Discussione:
Complotto, complotto, spread a 300!
Aggiungi Risposta
Racing
2018-10-03 10:43:20 UTC
Rispondi
Permalink
Miagolii di disapprovazione del gattino randagio di Grillo, raccolto
dalla strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc. Lo spread a 300
è colpa di scie chimiche e nemici del M5stalle, i mercati sono
innocenti, sono solo colpevoli di lasciarsi influenzare dai poteri
forti, ecc. ecc.
Ma i "mercati" cosa sono?
Sono un bacino enorme, anche internazionale, di investitori, cioè di
persone, società, enti, banche, ecc. che hanno disponibilità
finanziarie da investire con lo scopo di guadagnare.
Per guadagnare cosa fanno?

Principalmente due cose:

comprano ciò che costa poco, rispetto al suo valore, e vendono quando è
diventato caro;
comprano ciò che sta salendo e vendono quando inizia a scendere.

Speculazione?
Anche.

Quando l'Italia, per colpa di un governo spendaccione senza alcuna
strategia di contenimento dell'enorme debito pubblico, dichiara ai
quattro venti che la finanziaria prevede soldi a pioggia sotto forma di
reddito di cittadinanza, di flat tax, e di pensionamenti anticipati,
decidendo di aumentare il già sostanzioso debito pubblico al limite del
fallimento, gl'investitori comprano, o vendono?
Se tu sai che un'azienda è in passivo, non produce utili, ma per
rilanciarsi fa ulteriori debiti assumendo più personale, cosa fa un
investitore? Compra o vende?

Vende!

E magari investe in titoli tedeschi perchè la Germania è la più solida
d'Europa.

E il complotto?
E' il mezzuccio inventato da Dimiao per scaricare responsabilità enormi
che ha col suo sodale Salvini, due individui ignoranti che non si sono
certo laureati a Cambridge, e che sostengono teorie farneticanti che
indebitandosi di più si ha un rilancio dell'economia.

Meditate, gente, meditate.
Filippo Giustiniani
2018-10-03 10:53:31 UTC
Rispondi
Permalink
raccolto dalla strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc.

x05
2018-10-03 11:20:38 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
E il complotto?
Nessun complotto.

Anche perche' di oscillazioni di pochi mesi possiamo pure
fregarcene.
Racing
2018-10-04 15:43:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Racing
E il complotto?
Nessun complotto.
Anche perche' di oscillazioni di pochi mesi possiamo pure
fregarcene.
Potrei essere d'accordo con te che "oscillazioni di pochi mesi" ci
possano indurre a fregarcene, parlo di noi, naturalmente.
Ma i responsabili di questo governo, se fossero responsabili, non
possono fregarsene, assolutamente, perchè non c'è scritto da nessuna
parte che siano oscillazioni temporanee.
x05
2018-10-04 16:50:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
Potrei essere d'accordo con te che "oscillazioni di pochi
mesi" ci possano indurre a fregarcene, parlo di noi,
naturalmente. Ma i responsabili di questo governo, se
fossero responsabili, non possono fregarsene,
assolutamente, perchè non c'è scritto da nessuna parte
che siano oscillazioni temporanee.
A questo stato di cose hanno contribuito una serie di cose
tra le quali:

- fine del qe

- analisi di un'avvicinarsi di una nuova crisi finanziaria
globale

- dichiarazioni da parte di tutti (governo, opposizioni,
europa) che potevano essere gestite meglio.

Quello che comunque un governo sovrano non puo' accettare
sono le minacce da parte di chi non rappresenta nessuno.

Cio' che si deve capire che la guerra e' una certa
autonomia politica e lo spread, le borse ed i mercati sono
solo le armi.

Purtroppo, per coloro che gradirebbero continuare a farsi
imporre le politica da altri paesi, la situazione non e'
quella del 2011 per due ragioni semplicissime:

- non c'e' un'opposizione per consentire un ribaltone

- e' un film gia' visto

- il governo ha un discreto sostegno

- il 19 maggio e' molto vicino


La ue quindi puo' scegliere di aprire un fronte duro con
l'italia ma deve mettere sul piatto che buona parte di
questo governo non aspetta altro.

Oppure faranno tutti (ue e governo) la voce grossa e poi
l'italia fara' quello che cazzo vuole come fanno tutti gli
altri paesi

Personalmente (semplice opinione) ritengo sia piu'
probabile la seconda.
Racing
2018-10-05 17:05:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Racing
Potrei essere d'accordo con te che "oscillazioni di pochi
mesi" ci possano indurre a fregarcene, parlo di noi,
naturalmente. Ma i responsabili di questo governo, se
fossero responsabili, non possono fregarsene,
assolutamente, perchè non c'è scritto da nessuna parte
che siano oscillazioni temporanee.
A questo stato di cose hanno contribuito una serie di cose
- fine del qe
- analisi di un'avvicinarsi di una nuova crisi finanziaria
globale
- dichiarazioni da parte di tutti (governo, opposizioni,
europa) che potevano essere gestite meglio.
Quello che comunque un governo sovrano non puo' accettare
sono le minacce da parte di chi non rappresenta nessuno.
Cio' che si deve capire che la guerra e' una certa
autonomia politica e lo spread, le borse ed i mercati sono
solo le armi.
Purtroppo, per coloro che gradirebbero continuare a farsi
imporre le politica da altri paesi, la situazione non e'
- non c'e' un'opposizione per consentire un ribaltone
- e' un film gia' visto
- il governo ha un discreto sostegno
- il 19 maggio e' molto vicino
La ue quindi puo' scegliere di aprire un fronte duro con
l'italia ma deve mettere sul piatto che buona parte di
questo governo non aspetta altro.
Oppure faranno tutti (ue e governo) la voce grossa e poi
l'italia fara' quello che cazzo vuole come fanno tutti gli
altri paesi
Personalmente (semplice opinione) ritengo sia piu'
probabile la seconda.
Non c'è dubbio che l'Italia farà quello che vuole e con il sostegno
dell'elettorato. Il problema è capire fino a che punto l'Italia potrà
fare quello che vuole senza subire conseguenze finanziarie disastrose.

Sono un fautore di una Europa a due velocità, quelli che hanno una
economia forte vanno per conto loro verso una unione politica e
militare, tutti gli altri, tra cui l'Italia, rimangono per conto
proprio senza l'euro e stampando moneta propria.
Se in futuro avranno i requisiti, chiederanno l'adesione all'UE,
altrimenti nisba.
x05
2018-10-05 19:03:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
Non c'è dubbio che l'Italia farà quello che vuole e con
il sostegno dell'elettorato. Il problema è capire fino a
che punto l'Italia potrà fare quello che vuole senza
subire conseguenze finanziarie disastrose.
Oppure avere effetti benefici. Non lo sappiamo.

Tu sei in grado di portare evidenze che avremo conseguenze
finanziarie disastrose per questa manovra?

No, non ce l'hai.
GiOvaNnI
2018-10-08 08:17:08 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Racing
Non c'è dubbio che l'Italia farà quello che vuole e con
il sostegno dell'elettorato. Il problema è capire fino a
che punto l'Italia potrà fare quello che vuole senza
subire conseguenze finanziarie disastrose.
Oppure avere effetti benefici. Non lo sappiamo.
Tu sei in grado di portare evidenze che avremo conseguenze
finanziarie disastrose per questa manovra?
No, non ce l'hai.
Beh, ma invece che evidenze hai tu che la manovra sia benefica?

Nessuna, ovviamente.

Pero' tutti abbiamo -spero- elementi per ipotizzarne i risultati.

E non vedo come dal punto di vista finanziario ci possano essere risultati
positivi per i conti italiani, veramente.

A meno di non dar credito a quegli ubriaconi leghisti che ipotizzano di stampare
i soldi del Monopoli e farceli accettare per comperare materie prime dall'estero.
--
GiOvAnNi
x05
2018-10-08 12:17:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by GiOvaNnI
Beh, ma invece che evidenze hai tu che la manovra sia
benefica?
Nessuna, ovviamente.
E difatti non ho scritto che lo sara'.
Post by GiOvaNnI
Pero' tutti abbiamo -spero- elementi per ipotizzarne i
risultati.
Veramente ho sempre fatto un discorso diverso e cioe' che
il primato spetta alla politica e non all'economia. E che
non si puo' fare politica sempre e solo guardando ai
risultati economici che non coincidono con il benessere di
un paese.
Post by GiOvaNnI
E non vedo come dal punto di vista finanziario ci possano
essere risultati positivi per i conti italiani,
veramente.
Verissimo.

Per contro sappiamo per certo che le politiche da monti in
poi sono state peggiorative. Cioe' sappiamo che quella e'
una direzione sbagliata. E su questo non c'e' il minimo
dubbio.
Post by GiOvaNnI
A meno di non dar credito a quegli ubriaconi leghisti che
ipotizzano di stampare i soldi del Monopoli e farceli
accettare per comperare materie prime dall'estero.
E' quello che hanno fatto la bce, la fed, il giappone, la
cina e moltissimi altri paesi.

Perche' il punto non e' stampare o non stampare ma capire
se la massa monetaria in circolazione e' adeguata
all'economia di un paese e bisogna sapere che il limite
della massa monetaria e' il pieno impiego (circa 4% di
disoccupazione). A quel punto ulteriore massa monetaria
crea inflazione.

Se siamo un gruppo di 10 persone e disponiamo di un solo
euro, gli scambi di merci tra noi dovranno passare da
quell'euro. Cioe' la massa monetaria e' insufficiente
rispetto alla nostra capacita' produttiva.

E difatti, nonostante i miliardi stampati dalla bce, non
c'e' inflazone.

Chi invece sostiene che stampare denaro e' sempre un dramma
o, al contrario e' sempre una soluzione, non capisce un
cazzo di nulla di come funziona ma ragiona per sentito dire
o per sento_di_credo.

Non per niente la politica monetaria e' uno strumento
normale adottato continuamente da qualsiasi paese.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-08 14:18:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Veramente ho sempre fatto un discorso diverso e cioe' che
il primato spetta alla politica e non all'economia.
E infatti la politica è libera di suicidarsi, come ben si vede.
Post by x05
E che
non si puo' fare politica sempre e solo guardando ai
risultati economici che non coincidono con il benessere di
un paese.
Invece facendo contrarre l'economia è praticamente certo che il benessere aumenti. :-)
Per caso è a piano una riduzione della popolazione e non ce lo hanno detto?
Post by x05
Per contro sappiamo per certo che le politiche da monti in
poi sono state peggiorative. Cioe' sappiamo che quella e'
una direzione sbagliata. E su questo non c'e' il minimo
dubbio.
Certo. Il problema come ben si sa è l'asportazione del polmone, non i 20 anni di 60 sigarette al giorno che li hanno preceduti.
Post by x05
E' quello che hanno fatto la bce, la fed, il giappone, la
cina e moltissimi altri paesi.
Peccato che la roba che hanno stampato loro è riconosciuta vicendevolmente.
x05
2018-10-08 17:55:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
E infatti la politica è libera di suicidarsi, come ben si
vede.
Vero. Purtroppo la strada intrapresa dal pd era ovvio che
portasse al suicidio.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 06:45:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Vero. Purtroppo la strada intrapresa dal pd era ovvio che
portasse al suicidio.
Sì sì... Infatti è il PD che governa da 7 mesi... :-D
Dai che se ti impegni riesci a fare qualcosa di meglio di "e allora il PIDDDIH?!!1?!"
x05
2018-10-09 11:30:56 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Sì sì... Infatti è il PD che governa da 7 mesi... :-D
No, il pd e' quello che si e' politicamente suicidato

Quelli che governano da quattro mesi sono in ottima salute.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 12:13:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
No, il pd e' quello che si e' politicamente suicidato
Ah ok, hai solo cambiato discorso.
Cazzi del PD nel caso e mio interesse prossimo allo zero assoluto.
x05
2018-10-09 12:55:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Ah ok, hai solo cambiato discorso.
Cazzi del PD nel caso e mio interesse prossimo allo zero
assoluto.
Veramente hai parlato tu di suicidi politici.

