Discussione:
Col Senno di poi
(troppo vecchio per rispondere)
Luigino Ferrari
2018-07-09 12:51:05 UTC
Permalink
Se l'ex premier Renzi avesse espresso il suo sentimento migratoriale
alla rovescia, ossia anziche' insistere alla nausea: noi salviamo vite
senza se e senza ma, l'avesse sostituito con noi gli aiuteremo per
quanto possibile a casa loro, avendone accolti, piu' di quanto si sia
in grado degnamente di gestire, non avrebbe perso il referendum e due
elezione e molto probabilmente avrebbe conservato il consenso degli
italiani per i prossimi 10 anni.
Pierfrancesco
2018-07-09 17:52:42 UTC
Permalink
Post by Luigino Ferrari
Se l'ex premier Renzi avesse espresso il suo sentimento migratoriale
alla rovescia, ossia anziche' insistere alla nausea: noi salviamo vite
senza se e senza ma, l'avesse sostituito con noi gli aiuteremo per
quanto possibile a casa loro, avendone accolti, piu' di quanto si sia
in grado degnamente di gestire, non avrebbe perso il referendum e due
elezione e molto probabilmente avrebbe conservato il consenso degli
italiani per i prossimi 10 anni.
Io dal "di fuori" la vedo cosi: l'"intellighentia" del pd stabilisce le
strategie che i militanti attuano senza se e senza ma. Loro si sentono
"illuminati". E' il popolo che sbaglia. Non importa se gli effetti sono
inaccettabili a qualunque persona di buon senso.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
Pierfrancesco
2018-07-09 17:56:24 UTC
Permalink
Post by Pierfrancesco
Post by Luigino Ferrari
Se l'ex premier Renzi avesse espresso il suo sentimento migratoriale
alla rovescia, ossia anziche' insistere alla nausea: noi salviamo vite
senza se e senza ma, l'avesse sostituito con noi gli aiuteremo per
quanto possibile a casa loro, avendone accolti, piu' di quanto si sia
in grado degnamente di gestire, non avrebbe perso il referendum e due
elezione e molto probabilmente avrebbe conservato il consenso degli
italiani per i prossimi 10 anni.
Io dal "di fuori" la vedo cosi: l'"intellighentia" del pd stabilisce le
strategie che i militanti attuano senza se e senza ma. Loro si sentono
"illuminati". E' il popolo che sbaglia. Non importa se gli effetti sono
inaccettabili a qualunque persona di buon senso.
E' un altro modo di dire che sono "slegati dalla realta'".
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
e
2018-07-09 18:16:39 UTC
Permalink
Post by Pierfrancesco
Post by Luigino Ferrari
Se l'ex premier Renzi avesse espresso il suo sentimento migratoriale
alla rovescia, ossia anziche' insistere alla nausea: noi salviamo vite
senza se e senza ma, l'avesse sostituito con noi gli aiuteremo per
quanto possibile a casa loro, avendone accolti, piu' di quanto si sia
in grado degnamente di gestire, non avrebbe perso il referendum e due
elezione e molto probabilmente avrebbe conservato il consenso degli
italiani per i prossimi 10 anni.
Io dal "di fuori" la vedo cosi: l'"intellighentia" del pd stabilisce le
strategie che i militanti attuano senza se e senza ma. Loro si sentono
"illuminati". E' il popolo che sbaglia. Non importa se gli effetti sono
inaccettabili a qualunque persona di buon senso.
Purtroppo la massa che votò RENZI per le europee facendo raggiungere un traguardo mai raggiunto da un partito della sinistra in Italia, s è stato furiosamente bombardato da una propaganda mendace a cui partecipù anche la metà dei capi del PD stesso a cui non stava bene obbedire un ragazzone avesse preso la loro poltrona.

Si è visto bene col referendum che era sacrosanto ( anche se ci avrebbe dato un governo solo a Cinque Stelle per 5 anni e vista la Raggi a Roma vengono i brividi)ma fu trasformato in un trappolone per la arroganza e la dabbenaggine di Renzi.
Sarebbe stato intelligente dire "Se passa il referendum mi dimetto in quanto cambia la Costituzione", invece l'arroganza e l'erronea sensazione di potenza spinsero Renzi a dire la più colossale fesseria e mise la sua testa sul piatto d'argento dell'opposizione.

