domenica" da nessuna parte.
Post by Pierfrancesco
Vai in pace.
va' in mona.
Pierfrancesco
2018-09-10 17:29:02 UTC
Permalink
Post by Shylock
Post by Pierfrancesco
Post by Shylock
Post by Pierfrancesco
Post by Shylock
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto
alla Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
Questa e' l'unica considerazione che NON mi trova sostanzialmente
d'accordo.
Che il riposo settimanale costituzionalemnte previsto sia la domenica e'
la regola per tutti.
immagino che saprai citare l'articolo della costituzione che lo prevede.
attendo trepidante.
Art. 36.
non c'e' scritto "domenica" da nessuna parte.
Lo so.
Post by Shylock
Post by Pierfrancesco
Vai in pace.
va' in mona.
Devi provenire dalle mie parti.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
Pierfrancesco
2018-09-10 17:30:06 UTC
Permalink
Post by Pierfrancesco
Post by Shylock
va' in mona.
Devi provenire dalle mie parti.
Quella li' ha molte centnaia di nomi, ma mona e' un termine delle mie
parti.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
ernesto
2018-09-13 00:38:37 UTC
Permalink
Post by Shylock
Post by Pierfrancesco
Post by Shylock
Post by Pierfrancesco
Post by Shylock
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto
alla Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
Questa e' l'unica considerazione che NON mi trova sostanzialmente
d'accordo.
Che il riposo settimanale costituzionalemnte previsto sia la domenica e'
la regola per tutti.
immagino che saprai citare l'articolo della costituzione che lo prevede.
attendo trepidante.
Art. 36.
non c'e' scritto "domenica" da nessuna parte.
Post by Pierfrancesco
Vai in pace.
va' in mona.
La chiosa sempre elegante e a sfondo sessuale denuncia una carenza di giusti rapporti.

Il Far West sta nell'accordo silenzioso che il bruto con l'imbuto al culo ha già stipulato con la lobby delle armi: vorrebbe frci diventare come gli US dove la gente si ammazza qua e là senza spiegazioe alkcuna e dove vogliono armnare i professopri e i maestri8 delle scuole.

Quello è il Far West, non le aperture domenicali dei negozi!

Avete il cervello in pappa, amici!

e
MaxBass #I-D +GTT
2018-09-11 07:13:52 UTC
Permalink
Post by Pierfrancesco
Art. 36.
Vai in pace.
Sentiti pure libero di indicare il comma in cui si parla di "domenica" o di qualsiasi altro giorno specifico.
Pierfrancesco
2018-09-11 19:24:16 UTC
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by Pierfrancesco
Art. 36.
Vai in pace.
Sentiti pure libero di indicare il comma in cui si parla di "domenica" o di
qualsiasi altro giorno specifico.
Anche tu hai capito male. Dal testo del mio post (se leggi bene) non si
rileva.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
MaxBass #I-D +GTT
2018-09-12 08:05:27 UTC
Permalink
Post by Pierfrancesco
Anche tu hai capito male. Dal testo del mio post (se leggi bene) non si
rileva.
Bene.
<<Che il riposo settimanale costituzionalemnte previsto sia la domenica
e' la regola per tutti.>>