E io ti ho risposto che i numeri indicano che e' quello di
sx e di fi.

Relativamente al pd c'e' da aggiungere una serie di scelte
politiche devastanti tanto che ancora non si sa quale sara'
il suo futuro.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 14:07:56 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Veramente hai parlato tu di suicidi politici.
Io ho detto "la politica è libera di suicidarsi".
Mi rendo conto che effettivamente avrei dovuto dire "la politica è libera di suicidarsi ammazzando il Paese" per essere meno ambiguo, così avresti fatto più fatica ad attaccare con il PD. :-)
Post by x05
Relativamente al pd c'e' da aggiungere una serie di scelte
politiche devastanti tanto che ancora non si sa quale sara'
il suo futuro.
Cosa che continua a interessarmi esattamente quanto nel post precedente.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-08 14:13:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Tu sei in grado di portare evidenze che avremo conseguenze
finanziarie disastrose per questa manovra?
Per ora abbiamo un aumento della spesa corrente in termini di reddito di fancazzismo e di spesa pensionistica.
E un aumento di imposizione per coprirla.
In presenza di un calo della crescita globale e di un, già in corso, aumento dei tassi di interesse sul debito (con annessi problemi per le banche a causa del deprezzamento dei titoli stessi).
A prevedere effetti recessivi se non depressivi ci vuol davvero una gran fantasia...
x05
2018-10-08 17:57:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Per ora abbiamo un aumento della spesa corrente in
termini di reddito di fancazzismo e di spesa
pensionistica.
Ottimo
Post by MaxBass #I-D +GTT
E un aumento di imposizione per coprirla.
Non mi risulta.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 06:46:19 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Ottimo
ROTFL!
Post by x05
Non mi risulta.
Basterebbe provare a leggere qualcos'altro oltre alla newsletter di Borghi e Bagnai. :-)

Comunque ti capisco: se fossi milionario ragionerei esattamente come te.
Corrado Alterca
2018-10-09 09:37:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by x05
Ottimo
ROTFL!
Post by x05
Non mi risulta.
Basterebbe provare a leggere qualcos'altro oltre alla newsletter di Borghi e Bagnai. :-)
Comunque ti capisco: se fossi milionario ragionerei esattamente come te.
Non risulta neanche a me, anzi pare che proprio per quello si
sia puntato sul deficit maggiore (diciamo maggiore dell'1.6),
per non coprire con aumento imposizione fiscale. Ma se ci dai
un link che hai sottomano si legge... Se fossi milionario in
realtà l'inflazione "sotto zero" e il primato della finanza ti
farebbero molto comodo, e se per mantenerle serve che ci sia alta
disoccupazione e gente che ha "fame" non t'importerebbe una fava,
lo spiegava in modo abbastanza esauriente Nando Ioppolo in una
intervesta di qualche anno

Spiega anche il discorso del perchè il milionario vuole il cambio
forte, le tasse basse, la deregolamentazione finanziaria. Chi ha
letto bagnai o borghi conosce la direzione che propongono da anni
e a quanto spiega Ioppolo è l'opposto di quanto faccia comodo al
milionario tipo. Ovvio che dal loro punto di partenza a quanto
contrattato coi 5s e dopo gli interventi delle massime cariche dello
stato l'idea iniziale ne esca quantomeno annacquata, tuttavia la
copertura via maggiore imposizione non risulta neanche a me.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 10:20:55 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Corrado Alterca
Non risulta neanche a me, anzi pare che proprio per quello si
sia puntato sul deficit maggiore (diciamo maggiore dell'1.6),
per non coprire con aumento imposizione fiscale.
Basta cercare "ipotesi riduzione detrazioni sanitarie" e ne escono parecchie (di ipotesi).
Le prime di agosto, le ultime di ottobre.
Spero nessuno si offenda se mi permetto di affermare (senza pudore) che riduzione delle detrazioni = aumento delle tasse.
Post by Corrado Alterca
Se fossi milionario [...]
Avrei un sacco di soldi al sicuro e l'idea che uno Stato facesse default mi intrigherebbe un casino per far spesa (e non intendo alla Coop...) a basso costo (e neppure al Lidl...).
x05
2018-10-09 11:31:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Basterebbe provare a leggere qualcos'altro oltre alla
newsletter di Borghi e Bagnai. :-)
Tipo?
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 12:13:57 UTC
Rispondi
Permalink
Tipo?
Sta scritto sopra, ce la puoi fare.
x05
2018-10-09 12:51:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Sta scritto sopra, ce la puoi fare.
Non leggo tutti i messaggi e inoltre quando chiedo
chiarimenti intendo che tu linki riferimenti precisi.

Dato che parli di aumento dell'imposizione per il 2019 mi
sembra il minimo che tu porti dati a fonti certe.

Attualmente abbiamo solo il def quindi dovresti indicare
dove e' specificato un aumento di imposizione.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 14:08:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Attualmente abbiamo solo il def quindi dovresti indicare
dove e' specificato un aumento di imposizione.
Abbiamo la NADEF con un cazzo in salsa rosa per il momento, ad essere precisi.
Quindi se di quello dobbiamo discutere abbiamo già finito.
ernesto
2018-10-06 17:21:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
Post by x05
Post by Racing
Potrei essere d'accordo con te che "oscillazioni di pochi
mesi" ci possano indurre a fregarcene, parlo di noi,
naturalmente. Ma i responsabili di questo governo, se
fossero responsabili, non possono fregarsene,
assolutamente, perchè non c'è scritto da nessuna parte
che siano oscillazioni temporanee.
A questo stato di cose hanno contribuito una serie di cose
- fine del qe
- analisi di un'avvicinarsi di una nuova crisi finanziaria
globale
- dichiarazioni da parte di tutti (governo, opposizioni,
europa) che potevano essere gestite meglio.
Quello che comunque un governo sovrano non puo' accettare
sono le minacce da parte di chi non rappresenta nessuno.
Cio' che si deve capire che la guerra e' una certa
autonomia politica e lo spread, le borse ed i mercati sono
solo le armi.
Purtroppo, per coloro che gradirebbero continuare a farsi
imporre le politica da altri paesi, la situazione non e'
- non c'e' un'opposizione per consentire un ribaltone
- e' un film gia' visto
- il governo ha un discreto sostegno
- il 19 maggio e' molto vicino
La ue quindi puo' scegliere di aprire un fronte duro con
l'italia ma deve mettere sul piatto che buona parte di
questo governo non aspetta altro.
Oppure faranno tutti (ue e governo) la voce grossa e poi
l'italia fara' quello che cazzo vuole come fanno tutti gli
altri paesi
Personalmente (semplice opinione) ritengo sia piu'
probabile la seconda.
Non c'è dubbio che l'Italia farà quello che vuole e con il sostegno
dell'elettorato. Il problema è capire fino a che punto l'Italia potrà
fare quello che vuole senza subire conseguenze finanziarie disastrose.
Sono un fautore di una Europa a due velocità, quelli che hanno una
economia forte vanno per conto loro verso una unione politica e
militare, tutti gli altri, tra cui l'Italia, rimangono per conto
proprio senza l'euro e stampando moneta propria.
Se in futuro avranno i requisiti, chiederanno l'adesione all'UE,
altrimenti nisba.
Con la pizza di fango padano faremmo poca strada.

e
ilchierico
2018-10-06 13:47:46 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
La ue quindi puo' scegliere di aprire un fronte duro con
l'italia ma deve mettere sul piatto che buona parte di
questo governo non aspetta altro.
Oppure faranno tutti (ue e governo) la voce grossa e poi
l'italia fara' quello che cazzo vuole come fanno tutti gli
altri paesi
Personalmente (semplice opinione) ritengo sia piu'
probabile la seconda.
E i BTP vanno a donnine allegre, giusto?
x05
2018-10-06 15:15:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
E i BTP vanno a donnine allegre, giusto?
L'italia che sforera' il 2,4% e' la stessa che ha sforato
lo scorso anno il 2,3%.

I fondamentali sono gli stessi.

Il monte bianco e' ancora la', l'isola di capri uguale ed
il colosseo non l'hanno ancora spostato.

Di attacchi speculativi l'italia ne ha vissuti molteplici.
Ed anche estremamente feroci.

Se vuoi passare la vita a nasconderti e non far rumore per
non disturbare i mercati e' una tua scelta.

Io ho un carattere diverso e ritengo che sia giusto e
necessario battagliare per difendere la liberta' di fare le
proprie scelte politiche ed economiche.

In entrambe le scelte c'e' sempre un prezzo che si paga.
Evidentemente per qualcuno il prezzo peggiore e' economico
mentre per altri, di cui faccio parte, la liberta' di agire
e' piu' importante.

Ma, ripeto, non e' una questione politica ma di approccio
alla vita.
Racing
2018-10-06 16:28:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
In entrambe le scelte c'e' sempre un prezzo che si paga.
Evidentemente per qualcuno il prezzo peggiore e' economico
mentre per altri, di cui faccio parte, la liberta' di agire
e' piu' importante.
Ecco, quello che ho quotato l'ho ritenuto interessante perchè è la
chiave che genera la tua, come altre opinioni simili alla tua.
Non penso che il dualismo sia tra chi si preoccupa del prezzo economico
da pagare se si appoggia la scelta di Dimiao, avverso la libertà di
agire come si vuole.
Qua si tratta di sentire o meno delle responsabilità da parte di chi
governa, e del rischio che si vuole fare correre a chi viene governato.
Parlo di rischi, a ragion veduta, perchè gl'italiani che hanno
investito in Btp o in titoli simili, o accumulato soldi in Banca, non
hanno certamente voluto rischiare i propri soldi, anzi, hanno creduto
di sistemarli più al sicuro possibile. E siccome i risparmi degli
italiani sono gli unici che garantiscono il debito pubblico, perchè mai
un gopverno serio dovrebbe rischiare di metterli in pericolo?
Tu dici: tranquilli, andrà come dice Dimiao, il PIL salirà a più di
1,6% nel 2019 e salveremo capra e cavoli.
E con quale documento, relazione, il Dimiao ha calcolato il PIL in
crescita?
Col reddito minimo, visto da molti come momentaneo supporto
assistenziale, piuttosto che un investimento di crescita futura?
Diciamo la verità, nessuno ha la sfera di cristallo, ma non ce l'ha
nemmeno Dimiao; quel che è certo è che lui non rischia i soldi che
rischiano tantissimi italiani.
x05
2018-10-06 19:46:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
Parlo di rischi, a ragion veduta, perchè gl'italiani che
hanno investito in Btp o in titoli simili, o accumulato
soldi in Banca, non hanno certamente voluto rischiare i
propri soldi, anzi, hanno creduto di sistemarli più al
sicuro possibile. E siccome i risparmi degli italiani
sono gli unici che garantiscono il debito pubblico,
perchè mai un gopverno serio dovrebbe rischiare di
metterli in pericolo?
L'italia piazza il suo debito proprio perche' paga bene di
interessi.

