Discussione:
Quota 100, 600.000 nuove assunzioni
Aggiungi Risposta
Alberto Crei
2018-12-07 12:12:46 UTC
Rispondi
Permalink
I giovani ricominciano a vedere futuro.

Quello distrutto dalla Fornero.
Shylock
2018-12-07 12:27:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
senti ma... mentre ci sei, una cinquina per la ruota di bari?
cicap
2018-12-07 12:28:27 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
eccerto, il maiale crei va in pensione e i giovani dovrebbero rimpiazzarti a pulire cessi?

Continueranno ad emigrare, stanne certo.
pirex
2018-12-07 13:17:05 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Quota 100 è la stronzata salviniana, una cagata pazzesca

62 38
63 38
64 38
65 38
66 38
67 38

riduzione della pensione di circa il 30%
e vale solo fino a 2022 poi i lavoratori possono attaccarsi alle palle di
Salvini.
E peggiorerà ancora se mai sarà proposta e poi approvata .
Eppure la propaganda elettorale Legauiola parlava di ABOLIZIONE della
Legge Fornero.
Dove sarebbe l'abolizione?
Alla fine lo stato, tramite la Lega, fa un affare con la quota 100 sulle
spalle dei lavoratori.
Andate a cagare Voi, Salvini, Di Maio, Renzie, Monti, Fornero e Berlusconi
--
Si scopron le fogne
ballano i ratti
i fasci nostrani
fuoriescono e frotte
Alberto Crei
2018-12-07 13:24:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Quota 100 è la stronzata salviniana, una cagata pazzesca
62 38
63 38
64 38
65 38
66 38
67 38
riduzione della pensione di circa il 30%
e vale solo fino a 2022 poi i lavoratori possono attaccarsi alle palle di
Salvini.
E peggiorerà ancora se mai sarà proposta e poi approvata .
Eppure la propaganda elettorale Legauiola parlava di ABOLIZIONE della
Legge Fornero.
Dove sarebbe l'abolizione?
Alla fine lo stato, tramite la Lega, fa un affare con la quota 100 sulle
spalle dei lavoratori.
Andate a cagare Voi, Salvini, Di Maio, Renzie, Monti, Fornero e Berlusconi
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.

Altrettante saranno le assunzioni.
Ci son 600.000 paghe in piu' per le famiglie italiane.

Capito coglione di un comunista ladro?
Shylock
2018-12-07 13:43:35 UTC
Rispondi
Permalink
On Friday, December 7, 2018 at 5:24:50 PM UTC+4, Alberto Crei wrote:
[…]
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
per quale magia?

insieme al numero di pensionati, aumenteranno anche le tasse e contributi per pagare le pensioni, distruggendo piu' posti di lavoro di quanti ne verranno creati.
Alberto Crei
2018-12-07 18:25:25 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Shylock
[…]
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
per quale magia?
insieme al numero di pensionati, aumenteranno anche le tasse e contributi per pagare le pensioni, distruggendo piu' posti di lavoro di quanti ne verranno creati.
600.000 sono l'1% della popolazione. In due anni.

Andranno in pensione e non tutti, ma solo volontariamente dai 63 anni ai 70.
Abbiamo 70 enni costretti a lavorare
Non a sacaldar sedie come la casta, ma a lavorare

Ovviamente si aprono posti di lavoro che verranno occupati da giovani.
Il crimine Fornero e' stato quello di chiudere la dinamica del mondo del lavoro.
Il nonno costretto a lavorare, il nipote a casa senza futuro.

Mi piace la crociata dei sinistrati ebrei contro il pensionamento prima dei 67 anni, e contro l'assunzione dei giovani.
Continuate, farete la fine di Maccarone.
Shylock
2018-12-07 18:51:27 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
[…]
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
per quale magia?
insieme al numero di pensionati, aumenteranno anche le tasse e contributi per pagare le pensioni, distruggendo piu' posti di lavoro di quanti ne verranno creati.
600.000 sono l'1% della popolazione. In due anni.
non e' quello il punto, il punto e': chi paga?

perche' aumentando le tasse, le aziende chiudono invece di assumere.
Alberto Crei
2018-12-07 18:56:51 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Shylock
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
[…]
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
per quale magia?
insieme al numero di pensionati, aumenteranno anche le tasse e contributi per pagare le pensioni, distruggendo piu' posti di lavoro di quanti ne verranno creati.
600.000 sono l'1% della popolazione. In due anni.
non e' quello il punto, il punto e': chi paga?
perche' aumentando le tasse, le aziende chiudono invece di assumere.
Non aumentano le tasse, calano le tasse.

Il punto di solvibilita' dell'italia e' tra i migliori al mondo.
Shylock
2018-12-07 19:26:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
[…]
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
per quale magia?
insieme al numero di pensionati, aumenteranno anche le tasse e contributi per pagare le pensioni, distruggendo piu' posti di lavoro di quanti ne verranno creati.
600.000 sono l'1% della popolazione. In due anni.
non e' quello il punto, il punto e': chi paga?
perche' aumentando le tasse, le aziende chiudono invece di assumere.
Non aumentano le tasse, calano le tasse.
Il punto di solvibilita' dell'italia e' tra i migliori al mondo.
rotfl
xyz
2018-12-08 19:57:47 UTC
Rispondi
Permalink
....
Il problema e' che le aziende non se ne sono accorte, hanno solo
cambiato nome

prima il GDPR che ha obbligato le aziende a folli spese per adeguarsi e
per produrre montagne di *carta* che non servira' a nulla.
Adesso, dal 1 gennaio 2019, partira' la fattura elettronica, altra
buroocrazia assurda che mettera' in ginocchio MILIONI di piccole aziende.

Naturalmente tutto fatto per avere la scusa di appioppare multe a go-go

Non c'e' niente da fare, la stragrande maggioranza degli elettori del
M5S non ha mai lavorato e non ha nessuna intenzione di farlo in futuro.

Quindi ben vengano i denari frutto della burocrazia esagerata e delle
multe...
Filippo Giustiniani
2018-12-08 20:03:45 UTC
Rispondi
Permalink
....
Il problema e' che le aziende non se ne sono accorte, hanno solo cambiato
nome
prima il GDPR che ha obbligato le aziende a folli spese per adeguarsi e per
produrre montagne di *carta* che non servira' a nulla.
Adesso, dal 1 gennaio 2019, partira' la fattura elettronica, altra
buroocrazia assurda che mettera' in ginocchio MILIONI di piccole aziende.
Naturalmente tutto fatto per avere la scusa di appioppare multe a go-go
servirà per il controllo in tempo reale incrociato con il cc della
ditta

poi se la fattura te la pagano a babbo morto o per nulla chi se ne
frega!!
xyz
2018-12-08 21:31:28 UTC
Rispondi
Permalink
...
servirà per il controllo in tempo reale incrociato con il cc della ditta
Si, cosi' NON fare la fattura e lavorare in nero sara' ancora piu'
conveniente, e poi cianciano di lotta all' evasione ma , in realta', la
FAVORISCONO creandone i presupposti...
poi se la fattura te la pagano a babbo morto o per nulla chi se ne frega!!
No, meglio, ti costringono di affidarti alla magistratura che non fara'
NULLA ma, in compenso, fara' spendere una barca di soldi a chi vi ricorre...

