Discussione:
Adesso i coglioni la menano con i DATI
Aggiungi Risposta
KingDementor
2018-07-06 08:09:25 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.

In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.

Peccato pero` che, come ogni serio Data Scientist puo` confermare
(e io mio occupo anche di Data Science), il data collection non
e` MAI un attivita` neutra. In pratica dato un set di dati raw di qualunque
tipo e di qualunque origine io potro` sempre realizzare dei modelli
che validino una tesi od il suo opposto.

Piu` importante del risultato di una statistica infatti e` un'accurata
analisi sull'origine e sulle modalita` di selection dei dati.

Esempi orwelliani di come le statistiche si pieghino a predefinite
tesi politiche ne abbiamo avute a bizzeffe negli ultimi decenni, e l'istat
non a caso e` sempre stato il braccio armato di questa sistematica
falsificazione della verita`.

Vi ricordate quando, all'indomani dell'introduzione dell'euro e di
un'inflazione reale a due cifra (che in pochi anni ha dimezzato il potere
di acquisto delle classi medio-basse) quei cazzoni continuavano a dire
che in realta` l'inflazione non era aumentata? (ovviamente scegliendo
accuratamente il "paniere")

O quelli che ora dicono che il potere di acquisto di oggi non e` inferiore
a quello di decenni fa mettendo dentro i prodotti di elettronica/informatica?

O ancora, i minchioni che sostengono che la disoccupazione in realta` e`
bassa mettendo nel conto quelli che lavorano un'ora alla settimana?

O le morti di morbillo che riguardano in gran parte casi particolari
che morirebbero anche di un raffreddore?

Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
KingDementor
2018-07-06 08:19:36 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Peccato pero` che, come ogni serio Data Scientist puo` confermare
(e io mio occupo anche di Data Science), il data collection non
e` MAI un attivita` neutra. In pratica dato un set di dati raw di qualunque
tipo e di qualunque origine io potro` sempre realizzare dei modelli
che validino una tesi od il suo opposto.
Piu` importante del risultato di una statistica infatti e` un'accurata
analisi sull'origine e sulle modalita` di selection dei dati.
Esempi orwelliani di come le statistiche si pieghino a predefinite
tesi politiche ne abbiamo avute a bizzeffe negli ultimi decenni, e l'istat
non a caso e` sempre stato il braccio armato di questa sistematica
falsificazione della verita`.
Vi ricordate quando, all'indomani dell'introduzione dell'euro e di
un'inflazione reale a due cifra (che in pochi anni ha dimezzato il potere
di acquisto delle classi medio-basse) quei cazzoni continuavano a dire
che in realta` l'inflazione non era aumentata? (ovviamente scegliendo
accuratamente il "paniere")
O quelli che ora dicono che il potere di acquisto di oggi non e` inferiore
a quello di decenni fa mettendo dentro i prodotti di elettronica/informatica?
O ancora, i minchioni che sostengono che la disoccupazione in realta` e`
bassa mettendo nel conto quelli che lavorano un'ora alla settimana?
O le morti di morbillo che riguardano in gran parte casi particolari
che morirebbero anche di un raffreddore?
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Ah, dimenticavo la piu` clamorosa degli ultimi tempi, gli immigrati che CI
pagano la pensione!!!
massivan
2018-07-06 08:33:43 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
"KingDementor"
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
"massivan"

Non e' proprio da oggi e precede (forse)
il sionismo.

-------------------------------

https://it.wikipedia.org/wiki/Statistica

Cenni storici

La statistica è per molti etimologicamente legata a status (inteso come
stato politico, così come stato delle cose: status rerum).

La misura quantitativa dei fenomeni sociali ha una storia antica.[3] In
Egitto si rilevava l'ammontare della popolazione già ai tempi della prima
dinastia e durante la seconda si rilevavano vari beni a fini fiscali.
Durante le dinastie successive si tenevano elenchi delle famiglie dei
soldati, dei dipendenti statali e delle merci. Sotto la ventesima dinastia
si tenevano liste delle abitazioni e dei loro abitanti.