E quello che accade va a vantaggio di chi detiene i titoli
pubblici e a svantaggio di chi non li ha. Chi non ce li ha
paga con il proprio lavoro gli interessi a chi ha investito
in btp o in qualsiasi altro titolo di stato.

A temere, come a te e ad altri sembra, non sono gli
investitori, anzi, ma piuttosto gli altri.

Chi detiene un titolo l'ha acquistato al valore del prezzo
dell'asta e qualsiasi cosa accada non incide su di esso
fino al prossimo nuovo acquisto.

Quale sarebbe il pericolo? Non rimborsare i titoli di
stato? Ma non esiste proprio neanche in caso di default.
Neanche in argentina o in russia accadde. Entrambe non
pagarono i debiti esteri onorando quelli nazionali. Fecero
cioe' un default parziale.
Post by Racing
Tu dici: tranquilli, andrà come
dice Dimiao, il PIL salirà a più di 1,6% nel 2019 e
salveremo capra e cavoli. E con quale documento,
relazione, il Dimiao ha calcolato il PIL in crescita?
Col reddito minimo, visto da molti come momentaneo
supporto assistenziale, piuttosto che un investimento di
crescita futura? Diciamo la verità, nessuno ha la sfera
di cristallo, ma non ce l'ha nemmeno Dimiao; quel che è
certo è che lui non rischia i soldi che rischiano
tantissimi italiani.
Mai scritto che le cose andranno come dice di maio e
salvini.

Dico che in ogni caso non accadra' nulla come nulla e'
accaduto a tutti i paesi europei che da una decina d'anni
sforano.

Se invece sei tra quelli che credono che 0,5% di deficit in
piu' o meno porti un paese africano a divenire la germania
o un paese europeo a divenire la nigeria, fai come credi.

Non ho alcun interesse a convincerti. A me basta che
l'impostazione del def rimanga quella attuale.
ernesto
2018-10-06 23:36:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Racing
Parlo di rischi, a ragion veduta, perchè gl'italiani che
hanno investito in Btp o in titoli simili, o accumulato
soldi in Banca, non hanno certamente voluto rischiare i
propri soldi, anzi, hanno creduto di sistemarli più al
sicuro possibile. E siccome i risparmi degli italiani
sono gli unici che garantiscono il debito pubblico,
perchè mai un gopverno serio dovrebbe rischiare di
metterli in pericolo?
L'italia piazza il suo debito proprio perche' paga bene di
interessi.
E quello che accade va a vantaggio di chi detiene i titoli
pubblici e a svantaggio di chi non li ha.
ESATTAMENTE IL CONTRARIO: chi ha titoli italiani, sei nuovi vengono emessi a interessi maggiori si svalutano, perchè chi li compra vuole lo stesso rendimento dei nuovi, quindi per non perderci è costretto a tenerli fino a scadenza e molti sono a 20 anni...

L'imbecille di Pomigliano d'Arco, col suo diplomino daliceale fancazzista si è montato la testa ed è fuoci some un cocomero a Halloween!

Ha detto che se lo spread va a 400 va bene lo stesso!

iL COLLIONE SUPER pare non sapere che non saremo più ingrado di pgare gli interessi e dovremo emmetttere montagne di titoli solo per pagarli, montagne sempre maggiori man mano ch sle lospread fino all'esplosione finale, tipo 2011.

MONTI dove sei?

Draghi h parlato con Mattarella, come fece con Napolitano. Bisogna fermare il folle prma che salti l'Italia.

e
ilchierico
2018-10-07 13:17:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Chi detiene un titolo l'ha acquistato al valore del prezzo
dell'asta e qualsiasi cosa accada non incide su di esso
fino al prossimo nuovo acquisto.
Il controvalore invece cambia di giorno in giorno.
Post by x05
Quale sarebbe il pericolo? Non rimborsare i titoli di
stato? Ma non esiste proprio neanche in caso di default.
Neanche in argentina o in russia accadde. Entrambe non
pagarono i debiti esteri onorando quelli nazionali. Fecero
cioe' un default parziale.
Questo sarebbe consolante.
Post by x05
Non ho alcun interesse a convincerti. A me basta che
l'impostazione del def rimanga quella attuale.
Beato te.
x05
2018-10-07 13:45:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
Post by x05
Chi detiene un titolo l'ha acquistato al valore del
prezzo dell'asta e qualsiasi cosa accada non incide su
di esso fino al prossimo nuovo acquisto.
Il controvalore invece cambia di giorno in giorno
O non sapete come funzionano i titoli di stato o vi fate di
roba pesante.
Racing
2018-10-07 15:10:46 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by ilchierico
Post by x05
Chi detiene un titolo l'ha acquistato al valore del
prezzo dell'asta e qualsiasi cosa accada non incide su
di esso fino al prossimo nuovo acquisto.
Il controvalore invece cambia di giorno in giorno
O non sapete come funzionano i titoli di stato o vi fate di
roba pesante.
Credo che si riferisca al valore del titolo se si volesse rivendere
prima della scadenza. Inoltre è ovvio che nel caso dei titoli a più
lunga scadenza, nella situazione italiana, i rischi sono più alti.
x05
2018-10-07 15:23:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
Credo che si riferisca al valore del titolo se si volesse
rivendere prima della scadenza. Inoltre è ovvio che nel
caso dei titoli a più lunga scadenza, nella situazione
italiana, i rischi sono più alti.
Eh, appunto.

Il che rafforza l'impressione che non sappia come
funzionano i titoli di stato ed il suo mercato.

"Conviene vendere BTP prima della scadenza ?"

https://www.soldioggi.it/conviene-vendere-btp-prima-della-scadenza-10650.html


Ricordatevi che per i risparmiatori piu' il tasso e' alto e
maggiore e' il guadagno.

Quindi sostenere che lo spread e' un problema per i
risparmiatori e' una cazzata. E' un problema per il resto
dei cittadini che deve pagare gli interessi ai
risparmiatori.

Mi sa che qui tutti quelli che sproloquiano di risparmio
non abbiano risparmi.
ilchierico
2018-10-08 08:05:56 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by ilchierico
Il controvalore invece cambia di giorno in giorno
O non sapete come funzionano i titoli di stato o vi fate di
roba pesante.
Ci hai dato pesante col cacciucco? Guarda che a me dei titoli di stato
non importa, mi importa dei soldi che rappresentano, e che mi servono.
x05
2018-10-08 12:19:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
Ci hai dato pesante col cacciucco? Guarda che a me dei
titoli di stato non importa, mi importa dei soldi che
rappresentano, e che mi servono.
Stiamo parlando di spread e titoli di stato come riportato
nel subject.
Giovanni Amaryllide
2018-10-07 13:55:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
Post by x05
Chi detiene un titolo l'ha acquistato al valore del prezzo
dell'asta e qualsiasi cosa accada non incide su di esso
fino al prossimo nuovo acquisto.
Il controvalore invece cambia di giorno in giorno.
quindi nella chiericoeconomy se io compro un Bot al 5% oggi, tra un anno non mi daranno i soldi+il 5% ma qualcosa che cambia di giorno in giorno. Come tutti sanno infatti il compratore tipico italiano di Bot è quello che vorrebbe giocare al casinò ma Venezia o Saint Vincent sono troppo lontani, e allora invece delle fiches compra bot, poi ci penserà la roulette del giorno della scadenza a dirgli quanto ha vinto :D
ilchierico
2018-10-08 08:23:25 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni Amaryllide
quindi nella chiericoeconomy se io compro un Bot al 5% oggi, tra un anno non mi daranno i soldi+il 5% ma qualcosa che cambia di giorno in giorno.
Certo, nella mia economia i titoli di stato sono una merce che posso
vendere e comprare quando voglio.

Ma se tu non sei capace di leggere i listini di borsa, ti confidero' un
segreto: le persone come te vanno private dei loro soldi, come diceva il
cardinal Marcinkus.
ilchierico
2018-10-07 13:15:05 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
Diciamo la verità, nessuno ha la sfera di cristallo, ma non ce l'ha
nemmeno Dimiao; quel che è certo è che lui non rischia i soldi che
rischiano tantissimi italiani.
Questo e' vero.
ilchierico
2018-10-07 13:14:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by ilchierico
E i BTP vanno a donnine allegre, giusto?
L'italia che sforera' il 2,4% e' la stessa che ha sforato
lo scorso anno il 2,3%.
I fondamentali sono gli stessi.
Me ne frego.

Devo informarmi meglio su una certa cosetta, altrimenti avrei gia'
svenduto tutto l'anno scorso e pure ad aprile, sai? Non sono da solo...
altrimenti manco stavo qua ad informarmi, a leggerti, a leggere i pareri
degli altri...
Post by x05
Di attacchi speculativi l'italia ne ha vissuti molteplici.
Ed anche estremamente feroci.
Ma qua continua la propaganda a senso obbligato (tutta la barra a
sinistra) a livelli peggiori di una campagna elettorale.
Post by x05
Se vuoi passare la vita a nasconderti e non far rumore per
non disturbare i mercati e' una tua scelta.
Certo, avrei voluto farlo.
Post by x05
Io ho un carattere diverso e ritengo che sia giusto e
necessario battagliare per difendere la liberta' di fare le
proprie scelte politiche ed economiche.
Non e' questione di carattere, non solo. Pure io non son degno di
scioglierti i calzari, eppure non sarei voluto tornare in Italia, anche
se ho toccato con mano che anche all'estero c'e' tanta melma, sai?
Post by x05
In entrambe le scelte c'e' sempre un prezzo che si paga.
Evidentemente per qualcuno il prezzo peggiore e' economico
mentre per altri, di cui faccio parte, la liberta' di agire
e' piu' importante.
Certo, ma dipende anche da altri, non solo da me.

E dal mestiere che dovrei portarmi dietro, che non e' poco.
Post by x05
Ma, ripeto, non e' una questione politica ma di approccio
alla vita.
Certo che lo so.
x05
2018-10-07 13:46:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
Me ne frego.
E' irrilevante.
ilchierico
2018-10-08 08:53:06 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by ilchierico
Me ne frego.
E' irrilevante.
Loro tireranno diritti.