Tutte queste menate tipiche dei partiti che , in realta', vogliono solo
succhiare denaro altrui, non servono a NULLA se non impoverire
ulteriormente il paese...

Fino a che non si mettera' in pratica l' UNICO provvedimento che funziona:

PRIVATIZZAZIONE TOTALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI

In Italia la burocrazia aumentera' e l' evasione fiscale pure...
e***@libero.it
2018-12-09 00:32:38 UTC
Rispondi
Permalink
Post by xyz
...
servirà per il controllo in tempo reale incrociato con il cc della ditta
Si, cosi' NON fare la fattura e lavorare in nero sara' ancora piu'
conveniente, e poi cianciano di lotta all' evasione ma , in realta', la
FAVORISCONO creandone i presupposti...
poi se la fattura te la pagano a babbo morto o per nulla chi se ne frega!!
No, meglio, ti costringono di affidarti alla magistratura che non fara'
NULLA ma, in compenso, fara' spendere una barca di soldi a chi vi ricorre...
Tutte queste menate tipiche dei partiti che , in realta', vogliono solo
succhiare denaro altrui, non servono a NULLA se non impoverire
ulteriormente il paese...
I partiti, quelli veri, sonoserviti, anche se poi sono degerati. Dalle macerie della guerra in 10 anni siamo diventati una potenza industriale.
I 5 Stelle sono dei quaquaracquàpescati a caso, elLega Frega Fregha nacque per rubare.Bossi, unico sentaoreeletto, rubò subito 200milioni di lire con la tangente ENIMONT e non ha mai smesso.
I suoi epigoni fanno peggio.
Post by xyz
PRIVATIZZAZIONE TOTALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI
In Italia la burocrazia aumentera' e l' evasione fiscale pure...
I privati sono più corrotti del pubblico. Lo Stato siamo noi cittadini, non esiste un PRINCIPE, se mandi in pensione la gente a 62 paghiamo noi, se ai dei soldi a dei fancazzisti paghiamo noi,anche se si dice "paga lo Stato".

e
xyz
2018-12-09 17:55:07 UTC
Rispondi
Permalink
...
Post by e***@libero.it
Post by xyz
Tutte queste menate tipiche dei partiti che , in realta', vogliono solo
succhiare denaro altrui, non servono a NULLA se non impoverire
ulteriormente il paese...
I partiti, quelli veri, sonoserviti, anche se poi sono degerati. Dalle macerie della guerra in 10 anni siamo diventati una potenza industriale.
NONOSTANTE i partiti, che hanno sempre rubato perche' composti da gente
che non ha nessuna voglia di lavorare, siamo diventati una potenza
industriale grazie a :

1) $ degli USA eleargiti a fronte guerra fredda
2) MILIONI di piccole imprese che hanno rischiato tutto

e basta !

....
Post by e***@libero.it
Post by xyz
PRIVATIZZAZIONE TOTALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI
In Italia la burocrazia aumentera' e l' evasione fiscale pure...
I privati sono più corrotti del pubblico. Lo Stato siamo noi cittadini, non esiste un PRINCIPE, se mandi in pensione la gente a 62 paghiamo noi, se ai dei soldi a dei fancazzisti paghiamo noi,anche se si dice "paga lo Stato".
i privati potranno essere anche piu' corrotti del pubblico, e non e'
vero, ma chi PAGA e' il LORO padrone non IO con le MIE tasse !!
s***@hotmail.com
2018-12-10 12:50:32 UTC
Rispondi
Permalink
Post by xyz
prima il GDPR che ha obbligato le aziende a folli spese per adeguarsi e
per produrre montagne di *carta* che non servira' a nulla.
Bello parlare senza sapere di cosa si parla eh...
Post by xyz
Adesso, dal 1 gennaio 2019, partira' la fattura elettronica, altra
buroocrazia assurda
Tranquillo, chi non le faceva può continuare a non farle...
Post by xyz
Non c'e' niente da fare, la stragrande maggioranza degli elettori del
M5S non ha mai lavorato
Per quello van d'accordo con Salvini.
e***@libero.it
2018-12-08 20:22:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
[…]
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
Si spera, ma non avverrà.
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
per quale magia?
insieme al numero di pensionati, aumenteranno anche le tasse e contributi per pagare le pensioni, distruggendo piu' posti di lavoro di quanti ne verranno creati.
600.000 sono l'1% della popolazione. In due anni.
Meglio 1.000.000 di posti di lavoro creati dl Job's Act e i 200mila assunti nella scuola a tempo indetminato dal goveno RENZI
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
non e' quello il punto, il punto e': chi paga?
il popolo sovrano1
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
perche' aumentando le tasse, le aziende chiudono invece di assumere.
Non aumentano le tasse, calano le tasse.
FALSO: il governo ha dichiarato che lapresione fiscale portata al 41,8% dal PD con un clo di 2punti, RESTRA' INVARIATA.
Post by Alberto Crei
Il punto di solvibilita' dell'italia e' tra i migliori al mondo.
Infatti lo spread è a ZERO coe ai tempi di Prdi & Ciampi!

hahhahah!

e
s***@hotmail.com
2018-12-10 12:48:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Non aumentano le tasse, calano le tasse.
Certo, certo. E chi le paga le pensioni in più esattamente?
Numeri alla mano, ritardato.
pirex
2018-12-07 20:08:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Quota 100 è la stronzata salviniana, una cagata pazzesca
62 38
63 38
64 38
65 38
66 38
67 38
riduzione della pensione di circa il 30%
e vale solo fino a 2022 poi i lavoratori possono attaccarsi alle palle di
Salvini.
E peggiorerà ancora se mai sarà proposta e poi approvata .
Eppure la propaganda elettorale Legauiola parlava di ABOLIZIONE della
Legge Fornero.
Dove sarebbe l'abolizione?
Alla fine lo stato, tramite la Lega, fa un affare con la quota 100 sulle
spalle dei lavoratori.
Andate a cagare Voi, Salvini, Di Maio, Renzie, Monti, Fornero e Berlusconi
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
Ci son 600.000 paghe in piu' per le famiglie italiane.
Capito coglione di un comunista ladro?
Campa i coglioni nazistoidi che Salvini lo mette nel culo prima a voi
e poi a tutti gli altri.
ABOLIREMO LA LEGGE FORNERO sbraitava Salvini
ma, se proprio riusiranno a fare qualcosina, sarà il topolino partorito
dalla montagna,
l'ennesima presa per il culo.
--
Si scopron le fogne
ballano i ratti
i fasci nostrani
fuoriescono e frotte
s***@hotmail.com
2018-12-10 12:47:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
E già si parla di una probabile sottostima. Oppure se le penalizzazioni sono troppo pesanti si resta all'attuale, per fortuna...
Post by Alberto Crei
Altrettante saranno le assunzioni.
ROTFL! Certamente!
Soprattutto con concreti segnali di stagnazione, se non recessione, alle porte. :-D
Post by Alberto Crei
Capito coglione di un comunista ladro?
Qui l'unico comunista ladro è quel mentecatto che pensa:
1. al modello superfisso nel 2018
2. anche fosse, che 600K nuovi assunti possano pagari 600K pensioni.
Comunista col culo altrui, peraltro.
CM
2018-12-10 15:00:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
E le fontane sputeranno latte e miele a fianco delle marmotte che incarano il cioccolato, mentre l'uomo conquistera' lo spazio grazie alla PNN, rintuzzando il freddo cosmico grazie al prodigioso E-Cat.