In Israele il primo censimento fu fatto ai tempi del soggiorno nel Sinai (da
cui il libro dei Numeri della Bibbia) e altri ne seguirono. Anche l'immenso
impero cinese ha sempre curato i censimenti, che nell'epoca dei Ming avevano
cadenza decennale. Non si hanno invece notizie di censimenti nella Grecia
antica, ma venivano registrati ogni anno i nati dell'anno precedente.

La rilevazione dei cittadini e dei loro beni ebbe grande importanza nella
Roma antica. Il primo censimento fu ordinato da Servio Tullio e si ebbero
poi censimenti con periodicità quinquennale dalla fine del VI secolo a.C.,
decennale a partire da Augusto.

La caduta dell'Impero romano d'Occidente comportò la sospensione di tali
attività per secoli, fino alla ricostituzione di organismi statali da parte
dei Carolingi. Il sorgere dei Comuni, poi delle signorie, delle repubbliche
marinare e degli Stati nazionali comportò una progressiva frammentazione non
solo politica, ma anche amministrativa. Già dal XII secolo si ebbero
rilevazioni statistiche in Italia, da Venezia alla Sicilia, con obiettivi
prevalentemente fiscali. Ebbero poi crescente importanza le registrazioni su
nascite, matrimoni e morti effettuate dalle parrocchie, iniziate in Italia
ed in Francia fin dal XIV secolo.
i
2018-07-06 08:39:16 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Peccato pero` che, come ogni serio Data Scientist puo` confermare
(e io mio occupo anche di Data Science), il data collection non
e` MAI un attivita` neutra. In pratica dato un set di dati raw di
qualunque tipo e di qualunque origine io potro` sempre realizzare dei
modelli che validino una tesi od il suo opposto.
Piu` importante del risultato di una statistica infatti e` un'accurata
analisi sull'origine e sulle modalita` di selection dei dati.
Esempi orwelliani di come le statistiche si pieghino a predefinite
tesi politiche ne abbiamo avute a bizzeffe negli ultimi decenni, e l'istat
non a caso e` sempre stato il braccio armato di questa sistematica
falsificazione della verita`.
Vi ricordate quando, all'indomani dell'introduzione dell'euro e di
un'inflazione reale a due cifra (che in pochi anni ha dimezzato il potere
di acquisto delle classi medio-basse) quei cazzoni continuavano a dire
che in realta` l'inflazione non era aumentata? (ovviamente scegliendo
accuratamente il "paniere")
O quelli che ora dicono che il potere di acquisto di oggi non e` inferiore
a quello di decenni fa mettendo dentro i prodotti di
elettronica/informatica?
O ancora, i minchioni che sostengono che la disoccupazione in realta` e`
bassa mettendo nel conto quelli che lavorano un'ora alla settimana?
O le morti di morbillo che riguardano in gran parte casi particolari
che morirebbero anche di un raffreddore?
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
un esempio fresco sul fatto quotidiano

<https://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/ecco-costi-e-benefici-bilancio-degli-stranieri-che-vivono-in-italia/>

il ricorrente articolo sui benefici dell'immigrazione che cita i
dati della fondazione moressa
x05
2018-07-06 11:36:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere
cosa fare per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i
NUMERI, e decidere in modo pressoche' automatico sulla
base di questi.
Bisognerebbe chieder loro, se per governare si basano sui
numeri, se l'aumento della poverta' e' voluto o e' solo un
(s)gradevole effetto collaterale.
blunder
2018-07-06 13:21:42 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere
cosa fare per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i
NUMERI, e decidere in modo pressoche' automatico sulla
base di questi.
Bisognerebbe chieder loro, se per governare si basano sui
numeri, se l'aumento della poverta' e' voluto o e' solo un
(s)gradevole effetto collaterale.
ma infatti, chiediamolo a maxbass che ha governato.