Che devo fare, dottore?
x05
2018-10-08 12:19:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
Loro tireranno diritti.
Che devo fare, dottore?
Ma non stai all'estero?
ernesto
2018-10-07 17:23:18 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
Post by x05
Post by ilchierico
E i BTP vanno a donnine allegre, giusto?
L'italia che sforera' il 2,4% e' la stessa che ha sforato
lo scorso anno il 2,3%.
I fondamentali sono gli stessi.
Me ne frego.
Devo informarmi meglio su una certa cosetta, altrimenti avrei gia'
svenduto tutto l'anno scorso e pure ad aprile, sai? Non sono da solo...
altrimenti manco stavo qua ad informarmi, a leggerti, a leggere i pareri
degli altri...
Post by x05
Di attacchi speculativi l'italia ne ha vissuti molteplici.
Ed anche estremamente feroci.
Ma qua continua la propaganda a senso obbligato (tutta la barra a
sinistra)
Non so se ti serve un oculista o una protesi AMPLIFON ma chi è passato dl 17% al 30% e passa grazie a una propaganda giornaliera assordante di chiama Salvini Metteo, detto il Bruto. Appare su tutti gli schermi, ha una legione di scrittori di tweet per suo conto, soffia odio da entramne le natiche.

Oggi c'era la marcia per la pace. Ma il Bruto non si dà pace.

e

e
ilchierico
2018-10-08 08:55:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ernesto
Post by ilchierico
Ma qua continua la propaganda a senso obbligato (tutta la barra a
sinistra)
Non so se ti serve un oculista o una protesi AMPLIFON ma chi è passato dl 17% al 30% e passa
Intanto la propaganda di sinistra prosegue con le bombarde.

Da sinistra mi fanno sapere che vorrebbero certificare questo trenta per
cento con le prossime elezioni poltiche, quindi rispondi tu alla
sinistra italiana ed europea o europide o italiota che dir si voglia,
per favore. Io ho la gola secca :-)
Post by ernesto
Oggi c'era la marcia per la pace. Ma l'ernesto non si dà pace.
fixed
Racing
2018-10-07 15:14:17 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
Post by x05
La ue quindi puo' scegliere di aprire un fronte duro con
l'italia ma deve mettere sul piatto che buona parte di
questo governo non aspetta altro.
Oppure faranno tutti (ue e governo) la voce grossa e poi
l'italia fara' quello che cazzo vuole come fanno tutti gli
altri paesi
Personalmente (semplice opinione) ritengo sia piu'
probabile la seconda.
E i BTP vanno a donnine allegre, giusto?
Non voglio fare troppo il drammatico, e credo che, nella situazione
attuale, non vi sia da preoccuparsi oltre il dovuto. Il default
dell'Italia è, per fortuna, remoto, anche se non è da escludere.
L'Italia è pur sempre una potenza economica mondiale con un valore in
risparmi che non ha eguali.
x05
2018-10-07 15:30:21 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
Non voglio fare troppo il drammatico, e credo che, nella
situazione attuale, non vi sia da preoccuparsi oltre il
dovuto. Il default dell'Italia è, per fortuna, remoto,
anche se non è da escludere. L'Italia è pur sempre una
potenza economica mondiale con un valore in risparmi che
non ha eguali.
Ecco, appunto.

Si puo' criticare il governo che sicuramente non e' il
migliore possibile, e' giusto sottolineare gli errori e,
sostenere ipotesi su come migliorarle.

Ed e' normale sostenere che siano peggiorative sempre
portando argomentazioni.

Quello che e' schifoso veder fare come alcuni fanno qui e'
fare del terrorismo assurdo, strampalato e privo di ogni
sostegno logico.

E questo non perche' vada contro il governo, del quale, ce
ne possiamo fregare il giusto ma perche' va contro l'italia
in generale.
ilchierico
2018-10-08 08:57:11 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Quello che e' schifoso veder fare come alcuni fanno qui e'
fare del terrorismo assurdo, strampalato e privo di ogni
sostegno logico.
L'unico sostegno logico che posso scriverti e' che se svendo casa e BTP
ottengo un mare di liquidita', che se riversata sul mercato... cosa fa?
Est cosa bona et justa oppure non vendo neanche se mi congelano i BTP?
Ai viareggini l'ardua risposta ;-)))
x05
2018-10-08 12:22:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
L'unico sostegno logico che posso scriverti e' che se
svendo casa e BTP ottengo un mare di liquidita', che se
riversata sul mercato... cosa fa?
Niente perche' sei uno di molti e non c'e' alcuna
indicazione logica che lo facciano anche quei molti.
ilchierico
2018-10-08 13:44:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by ilchierico
L'unico sostegno logico che posso scriverti e' che se
svendo casa e BTP ottengo un mare di liquidita', che se
riversata sul mercato... cosa fa?
Niente perche' sei uno di molti e non c'e' alcuna
indicazione logica che lo facciano anche quei molti.
Ok, ma parlando in senso generico, come si dicevano Peppone e Don
Camillo, se tutti potessero ipoteticamente rimanere senza casa e senza
investimenti e solo con contanti da spendere o da impiegare per aprire
nuove imprese, e di nuovo con "tutti" leggi pure "Totti" o pure "una
certa gran parte dei cittadini ed abitanti del nostro Paese"?

Non ce l'ho fatta a reggere Boccia al confessionale dell'Annunziata ma
mi e' parso che dicesse qualcosa di buono, e che qualcosa di buono e'
stato fatto, e sta per esser fatto, con questa storia della
distribuzione di danaro extra, ma non basta, diceva lui.

Sto cercando di rimanere piu' neutrale di te.

Ti invidio per la tua neutralita'.
x05
2018-10-08 18:02:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ilchierico
Ok, ma parlando in senso generico, come si dicevano
Peppone e Don Camillo, se tutti potessero ipoteticamente
rimanere senza casa e senza investimenti e solo con
contanti da spendere o da impiegare per aprire nuove
imprese, e di nuovo con "tutti" leggi pure "Totti" o pure
"una certa gran parte dei cittadini ed abitanti del
nostro Paese"?
La domanda avrebbe un senso se prima tu spiegassi perche'
dovrebbe accadere.

Che accadrebbe se domani tutti si recassero in ospedale?

Che accadrebbe se tutti domani volessero ritirare i loro
risparmi?

Che accadrebbe se tutti domani volessero andare a mangiare
un panino da peppone il leto?

Ci sono eventi che non accadono ed eventi che sono soggetti
a compensazione.

Voglio dire che prima di scervellarsi su un evento sarebbe
meglio chiedersi quante probabilita' ha di accadere.
Lex Tutor
2018-10-07 21:48:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
- il 19 maggio e' molto vicino
26 maggio. E' quella la data.
--
Lex Tutor
L'Asilo Infantile di Bofhland® è un argomento che sarà oggetto
di un libro di prossima pubblicazione, quindi sto discutendo
di una questione che mi interessa per finalità di ricerca
Momo Achille Mei
2018-10-07 23:48:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
A questo stato di cose hanno contribuito una serie di cose
- fine del qe
Lo spread e' schizzato PRIMA dell'annuncio, pirla.
Post by x05
- analisi di un'avvicinarsi di una nuova crisi finanziaria
globale
E aumenta lo spread italiano ma non quelli greco o spagnolo.
Ovvio: perche' loro sono al riparo da qualsiasi crisi.
Post by x05
- dichiarazioni da parte di tutti (governo, opposizioni,
europa) che potevano essere gestite meglio.
Colpa dell'opposizione, ovvio. La quale, ma come si permette, fa (male, a dire il vero) quello che dovrebbe fare: opposizione, appunto.
Post by x05
Quello che comunque un governo sovrano non puo' accettare
sono le minacce da parte di chi non rappresenta nessuno.
Cattivoni! Ce l'hanno con giggino e questo non e' carino.
(ma l'amante francese non e' geloso?)
Post by x05
Purtroppo, per coloro che gradirebbero continuare a farsi
imporre le politica da altri paesi, la situazione non e'
- non c'e' un'opposizione per consentire un ribaltone
azz... QI05 ne ha scritta una giusta. Ininfluente, ma giusta.
Post by x05
- e' un film gia' visto
E l'UE si e' attrezzata, per cui l'italia non e' piu' "too big to fail"
Post by x05
- il governo ha un discreto sostegno
Cosa di cui i mercati se ne fregano. Anzi, se il governo porta un paese alla rovina ed ha pure l'appoggio dei cittadini il mercato, ovviamente, si preoccupa ancor di piu'
Post by x05
- il 19 maggio e' molto vicino
Data dopo la quale la situazione per i sovranisti sara' ancor peggio, per il semplice fatto che gli altri paesi (con rappresentanti piu' duri di quelli attuali) saranno ancora piu' restrittivi.
Con buona pace del razzista selfini.
x05
2018-10-08 18:27:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Lo spread e' schizzato PRIMA dell'annuncio, pirla.
Be', no coglione.

Esattamente a giugno:

http://www.borse.it/spread/quotazioni/BTP_BUND/360/giorni?PageSpeed=noscript

proprio quando draghi dette l'annuncio:

https://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2018-06-13/bce-la-fine-qe-ecco-cosa-accadra-dopo-guida-mosse-che-oggi-annuncera-draghi-220909.shtml?uuid=AEjfHw5E
Post by Momo Achille Mei
E aumenta lo spread italiano ma non quelli greco o
spagnolo. Ovvio: perche' loro sono al riparo da qualsiasi
crisi.
Naturale.

I titoli italiani sono interamente sul mercato e quindi
sono i primi ad essere aggrediti.

Quelli greci, coglione, non ci sono. I titoli a 10 anni non
sono piu' stati emessi. Hanno iniziato adesso con i titoli
a breve scadenza a prezzo fissato. Se li vuoi li compri a
quel prezzo altrimenti la banca centrale greca li ritira.

Come fanno francia, spagna e germania. Questi paesi cioe'
fissano il prezzo al momento dell'asta e l'invenduto viene
ritirato.

L'italia no e difatti lo spread della francia, ade sempio
e' fisso intorno ai 30 nonostante i fondamentali economici
siano peggiori dei nostri.


taglio le cazzate il cui contenuto informativo e' pari a -1
Post by Momo Achille Mei
Cosa di cui i mercati se ne fregano.
E quindi?
Post by Momo Achille Mei
Data dopo la quale la situazione per i sovranisti sara'
ancor peggio, per il semplice fatto che gli altri paesi
(con rappresentanti piu' duri di quelli attuali) saranno
ancora piu' restrittivi. Con buona pace del razzista
selfini.
Aspettiamo a vedere cosa accadra' in europa.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-08 14:10:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
- fine del qe
Non è ancora finito.
Post by x05
- analisi di un'avvicinarsi di una nuova crisi finanziaria
globale
Curiosamente però non se ne sono accorti i rendimenti degli altri. Neppure dei periferici d'Europa...
Post by x05
- dichiarazioni da parte di tutti (governo, opposizioni,
europa) che potevano essere gestite meglio.
Tutte dichiarazioni basate sul nulla immagino. :-)
Post by x05
Quello che comunque un governo sovrano non puo' accettare
sono le minacce da parte di chi non rappresenta nessuno.
Vero. In compenso quando ha le pezze al culo ed è costretto a chiedere soldi a terzi sarebbe il caso almeno di non prenderli per il culo...
Post by x05
- non c'e' un'opposizione per consentire un ribaltone
Non c'era neanche nel 2011. Eppure si è formata.
Post by x05
- e' un film gia' visto
Ma stavolta ha un solo attore protagonista. Più facile assegnare l'Oscar in effetti...
Post by x05
- il governo ha un discreto sostegno
Il buon Nano ce lo ha avuto per anni. Poi è finito anche quello...
Post by x05
- il 19 maggio e' molto vicino
Oppure molto lontano, a seconda di quanto dura e quanto sarà ampia questa "oscillazione di pochi mesi"...
Post by x05
La ue quindi puo' scegliere di aprire un fronte duro con
l'italia ma deve mettere sul piatto che buona parte di
questo governo non aspetta altro.
Bravi. Così si fa.
Post by x05
Oppure faranno tutti (ue e governo) la voce grossa e poi
l'italia fara' quello che cazzo vuole come fanno tutti gli
altri paesi
Che è esattamente quello che sta succedendo con i brillanti risultati che si vedono.
x05
2018-10-08 18:35:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Non è ancora finito.
Curiosamente però non se ne sono accorti i rendimenti
degli altri. Neppure dei periferici d'Europa...
E' stato annunciato ed e' questo che conta.