--
saluti
cm
Alberto Crei
2018-12-10 15:09:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by CM
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
E le fontane sputeranno latte e miele a fianco delle marmotte che incarano il cioccolato, mentre l'uomo conquistera' lo spazio grazie alla PNN, rintuzzando il freddo cosmico grazie al prodigioso E-Cat.
--
saluti
cm
Forte Minardi
Se una ditta ha 10 dipendenti che vanno in pensione, cosa fa?
CM
2018-12-10 16:14:57 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by CM
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
E le fontane sputeranno latte e miele a fianco delle marmotte che incarano il cioccolato, mentre l'uomo conquistera' lo spazio grazie alla PNN, rintuzzando il freddo cosmico grazie al prodigioso E-Cat.
Forte Minardi
Se una ditta ha 10 dipendenti che vanno in pensione, cosa fa?
Ne rimpiazza il meno possibile in base al lavoro e cercando di sfruttare al massimo le risorse esistenti.
Questo nel mondo reale.
Nel tuo ne assume 25 pagandole con i soldi che vengono prodotti dalle vendite dell'E-Cat e della PNN.

--
saluti
cm
Alberto Crei
2018-12-10 16:40:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by CM
Post by Alberto Crei
Post by CM
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
E le fontane sputeranno latte e miele a fianco delle marmotte che incarano il cioccolato, mentre l'uomo conquistera' lo spazio grazie alla PNN, rintuzzando il freddo cosmico grazie al prodigioso E-Cat.
Forte Minardi
Se una ditta ha 10 dipendenti che vanno in pensione, cosa fa?
Ne rimpiazza il meno possibile in base al lavoro e cercando di sfruttare al massimo le risorse esistenti.
Questo nel mondo reale.
Nel tuo ne assume 25 pagandole con i soldi che vengono prodotti dalle vendite dell'E-Cat e della PNN.
--
saluti
cm
Haaaa , nel tuo mondo le aziende chiudono per pensionamento

Dove vivi?
Filippo Giustiniani
2018-12-10 16:46:46 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by CM
Post by Alberto Crei
Post by CM
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
E le fontane sputeranno latte e miele a fianco delle marmotte che incarano
il cioccolato, mentre l'uomo conquistera' lo spazio grazie alla PNN,
rintuzzando il freddo cosmico grazie al prodigioso E-Cat.
Forte Minardi
Se una ditta ha 10 dipendenti che vanno in pensione, cosa fa?
Ne rimpiazza il meno possibile in base al lavoro e cercando di sfruttare al
massimo le risorse esistenti. Questo nel mondo reale.
Nel tuo ne assume 25 pagandole con i soldi che vengono prodotti dalle
vendite dell'E-Cat e della PNN.
--
saluti
cm
Haaaa , nel tuo mondo le aziende chiudono per pensionamento
Dove vivi?
sbaglio o ti sei fatto un cagnolino che ti scodinzola ovunque vai?
Alberto Crei
2018-12-10 16:50:05 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Filippo Giustiniani
Post by Alberto Crei
Post by CM
Post by Alberto Crei
Post by CM
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
E le fontane sputeranno latte e miele a fianco delle marmotte che incarano
il cioccolato, mentre l'uomo conquistera' lo spazio grazie alla PNN,
rintuzzando il freddo cosmico grazie al prodigioso E-Cat.
Forte Minardi
Se una ditta ha 10 dipendenti che vanno in pensione, cosa fa?
Ne rimpiazza il meno possibile in base al lavoro e cercando di sfruttare al
massimo le risorse esistenti. Questo nel mondo reale.
Nel tuo ne assume 25 pagandole con i soldi che vengono prodotti dalle
vendite dell'E-Cat e della PNN.
--
saluti
cm
Haaaa , nel tuo mondo le aziende chiudono per pensionamento
Dove vivi?
sbaglio o ti sei fatto un cagnolino che ti scodinzola ovunque vai?
Ehh , deve pagar la cena, allora rompe il cazzo.

Comunque va capito, e' tanto solo.
Shylock
2018-12-11 06:44:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by CM
Post by Alberto Crei
Circa 600.000 sono le uscite previste nel corso di 2 anni.
Altrettante saranno le assunzioni.
E le fontane sputeranno latte e miele a fianco delle marmotte che incarano il cioccolato, mentre l'uomo conquistera' lo spazio grazie alla PNN, rintuzzando il freddo cosmico grazie al prodigioso E-Cat.
--
saluti
cm
Forte Minardi
Se una ditta ha 10 dipendenti che vanno in pensione, cosa fa?
assume precari, giovanotti in formazione che costano di meno o, se anche il proprietario e' vecchietto e si e' rotto i coglioni, chiude.

e c'e' ancora da capire da dove arriveranno i soldi per pagare le pensioni, visto che ci vogliono, nelle condizioni migliori, tre contribuenti per pagare 1 pensione.
s***@hotmail.com
2018-12-11 10:44:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Se una ditta ha 10 dipendenti che vanno in pensione, cosa fa?
Ne assume il meno possibile, soprattutto se prevede che il ciclo economico rallenti.
Resta sempre da capire chi paghi quelle pensioni, ritardato.
Alberto Crei
2018-12-11 13:52:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by s***@hotmail.com
Post by Alberto Crei
Se una ditta ha 10 dipendenti che vanno in pensione, cosa fa?
====
Post by s***@hotmail.com
Ne assume il meno possibile, soprattutto se prevede che il ciclo economico rallenti.
Resta sempre da capire chi paghi quelle pensioni, ritardato.
Ebreo il tipo
Fammi capire, stando dentro l'euro di Rothschild tutte le imprese devono chiudere?
e***@libero.it
2018-12-07 18:31:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Quota 100 è la stronzata salviniana, una cagata pazzesca
62 38
63 38
64 38
65 38
66 38
67 38
riduzione della pensione di circa il 30%
e vale solo fino a 2022 poi i lavoratori possono attaccarsi alle palle di
Salvini.
E peggiorerà ancora se mai sarà proposta e poi approvata .
Eppure la propaganda elettorale Legauiola parlava di ABOLIZIONE della
Legge Fornero.
Dove sarebbe l'abolizione?
Alla fine lo stato, tramite la Lega, fa un affare con la quota 100 sulle
spalle dei lavoratori.
Andate a cagare Voi, Salvini, Di Maio, Renzie, Monti, Fornero e Berlusconi
WARNING: se tutti vanno a cagare aunmenta il numero di questi stronzi!!!!!!!!!!
tattoo
2018-12-07 13:47:56 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva
qualcosa è da ricovero.

la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-

20 milioni di pensionati da eleargire il loro dovuto per appena due mesi
dopodichè saltava il paese e il rischio di qualche guerriglia nelle piazze.