Di che "regola" parli allora?
Pierfrancesco
2018-09-12 18:22:15 UTC
Permalink
Post by Pierfrancesco
Anche tu hai capito male. Dal testo del mio post (se leggi bene) non si
rileva.
Bene.
<<Che il riposo settimanale costituzionalemnte previsto sia la domenica e'
la regola per tutti.>>
Di che "regola" parli allora?
Regola di praticita', di uniformita' di preferenza, di opportunita',
boh ! vedi tu.
Ad es.:
- banche: turno di chiusura il martedi';
- INPS turno di chiusura il mercoledi';
- INAIL turno di chiusura il giovedi';
- comune: turno di chisura venerdi';
- AdE turno di chiusura il lunedi';
- Supermercato xyz: turno di chiusura lunedi';
- macelleria yzx turno di chiusura martedi'.
Non ti sembra una complicazione inutile. E con quale scopo poi ?
Non e' meglio un giorno unico per tutti (quelli che possono ovvio).
Negli altri giorni chi deve andare per uffici o a fare la spesa sa che
trovera' tutto aperto senza fare tanti giri.
Gia' personalmente mi trovo in difficolta' a ricordare che:
- i parrucchieri sono chiusi il lunedi'
- le pizzarie e ristorazioni hanno un giorno di turno di chiusura a
scelta (credo).
- Molti esercizi sono chiusi il lunedi' mattina. Mi sono perfino dato
la regola di non mettere in campo attivita' di lunedi' mattina perche'
facilmente trovo qualche esercizio chiuso.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
Pierfrancesco
2018-09-14 17:33:24 UTC
Permalink
Post by Pierfrancesco
Anche tu hai capito male. Dal testo del mio post (se leggi bene) non si
rileva.
Bene.
<<Che il riposo settimanale costituzionalemnte previsto sia la domenica e'
la regola per tutti.>>
Di che "regola" parli allora?
Regola di praticita', di uniformita' di preferenza, di opportunita', boh !
vedi tu.
- banche: turno di chiusura il martedi';
- INPS turno di chiusura il mercoledi';
- INAIL turno di chiusura il giovedi';
- comune: turno di chisura venerdi';
- AdE turno di chiusura il lunedi';
- Supermercato xyz: turno di chiusura lunedi';
- macelleria yzx turno di chiusura martedi'.
Non ti sembra una complicazione inutile. E con quale scopo poi ?
Non e' meglio un giorno unico per tutti (quelli che possono ovvio).
Negli altri giorni chi deve andare per uffici o a fare la spesa sa che
trovera' tutto aperto senza fare tanti giri.
- i parrucchieri sono chiusi il lunedi'
- le pizzarie e ristorazioni hanno un giorno di turno di chiusura a scelta
(credo).
- Molti esercizi sono chiusi il lunedi' mattina. Mi sono perfino dato la
regola di non mettere in campo attivita' di lunedi' mattina perche'
facilmente trovo qualche esercizio chiuso.
Non so neanche io perche' cazzo scrivo queste ovvieta' !
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
pirex
2018-09-10 18:46:21 UTC
Permalink
Post by Shylock
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo
ohibo', e I lavoratori del cinema, teatro e dei musei non hanno diritto alla
Domenica libera?
e che sono? I figli della serva?
Ti sorge mai il dubbio che quel lavoro,
che si svolge la domenica, i festivi e pure di notte
se lo siano scelti
mentre chi lavora nella GDO da 30 anni
sapeva che i supermercati la domenica erano chiusi?
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
x05
2018-09-10 19:00:27 UTC
Permalink
Post by pirex
Ti sorge mai il dubbio che quel lavoro,
che si svolge la domenica, i festivi e pure di notte
se lo siano scelti
mentre chi lavora nella GDO da 30 anni
sapeva che i supermercati la domenica erano chiusi?
A gente che per un euro ammazzerebbe la mamma non gliene
frega un cazzo.

Come non gliene frega un cazzo della qualita' della vita
altrui, prima viene il pil, lo spread e la crescita di 'sta
minchia.
Shylock
2018-09-10 19:20:42 UTC
Permalink
On Monday, September 10, 2018 at 10:46:40 PM UTC+4, pirex wrote:
[…]
Post by pirex
Ti sorge mai il dubbio che quel lavoro,
che si svolge la domenica, i festivi e pure di notte
se lo siano scelti
mentre chi lavora nella GDO da 30 anni
sapeva che i supermercati la domenica erano chiusi?
se credeva che in 30anni non sarebbe cambiato nulla, ce ne ha messo di tempo a crescere.
pirex
2018-09-10 19:44:11 UTC
Permalink
Post by Shylock
[…]
Post by pirex
Ti sorge mai il dubbio che quel lavoro,
che si svolge la domenica, i festivi e pure di notte
se lo siano scelti
mentre chi lavora nella GDO da 30 anni
sapeva che i supermercati la domenica erano chiusi?
se credeva che in 30anni non sarebbe cambiato nulla, ce ne ha messo di tempo a crescere.
A te non basterà una vita intera.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Shylock
2018-09-11 02:30:47 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Shylock
[…]
Post by pirex
Ti sorge mai il dubbio che quel lavoro,
che si svolge la domenica, i festivi e pure di notte
se lo siano scelti
mentre chi lavora nella GDO da 30 anni
sapeva che i supermercati la domenica erano chiusi?
se credeva che in 30anni non sarebbe cambiato nulla, ce ne ha messo di tempo
a crescere.
A te non basterà una vita intera.
sara', ma ci ho sempre messo meno di 30anni a capire se un lavoro mi piaceva o no e a cercarmene un altro.
ilchierico
2018-09-12 10:38:01 UTC
Permalink
Post by Shylock
sara', ma ci ho sempre messo meno di 30anni a capire se un lavoro mi piaceva o no e a cercarmene un altro.
Il lavoro e' lavoro e basta.

