Discussione:
Ecco cosa dicevano i razzistoidi
(troppo vecchio per rispondere)
Lo Scopritore /_-
2021-08-01 13:27:08 UTC
Permalink
"La nazionale italiana sembra africana":

Ecco il rosicamento degli imbecilli razzistoidi.

Jacobs e tutti gli atleti italiani hanno un video nel 2019 facendo capire
quanto siano idioti gli insultatori razzistoidi.

"Possono avere anche la cittadinanza ma restano sempre africani", "Questa
sera gioca la nostra nazionale, speriamo che sia italiana e non ci siano
stranieri", "Non tifiamo per una nazionale fatta di gente non italiana":
sono solo alcuni dei messaggi razzisti letti dagli atleti della nazionale
italiana di origine straniera per la campagna "Speak out against hate
speech – atleti contro il razzismo". Il video realizzato sotto il
patrocinio del Coni è nato da un'iniziativa di Astoria Wines in
collaborazione con Ciai, il Centro italiano aiuti all'infanzia. I
protagonisti sono proprio gli atleti della nazionale di atletica leggera
Eyob Faniel, Najla Aqdeir, Yohanes Chiappinelli, Yassin Bouih, Eusebio
Haliti e la tuffatrice Noemi Batki. Lo spot fa parte di un progetto più
ampio che prevede un bando rivolto ai videomaker sul tema del contrasto ai
discorsi di odio
--
Marcolino, un giorno ti dò una bottiglieta d'amaro qua, a tracolla te la dò!
La devi smettere con tutti questi caccamarini tutto il giorno sulla chepa
mia! [a Marcolino]
ernesto
2021-08-01 15:29:17 UTC
Permalink
Post by Lo Scopritore /_-
Ecco il rosicamento degli imbecilli razzistoidi.
Jacobs e tutti gli atleti italiani hanno un video nel 2019 facendo capire
quanto siano idioti gli insultatori razzistoidi.
"Possono avere anche la cittadinanza ma restano sempre africani", "Questa
sera gioca la nostra nazionale, speriamo che sia italiana e non ci siano
sono solo alcuni dei messaggi razzisti letti dagli atleti della nazionale
italiana di origine straniera per la campagna "Speak out against hate
speech – atleti contro il razzismo". Il video realizzato sotto il
patrocinio del Coni è nato da un'iniziativa di Astoria Wines in
collaborazione con Ciai, il Centro italiano aiuti all'infanzia. I
protagonisti sono proprio gli atleti della nazionale di atletica leggera
Eyob Faniel, Najla Aqdeir, Yohanes Chiappinelli, Yassin Bouih, Eusebio
Haliti e la tuffatrice Noemi Batki. Lo spot fa parte di un progetto più
ampio che prevede un bando rivolto ai videomaker sul tema del contrasto ai
discorsi di odio
PER FORZA: i razzisti sono ignoranti per antonomasia. Se sei razzista in nun
mondo senza razze sei STRONZO.

L'imperatore Settimio Severo nacque in Libia. Annibale in Tunisia, Sant'Agostino in Algeria,
i faraoni neri egiziani erano nubiani, i Falascia sono ebrei neri....
we...@libero.it
2021-08-01 15:56:16 UTC
Permalink
Post by ernesto
Post by Lo Scopritore /_-
Ecco il rosicamento degli imbecilli razzistoidi.
Jacobs e tutti gli atleti italiani hanno un video nel 2019 facendo capire
quanto siano idioti gli insultatori razzistoidi.
"Possono avere anche la cittadinanza ma restano sempre africani", "Questa
sera gioca la nostra nazionale, speriamo che sia italiana e non ci siano
sono solo alcuni dei messaggi razzisti letti dagli atleti della nazionale
italiana di origine straniera per la campagna "Speak out against hate
speech – atleti contro il razzismo". Il video realizzato sotto il
patrocinio del Coni è nato da un'iniziativa di Astoria Wines in
collaborazione con Ciai, il Centro italiano aiuti all'infanzia. I
protagonisti sono proprio gli atleti della nazionale di atletica leggera
Eyob Faniel, Najla Aqdeir, Yohanes Chiappinelli, Yassin Bouih, Eusebio
Haliti e la tuffatrice Noemi Batki. Lo spot fa parte di un progetto più
ampio che prevede un bando rivolto ai videomaker sul tema del contrasto ai
discorsi di odio
PER FORZA: i razzisti sono ignoranti per antonomasia. Se sei razzista in nun
mondo senza razze sei STRONZO.
L'imperatore Settimio Severo nacque in Libia. Annibale in Tunisia, Sant'Agostino in Algeria,
i faraoni neri egiziani erano nubiani, i Falascia sono ebrei neri....
se le razze non esistono non esistono nemmeno i razzisti!!! e poi la mamma di jacobs e' italiana e il padre ispanico e cioè della stessa razza degli antichi romani
ernesto
2021-08-01 21:46:03 UTC
Permalink
Post by ***@libero.it
se le razze non esistono non esistono nemmeno i razzisti!!! e poi la mamma di jacobs e' italiana e il padre ispanico e cioè della stessa razza degli antichi romani
LA tua STRONZAGGINE è proprio quella! Non esitono le raze ma gli STRONZI che credano che esistono sì!!!
ahahah!
Stai diventando un comico!
L'agiziano ispanico! ahahahahah!
E gli ispanici della "razza" degli antichi romani!

uhuihuhuh!!! aahahahahaahah! Che ignorante!


Quando i Romani arrivarono in Spagna, nel secondo secolo a.C., dopo l'occupazione dei tunisini
di Cartagine, la popolazione indigena della penisola iberica, di origine basca si era mescolata
per quasi sedici secoli con popolazioni di origine celtica, provenienti dalla Gallia, formando
così una nuova popolazione (Celtiberi), con una cultura (celtiberica) tipica della Spagna pre-romanizzata.
La Spagna fu occupaa da Roma per sette secoli fino al 450 d.C,. ossia fino a MILLECINQUECENTO ANNI FA!
Da allora valnaghe di popoli barbari si sono riversati nella penisola iberica: Vandali, Goti, Visiogoti, ecc.
ma trecento anni dopo l'esercito arabo-berbero attraversò lo stretto nella primavera del 711, ed il 30 aprile 711,
e la Spagna divenne Al Andaalous, e rimase islamica per SETTE SECOLI fino al 1492 , quando cadded
GRANADA e cominc ià la persecuzione dei "marrani" e la caccaita degli ebrei che erano vissuti coi
cristiani in pace per SETTE SECOLI di ISLAM.
QUINDI gli spagnoli di oggi NULLA hanno a che fare con l'Antica ROMA!

ahahahaha!!!!!

e

Marco
2021-08-01 17:19:04 UTC
Permalink
Scopritino, ti brucia che quando li spompini non odorano di vaniglia?
ROTFL!!!
--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Continua a leggere su narkive:
Loading...