Finiamola di accusarla di aver fatto chissà cosa...pensa a quello che ha
proposto di smontarla..manco sa quello che dice...ha preso per il CULO
quelli che lo hanno votato... se vai prima sulla base della legge
Fornero percepirai fino al 30% in meno.

Grazie al cazzo. Ha scoperto l'acqua calda con un paese di Santi , di
eroi e di sognatori ( purchè a pagare siano sempre gli altri )
Roberto Deboni DMIsr
2018-12-07 14:37:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
...snip...
Post by tattoo
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
20 milioni di pensionati da eleargire il loro dovuto per appena due mesi
dopodichè saltava il paese e il rischio di qualche guerriglia nelle piazze.
Sa quanto gliene frega a chi e' stato "bruciato" dalla sig.ra Fornero ?
Post by tattoo
Finiamola di accusarla di aver fatto chissà cosa...
Il sistema pensionistico e' dagli '80 che e' stato sfasciato.
Ancora oggi vengono elargite quelle che erano le baby-pensioni,
ma specialmente la massa di pensioni retributive.

Ed e' qui la porcata fatta dalla sig.ra Fornero: avrebbe dovuto
"dividere" il taglio inevitabile (come vede, sono d'accordo che
un "taglio" era ormai ineluttabile). Come dire: un colpo al
cerchio, ed un colpo alla botte. Intendo che non esiste il
concetto dei diritti acquisiti quando sono originate da una
truffa (la truffa dei politici che hanno comperato il voto di
milioni di italiani con una promessa da bengodi).
Percio', se, giustamente, sono stati "svalutati" i contributi
versati da chi ancora non era arrivato a ricevere la pensione,
parimenti si doveva fare con chi la pensione la stava gia'
ricevendo, con milioni che avevano pagato si e no, un terzo
dei contributi necessari per tenerla in piedi. La sig.ra
Fornero ha invece ragionato in termini elettoralistici,
pensando all'arte del "divide et impera". Ed avra' fatto la
considerazione che gli "aspiranti pensionati" erano meno
o almeno piu' debolmente organizzati dei pensionati in essere.
E quindi, anticipando, pari-pari, il metodo della compravendita
di voto elettroale con la porcata degli 80 euro dati dal sig.Renzi
a chi gia' aveva un reddito, ha deciso di "affogare" quelli che
valutava come i piu' deboli: quelli che poi hanno contributo
maggiormente al numero dei nuovi poveri che anche il sig.Renzi
ha tartassato.

Quello che trovo irrazionale, e' quanti della sinistra ancora oggi
stanno a difendere la sig.ra Fornero. A meno che non abbia ragione
io a sostenere che la nuova sinistra e' un fascismo risorto, perche'
allora tutta la vicenda diventa assolutamente logica.

Dimmi cosa fai e ti diro chi sei.

...snip...
DeciBel
2018-12-07 14:45:17 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
...snip...
Post by tattoo
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
20 milioni di pensionati da eleargire il loro dovuto per appena due mesi
dopodichè saltava il paese e il rischio di qualche guerriglia nelle piazze.
Sa quanto gliene frega a chi e' stato "bruciato" dalla sig.ra Fornero ?
Post by tattoo
Finiamola di accusarla di aver fatto chissà cosa...
Il sistema pensionistico e' dagli '80 che e' stato sfasciato.
Ancora oggi vengono elargite quelle che erano le baby-pensioni,
ma specialmente la massa di pensioni retributive.
Ed e' qui la porcata fatta dalla sig.ra Fornero: avrebbe dovuto
"dividere" il taglio inevitabile (come vede, sono d'accordo che
un "taglio" era ormai ineluttabile). Come dire: un colpo al
cerchio, ed un colpo alla botte. Intendo che non esiste il
concetto dei diritti acquisiti quando sono originate da una
truffa (la truffa dei politici che hanno comperato il voto di
milioni di italiani con una promessa da bengodi).
Percio', se, giustamente, sono stati "svalutati" i contributi
versati da chi ancora non era arrivato a ricevere la pensione,
parimenti si doveva fare con chi la pensione la stava gia'
ricevendo, con milioni che avevano pagato si e no, un terzo
dei contributi necessari per tenerla in piedi. La sig.ra
Fornero ha invece ragionato in termini elettoralistici,
pensando all'arte del "divide et impera". Ed avra' fatto la
considerazione che gli "aspiranti pensionati" erano meno
o almeno piu' debolmente organizzati dei pensionati in essere.
E quindi, anticipando, pari-pari, il metodo della compravendita
di voto elettroale con la porcata degli 80 euro dati dal sig.Renzi
a chi gia' aveva un reddito, ha deciso di "affogare" quelli che
valutava come i piu' deboli: quelli che poi hanno contributo
maggiormente al numero dei nuovi poveri che anche il sig.Renzi
ha tartassato.
Quello che trovo irrazionale, e' quanti della sinistra ancora oggi
stanno a difendere la sig.ra Fornero. A meno che non abbia ragione
io a sostenere che la nuova sinistra e' un fascismo risorto, perche'
allora tutta la vicenda diventa assolutamente logica.
Dimmi cosa fai e ti diro chi sei.
...snip...
sinistra? chi? quale?
Alberto Crei
2018-12-07 18:31:20 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
...snip...
Post by tattoo
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
20 milioni di pensionati da eleargire il loro dovuto per appena due mesi
dopodichè saltava il paese e il rischio di qualche guerriglia nelle piazze.
Sa quanto gliene frega a chi e' stato "bruciato" dalla sig.ra Fornero ?
Post by tattoo
Finiamola di accusarla di aver fatto chissà cosa...
Il sistema pensionistico e' dagli '80 che e' stato sfasciato.
Ancora oggi vengono elargite quelle che erano le baby-pensioni,
ma specialmente la massa di pensioni retributive.
Ed e' qui la porcata fatta dalla sig.ra Fornero: avrebbe dovuto
"dividere" il taglio inevitabile (come vede, sono d'accordo che
un "taglio" era ormai ineluttabile). Come dire: un colpo al
cerchio, ed un colpo alla botte. Intendo che non esiste il
concetto dei diritti acquisiti quando sono originate da una
truffa (la truffa dei politici che hanno comperato il voto di
milioni di italiani con una promessa da bengodi).
Percio', se, giustamente, sono stati "svalutati" i contributi
versati da chi ancora non era arrivato a ricevere la pensione,
parimenti si doveva fare con chi la pensione la stava gia'
ricevendo, con milioni che avevano pagato si e no, un terzo
dei contributi necessari per tenerla in piedi. La sig.ra
Fornero ha invece ragionato in termini elettoralistici,
pensando all'arte del "divide et impera". Ed avra' fatto la
considerazione che gli "aspiranti pensionati" erano meno
o almeno piu' debolmente organizzati dei pensionati in essere.
E quindi, anticipando, pari-pari, il metodo della compravendita
di voto elettroale con la porcata degli 80 euro dati dal sig.Renzi
a chi gia' aveva un reddito, ha deciso di "affogare" quelli che
valutava come i piu' deboli: quelli che poi hanno contributo
maggiormente al numero dei nuovi poveri che anche il sig.Renzi
ha tartassato.
Quello che trovo irrazionale, e' quanti della sinistra ancora oggi
stanno a difendere la sig.ra Fornero. A meno che non abbia ragione
io a sostenere che la nuova sinistra e' un fascismo risorto, perche'
allora tutta la vicenda diventa assolutamente logica.
Dimmi cosa fai e ti diro chi sei.
...snip...
Bene Deboni , concordo con lei.