E non e' curioso affatto che gli altri paesi non se ne
siano accorti o accorti meno come la spagna.

Come non e' affatto curioso che lo spread italiano, con
qualsiasi paese, sia sistematicamente piu' alto degli altri
paesi di riferimento.

Per la semplice ragione, come spiegato piu' volte, che
altri paesi fissano il valore delle aste prima e
l'invenduto viene ritirato dalla banca centrale.

L'italia non fissa alcun prezzo e quindi i compratori
possono attendere la crescita degli interessi fino al punto
che qualcuno non inizia a comprare.

Per' se non siete a conoscenza neanche di banalita' come
queste, invece di parlare di spread e titoli di stato,
discettate di altre robe tipo lo sporte la caccia.

Meglio ancora l'ippica.

Taglio il resto, quando incontro un cazzaro che spezzetta i
post rispondo ad alle prime righe senza leggere il resto.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 06:50:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
E' stato annunciato ed e' questo che conta.
E stranamente conta per noi, ma non per Spagna, Portogallo e neppure Grecia...
Post by x05
E non e' curioso affatto che gli altri paesi non se ne
siano accorti o accorti meno come la spagna.
Su questo hai perfettamente ragione. :-)
Post by x05
Come non e' affatto curioso che lo spread italiano, con
qualsiasi paese, sia sistematicamente piu' alto degli altri
paesi di riferimento.
E hai di nuovo ragione!
Post by x05
Per la semplice ragione, come spiegato piu' volte, che
altri paesi fissano il valore delle aste prima e
l'invenduto viene ritirato dalla banca centrale. [...]
Stai per caso dicendo che quello che succede giornalmente sul secondario ha a che fare con le aste? :-)
Post by x05
L'italia non fissa alcun prezzo e quindi i compratori
possono attendere la crescita degli interessi fino al punto
che qualcuno non inizia a comprare.
E darei anche una letta ai pro e contro dei 2 sistemi.
Post by x05
Per' se non siete a conoscenza neanche di banalita' come
queste,
Potremmo metterci a straparlare dell'andamento giornaliero dei titoli sul secondario e parlare di aste...
Post by x05
Meglio ancora l'ippica.
Hai ragione di nuovo. Solo che stavolta dovresti dirlo allo specchio.
Post by x05
Taglio il resto, quando incontro un cazzaro che spezzetta i
post rispondo ad alle prime righe senza leggere il resto.
Disse l'analfabeta che parla di aste per spiegare l'andamento dei prezzi sul secondario.
Secondo me è colpa della CO2 di origine vulcanica...
x05
2018-10-09 11:35:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
E stranamente conta per noi, ma non per Spagna,
Portogallo e neppure Grecia...
Strano per te perche' non sai come funziona il mercato dei
titoli di stato.

La francia, come la germania e la spagna, fissa i tasso di
rendimento PRIMA della vendita:

"La Francia ha collocato il bond con scadenza a maggio 2034
per un ammontare di 1,24 miliardi di euro, dopo aver
ottenuto richieste per 2,26 miliardi. Il rendimento del
titolo è stato fissato all’1,23%, in aumento rispetto
all’1,11% del collocamento di settembre."

https://www.soldionline.it/notizie/mercati-esteri/bond-francia-salgono-i-rendimenti-di-titoli-con-scadenza-a-10-e-30-anni


L'italia, invece, li mette all'asta.

Se non capisci la differenza appoggiati ad un insegnante di
sostegno.
Xÿmox
2018-10-08 14:20:55 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
- analisi di un'avvicinarsi di una nuova crisi finanziaria
globale
ecco una news, fonte QI_0,5?

ROTFL
x05
2018-10-08 18:38:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Xÿmox
ecco una news, fonte QI_0,5?
Niente news, sono sistematiche quanto quelle economiche.

Non conosciamo quando e di quale entita' m sappiamo che
sono cicliche:

https://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2018-10-06/con-questi-conti-prossima-crisi-sara-peggiore-quella-2008-095230.shtml?uuid=AEPPFvHG

Hai altre cazzate da sottoporre ziguli'?
Xÿmox
2018-10-09 06:57:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Xÿmox
ecco una news, fonte QI_0,5?
Niente news, sono sistematiche quanto quelle economiche.
Non conosciamo quando e di quale entita' m sappiamo che
insomma un pò come le glaciazioni :-D

sai hai utilizzato la parola "avvicinarsi", pensavo parlassi di mesi o
al massimo un paio d'anni
cmq hai ragione, lo spread sale perchè prima o poi arriverà una crisi
economica globale ROTFL
x05
2018-10-09 11:39:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Xÿmox
Post by x05
Post by Xÿmox
ecco una news, fonte QI_0,5?
Niente news, sono sistematiche quanto quelle economiche.
Non conosciamo quando e di quale entita' m sappiamo che
insomma un pò come le glaciazioni :-D
Esatto. Solo parecchio piu' ravvicinate.

Il concetto di "ciclo economico" lo trovi facendo una
semlice ricerca su google.

Basta anche wikipedia che dovrebbe essere alla tua portata:

https://it.wikipedia.org/wiki/Ciclo_economico
Post by Xÿmox
sai hai utilizzato la parola "avvicinarsi", pensavo
parlassi di mesi o al massimo un paio d'anni
cmq hai ragione, lo spread sale perchè prima o poi
arriverà una crisi economica globale ROTFL
Lo spread sale perche' e' stata annunciata la fine del qe
abbinato al fatto che l'italia e' da sempre esposta, per
come gestisce i titoli di stato, alle speculazioni.
Xÿmox
2018-10-09 12:28:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Lo spread sale perche' e' stata annunciata la fine del qe
abbinato al fatto che l'italia e' da sempre esposta, per
come gestisce i titoli di stato, alle speculazioni.
ma perchè ti ostini a dire queste minchiate e difendere sto governo di
mentecatti

se fosse come dici tu salirebbe lo spread anche degli altri paesi,
Francia, Portogallo, Spagna ecc.

Sale a questi livelli perchè sti dementi al governo vogliono attuare
delle misure economiche che non possiamo permetterci PUNTO
x05
2018-10-09 12:47:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Xÿmox
ma perchè ti ostini a dire queste minchiate e difendere
sto governo di mentecatti
Difendo soltanto la verita' dalle puttanate.
Post by Xÿmox
se fosse come dici tu salirebbe lo spread anche degli
altri paesi, Francia, Portogallo, Spagna ecc.
No e il perche' l'ho gia spiegato tre volte in questo
stesso 3d.

Come non c'e' ragione economica o politica del perche' la
francia abbia sempre avuto uno spred molto basso.

La ragione e' che la francia, la germania, la spagna ed il
resto dei paesi europi non mette i titoli di stato all'asta
ma fissa un prezzo prima della vendita.
Xÿmox
2018-10-09 13:18:27 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
La ragione e' che la francia, la germania, la spagna ed il
resto dei paesi europi non mette i titoli di stato all'asta
ma fissa un prezzo prima della vendita.
passami il link da dove hai preso questa info, sono veramente curioso :-D
x05
2018-10-09 14:04:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Xÿmox
Post by x05
La ragione e' che la francia, la germania, la spagna ed
il resto dei paesi europi non mette i titoli di stato
all'asta ma fissa un prezzo prima della vendita.
passami il link da dove hai preso questa info, sono
veramente curioso :-D
Certamente, basta chiedere con cortesia.

Francia
"Il rendimento del titolo è stato fissato all’1,23%, in
aumento rispetto all’1,11% del collocamento di settembre."
https://www.soldionline.it/notizie/mercati-esteri/bond-francia-salgono-i-rendimenti-di-titoli-con-scadenza-a-10-e-30-anni


spagna
"Il rendimento lordo offerto dal titolo è stato fissato
allo 0,27% rispetto allo 0,194% della precedente asta di
aprile."
https://www.soldionline.it/notizie/mercati-esteri/bond-spagna-rendimento-del-decennale-vicino-all-1-5

germania
Oltre a remunerare i risparmiatori con un tasso fissato in
fase di emissione, questi strumenti offrono un
extra-rendimento legato all’inflazione che consente di
mitigare la perdita del potere d’acquisto del denaro dovuta
all’inflazione.
https://www.money.it/Titoli-Stato-Germania-Bund-e-non-solo-nomi-diverse-scadenze
Momo Achille Mei
2018-10-07 23:40:06 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Racing
E il complotto?
Nessun complotto.
Anche perche' di oscillazioni di pochi mesi possiamo pure
fregarcene.
Soprattutto se uno non sa neanche quando inizia ad alzarsi lo spread, confondendo i mesi (e le motivazioni).
Comunque fino a 5 mesi fa era sotto 150, adesso e' costantemente sopra i 250.

Poi, si sa, lo spread non conta nulla e puo' anche andare a 1000, che tanto se giggino dice di fregarsene i leccaculo se ne fregano. Per i leccaculo 2+2=5 (chiedi alla badante francesina di spiegartela, magari lui ci riesce)
ernesto
2018-10-08 15:05:17 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Post by x05
Post by Racing
E il complotto?
Nessun complotto.
Anche perche' di oscillazioni di pochi mesi possiamo pure
fregarcene.
Soprattutto se uno non sa neanche quando inizia ad alzarsi lo spread, confondendo i mesi (e le motivazioni).
Comunque fino a 5 mesi fa era sotto 150, adesso e' costantemente sopra i 250.
Poi, si sa, lo spread non conta nulla e puo' anche andare a 1000, che tanto se giggino dice di fregarsene i leccaculo se ne fregano. Per i leccaculo 2+2=5 (chiedi alla badante francesina di spiegartela, magari lui ci riesce)
La plebe indottrinata e inquinata dlal marea di tweet falsi e demagogici crede davvero che possiamo tutti fregracene dello spread perchè siamo un popolo ssovrano

No, siamo un popolo di ignoranti, facilmente manipolabile.