Se non ti pagano, che lavoro e'?
tattoo
2018-09-12 10:40:26 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Shylock
sara', ma ci ho sempre messo meno di 30anni a capire se un lavoro mi
piaceva o no e a cercarmene un altro.
Il lavoro e' lavoro e basta.
Se non ti pagano, che lavoro e'?
hai una mezza ragione...

un conto è lavorare in sofferenza perchè ne sei costretto e un conto è
lavorare con un mestiere che ti piace....
ilchierico
2018-09-12 13:05:35 UTC
Permalink
Post by tattoo
un conto è lavorare in sofferenza perchè ne sei costretto e un conto è
lavorare con un mestiere che ti piace....
Ecco, questo e' il primo male dell'Italia.

Te lo fai piacere e basta.

Certo che se non ti pagano e se non sei capace di farti piacere il
lavoro che ti fa pure schifo (povero tattoo sei messo peggio di me in
questo) allora incroci le braccia o te ne vai... io in pratica sto
lavorando gratis solo per tenere in piedi la baracca, sai quanto mi sono
fumato di mio finora?

Stavo per... ma non farmi terminare la frase in pubblico, in privato
forse :-&
tattoo
2018-09-12 13:17:33 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by tattoo
un conto è lavorare in sofferenza perchè ne sei costretto e un conto è
lavorare con un mestiere che ti piace....
Ecco, questo e' il primo male dell'Italia.
Te lo fai piacere e basta.
Certo che se non ti pagano e se non sei capace di farti piacere il
lavoro che ti fa pure schifo (povero tattoo sei messo peggio di me in
questo) allora incroci le braccia o te ne vai... io in pratica sto
lavorando gratis solo per tenere in piedi la baracca, sai quanto mi sono
fumato di mio finora?
Stavo per... ma non farmi terminare la frase in pubblico, in privato
forse :-&
Guarda... è tutto questione di testa...c'è chi affronta la vita con le
sue bellezze e le sue cattiverie e pretende rispetto anche usando le
mani se necessario e chi si affida allo Stato conb le sue regole di
sopravvivenza minima...e qui si innesca il meccanismo dell'invidia
sociale.....
Sono scelte di vita che solitamehte si fanno tra i 10 e i 15 anni.
A 5 anni per esempio ero sopra un trattore con tutte i pericoli del
caso...e crescendo senza che nessuno ti risolva gli imprevisti capisci
come muoverti per il resto della vita.

I piagnistei li trovo veramente uno sfruttamento dell'uomo sull'uomo,
cioè..sei consapevole della fatica di una persona e nonostante tutto gli
speculi sopra vigliaccamente.

Il lavoro lo trovi dappertutto, basta essere umili e cercarlo.
pirex
2018-09-12 20:14:04 UTC
Permalink
Post by Shylock
Post by pirex
Post by Shylock
[…]
Post by pirex
Ti sorge mai il dubbio che quel lavoro,
che si svolge la domenica, i festivi e pure di notte
se lo siano scelti
mentre chi lavora nella GDO da 30 anni
sapeva che i supermercati la domenica erano chiusi?
se credeva che in 30anni non sarebbe cambiato nulla, ce ne ha messo di
tempo a crescere.
A te non basterà una vita intera.
sara', ma ci ho sempre messo meno di 30anni a capire se un lavoro mi piaceva
o no e a cercarmene un altro.
Bravo.
Adesso vedi di andare affanculo alla svelta, non prendertela comoda.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Shylock
2018-09-13 07:41:29 UTC
Permalink
On Thursday, September 13, 2018 at 12:14:09 AM UTC+4, pirex wrote:
[…]
Post by pirex
Adesso vedi di andare affanculo alla svelta, non prendertela comoda.
torna al livello che ti compete: 4 elementare ROTFL
pirex
2018-09-13 11:44:20 UTC
Permalink
Post by Shylock
[…]
Post by pirex
Adesso vedi di andare affanculo alla svelta, non prendertela comoda.
torna al livello che ti compete: 4 elementare ROTFL
Lo vedi anche tu che sei idiota
e se hai pure una laurea sei doppiamente idiota perché ti comporti
da decerebrato.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
ernesto
2018-09-13 13:18:59 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Shylock
[…]
Post by pirex
Adesso vedi di andare affanculo alla svelta, non prendertela comoda.
torna al livello che ti compete: 4 elementare ROTFL
Lo vedi anche tu che sei idiota
e se hai pure una laurea sei doppiamente idiota perché ti comporti
da decerebrato.
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Il Far West sta nell'accordo silenzioso che il bruto con l'imbuto al culo ha già stipulato con la lobby delle armi: vorrebbe frci diventare come gli US dove la gente si ammazza qua e là senza spiegazioe alkcuna e dove vogliono armnare i professopri e i maestri8 delle scuole.