ROTFL ma che sta dicendo questo ritardato?
neurino
2018-07-06 15:16:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by blunder
Post by x05
Bisognerebbe chieder loro, se per governare si basano sui
numeri, se l'aumento della poverta' e' voluto o e' solo un
(s)gradevole effetto collaterale.
ROTFL ma che sta dicendo questo ritardato?
Una volta erano entrambi più briosi ed eclettici. Meno noiosi.
Adesso, non appena hanno scelto la battaglia da combattere, hanno iniziato a regredire, sia in senso dell'umorismo, sia in ragionamento.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-06 15:16:56 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Bisognerebbe chieder loro, se per governare si basano sui
numeri, se l'aumento della poverta' e' voluto o e' solo un
(s)gradevole effetto collaterale.
Più che altro bisognerebbe chiedere prima chi abbia governato sulla base dei numeri a disposizione.
brif 2014
2018-07-06 12:37:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.

Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.

Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.

Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.

Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.

Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.

brif
fiori....
2018-07-06 14:49:28 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva, nonchè una caratteristica dei popoli evoluti. Ci sarà un motivo se quando i cinesi varavano la dolorosa ma necessaria politica del figlio unico in Africa facevano 10 figli a donna. Non per niente oggi i cinesi sono i cinesi e gli africani sono gli africani.
E che il tasso di fecondità decresca è un'ottima cosa. Solo individui malati con la merda nel cervello possono pensare di opporsi a questa ottima cosa. E solo dei malati con la merda nel cervello e criminali possono pensare di farlo non spingendo la popolazione a fare più figli, ma importando delinquenti analfabeti provenienti da società violente e antiscientifiche.
Fortunatamente i fautori di questa barbarie sono stai un po' al governo ma sono stati cacciati a pomodori in faccia. I nuovi schifano questa bizzarra teoria e l'hanno subito accantonata.
Gli arrivi dall'Africa sono CESSATI cane. Cessati. Ora sorridi! :-)))))
calmagorod
2018-07-06 15:18:25 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva, nonchè una caratteristica dei popoli evoluti. Ci sarà un motivo se quando i cinesi varavano la dolorosa ma necessaria politica del figlio unico in Africa facevano 10 figli a donna. Non per niente oggi i cinesi sono i cinesi e gli africani sono gli africani.
E che il tasso di fecondità decresca è un'ottima cosa. Solo individui malati con la merda nel cervello possono pensare di opporsi a questa ottima cosa. E solo dei malati con la merda nel cervello e criminali possono pensare di farlo non spingendo la popolazione a fare più figli, ma importando delinquenti analfabeti provenienti da società violente e antiscientifiche.
Fortunatamente i fautori di questa barbarie sono stai un po' al governo ma sono stati cacciati a pomodori in faccia. I nuovi schifano questa bizzarra teoria e l'hanno subito accantonata.
Gli arrivi dall'Africa sono CESSATI cane. Cessati. Ora sorridi! :-)))))
pensa al fegato dei sinistrati.... e alla non evitabilità dell'invasione!
Kazzate su kazzate dette a manetta per anni smentite dalla semplice chiusura dei porti alle delinquenti ONG.
Ora come ultima speranza sguinzagliano le toghe rosse ... dimentichi di tutti i pippi che il PD s'è fregato!
brif 2014
2018-07-06 15:27:08 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.

Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.

Vai in libreria, idiota, e studia.