Dobbiamo pero' parlare della fusione Inps / Inpdap.
Monti ha scaricato i pensionati nullafacenti baby statali sul groppone dei lavoratori privati.
Inpdap e' arrivata senza capitale accumulato a mangiare il capitale accumulato dei lavoratori privati.
Filippo Giustiniani
2018-12-07 18:33:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
...snip...
Post by tattoo
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
20 milioni di pensionati da eleargire il loro dovuto per appena due mesi
dopodichè saltava il paese e il rischio di qualche guerriglia nelle piazze.
Sa quanto gliene frega a chi e' stato "bruciato" dalla sig.ra Fornero ?
Post by tattoo
Finiamola di accusarla di aver fatto chissà cosa...
Il sistema pensionistico e' dagli '80 che e' stato sfasciato.
Ancora oggi vengono elargite quelle che erano le baby-pensioni,
ma specialmente la massa di pensioni retributive.
Ed e' qui la porcata fatta dalla sig.ra Fornero: avrebbe dovuto
"dividere" il taglio inevitabile (come vede, sono d'accordo che
un "taglio" era ormai ineluttabile). Come dire: un colpo al
cerchio, ed un colpo alla botte. Intendo che non esiste il
concetto dei diritti acquisiti quando sono originate da una
truffa (la truffa dei politici che hanno comperato il voto di
milioni di italiani con una promessa da bengodi).
Percio', se, giustamente, sono stati "svalutati" i contributi
versati da chi ancora non era arrivato a ricevere la pensione,
parimenti si doveva fare con chi la pensione la stava gia'
ricevendo, con milioni che avevano pagato si e no, un terzo
dei contributi necessari per tenerla in piedi. La sig.ra
Fornero ha invece ragionato in termini elettoralistici,
pensando all'arte del "divide et impera". Ed avra' fatto la
considerazione che gli "aspiranti pensionati" erano meno
o almeno piu' debolmente organizzati dei pensionati in essere.
E quindi, anticipando, pari-pari, il metodo della compravendita
di voto elettroale con la porcata degli 80 euro dati dal sig.Renzi
a chi gia' aveva un reddito, ha deciso di "affogare" quelli che
valutava come i piu' deboli: quelli che poi hanno contributo
maggiormente al numero dei nuovi poveri che anche il sig.Renzi
ha tartassato.
Quello che trovo irrazionale, e' quanti della sinistra ancora oggi
stanno a difendere la sig.ra Fornero. A meno che non abbia ragione
io a sostenere che la nuova sinistra e' un fascismo risorto, perche'
allora tutta la vicenda diventa assolutamente logica.
Dimmi cosa fai e ti diro chi sei.
...snip...
Bene Deboni , concordo con lei.
Dobbiamo pero' parlare della fusione Inps / Inpdap.
Monti ha scaricato i pensionati nullafacenti baby statali sul groppone dei
lavoratori privati. Inpdap e' arrivata senza capitale accumulato a mangiare
il capitale accumulato dei lavoratori privati.
Se l'imps pagasse solo le pensioni reali imps, sarebbero tutte pensioni
d'oro
e***@libero.it
2018-12-07 18:57:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Filippo Giustiniani
Post by Alberto Crei
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
...snip...
Post by tattoo
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
20 milioni di pensionati da eleargire il loro dovuto per appena due mesi
dopodichè saltava il paese e il rischio di qualche guerriglia nelle piazze.
Sa quanto gliene frega a chi e' stato "bruciato" dalla sig.ra Fornero ?
Post by tattoo
Finiamola di accusarla di aver fatto chissà cosa...
Il sistema pensionistico e' dagli '80 che e' stato sfasciato.
Ancora oggi vengono elargite quelle che erano le baby-pensioni,
ma specialmente la massa di pensioni retributive.
Ed e' qui la porcata fatta dalla sig.ra Fornero: avrebbe dovuto
"dividere" il taglio inevitabile (come vede, sono d'accordo che
un "taglio" era ormai ineluttabile). Come dire: un colpo al
cerchio, ed un colpo alla botte. Intendo che non esiste il
concetto dei diritti acquisiti quando sono originate da una
truffa (la truffa dei politici che hanno comperato il voto di
milioni di italiani con una promessa da bengodi).
Percio', se, giustamente, sono stati "svalutati" i contributi
versati da chi ancora non era arrivato a ricevere la pensione,
parimenti si doveva fare con chi la pensione la stava gia'
ricevendo, con milioni che avevano pagato si e no, un terzo
dei contributi necessari per tenerla in piedi. La sig.ra
Fornero ha invece ragionato in termini elettoralistici,
pensando all'arte del "divide et impera". Ed avra' fatto la
considerazione che gli "aspiranti pensionati" erano meno
o almeno piu' debolmente organizzati dei pensionati in essere.
E quindi, anticipando, pari-pari, il metodo della compravendita
di voto elettroale con la porcata degli 80 euro dati dal sig.Renzi
a chi gia' aveva un reddito, ha deciso di "affogare" quelli che
valutava come i piu' deboli: quelli che poi hanno contributo
maggiormente al numero dei nuovi poveri che anche il sig.Renzi
ha tartassato.
Quello che trovo irrazionale, e' quanti della sinistra ancora oggi
stanno a difendere la sig.ra Fornero. A meno che non abbia ragione
io a sostenere che la nuova sinistra e' un fascismo risorto, perche'
allora tutta la vicenda diventa assolutamente logica.
Dimmi cosa fai e ti diro chi sei.
...snip...
Bene Deboni , concordo con lei.
Dobbiamo pero' parlare della fusione Inps / Inpdap.
Monti ha scaricato i pensionati nullafacenti baby statali sul groppone dei
lavoratori privati. Inpdap e' arrivata senza capitale accumulato a mangiare
il capitale accumulato dei lavoratori privati.
Se l'imps pagasse solo le pensioni reali imps, sarebbero tutte pensioni
d'oro
INPS: Istituto Nazionale Previdenza Sociale. Studia.