Eppure era STRAOVVIO che se il 40% aveva votato Renzi voleva dire che il 60% gli era contro.
Renzi aveva governato obenissimo e fatto una mare di riforme che nessuno aveva fatto da 30 anni, ma il referendum lo azzoppò.

Sui migranti, Renzi e il PD non hanno mai detto "accogliamo tutti" ma "salviamo tutti e poi si vede" che è diverso: tr l'ltyro llora le frontiere erano aperte e molti migranti andavano negli Paesi europei.

Chi dice "aiutiamoli a casa loro" o è in malafede o è profondamente ignorante dei problemi africni,l'Africa è in pieno bopm economico ma anche demografico ed è qua e là macchiata da guerre, eccidi, terrorismo. Poi c'è la siccità che fa morire di fame nel Corno d'Africa e in zone del subsahara.
C'è la Cina in Africa, in silenzio si sta impadronendo del continente più ricco in materie prime del mondo.

La UE ha stanziato 500 milioni per "aiutarli a casa loro", viene rabbia se si pensa che paghiamo sei miliardi all'anno solo per convincere il boia Erdogan a bloccare i profughi siriani!

Però a gloria imperitura di RENZI resta quel suo salvare tutti e giungere anche alla pietà cristiana e laica di far recuperare un relitto per dare degna sepoltura alle vittime.

Non c'è alcuna invasione ma c'è un invasato turpe che sogna la dittatura alla Orbàn, alla Putin, è l'olivastro dalla faccia da arabo, SALVINI MATTEO.

ASCOLTATE le parole del 93enne CAMILLERI che dice di vivere un incubo, perchè Salvini sta marciando sulle ome fasciste degli anni Trenta del Novecento.