Ticket chiuso.

brif
fiori....
2018-07-06 16:52:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.
Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.
Vai in libreria, idiota, e studia.
Ticket chiuso.
brif
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico. E il flusso dall'Africa si chiude. Cittadini che vogliano trasferirsi regolarmente in Italia ovviamente saranno i benvenuti. Solo un idiota può pensare che sia meglio accogliere milioni di africani piuttosto che aumentare di un poco il debito pubblico. Peraltro già oggi "l'accoglienza" è fatta a debito.
E cmq ti devi rassegnare: il flusso dall'Africa si è interrotto. Non so se te ne sei accorto ma prima, anche con Minniti, un paio di navi alla settimana sbarcavano. Adesso no. 0. ZERO. Sei contento! Ho sentito un'intervista di Carlotta Sami che un altro po' piangeva per quanto batteva i piedini! :-))))))))))
brif 2014
2018-07-06 19:01:54 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.
Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.
Vai in libreria, idiota, e studia.
Ticket chiuso.
brif
E' un problema solo per...
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.

brif
Dott. Salvini (immortale)
2018-07-06 20:00:34 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Il giorno vener
Post by brif 2014
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
CIAO COATTO BALCANICO.
TI PUNGE MAI VAGHEZZA DELL'IDEA CHE FORSE ABBIAMO BEN CAPITO MA PREFERIAMO QUEL PROBLEMA A QUELLO BEN PIù GRAVE DI FARCI INVADERE DA FECCIA SIMILE A TE?
TU PENSA AI PROBLEMI TUOI, CHE AI NOSTRI PENSIAMO NOI, CICCIO.
A MENO CHE IL TUO PROBLEMA SIA LUCRARE SUL NOTO BUSINESS, NEL QUAL CASO SI SON PROBLEMI TUOI.

L'IMMORTALE
vocifero
2018-07-06 20:41:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Dott. Salvini (immortale)
Il giorno vener
Post by brif 2014
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
CIAO COATTO BALCANICO.
TI PUNGE MAI VAGHEZZA DELL'IDEA CHE FORSE ABBIAMO BEN CAPITO MA PREFERIAMO QUEL PROBLEMA A QUELLO BEN PIù GRAVE DI FARCI INVADERE DA FECCIA SIMILE A TE?
TU PENSA AI PROBLEMI TUOI, CHE AI NOSTRI PENSIAMO NOI, CICCIO.
A MENO CHE IL TUO PROBLEMA SIA LUCRARE SUL NOTO BUSINESS, NEL QUAL CASO SI SON PROBLEMI TUOI.
L'IMMORTALE
L'incremento demografico, è quello che porterà il pianeta prima
alla fame e poi verso l'autodostruzione, stile cannibale; come
nei film di fanta-futuro, dove si mescolano per esempio tecniche
d'avanguardia a ruote di legno, motori da 500 cv ad auto assemblate
con il fil di ferro e roba assurda di questo genere.
Semplicemente perché la Terra non ha abbastanza risorse per una
popolazione in costante moltiplicazione perpetua.
Già 20 miliardi di persone, tra 50 anni saranno un'esagerazione.
E fra 200 anni?
Alberto Crei
2018-07-06 20:47:12 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by vocifero
Post by Dott. Salvini (immortale)
Il giorno vener
Post by brif 2014
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
CIAO COATTO BALCANICO.
TI PUNGE MAI VAGHEZZA DELL'IDEA CHE FORSE ABBIAMO BEN CAPITO MA PREFERIAMO QUEL PROBLEMA A QUELLO BEN PIù GRAVE DI FARCI INVADERE DA FECCIA SIMILE A TE?
TU PENSA AI PROBLEMI TUOI, CHE AI NOSTRI PENSIAMO NOI, CICCIO.
A MENO CHE IL TUO PROBLEMA SIA LUCRARE SUL NOTO BUSINESS, NEL QUAL CASO SI SON PROBLEMI TUOI.
L'IMMORTALE
L'incremento demografico, è quello che porterà il pianeta prima
alla fame e poi verso l'autodostruzione, stile cannibale; come
nei film di fanta-futuro, dove si mescolano per esempio tecniche
d'avanguardia a ruote di legno, motori da 500 cv ad auto assemblate
con il fil di ferro e roba assurda di questo genere.
Semplicemente perché la Terra non ha abbastanza risorse per una
popolazione in costante moltiplicazione perpetua.
Già 20 miliardi di persone, tra 50 anni saranno un'esagerazione.
E fra 200 anni?
Tra 200 anni andremo con la Tesla su marte.