e
Roberto Deboni DMIsr
2018-12-08 02:36:50 UTC
Rispondi
Permalink
On 07/12/18 19:31, Alberto Crei wrote:

...snip...
Post by Alberto Crei
Dobbiamo pero' parlare della fusione Inps / Inpdap.
Ulteriore porcata di quel governo, della sig.ra Fornero.
Post by Alberto Crei
Monti ha scaricato i pensionati nullafacenti baby statali
sul groppone dei lavoratori privati.
Ovviamente una truffa.
Post by Alberto Crei
Inpdap e' arrivata senza capitale accumulato a mangiare
il capitale accumulato dei lavoratori privati.
Non da tutti i lavoratori privati. Per esempio ci sono
tanti "retributivi" che hanno lavorato una vita con meta'
busta paga in nero, salvo gli ultimi cinque anni ...
s***@hotmail.com
2018-12-10 12:54:50 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
Post by Alberto Crei
Dobbiamo pero' parlare della fusione Inps / Inpdap.
Ulteriore porcata di quel governo, della sig.ra Fornero.
Ovviamente perchè sì...
s***@hotmail.com
2018-12-10 12:54:10 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Dobbiamo pero' parlare della fusione Inps / Inpdap.
Spiega con parole tue che cazzo cambia, aldilà della diversa partita contabile.
Post by Alberto Crei
Monti ha scaricato i pensionati nullafacenti baby statali sul groppone dei lavoratori privati.
Inpdap e' arrivata senza capitale accumulato a mangiare il capitale accumulato dei lavoratori privati.
Ma se non hai la più pallida idea di come funzioni la previdenza in Italia perchè non taci?
Roberto Deboni DMIsr
2018-12-11 18:04:35 UTC
Rispondi
Permalink
Post by s***@hotmail.com
Post by Alberto Crei
Dobbiamo pero' parlare della fusione Inps / Inpdap.
Spiega con parole tue che cazzo cambia, aldilà della diversa partita contabile.
Che rende piu' fumoso il calcolo di quanto e' un problema della
gestione dei soldi dei lavoratori da parte degli ex-sindacati
e quanto e' invece un problema di pessima amministrazione
della previdenza dei dipendenti pubblici.

Oggi abbiamo una enorme cifra di trasferimenti dello Stato
all'INPS, ma non e' chiaro quanto e' la conseguenza del
confluire dell'INPDAP dentro l'INPS e quanto invece a
coprire il buco degli insufficienti versamenti dei lavoratori
privati nella casse dell'INPS.

Detto fuori dai denti: senza la fusione, i conteggi avrebbero
mostrato che il buco di cassa dell'INPS era minore e poteva
essere risolto con meno anni di "taglio" delle pensioni
(suddiviso equamente tra futuri pensionati e pensionati in essere).

Invece grazie alla fusione, il governo Monti ha potuto scaricare
sui lavoratori privati (risparmiando cosi' evasori e tutta quella
folta clache di gentaglia che forma il supporto della casta dei
privilegiati) una grossa fetta del debito pubblico "occulto",
quello legato al debito pensionistico dei dipendenti statali.
Post by s***@hotmail.com
Post by Alberto Crei
Monti ha scaricato i pensionati nullafacenti baby statali sul groppone dei lavoratori privati.
Inpdap e' arrivata senza capitale accumulato a mangiare il capitale accumulato dei lavoratori privati.
Ma se non hai la più pallida idea di come funzioni la previdenza in Italia perchè non taci?
Ci spiega dove sbaglia ?
pirex
2018-12-07 20:17:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è stranoto
, ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva qualcosa è da
ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere ad un
appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione drammatica
con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
--
Si scopron le fogne
ballano i ratti
i fasci nostrani
fuoriescono e frotte
tattoo
2018-12-07 22:41:19 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva
qualcosa è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di
rispondere ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi
una situazione drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la
situazione economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e
di Sarcozy. In pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le
pensioni a 20milioni di anziani prolungando purtroppo di qualche anno
chi doveva andarci entro breve tempo oppure non pagare i pensionati a
fine mese. Le riserve di cassa erano al lumicino( due mesi appena )

Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.

Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero. Chi
continua con questo mantra non ha MAI lavorato in proprio, non sa come
si fanno i conti a lunga scadenza, non sa programmare un bilancio dello
Stato..e non ha le preoccupazioni che dalle sue decisioni dipendono le
vite di milioni di persone.

Basta fare i buffoni e maledire una persona che ha avuto il solo torto
di aver salvato le pensioni degli italiani senza vedersi arrivare la
TROIKA in ufficio. ( era arrivata in parlamento, ma non si può dire...)

Salvini è un pagliaccio quando da anni dice di voler smontare la Fornero
, si smonti il cervello e lo faccia revisionare da qualche esperto...
troppa gente sta prendendo per il culo un paese DROGATO dalla propaganda
politica.