e
Luigino Ferrari
2018-07-10 05:42:48 UTC
Permalink
Post by e
Post by Pierfrancesco
Post by Luigino Ferrari
Se l'ex premier Renzi avesse espresso il suo sentimento migratoriale
alla rovescia, ossia anziche' insistere alla nausea: noi salviamo vite
senza se e senza ma, l'avesse sostituito con noi gli aiuteremo per
quanto possibile a casa loro, avendone accolti, piu' di quanto si sia
in grado degnamente di gestire, non avrebbe perso il referendum e due
elezione e molto probabilmente avrebbe conservato il consenso degli
italiani per i prossimi 10 anni.
Io dal "di fuori" la vedo cosi: l'"intellighentia" del pd stabilisce le
strategie che i militanti attuano senza se e senza ma. Loro si sentono
"illuminati". E' il popolo che sbaglia. Non importa se gli effetti sono
inaccettabili a qualunque persona di buon senso.
Purtroppo la massa che votò RENZI per le europee facendo raggiungere un traguardo mai raggiunto da un partito della sinistra in Italia, s è stato furiosamente bombardato da una propaganda mendace a cui partecipù anche la metà dei capi del PD stesso a cui non stava bene obbedire un ragazzone avesse preso la loro poltrona.
Si è visto bene col referendum che era sacrosanto ( anche se ci avrebbe dato un governo solo a Cinque Stelle per 5 anni e vista la Raggi a Roma vengono i brividi)ma fu trasformato in un trappolone per la arroganza e la dabbenaggine di Renzi.
Sarebbe stato intelligente dire "Se passa il referendum mi dimetto in quanto cambia la Costituzione", invece l'arroganza e l'erronea sensazione di potenza spinsero Renzi a dire la più colossale fesseria e mise la sua testa sul piatto d'argento dell'opposizione.
Eppure era STRAOVVIO che se il 40% aveva votato Renzi voleva dire che il 60% gli era contro.
Renzi aveva governato obenissimo e fatto una mare di riforme che nessuno aveva fatto da 30 anni, ma il referendum lo azzoppò.
Sui migranti, Renzi e il PD non hanno mai detto "accogliamo tutti" ma "salviamo tutti e poi si vede" che è diverso: tr l'ltyro llora le frontiere erano aperte e molti migranti andavano negli Paesi europei.
Differenza insignificante,in quel "tutti", ci sono tutti, anzi c'e'
addirittura una spinta se non provocazione a mettersi in pericolo per
essere sicuri di venire accolti.
Post by e
Chi dice "aiutiamoli a casa loro" o è in malafede o è profondamente ignorante dei problemi africni,l'Africa è in pieno bopm economico ma anche demografico ed è qua e là macchiata da guerre, eccidi, terrorismo. Poi c'è la siccità che fa morire di fame nel Corno d'Africa e in zone del subsahara.
C'è la Cina in Africa, in silenzio si sta impadronendo del continente più ricco in materie prime del mondo.
Processo ormai irreversibile, ma almeno si assumano l'impegno di non
lasciar morire di fame e stenti quelle povere popolazioni.
Nel merito se il continente africano e' fra i piu' ricchi del mondo e'
logico che vengano, da clandestini, a sfamarsi a casa nostra ?
Post by e
La UE ha stanziato 500 milioni per "aiutarli a casa loro", viene rabbia se si pensa che paghiamo sei miliardi all'anno solo per convincere il boia Erdogan a bloccare i profughi siriani!
Però a gloria imperitura di RENZI resta quel suo salvare tutti e giungere anche alla pietà cristiana e laica di far recuperare un relitto per dare degna sepoltura alle vittime.
Non c'è alcuna invasione ma c'è un invasato turpe che sogna la dittatura alla Orbàn, alla Putin, è l'olivastro dalla faccia da arabo, SALVINI MATTEO.
ASCOLTATE le parole del 93enne CAMILLERI che dice di vivere un incubo, perchè Salvini sta marciando sulle ome fasciste degli anni Trenta del Novecento.
e
Tempo al tempo.
Luigino Ferrari
2018-07-10 05:43:59 UTC
Permalink
On Mon, 09 Jul 2018 19:52:42 +0200, Pierfrancesco
Post by Pierfrancesco
Post by Luigino Ferrari
Se l'ex premier Renzi avesse espresso il suo sentimento migratoriale
alla rovescia, ossia anziche' insistere alla nausea: noi salviamo vite
senza se e senza ma, l'avesse sostituito con noi gli aiuteremo per
quanto possibile a casa loro, avendone accolti, piu' di quanto si sia
in grado di degnamente gestire, non avrebbe perso il referendum e due
elezione e molto probabilmente avrebbe conservato il consenso degli
italiani per i prossimi 10 anni.
Io dal "di fuori" la vedo cosi: l'"intellighentia" del pd stabilisce le
strategie che i militanti attuano senza se e senza ma. Loro si sentono
"illuminati". E' il popolo che sbaglia. Non importa se gli effetti sono
inaccettabili a qualunque persona di buon senso.
Realista interpretazione dell'ondivago, contraddicente procedere a
sinistra.
Luigino Ferrari
2018-07-11 13:52:24 UTC
Permalink
Se l'ex premier Renzi avesse espresso il suo sentimento migratoriale
alla rovescia, ossia anziche' insistere alla nausea: noi salviamo vite
senza se e senza ma, l'avesse sostituito con noi gli aiuteremo per
quanto possibile a casa loro, avendone accolti, piu' di quanto si sia
in grado degnamente di gestire, non avrebbe perso il referendum e due
elezione e molto probabilmente avrebbe conservato il consenso degli
italiani per i prossimi 10 anni.
vergogna piddina
2018-07-11 14:06:10 UTC
Permalink
Post by Luigino Ferrari
Se l'ex premier Renzi avesse espresso il suo sentimento migratoriale
alla rovescia, ossia anziche' insistere alla nausea: noi salviamo vite
senza se e senza ma, l'avesse sostituito con noi gli aiuteremo per
quanto possibile a casa loro, avendone accolti, piu' di quanto si sia
in grado degnamente di gestire, non avrebbe perso il referendum e due
elezione e molto probabilmente avrebbe conservato il consenso degli
italiani per i prossimi 10 anni.
Guarda che questo l'hai già inviato qualche giorno fa e ti è anche stato
replicato in proposito
Luigino Ferrari
2018-07-12 05:27:44 UTC
Permalink
Post by vergogna piddina
Post by Luigino Ferrari
Se l'ex premier Renzi avesse espresso il suo sentimento migratoriale
alla rovescia, ossia anziche' insistere alla nausea: noi salviamo vite
senza se e senza ma, l'avesse sostituito con noi gli aiuteremo per
quanto possibile a casa loro, avendone accolti, piu' di quanto si sia
in grado degnamente di gestire, non avrebbe perso il referendum e due
elezione e molto probabilmente avrebbe conservato il consenso degli
italiani per i prossimi 10 anni.
Guarda che questo l'hai già inviato qualche giorno fa e ti è anche stato
replicato in proposito
Vero, ma la voglia di riproporlo ha superato il fastidio della
ripetitivita', comunque adesso, argomento chiuso.

Loading...