A coltivar patate.
vocifero
2018-07-06 20:55:01 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Dott. Salvini (immortale)
Il giorno vener
Post by brif 2014
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
CIAO COATTO BALCANICO.
TI PUNGE MAI VAGHEZZA DELL'IDEA CHE FORSE ABBIAMO BEN CAPITO MA PREFERIAMO QUEL PROBLEMA A QUELLO BEN PIù GRAVE DI FARCI INVADERE DA FECCIA SIMILE A TE?
TU PENSA AI PROBLEMI TUOI, CHE AI NOSTRI PENSIAMO NOI, CICCIO.
A MENO CHE IL TUO PROBLEMA SIA LUCRARE SUL NOTO BUSINESS, NEL QUAL CASO SI SON PROBLEMI TUOI.
L'IMMORTALE
Digli di mandarlo da me, ma non uno, in massa, a vagoni.
L'indirizzo lo sa, non c'è bisogno di ripeterlo. In quel
dell'idroscalo, ci sono amici impazienti di gozzovigliarci
insieme, felici e contenti.
E' tutto pronto per i festeggiamenti.
Peccato che anche se fosse, lui mancherebbe di sicuro.
Lui manda, mica viene di persona... Eh eh eh... Tempo al tempo.
Lui MANDA ;-)
brif 2014
2018-07-07 08:12:27 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by vocifero
Post by Dott. Salvini (immortale)
Il giorno vener
Post by brif 2014
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
CIAO COATTO BALCANICO.
TI PUNGE MAI VAGHEZZA DELL'IDEA CHE FORSE ABBIAMO BEN CAPITO MA PREFERIAMO QUEL PROBLEMA A QUELLO BEN PIù GRAVE DI FARCI INVADERE DA FECCIA SIMILE A TE?
TU PENSA AI PROBLEMI TUOI, CHE AI NOSTRI PENSIAMO NOI, CICCIO.
A MENO CHE IL TUO PROBLEMA SIA LUCRARE SUL NOTO BUSINESS, NEL QUAL CASO SI SON PROBLEMI TUOI.
L'IMMORTALE
Digli di mandarlo da me,
Coniglietto, ancora parli?
La tua vigliaccata resta scolpita in IP.

brif
brif 2014
2018-07-07 08:07:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Dott. Salvini (immortale)
ABBIAMO BEN CAPITO
Estremamente improbabile, gnurant.

brif
Dott. Salvini (immortale)
2018-07-07 18:44:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Dott. Salvini (immortale)
ABBIAMO BEN CAPITO
Estremamente improbabile, gnurant.
brif
MENO MALE CHE CI SEI TU, CHE SEI COLTO.
POVERO MENTECATTO.

L'IMMORTALE
vocifero
2018-07-07 18:53:02 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Dott. Salvini (immortale)
Post by brif 2014
Post by Dott. Salvini (immortale)
ABBIAMO BEN CAPITO
Estremamente improbabile, gnurant.
brif
MENO MALE CHE CI SEI TU, CHE SEI COLTO.
POVERO MENTECATTO.
L'IMMORTALE
La checca balcanica dal culo arrossato, taglia anche i post tipo
bimbominkia; suscita un misto di compassione e ribrezzo, però.
Come fate, non dico a rispondergli, ma anche solo a leggerlo senza
farvi venire i conati di vomito, lo sapete solo voi.
Ci vuole stomaco eh ;-)
brif 2014
2018-07-08 08:52:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by vocifero
Post by Dott. Salvini (immortale)
Post by brif 2014
Post by Dott. Salvini (immortale)
ABBIAMO BEN CAPITO
Estremamente improbabile, gnurant.
brif
MENO MALE CHE CI SEI TU, CHE SEI COLTO.
POVERO MENTECATTO.
L'IMMORTALE
La checca
Il solito vostro problema, coniglietto.