Questo paese deve affrontare le realtà che non è certo quella che vende
il M5S, siamo pieni di macerie per strada, una decadenza senza freni,
un'agonia senza fine. Il paese è stanco non ha più la forza di reagire
la politica non riesce ad aggregare più niente, i vecchi partiti finiti
in soffitta....ci stiamo avvitando su noi stessi e ci stiamo avviando
verso una china pericolosa e qui si continua a dar retta alle cazzate di
giornata da parte di questi svalvolati....che sono sempre in TV da
mattina a sera..
pirex
2018-12-08 15:03:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva qualcosa
è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere ad
un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la situazione
economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e di Sarcozy. In
pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le pensioni a 20milioni di
anziani prolungando purtroppo di qualche anno chi doveva andarci entro breve
tempo oppure non pagare i pensionati a fine mese. Le riserve di cassa erano
al lumicino( due mesi appena )
Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.
Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero.
La Fornero è un simbolo,
le vere merde sono quelle che l'hanno votata e continuano a propagandarla
questa porcata fatta sulla paeele di operai ed affini.
Chi fa per una vita lavori manuali difficilmente mantiene la salute di un
avvocato
ma questo alle anime belle non fotte un cazzo.
--
Si scopron le fogne
ballano i ratti
i fasci nostrani
fuoriescono e frotte
Alberto Crei
2018-12-08 19:02:03 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva qualcosa
è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere ad
un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la situazione
economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e di Sarcozy. In
pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le pensioni a 20milioni di
anziani prolungando purtroppo di qualche anno chi doveva andarci entro breve
tempo oppure non pagare i pensionati a fine mese. Le riserve di cassa erano
al lumicino( due mesi appena )
Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.
Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero.
La Fornero è un simbolo,
le vere merde sono quelle che l'hanno votata e continuano a propagandarla
questa porcata fatta sulla paeele di operai ed affini.
Chi fa per una vita lavori manuali difficilmente mantiene la salute di un
avvocato
ma questo alle anime belle non fotte un cazzo.
--
Guarda che e' stato Monti Boccaloni di ssinissstra a farla.
Con i comunisti Collanino, Renzi, Calenda, De Benedetti, ricordi?
Bruno Flavio
2018-12-08 20:18:00 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva qualcosa
è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere ad
un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la situazione
economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e di Sarcozy. In
pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le pensioni a 20milioni di
anziani prolungando purtroppo di qualche anno chi doveva andarci entro breve
tempo oppure non pagare i pensionati a fine mese. Le riserve di cassa erano
al lumicino( due mesi appena )
Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.
Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero.
La Fornero è un simbolo,
le vere merde sono quelle che l'hanno votata e continuano a propagandarla
questa porcata fatta sulla paeele di operai ed affini.
Chi fa per una vita lavori manuali difficilmente mantiene la salute di un
avvocato
ma questo alle anime belle non fotte un cazzo.
--
Guarda che e' stato Monti Boccaloni di ssinissstra a farla.
Con i comunisti Collanino, Renzi, Calenda, De Benedetti, ricordi?
Prima hanno linciato Maroni quando voleva fare lo scalone di 2-3 anni e poi sono
stati tutti zitti quando la coccodrilla l'ha fatta tripla, oltre che sporca.
Più teste di casso di così... :-@
pirex
2018-12-08 20:50:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva
qualcosa è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la situazione
economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e di Sarcozy. In
pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le pensioni a 20milioni
di anziani prolungando purtroppo di qualche anno chi doveva andarci entro
breve tempo oppure non pagare i pensionati a fine mese. Le riserve di
cassa erano al lumicino( due mesi appena )
Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.
Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero.
La Fornero è un simbolo,
le vere merde sono quelle che l'hanno votata e continuano a propagandarla
questa porcata fatta sulla paeele di operai ed affini.
Chi fa per una vita lavori manuali difficilmente mantiene la salute di un
avvocato
ma questo alle anime belle non fotte un cazzo.
--
Guarda che e' stato Monti Boccaloni di ssinissstra a farla.
Con i comunisti Collanino, Renzi, Calenda, De Benedetti, ricordi?
Guarda che, a parte la lega, l'hanno votata tutti.
--
Si scopron le fogne
ballano i ratti
i fasci nostrani
fuoriescono e frotte
Alberto Crei
2018-12-08 23:08:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva
qualcosa è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la situazione
economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e di Sarcozy. In
pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le pensioni a 20milioni
di anziani prolungando purtroppo di qualche anno chi doveva andarci entro
breve tempo oppure non pagare i pensionati a fine mese. Le riserve di
cassa erano al lumicino( due mesi appena )
Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.
Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero.
La Fornero è un simbolo,
le vere merde sono quelle che l'hanno votata e continuano a propagandarla
questa porcata fatta sulla paeele di operai ed affini.
Chi fa per una vita lavori manuali difficilmente mantiene la salute di un
avvocato
ma questo alle anime belle non fotte un cazzo.
--
Guarda che e' stato Monti Boccaloni di ssinissstra a farla.
Con i comunisti Collanino, Renzi, Calenda, De Benedetti, ricordi?
Guarda che, a parte la lega, l'hanno votata tutti.
--
Tutti chi?
Silvio il puttaniere e' morto
Il bomba si e' autorottamato
I duri e puri si son sciolti come neve al sole

Chi ha fatto passare la fornero e' morto.
pirex
2018-12-09 13:19:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva
qualcosa è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una
situazione drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la situazione
economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e di Sarcozy.
In pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le pensioni a
20milioni di anziani prolungando purtroppo di qualche anno chi doveva
andarci entro breve tempo oppure non pagare i pensionati a fine mese.
Le riserve di cassa erano al lumicino( due mesi appena )
Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.
Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero.
La Fornero è un simbolo,
le vere merde sono quelle che l'hanno votata e continuano a propagandarla
questa porcata fatta sulla paeele di operai ed affini.
Chi fa per una vita lavori manuali difficilmente mantiene la salute di un
avvocato
ma questo alle anime belle non fotte un cazzo.
--
Guarda che e' stato Monti Boccaloni di ssinissstra a farla.
Con i comunisti Collanino, Renzi, Calenda, De Benedetti, ricordi?
Guarda che, a parte la lega, l'hanno votata tutti.
--
Tutti chi?
Silvio il puttaniere e' morto
Il bomba si e' autorottamato
I duri e puri si son sciolti come neve al sole
Chi ha fatto passare la fornero e' morto.
Come te;
anche tu sei morto da tempo ma non te l'hanno detto.
--
Si scopron le fogne
ballano i ratti
i fasci nostrani
fuoriescono e frotte
Alberto Crei
2018-12-09 13:32:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva
qualcosa è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere
ad un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una
situazione drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la situazione
economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e di Sarcozy.
In pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le pensioni a
20milioni di anziani prolungando purtroppo di qualche anno chi doveva
andarci entro breve tempo oppure non pagare i pensionati a fine mese.
Le riserve di cassa erano al lumicino( due mesi appena )
Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.
Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero.
La Fornero è un simbolo,
le vere merde sono quelle che l'hanno votata e continuano a propagandarla
questa porcata fatta sulla paeele di operai ed affini.
Chi fa per una vita lavori manuali difficilmente mantiene la salute di un
avvocato
ma questo alle anime belle non fotte un cazzo.
--
Guarda che e' stato Monti Boccaloni di ssinissstra a farla.
Con i comunisti Collanino, Renzi, Calenda, De Benedetti, ricordi?
Guarda che, a parte la lega, l'hanno votata tutti.
--
Tutti chi?
Silvio il puttaniere e' morto
Il bomba si e' autorottamato
I duri e puri si son sciolti come neve al sole
Chi ha fatto passare la fornero e' morto.
Come te;
anche tu sei morto da tempo ma non te l'hanno detto.
--
Vedo che rosichi