A noi serve che dei babbei ci comprino 400 miliardi all'anno di titoli di stato su cui paghiamo pesanti interessi ch impediscono ogni governo di risanare l'ecopnomia.
Più alto è lo spreasd e più salato è il conto, ma oltre una certa soglia, i Babbei si rarefanno e nessuno compra più i nostri titoli: ergo non possiamo più pagare le pensioni, i salari a chi lvora nel pubblico, salta la SANITà E LE BANCHE-

Se provi a spiegarlo alla plebe ti dicono che sei parente del mitico SOROS, l'ebreo ungherese scampato per un pelo al cmpo di sterminio di AUSCHWITZ
( là, come ci insegna il beota di Pomigliano d'Arco, dove vinse NAPOLEONE.)
x05
2018-10-08 18:44:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Momo Achille Mei
Soprattutto se uno non sa neanche quando inizia ad
alzarsi lo spread,
Dato che sei a succhiare cazzi ai maori sei scusato.

Te lo dico io, a giugno, quando draghi ha affermato che il
qe sarebbe finito entro dicembre.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-08 14:06:01 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Anche perche' di oscillazioni di pochi mesi possiamo pure
fregarcene.
Vero; il problema è che per ora non oscilla nulla, ma si vede solo la salita...
x05
2018-10-08 18:45:32 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Vero; il problema è che per ora non oscilla nulla, ma si
vede solo la salita...
Salira' ancora.

Poi se ne faranno una ragione, tranquillo.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 06:51:25 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Poi se ne faranno una ragione, tranquillo.
ROTFL! Loro eh...
Secondo me se ne fa prima una ragione chi ha titoli in portafoglio.
Xÿmox
2018-10-09 07:00:51 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by x05
Poi se ne faranno una ragione, tranquillo.
ROTFL! Loro eh...
Secondo me se ne fa prima una ragione chi ha titoli in portafoglio.
anche vari fondi o gestioni patrimoniali che sono in caduta libera

se continua così quando i risparmiatori faranno un giretto in banca a
vedere come vanno i loro investimenti saranno piuttosto incazzati con
Salviminkia e Giggino
x05
2018-10-09 11:44:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Xÿmox
anche vari fondi o gestioni patrimoniali che sono in
caduta libera
Qualche esempio in modo da vedere il perche'?
Xÿmox
2018-10-09 12:32:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Xÿmox
anche vari fondi o gestioni patrimoniali che sono in
caduta libera
Qualche esempio in modo da vedere il perche'?
Lo so con certezza fidati, mia moglie lavora per una grande banca
nazionale e gestisce gli investimenti per patrimoni sopra i 100000 euro

I fondi stanno TUTTI perdendo, ovviamente non tutti allo stesso modo

Il perchè basta che guardi quanto hanno perso i nostri indici di borsa e
lo spread da maggio ad oggi, non ci vuole molto, fai questo sforzo ... :-)
Filippo Giustiniani
2018-10-09 12:33:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Xÿmox
anche vari fondi o gestioni patrimoniali che sono in
caduta libera
Qualche esempio in modo da vedere il perche'?
Lo so con certezza fidati, mia moglie lavora davanti una grande banca
quanto prende?
x05
2018-10-09 12:44:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Xÿmox
Lo so con certezza fidati, mia moglie lavora per una
grande banca nazionale e gestisce gli investimenti per
patrimoni sopra i 100000 euro
'sti cazzi
Filippo Giustiniani
2018-10-09 12:45:46 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Xÿmox
Lo so con certezza fidati, mia moglie lavora per una
grande banca nazionale e gestisce gli investimenti per
patrimoni sopra i 100000 euro
'sti cazzi
però ha una moglie di un certo peso...
x05
2018-10-09 12:56:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Filippo Giustiniani
però ha una moglie di un certo peso...
Sui 110 chili.
Xÿmox
2018-10-09 13:06:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Filippo Giustiniani
però ha una moglie di un certo peso...
Sui 110 chili.
bella battuta, originale e divertente LOL

p.s. peccato che sia magra
Filippo Giustiniani
2018-10-09 13:11:21 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Xÿmox
Post by x05
Post by Filippo Giustiniani
però ha una moglie di un certo peso...
Sui 110 chili.
bella battuta, originale e divertente LOL
p.s. peccato che sia magra
sarà pure isterica a combattere con una zecca come te lol
Xÿmox
2018-10-09 13:17:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Filippo Giustiniani
sarà pure isterica a combattere con una zecca come te lol
l'unica zecca che vedo qui sei te, che continui a rispondere ai miei
post nonostante non ti caghi

quando crepi vecchio bavoso?
Filippo Giustiniani
2018-10-09 13:20:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Filippo Giustiniani
sarà pure isterica a combattere con una zecca come te lol
l'unica zecca che vedo qui sei te, che continui a rispondere ai miei post
nonostante non ti caghi
quando crepi vecchio bavoso?
:o)
Xÿmox
2018-10-09 13:05:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Post by Xÿmox
Lo so con certezza fidati, mia moglie lavora per una
grande banca nazionale e gestisce gli investimenti per
patrimoni sopra i 100000 euro
'sti cazzi
nulla di che, figurati, era solo un esempio

ma perchè hai tagliato il resto e non hai dato una risposta al discorso
spread e Mib30?

sei a corto di argomenti?
x05
2018-10-09 14:13:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Xÿmox
ma perchè hai tagliato il resto e non hai dato una
risposta al discorso spread e Mib30?
Sullo spread ho gia' risposto molte volte.

E della borsa non me ne frega un cazzo perche' non ci sono
soldi realmente persi o "bruciati" come si suole dire.

Se fossero bruciati se oggi perde l'1%, cosa sarebbero
"sbruciati" se domani torna su dell'1%?

Ci sono solo soldi che cambiano di mano ma questo fa parte
del gioco. Chi non vuol giocare non deve occuparsi di
azioni.

Se una serie d'aziende perde in un giorno il 2% al livello
produttivo valgono quanto il giorno prima.

Naturalmente se un'azienda perde negli anni clienti e forza
produttiva il valore delle sue azioni diminuira' ma questo
e' un processo che necessita tempo per dispiegarsi.

Alti e bassi sono solo speculazioni che non hanno rilevanza
in campo economico.
x05
2018-10-09 11:42:02 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
ROTFL! Loro eh...
Secondo me se ne fa prima una ragione chi ha titoli in
portafoglio.
Non c'e' ragione del perche' dovrebbe accadere.
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 12:14:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Non c'e' ragione del perche' dovrebbe accadere.
Ne parliamo quando le banche dovranno chiudere i bilanci eh... :-)
x05
2018-10-09 12:44:21 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Ne parliamo quando le banche dovranno chiudere i bilanci
eh... :-)
Vedi che inizi a capire che e' meglio aspettare prima di
sparare sentenze?
MaxBass #I-D +GTT
2018-10-09 14:09:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by x05
Vedi che inizi a capire che e' meglio aspettare prima di
sparare sentenze?
Più che altro è meglio sperare che i nostri titoli si rivalutino... E in fretta visto che non manca molto a fine anno...
x05
2018-10-09 14:15:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Più che altro è meglio sperare che i nostri titoli si
rivalutino... E in fretta visto che non manca molto a
fine anno...
Faranno il loro corso e probabilmente cresceranno ancora di
molto.

Almeno finche' potranno essere usati per cercare di
cambiare governo.

Bisognera' vedere cosa accadra' quando capiranno che
tramite lo spread non ci riusciranno.