Quello è il Far West, non le aperture domenicali dei negozi!

Avete il cervello in pappa, amici!
ilchierico
2018-09-10 12:22:24 UTC
Permalink
Post by pirex
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
Lo stato dovrebbe chiedere scusa a chi e' stato rovinato e dovrebbe far
resuscitare i morti "suicidati" dalla dissennata politica economica
prima... poi quanto lo paghiamo un addetto alle vendite che volesse
lavorare in straordinario la domenica e festivi abrogando il divieto del
riposo settimanale? Mille euro l'ora? A me sta benissimo, fra sei mesi
qua a fare i conti del disastro... Facciamo duecentocinquanta, mi sento
buono oggi, pirex ;-D
Post by pirex
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
Poi ti arriva Patronaggio in casa e ti fa chiudere per mancanza dei
requisiti di legge, caro pirex.
Momo Achille Mei
2018-09-11 03:13:23 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Poi ti arriva Patronaggio
Che nel caso in cui tu vada contro la legge ti mette dentro. E giustamente, se vai contro la legge.
O siate gia' all'anarchia?
ilchierico
2018-09-11 22:00:08 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Post by ilchierico
Poi ti arriva Patronaggio
Che nel caso in cui tu vada contro la legge ti mette dentro. E giustamente, se vai contro la legge.
O siate gia' all'anarchia?
Siete? Hai dei problemi di diplopia per caso? :-D

La magistratura si e' ridotta ad essere l'equivalente di un partito
politico, quindi si e' delegittimata da sola, pur pretendendo di aver
salvato l'Italia da una possibile situazione ingestibile o forse da una
guerra civile, addirittura.

E tutto questo dalla morte del giudice Falcone e Borsellino, che si
trovarono nella stessa situazione di Aldo Moro.

Tutti contro di loro, e cosi' e' se vi pare, e anche se non vi pare,
avrebbe chiosato Pirandello.

Certo sprecar tempo per cesellar discorsi che non vengono recepiti o
sentirsi rispondere per questo con insulti o peggio, e' anche piu'
avvilente del credere... ma del credere cosa, riguardo a certi
magistrati ed alla storia recente della magistratura italiana?
Momo Achille Mei
2018-09-11 22:03:50 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Post by ilchierico
Poi ti arriva Patronaggio
Che nel caso in cui tu vada contro la legge ti mette dentro. E giustamente, se vai contro la legge.
O siate gia' all'anarchia?
Siete
Quante parole sparate a cazzo.
Se vai contro la legge e' giusto che tu venga perseguito, che tu sia un poveraccio o un ministro non conta.
Concetto semplice ed elementare, anche per chi ha trovato la scuola chiusa il lunedi.
ilchierico
2018-09-12 10:50:07 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Quante parole sparate a cazzo.
ROTFL, mica sono mie.

Le ha dette un certo magistrato, lo stesso giorno in cui il Mattarella
elogiava (per finta?) il sacrificio dei due giudici, che ancora non
abbiamo capito perche' si sono sacrificati, per noi o per lui? ;-)))
Post by Momo Achille Mei
Se vai contro la legge e' giusto che tu venga perseguito, che tu sia un poveraccio o un ministro non conta.
Concetto semplice ed elementare, anche per chi ha trovato la scuola chiusa il lunedi.
Inutile discuterne allora

Difatti non capisci che la situazione e' un pochino diversa >:->

I magistrati dovevano limitarsi a fare i magistrati.

Questo dicevano piu' o meno i messeri illuministi illuminati o meno che
fossero, mettendo le basi per i moderni stati nazionali :-)

Niente tessera politica, niente salti di carriera e commistioni fra
politica e magistratura, e niente diritto di voto, a questo punto, visto
quello che hanno combinato.