Rosichi parecchio, e' per Salvini con gli operai?
DeciBel
2018-12-09 14:22:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva qualcosa
è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere ad
un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la situazione
economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e di Sarcozy. In
pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le pensioni a 20milioni di
anziani prolungando purtroppo di qualche anno chi doveva andarci entro breve
tempo oppure non pagare i pensionati a fine mese. Le riserve di cassa erano
al lumicino( due mesi appena )
Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.
Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero.
La Fornero è un simbolo,
le vere merde sono quelle che l'hanno votata e continuano a propagandarla
questa porcata fatta sulla paeele di operai ed affini.
Chi fa per una vita lavori manuali difficilmente mantiene la salute di un
avvocato
ma questo alle anime belle non fotte un cazzo.
--
Guarda che e' stato Monti Boccaloni di ssinissstra a farla.
Con i comunisti Collanino, Renzi, Calenda, De Benedetti, ricordi?
con l'avallo anche del belu, ricordi?
Alberto Crei
2018-12-09 17:20:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by DeciBel
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva qualcosa
è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere ad
un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
Quello che nessuno mette nel conto della riforma Fornero è la situazione
economica del paese nel 2011 con le risatine della Merkel e di Sarcozy. In
pochissimo tempo si è dovuto decidere se garantire le pensioni a 20milioni di
anziani prolungando purtroppo di qualche anno chi doveva andarci entro breve
tempo oppure non pagare i pensionati a fine mese. Le riserve di cassa erano
al lumicino( due mesi appena )
Il nemico non è stata la Fornero ma chi nel tempo ha prodotto questo
spaventoso debito pubblico.
Finiamola con questa buffonata di parlar male della Fornero.
La Fornero è un simbolo,
le vere merde sono quelle che l'hanno votata e continuano a propagandarla
questa porcata fatta sulla paeele di operai ed affini.
Chi fa per una vita lavori manuali difficilmente mantiene la salute di un
avvocato
ma questo alle anime belle non fotte un cazzo.
--
====
Post by DeciBel
Post by Alberto Crei
Guarda che e' stato Monti Boccaloni di ssinissstra a farla.
Con i comunisti Collanino, Renzi, Calenda, De Benedetti, ricordi?
con l'avallo anche del belu, ricordi?
Certo con Silvio Coniglio
Alberto Crei
2018-12-08 11:58:00 UTC
Rispondi
Permalink
Post by pirex
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è stranoto
, ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva qualcosa è da
ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere ad un
appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione drammatica
con un paese con le casse vuote-
===
Post by pirex
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
--
Pirlex , ma hai appena fatto un discorso di destra.

Stai bene?
pirex
2018-12-08 14:59:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
Post by pirex
Post by tattoo
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Senti...che scrivo da tempo della bufala di Salvini sulle pensioni è
stranoto , ma che ci sia ancora che crede che smontandola risolva qualcosa
è da ricovero.
la Fornero non ha distrutto NULLA, ha avuto solo il torto di rispondere ad
un appello del capo dello stato per rimettere in piedi una situazione
drammatica con un paese con le casse vuote-
===
Post by pirex
La legge Fornero, per come è stata fatta fottendo in un attimo ben sette
anni chi era prossimo alla pensione di vecchiaia
è stata la più grande porcata della Repubblica Italiana.
Uno, due, tre anni sarebbe stato penalizzante ma addirittura sette anni
è una vergogna difficile da sopportare sulla propria pelle.
Andavano incentivati quelli che volevano continuare a lavorare
e non penalizzare, come è stato fatto,
chi ha lasciato la salute in azienda.
Ma a lor signori da le bele braghe bianche frega un cazzo.
--
Pirlex , ma hai appena fatto un discorso di destra.
Stai bene?
Io sto benissimo,
sei tu che non capisci un cazzo.
--
Si scopron le fogne
ballano i ratti
i fasci nostrani
fuoriescono e frotte
e***@libero.it
2018-12-07 18:30:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Sì, col binocolo ahahahah!

Coglionazzo, Renzi con il Job's Act creò 1.000.000 di posti di lavoro e assunse 200.000 insgenanti a tempo indeterminato.

Il PIL trottava a +1,8% dal -2,9% lscito dal berluskatz e ora simo in RECESSSIONE, nessuno avrà un euro, la povertò abolita del superpirla Giggiot è alleviata dal REDITO DI INCLUSIONE di Gentiloni, non dalle chiacchiere di Dimaio,il muratorino.

ahahah!

e
Luigino Ferrari
2018-12-10 05:43:15 UTC
Rispondi
Permalink
On Fri, 7 Dec 2018 04:12:46 -0800 (PST), Alberto Crei
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Pagando due, in cambio di uno, bel colpo.
Alberto Crei
2018-12-10 09:43:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Luigino Ferrari
On Fri, 7 Dec 2018 04:12:46 -0800 (PST), Alberto Crei
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Pagando due, in cambio di uno, bel colpo.
A te piace mandare in pensione a 70 anni vedo.
Luigino Ferrari
2018-12-11 06:31:30 UTC
Rispondi
Permalink
On Mon, 10 Dec 2018 01:43:45 -0800 (PST), Alberto Crei
Post by Alberto Crei
Post by Luigino Ferrari
On Fri, 7 Dec 2018 04:12:46 -0800 (PST), Alberto Crei
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Pagando due, in cambio di uno, bel colpo.
A te piace mandare in pensione a 70 anni vedo.
Purtroppo siamo costretti a recuperare gli anni di quelli andati o
mandati in pensione a 15, o 20.
e***@libero.it
2018-12-11 18:28:55 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Luigino Ferrari
On Fri, 7 Dec 2018 04:12:46 -0800 (PST), Alberto Crei
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Quello distrutto dalla Fornero.
Pagando due, in cambio di uno, bel colpo.
Senza la legge MONTI sulle pensioni, votata dal 96% del Parlamento, il futuro sarebbe scomparso allora.

Questi ignoranti al governo non hanno un problema col futuro, ma col CONGIUNTIVO!

La democrazia è quella cosa che impedisce a chi ha ottenuto il 17% del 70% dei voto di un popolo di spacciarsi per il rappresentante UNICO di tutto il popolo.

Facile da capire, spero.
;-)))
e

s***@hotmail.com
2018-12-10 12:44:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Ah sicuro: infatti se ne vanno da un Paese che destina tutte le risorse che ha (e molte di più visto che deve far deficit apposta) per vecchi e chi non ha voglia di fare un cazzo.
Luigino Ferrari
2018-12-11 06:33:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by s***@hotmail.com
Post by Alberto Crei
I giovani ricominciano a vedere futuro.
Ah sicuro: infatti se ne vanno da un Paese che destina tutte le risorse che ha (e molte di più visto che deve far deficit apposta)
per vecchi e chi non ha voglia di fare un cazzo.
Le impellenze sono tante, ma il sistema economico purtroppo, non e'
piu' in grado rigenerare quello che costa.
Loading...