brif
Dott. Salvini (immortale)
2018-07-08 08:53:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by vocifero
Post by Dott. Salvini (immortale)
Post by brif 2014
Post by Dott. Salvini (immortale)
ABBIAMO BEN CAPITO
Estremamente improbabile, gnurant.
brif
MENO MALE CHE CI SEI TU, CHE SEI COLTO.
POVERO MENTECATTO.
L'IMMORTALE
La checca
Il solito vostro problema, coniglietto.
brif
Che sei checca?
Anche no, ce ne frega un cazz, il problema è tuo.
Noi ridiamo di te, semplicemente.

L'IMMORTALE
vocifero
2018-07-08 10:05:06 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Dott. Salvini (immortale)
Post by brif 2014
Post by vocifero
Post by Dott. Salvini (immortale)
Post by brif 2014
Post by Dott. Salvini (immortale)
ABBIAMO BEN CAPITO
Estremamente improbabile, gnurant.
brif
MENO MALE CHE CI SEI TU, CHE SEI COLTO.
POVERO MENTECATTO.
L'IMMORTALE
La checca
Il solito vostro problema, coniglietto.
brif
Che sei checca?
Anche no, ce ne frega un cazz, il problema è tuo.
Noi ridiamo di te, semplicemente.
L'IMMORTALE
Infatti big! Ad averlo saputo prima, che fosse un'insignificante
checchetta isterica che si fa forte con quei 4 teppisti che conosce,
non le avrei neanche mai risposto; l'avrei ignorata, come faccio adesso.
E per di più è anche bimbominkia (chi taglia i post per stravolgerli).
Insipida e insulsa, mezza guardia e mezza ladra. Da quando non ha più
trippa per gatti, non riesce nenache più a metter giù due sole righe
di senso compiuto. Che fine! ;-)
fiori....
2018-07-07 09:03:43 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.
Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.
Vai in libreria, idiota, e studia.
Ticket chiuso.
brif
E' un problema solo per...
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
Si capisce benissimo il problema e si capisce che è temporaneo. Solo un malato può teorizzare di importare milioni di africani per ovviare a questo non-problema. E solo un malato criminale può addirittura pensare di mettere in pratica questa barbarie.
vocifero
2018-07-07 09:10:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.
Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.
Vai in libreria, idiota, e studia.
Ticket chiuso.
brif
E' un problema solo per...
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
Si capisce benissimo il problema e si capisce che è temporaneo. Solo un malato può teorizzare di importare milioni di africani per ovviare a questo non-problema. E solo un malato criminale può addirittura pensare di mettere in pratica questa barbarie.
"Sai quanto rendono gli immigrati? Il traffico di droga rende di
meno"... (famoserrima tristerrima citazione)
e
2018-07-07 11:00:01 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by vocifero
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.
Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.
Vai in libreria, idiota, e studia.
Ticket chiuso.
brif
E' un problema solo per...
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
Si capisce benissimo il problema e si capisce che è temporaneo. Solo un malato può teorizzare di importare milioni di africani per ovviare a questo non-problema. E solo un malato criminale può addirittura pensare di mettere in pratica questa barbarie.
"Sai quanto rendono gli immigrati? Il traffico di droga rende di
meno"... (famoserrima tristerrima citazione)
I delinquenti italiani speculano sui poveri migranti, i bastardi contagiati dal bruto con l'imbuto al culo gli fanno da vocifero, spandendo la puzza di odio, non contro i ladroni come la Lega che fotte 49 milioni allo Stato, non contro chi sfrutta la povertà, no,no, i bastardi se la prendono contr i POVERI!
brif 2014
2018-07-07 11:05:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.
Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.
Vai in libreria, idiota, e studia.
Ticket chiuso.
brif
E' un problema solo per...
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
Si capisce benissimo il problema
Ma tu non l'hai capito.
Post by fiori....
e si capisce che è temporaneo.
Appunto, non hai capito una cippa. Ma non preoccuparti.
Casomai studia per la questione del "temporaneo".
Post by fiori....
Solo un malato può teorizzare di importare milioni di africani
Chi ipotizza importare milioni di africani?
16.000 migranti nel 2018 sono milioni?
I circa 300,000 in Italia, di cui molti in attesa di valutazione
della domanda di protezione e altri già asilati, sono milioni.