Pierfrancesco
2018-10-03 11:21:31 UTC
Rispondi
Permalink
Miagolii di disapprovazione del gattino randagio di Grillo, raccolto dalla
strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc. Lo spread a 300 è colpa di
scie chimiche e nemici del M5stalle, i mercati sono innocenti, sono solo
colpevoli di lasciarsi influenzare dai poteri forti, ecc. ecc.
Ma i "mercati" cosa sono?
Sono un bacino enorme, anche internazionale, di investitori, cioè di
persone, società, enti, banche, ecc. che hanno disponibilità finanziarie da
investire con lo scopo di guadagnare.
Per guadagnare cosa fanno?
comprano ciò che costa poco, rispetto al suo valore, e vendono quando è
diventato caro;
comprano ciò che sta salendo e vendono quando inizia a scendere.
Speculazione?
Anche.
Quando l'Italia, per colpa di un governo spendaccione senza alcuna
strategia di contenimento dell'enorme debito pubblico, dichiara ai quattro
venti che la finanziaria prevede soldi a pioggia sotto forma di reddito di
cittadinanza, di flat tax, e di pensionamenti anticipati, decidendo di
aumentare il già sostanzioso debito pubblico al limite del fallimento,
gl'investitori comprano, o vendono?
Se tu sai che un'azienda è in passivo, non produce utili, ma per
rilanciarsi fa ulteriori debiti assumendo più personale, cosa fa un
investitore? Compra o vende?
Vende!
E magari investe in titoli tedeschi perchè la Germania è la più solida
d'Europa.
E il complotto?
E' il mezzuccio inventato da Dimiao per scaricare responsabilità enormi che
ha col suo sodale Salvini, due individui ignoranti che non si sono certo
laureati a Cambridge, e che sostengono teorie farneticanti che
indebitandosi di più si ha un rilancio dell'economia.
Meditate, gente, meditate.
Ho meditato e mi pare che siano impazziti tutti.
il 2,4% e' grosso modo quello che faceva Renzi, che non ha mai dato
effetti di questo genere.
L'europa ? (l'iniziale minuscola non e' casuale) l'europa deve tornare
a trattare con l'Italia; le imposizioni non vanno piu' bene.
I mercati ? Nei mercati c'e' chi, sobillato da tutto questo questo
cancan, IMO sta scommettendo sull'uscita dell'Italia dall'euro, e sta
buttando i suoi soldi.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
tattoo
2018-10-03 12:16:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pierfrancesco
Post by Racing
Miagolii di disapprovazione del gattino randagio di Grillo, raccolto
dalla strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc. Lo spread a 300
è colpa di scie chimiche e nemici del M5stalle, i mercati sono
innocenti, sono solo colpevoli di lasciarsi influenzare dai poteri
forti, ecc. ecc.
Ma i "mercati" cosa sono?
Sono un bacino enorme, anche internazionale, di investitori, cioè di
persone, società, enti, banche, ecc. che hanno disponibilità
finanziarie da investire con lo scopo di guadagnare.
Per guadagnare cosa fanno?
comprano ciò che costa poco, rispetto al suo valore, e vendono quando
è diventato caro;
comprano ciò che sta salendo e vendono quando inizia a scendere.
Speculazione?
Anche.
Quando l'Italia, per colpa di un governo spendaccione senza alcuna
strategia di contenimento dell'enorme debito pubblico, dichiara ai
quattro venti che la finanziaria prevede soldi a pioggia sotto forma
di reddito di cittadinanza, di flat tax, e di pensionamenti
anticipati, decidendo di aumentare il già sostanzioso debito pubblico
al limite del fallimento, gl'investitori comprano, o vendono?
Se tu sai che un'azienda è in passivo, non produce utili, ma per
rilanciarsi fa ulteriori debiti assumendo più personale, cosa fa un
investitore? Compra o vende?
Vende!
E magari investe in titoli tedeschi perchè la Germania è la più solida
d'Europa.
E il complotto?
E' il mezzuccio inventato da Dimiao per scaricare responsabilità
enormi che ha col suo sodale Salvini, due individui ignoranti che non
si sono certo laureati a Cambridge, e che sostengono teorie
farneticanti che indebitandosi di più si ha un rilancio dell'economia.
Meditate, gente, meditate.
Ho meditato e mi pare che siano impazziti tutti.
il 2,4% e' grosso modo quello che faceva Renzi, che non ha mai dato
effetti di questo genere.
L'europa ? (l'iniziale minuscola non e' casuale) l'europa deve tornare a
trattare con l'Italia; le imposizioni non vanno piu' bene.
I mercati ? Nei mercati c'e' chi, sobillato da tutto questo questo
cancan, IMO sta scommettendo sull'uscita dell'Italia dall'euro, e sta
buttando i suoi soldi.
il 2.4 è per tre anni....i debiti sono quelli che fanno la differenza di
trattamento con gli altri paesi...
Racing
2018-10-04 15:56:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pierfrancesco
Miagolii di disapprovazione del gattino randagio di Grillo, raccolto dalla
strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc. Lo spread a 300 è colpa di
scie chimiche e nemici del M5stalle, i mercati sono innocenti, sono solo
colpevoli di lasciarsi influenzare dai poteri forti, ecc. ecc.
Ma i "mercati" cosa sono?
Sono un bacino enorme, anche internazionale, di investitori, cioè di
persone, società, enti, banche, ecc. che hanno disponibilità finanziarie da
investire con lo scopo di guadagnare.
Per guadagnare cosa fanno?
comprano ciò che costa poco, rispetto al suo valore, e vendono quando è
diventato caro;
comprano ciò che sta salendo e vendono quando inizia a scendere.
Speculazione?
Anche.
Quando l'Italia, per colpa di un governo spendaccione senza alcuna
strategia di contenimento dell'enorme debito pubblico, dichiara ai quattro
venti che la finanziaria prevede soldi a pioggia sotto forma di reddito di
cittadinanza, di flat tax, e di pensionamenti anticipati, decidendo di
aumentare il già sostanzioso debito pubblico al limite del fallimento,
gl'investitori comprano, o vendono?
Se tu sai che un'azienda è in passivo, non produce utili, ma per
rilanciarsi fa ulteriori debiti assumendo più personale, cosa fa un
investitore? Compra o vende?
Vende!
E magari investe in titoli tedeschi perchè la Germania è la più solida
d'Europa.
E il complotto?
E' il mezzuccio inventato da Dimiao per scaricare responsabilità enormi che
ha col suo sodale Salvini, due individui ignoranti che non si sono certo
laureati a Cambridge, e che sostengono teorie farneticanti che
indebitandosi di più si ha un rilancio dell'economia.
Meditate, gente, meditate.
Ho meditato e mi pare che siano impazziti tutti.
il 2,4% e' grosso modo quello che faceva Renzi, che non ha mai dato effetti
di questo genere.
E' vero quello che scrivi, limitatamente al fatto che il governo Renzi
ha goduto di una forbice di spesa di quella portata, ma era
condizionata dal fare le riforme, dal produrre un minimo di ricchezza
per uscire dalla lunghissima crisi dai tempi del governo
Berlusconi/Lega che aveva lo spread a 500. Ma, soprattutto, lo
sforamento deficit/PIL è stato concordato con l'UE, quello che non
fanno Cric e Croc.
Dalla crisi, comunque, ne siamo usciti, secondo l’Istat, con l’Italia
che è passata dal -1,7% del Pil del 2013 (anno precedente
all’insediamento di Renzi a Palazzo Chigi) al +0,9% del 2016 (anno
delle dimissioni di Renzi). Dunque un aumento complessivo di 2,6 punti
percentuali.
Ripresa debole, quindi, ma da cogliere al balzo per migliorarla.
Post by Pierfrancesco
L'europa ? (l'iniziale minuscola non e' casuale) l'europa deve tornare a
trattare con l'Italia; le imposizioni non vanno piu' bene.
I mercati ? Nei mercati c'e' chi, sobillato da tutto questo questo cancan,
IMO sta scommettendo sull'uscita dell'Italia dall'euro, e sta buttando i suoi
soldi.
Cosa ci fa l'Italia nell'UE se non rispetta gli accordi o fa di testa
sua?
Tanto vale uscirne, stampare la Lira con l'effige di Dimiao e Salvini,
e vedere cosa succede alle pensioni, agli stipendi, ai mutui, e ai
soldi conservati in Banca.
Tanto per gradire.
OnOrevole
2018-10-04 16:40:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
Post by Pierfrancesco
Post by Racing
Miagolii di disapprovazione del gattino randagio di Grillo, raccolto
dalla strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc.  Lo spread a
300 è colpa di scie chimiche e nemici del M5stalle, i mercati sono
innocenti, sono solo colpevoli di lasciarsi influenzare dai poteri
forti, ecc. ecc.
Ma i "mercati" cosa sono?
Sono un bacino enorme, anche internazionale, di investitori, cioè di
persone, società, enti, banche, ecc. che hanno disponibilità
finanziarie da investire con lo scopo di guadagnare.
Per guadagnare cosa fanno?
comprano ciò che costa poco, rispetto al suo valore, e vendono quando
è diventato caro;
comprano ciò che sta salendo e vendono quando inizia a scendere.
Speculazione?
Anche.
Quando l'Italia, per colpa di un governo spendaccione senza alcuna
strategia di contenimento dell'enorme debito pubblico, dichiara ai
quattro venti che la finanziaria prevede soldi a pioggia sotto forma
di reddito di cittadinanza, di flat tax, e di pensionamenti
anticipati, decidendo di aumentare il già sostanzioso debito pubblico
al limite del fallimento, gl'investitori comprano, o vendono?
Se tu sai che un'azienda è in passivo, non produce utili, ma per
rilanciarsi fa ulteriori debiti assumendo più personale, cosa fa un
investitore? Compra o vende?
Vende!
E magari investe in titoli tedeschi perchè la Germania è la più
solida d'Europa.
E il complotto?
E' il mezzuccio inventato da Dimiao per scaricare responsabilità
enormi che ha col suo sodale Salvini, due individui ignoranti che non
si sono certo laureati a Cambridge, e che sostengono teorie
farneticanti che indebitandosi di più si ha un rilancio dell'economia.
Meditate, gente, meditate.
Ho meditato e mi pare che siano impazziti tutti.
il 2,4% e' grosso modo quello che faceva Renzi, che non ha mai dato
effetti di questo genere.
E' vero quello che scrivi, limitatamente al fatto che il governo Renzi
ha goduto di una forbice di spesa di quella portata, ma era condizionata
dal fare le riforme, dal produrre un minimo di ricchezza per uscire
dalla lunghissima crisi dai tempi del governo Berlusconi/Lega che aveva
lo spread a 500. Ma, soprattutto, lo sforamento deficit/PIL è stato
concordato con l'UE, quello che non fanno Cric e Croc.
Dalla crisi, comunque, ne siamo usciti, secondo l’Istat, con l’Italia
che è passata dal -1,7% del Pil del 2013 (anno precedente
all’insediamento di Renzi a Palazzo Chigi) al +0,9% del 2016 (anno delle
dimissioni di Renzi). Dunque un aumento complessivo di 2,6 punti
percentuali.
Ripresa debole, quindi, ma da cogliere al balzo per migliorarla.
Post by Pierfrancesco
L'europa ? (l'iniziale minuscola non e' casuale) l'europa deve tornare
a trattare con l'Italia; le imposizioni non vanno piu' bene.
I mercati ? Nei mercati c'e' chi, sobillato da tutto questo questo
cancan, IMO sta scommettendo sull'uscita dell'Italia dall'euro, e sta
buttando i suoi soldi.
Cosa ci fa l'Italia nell'UE se non rispetta gli accordi o fa di testa sua?
Tanto vale uscirne, stampare la Lira con l'effige di Dimiao e Salvini, e
vedere cosa succede alle pensioni, agli stipendi, ai mutui, e ai soldi
conservati in Banca.
Tanto per gradire.
Gradiranno i 30 (trenta) milioni di "italiani" che riusciranno a
sopravvivere.

In confronto la crisi greca sembrerà uno scherzetto da studentelli...