I magistrati si sono posti al di sopra della legge quindi per primi
vanno perseguiti, e comunque (pure queste non sono mie parole):

"Se accettiamo che i giudici si candidino nel partito avversario di un
politico che loro hanno giudicato nella legislatura precedente, allora
possiamo accettare qualsiasi cosa."

E tralascio l'obiezione della tua attuale residenza, tanto e' inutile
discutere con te.

Ripeto, sono fatti, condivisi dalla magistratura, che se i magistrati se
ne fossero rimasti buoni buoni a sbrogliar processi, forse adesso ci
sarebbe gia' stata una guerra civile, ma loro sarebbero rimasti imparziali.

Se proprio sei de' coccio, un po' come la questione dei militari. I
militari senza appoggi politici non vanno oltre il grado di capitano,
quindi non fanno carriera, ma per carita' di patria lasciamo stare i
militari ed i loro problemi.

Tralascio per carita' di patria nei confronti dei magistrati cittadini
un paio di casi da denuncia nei confronti di un vice-sindaco e di un
amico di famiglia, accusato ingiustamente.

Mi ricordi Di Pietro ed anche Gratteri, mi pare, e non solo loro (e non
costringermi a spiegare) quando andavano contra legem solo per sbattere
in galera i colpevoli che non sarebbero mai finiti in galera secondo le
vigenti leggi :-&

Questione chiusa. Stop.
Momo Achille Mei
2018-09-12 21:36:35 UTC
Permalink
Post by ilchierico
Post by Momo Achille Mei
Se vai contro la legge e' giusto che tu venga perseguito, che tu sia un poveraccio o un ministro non conta.
Concetto semplice ed elementare, anche per chi ha trovato la scuola chiusa il lunedi.
Inutile discuterne allora
Difatti non capisci che la situazione e' un pochino diversa >:->
Ah gia': i nemici si combattono, gli amici si giustificano.
Quanta ipocrisia.
cicap
2018-09-13 12:04:19 UTC
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Post by ilchierico
Post by Momo Achille Mei
Se vai contro la legge e' giusto che tu venga perseguito, che tu sia un poveraccio o un ministro non conta.
Concetto semplice ed elementare, anche per chi ha trovato la scuola chiusa il lunedi.
Inutile discuterne allora
Difatti non capisci che la situazione e' un pochino diversa >:->
Ah gia': i nemici si combattono, gli amici si giustificano.
Quanta ipocrisia.
l'ipocrisia e' un modo di agire e pensare troppo evoluto per lo sclerico. A mio avviso e' semplicemente un tonto che digita.
Giovanni Polito
2018-09-10 12:40:46 UTC
Permalink
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo, a fare una passeggiata al mare
o in montagna, che non sanno come occupare una notte insonne
o hanno solo tempo quando smettono di battere il marciapiede
*si facciano le turnazioni dei supermercati aperti*,
come per le farmacie,
si paghi adeguatamente il personale costretto a lavorare
rispettandone diritti e dignità,
permettendo così a tanti lavoratori di stare a casa qualche domenica
in più.
Poi potete sempre tenervelo aperto il vostro negozio
impegnando i vostri familiari i quali sicuramente saranno felicissimi
di farlo.
Pirlex... un genio!!!

Perché paghiamo deputati, senatori e governo?

C'è Pirlex che sa tutto.

Adesso, che ti ho incensato, puoi andare a fare in culo.

Giovanni Polito
ernesto
2018-09-10 17:14:45 UTC
Permalink
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo,
ma tutta queste gente per tenere aperti cinema , teatri musei, DEVE lavorare di domenica: sacrilegio! Ma anche il Papa lavora di domenica....

;-)

e
pirex
2018-09-10 18:53:35 UTC
Permalink
Post by ernesto
Post by pirex
Per i patiti dei centri commerciali,
per gli intellettuali che invece di andare a cinema,
al teatro, a visitare un museo,
ma tutta queste gente per tenere aperti cinema , teatri musei, DEVE lavorare
di domenica: sacrilegio! Ma anche il Papa lavora di domenica....
;-)
e
Ti sorge mai il dubbio che quel lavoro,
che si svolge la domenica, i festivi e pure di notte,
che si svolge in quel modo da prima che tu nascessi,
se lo siano scelti
mentre chi lavora nella GDO da 30 anni
sapeva che i supermercati la domenica erano chiusi?
--
SI SCOPRON LE FOGNE
BALLANO I RATTI
I FASCI NOSTRANI
FUORIESCONO A FROTTE
Continua a leggere su narkive:
Loading...