Nossa senhora de bom fin nos ajuda!!!
Pierfrancesco
2018-10-05 19:05:06 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pierfrancesco
Miagolii di disapprovazione del gattino randagio di Grillo, raccolto dalla
strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc. Lo spread a 300 è colpa
di scie chimiche e nemici del M5stalle, i mercati sono innocenti, sono
solo colpevoli di lasciarsi influenzare dai poteri forti, ecc. ecc.
Ma i "mercati" cosa sono?
Sono un bacino enorme, anche internazionale, di investitori, cioè di
persone, società, enti, banche, ecc. che hanno disponibilità finanziarie
da investire con lo scopo di guadagnare.
Per guadagnare cosa fanno?
comprano ciò che costa poco, rispetto al suo valore, e vendono quando è
diventato caro;
comprano ciò che sta salendo e vendono quando inizia a scendere.
Speculazione?
Anche.
Quando l'Italia, per colpa di un governo spendaccione senza alcuna
strategia di contenimento dell'enorme debito pubblico, dichiara ai quattro
venti che la finanziaria prevede soldi a pioggia sotto forma di reddito di
cittadinanza, di flat tax, e di pensionamenti anticipati, decidendo di
aumentare il già sostanzioso debito pubblico al limite del fallimento,
gl'investitori comprano, o vendono?
Se tu sai che un'azienda è in passivo, non produce utili, ma per
rilanciarsi fa ulteriori debiti assumendo più personale, cosa fa un
investitore? Compra o vende?
Vende!
E magari investe in titoli tedeschi perchè la Germania è la più solida
d'Europa.
E il complotto?
E' il mezzuccio inventato da Dimiao per scaricare responsabilità enormi
che ha col suo sodale Salvini, due individui ignoranti che non si sono
certo laureati a Cambridge, e che sostengono teorie farneticanti che
indebitandosi di più si ha un rilancio dell'economia.
Meditate, gente, meditate.
Ho meditato e mi pare che siano impazziti tutti.
il 2,4% e' grosso modo quello che faceva Renzi, che non ha mai dato effetti
di questo genere.
E' vero quello che scrivi, limitatamente al fatto che il governo Renzi ha
goduto di una forbice di spesa di quella portata, ma era condizionata dal
fare le riforme, dal produrre un minimo di ricchezza per uscire dalla
lunghissima crisi dai tempi del governo Berlusconi/Lega che aveva lo spread a
500. Ma, soprattutto, lo sforamento deficit/PIL è stato concordato con l'UE,
quello che non fanno Cric e Croc.
Dalla crisi, comunque, ne siamo usciti, secondo l’Istat, con l’Italia che è
passata dal -1,7% del Pil del 2013 (anno precedente all’insediamento di Renzi
a Palazzo Chigi) al +0,9% del 2016 (anno delle dimissioni di Renzi). Dunque
un aumento complessivo di 2,6 punti percentuali.
Non staro' a proporti di verificare quanto del miglioramente della
situazione italiana proviene dal miglioramento della situazione
internazionale e non dalla politica italiana perche' senno' non ne
usciamo piu', dico solo che tu mi parli di dettagli.
Ripresa debole, quindi, ma da cogliere al balzo per migliorarla.
Certo.
Post by Pierfrancesco
L'europa ? (l'iniziale minuscola non e' casuale) l'europa deve tornare a
trattare con l'Italia; le imposizioni non vanno piu' bene.
I mercati ? Nei mercati c'e' chi, sobillato da tutto questo questo cancan,
IMO sta scommettendo sull'uscita dell'Italia dall'euro, e sta buttando i
suoi soldi.
Cosa ci fa l'Italia nell'UE se non rispetta gli accordi o fa di testa sua?
Tanto vale uscirne, stampare la Lira con l'effige di Dimiao e Salvini, e
vedere cosa succede alle pensioni, agli stipendi, ai mutui, e ai soldi
conservati in Banca.
Tanto per gradire.
Quello che stabilisce l'europa ci va bene fintanto che ci va bene. Se
non fa quello che ci va bene la politica ha non il diritto, ma il
dovere preciso verso i suoi cittadini di NEGOZIARE condizioni in linea
con gli interessi nazionali.
Per cui "ce lo chiede l'europa" non ha alcun senso, semmai "dopo
opportuno confronto e negoziazione dei reciproci interessi abbiamo
concordato con l'europa.....".
Ma mi pare di scrivere delle ovvieta'...
Non e' forse quello che avviene sempre quando gli interessi delle parti
coinvolte non coincidono ?
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
Racing
2018-10-06 16:42:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Pierfrancesco
Post by Racing
Miagolii di disapprovazione del gattino randagio di Grillo, raccolto
dalla strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc. Lo spread a 300 è
colpa di scie chimiche e nemici del M5stalle, i mercati sono innocenti,
sono solo colpevoli di lasciarsi influenzare dai poteri forti, ecc. ecc.
Ma i "mercati" cosa sono?
Sono un bacino enorme, anche internazionale, di investitori, cioè di
persone, società, enti, banche, ecc. che hanno disponibilità finanziarie
da investire con lo scopo di guadagnare.
Per guadagnare cosa fanno?
comprano ciò che costa poco, rispetto al suo valore, e vendono quando è
diventato caro;
comprano ciò che sta salendo e vendono quando inizia a scendere.
Speculazione?
Anche.
Quando l'Italia, per colpa di un governo spendaccione senza alcuna
strategia di contenimento dell'enorme debito pubblico, dichiara ai
quattro venti che la finanziaria prevede soldi a pioggia sotto forma di
reddito di cittadinanza, di flat tax, e di pensionamenti anticipati,
decidendo di aumentare il già sostanzioso debito pubblico al limite del
fallimento, gl'investitori comprano, o vendono?
Se tu sai che un'azienda è in passivo, non produce utili, ma per
rilanciarsi fa ulteriori debiti assumendo più personale, cosa fa un
investitore? Compra o vende?
Vende!
E magari investe in titoli tedeschi perchè la Germania è la più solida
d'Europa.
E il complotto?
E' il mezzuccio inventato da Dimiao per scaricare responsabilità enormi
che ha col suo sodale Salvini, due individui ignoranti che non si sono
certo laureati a Cambridge, e che sostengono teorie farneticanti che
indebitandosi di più si ha un rilancio dell'economia.
Meditate, gente, meditate.
Ho meditato e mi pare che siano impazziti tutti.
il 2,4% e' grosso modo quello che faceva Renzi, che non ha mai dato
effetti di questo genere.
E' vero quello che scrivi, limitatamente al fatto che il governo Renzi ha
goduto di una forbice di spesa di quella portata, ma era condizionata dal
fare le riforme, dal produrre un minimo di ricchezza per uscire dalla
lunghissima crisi dai tempi del governo Berlusconi/Lega che aveva lo spread
a 500. Ma, soprattutto, lo sforamento deficit/PIL è stato concordato con
l'UE, quello che non fanno Cric e Croc.
Dalla crisi, comunque, ne siamo usciti, secondo l’Istat, con l’Italia che è
passata dal -1,7% del Pil del 2013 (anno precedente all’insediamento di
Renzi a Palazzo Chigi) al +0,9% del 2016 (anno delle dimissioni di Renzi).
Dunque un aumento complessivo di 2,6 punti percentuali.
Non staro' a proporti di verificare quanto del miglioramente della situazione
italiana proviene dal miglioramento della situazione internazionale e non
dalla politica italiana perche' senno' non ne usciamo piu', dico solo che tu
mi parli di dettagli.
Ripresa debole, quindi, ma da cogliere al balzo per migliorarla.
Certo.
Post by Pierfrancesco
L'europa ? (l'iniziale minuscola non e' casuale) l'europa deve tornare a
trattare con l'Italia; le imposizioni non vanno piu' bene.
I mercati ? Nei mercati c'e' chi, sobillato da tutto questo questo cancan,
IMO sta scommettendo sull'uscita dell'Italia dall'euro, e sta buttando i
suoi soldi.
Cosa ci fa l'Italia nell'UE se non rispetta gli accordi o fa di testa sua?
Tanto vale uscirne, stampare la Lira con l'effige di Dimiao e Salvini, e
vedere cosa succede alle pensioni, agli stipendi, ai mutui, e ai soldi
conservati in Banca.
Tanto per gradire.
Quello che stabilisce l'europa ci va bene fintanto che ci va bene. Se non fa
quello che ci va bene la politica ha non il diritto, ma il dovere preciso
verso i suoi cittadini di NEGOZIARE condizioni in linea con gli interessi
nazionali.
Per cui "ce lo chiede l'europa" non ha alcun senso, semmai "dopo opportuno
confronto e negoziazione dei reciproci interessi abbiamo concordato con
l'europa.....".
Ma mi pare di scrivere delle ovvieta'...
Non e' forse quello che avviene sempre quando gli interessi delle parti
coinvolte non coincidono ?
Certamente bisogna negoziare condizioni più favorevoli per la propria
nazione con le controparti europee.
Il "dopo opportuno confronto e negoziazione dei reciproci interessi
abbiamo concordato con l'europa.....", è una frase giusta in parte. I
confronti vanno benissimo, i concordati anche di più, ciò che non è
accettabile è quel "negoziazione dei reciproci interessi". L'Europa è
fatta di trattati, ci sono regole da rispettare, gl'interessi sono
comuni a tutti, non possiamo prenderci i vantaggi e fregarcene degli
svantaggi.
Se a te non piacciono i trattati firmati, gli accordi presi, lo stare
in una Comunità Europea, in una moneta unica, e non c'è possibilità di
negoziato, ne esci senza tante storie, senza imporre unilateralmente
tue decisioni contro tutti gli altri.
Si deve fare come sta facendo la Gran Bretagna, si esce da tutto e ci
si arrangia da soli. ;-)
ernesto
2018-10-04 16:53:01 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Racing
Miagolii di disapprovazione del gattino randagio di Grillo, raccolto
dalla strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc. Lo spread a 300
è colpa di scie chimiche e nemici del M5stalle, i mercati sono
innocenti, sono solo colpevoli di lasciarsi influenzare dai poteri
forti, ecc. ecc.
Ma i "mercati" cosa sono?
Sono un bacino enorme, anche internazionale, di investitori, cioè di
persone, società, enti, banche, ecc. che hanno disponibilità
finanziarie da investire con lo scopo di guadagnare.
Per guadagnare cosa fanno?
comprano ciò che costa poco, rispetto al suo valore, e vendono quando è
diventato caro;
comprano ciò che sta salendo e vendono quando inizia a scendere.
Speculazione?
Anche.
Quando l'Italia, per colpa di un governo spendaccione senza alcuna
strategia di contenimento dell'enorme debito pubblico, dichiara ai
quattro venti che la finanziaria prevede soldi a pioggia sotto forma di
reddito di cittadinanza, di flat tax, e di pensionamenti anticipati,
decidendo di aumentare il già sostanzioso debito pubblico al limite del
fallimento, gl'investitori comprano, o vendono?
Se tu sai che un'azienda è in passivo, non produce utili, ma per
rilanciarsi fa ulteriori debiti assumendo più personale, cosa fa un
investitore? Compra o vende?
Vende!
E magari investe in titoli tedeschi perchè la Germania è la più solida
d'Europa.
E il complotto?
E' il mezzuccio inventato da Dimiao per scaricare responsabilità enormi
che ha col suo sodale Salvini, due individui ignoranti che non si sono
certo laureati a Cambridge, e che sostengono teorie farneticanti che
indebitandosi di più si ha un rilancio dell'economia.
Meditate, gente, meditate.
Il GOMBLOTTONE è il rifugio degli imbecilli e in questo governo ce ne sono iosa.

e
ernesto
2018-10-04 23:38:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ernesto
Post by Racing
Miagolii di disapprovazione del gattino randagio di Grillo, raccolto
dalla strada e buttato lì a fare il ministro+vicepdc. Lo spread a 300
è colpa di scie chimiche e nemici del M5stalle, i mercati sono
innocenti, sono solo colpevoli di lasciarsi influenzare dai poteri
forti, ecc. ecc.
Ma i "mercati" cosa sono?
Sono un bacino enorme, anche internazionale, di investitori, cioè di
persone, società, enti, banche, ecc. che hanno disponibilità
finanziarie da investire con lo scopo di guadagnare.
Per guadagnare cosa fanno?
comprano ciò che costa poco, rispetto al suo valore, e vendono quando è
diventato caro;
comprano ciò che sta salendo e vendono quando inizia a scendere.
Speculazione?
Anche.
Quando l'Italia, per colpa di un governo spendaccione senza alcuna
strategia di contenimento dell'enorme debito pubblico, dichiara ai
quattro venti che la finanziaria prevede soldi a pioggia sotto forma di
reddito di cittadinanza, di flat tax, e di pensionamenti anticipati,
decidendo di aumentare il già sostanzioso debito pubblico al limite del
fallimento, gl'investitori comprano, o vendono?
Se tu sai che un'azienda è in passivo, non produce utili, ma per
rilanciarsi fa ulteriori debiti assumendo più personale, cosa fa un
investitore? Compra o vende?
Vende!
E magari investe in titoli tedeschi perchè la Germania è la più solida
d'Europa.
E il complotto?
E' il mezzuccio inventato da Dimiao per scaricare responsabilità enormi
che ha col suo sodale Salvini, due individui ignoranti che non si sono
certo laureati a Cambridge, e che sostengono teorie farneticanti che
indebitandosi di più si ha un rilancio dell'economia.
Meditate, gente, meditate.
Il GOMBLOTTONE è il rifugio degli imbecilli e in questo governo ce ne sono iosa.
e
PS: Han ceduto al Gomblottone! Pochi soldi, maledetti e chissà quando a pochissimi e per 18 mesxi, avendo i soldi solo per 12!

Giggiòt ha detto siogghignando che taglieranno TUTTO QUELLO CHE NON SERVE. E Conte si è toccato ripetutamente.

e
Racing
2018-10-05 17:16:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by ernesto
taglieranno TUTTO QUELLO CHE NON SERVE. E
Conte si è toccato ripetutamente.
:-)
In effetti, Conte, ha una parte ambigua, e certamente quella parte è da
tagliare.
Loading...