Intanto l'Italia che batte i pugni a Bruxelles si riprenda quelli
che avevano fatto richiesta in Italia e poi era transitati in Europa.
Il grande successo del governo italiano. Schiaffoni ed isolamento
da parte dei Paesi che contano.
Suvvia, vabbè che il plagio non ha razionalità, però contieniti.

Minimizzi un problema devastante (quello degli anziani. Studia) per svaccare
su "milioni di africani".
Il plagio salviniano sui po-polli italici di "razza bianca" è potentissimo.
Chapeau.
Post by fiori....
per ovviare a questo non-problema.
Sei elemento da studio psicanalitico.
Comunque consolati che "le migrazioni siano terminate" in quanto
un delinquente (cit. Saviano) che siede al Viminale fa affogare
un po' di ragazzini neri in mare.

Le migrazioni, bellezza, si misurano in lustri.
Non lo dico io. Bensì la storia dell'Umanità.
Basterebbe studiare, eh!
Post by fiori....
E solo un malato criminale può addirittura pensare di mettere in pratica questa barbarie.
Sei simpaticamente idiota. Ed ignorante.
Però se batti i piedini, ma forte, l'Italia multietnica torna ad essere
un heimat subalpina. E i milioni di stranieri di fine secolo di varie generazioni, molti ormai italiani compresi anche gli asilati attuali e i ragazzini di ius soli,
e i minori non accompagnati, e le "staffette 4x400", come per incanto scompariranno.

Anche oggi ho fatto la mia buona azione nei confronti del diversamente intelligente.
Però, soltanto un ticket.
Per i disegnini, telefona all'autista Dmitri.

brif
x05
2018-07-07 11:38:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Ma tu non l'hai capito.
Guarda, basta fermarsi qui senza leggere altro.

Non c'e' niente da capire, fino ad oggi nel 2018, ci sono
stati circa 16k sbarchi.

Nell'intero 2017 circa 85k.

Ottimo minniti e salvini sta proseguendo nella stessa
direzione facendo ancora meglio.
GiOvAnNi
2018-07-07 18:56:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Salvini conta da un mese e mezzo in qua.
In ogni modo, i numeri che hai dato -che sono quelli ufficiali e che tanto NON piacciono a King Dementor- dicono in pratica una cosa molto semplice: non esiste alcuna invasione, né alcuna emergenza immigrazione, né tanto meno una sostituzione etnica.
--
GiOvAnNi
x05
2018-07-07 19:29:48 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by GiOvAnNi
Salvini conta da un mese e mezzo in qua.
In ogni modo, i numeri che hai dato -che sono quelli
ufficiali e che tanto NON piacciono a King Dementor-
dicono in pratica una cosa molto semplice: non esiste
alcuna invasione, né alcuna emergenza immigrazione, né
tanto meno una sostituzione etnica.
Mai parlato d'invasione anche perche', come gia' scritto,
il termine non e' definibile numericamente.

Si tratta solamente di legalita'. Chi ha i requisiti puo'
stare chi non li ha non deve entrare ne' rimanere.

E questo indipendente dal numero.

Il blocco delle ong e la politica dei respingimenti e'
quindi corretta perche' consente anche di fermare un
business illegale oramai palese.
vocifero
2018-07-07 19:33:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by GiOvAnNi
Salvini conta da un mese e mezzo in qua.
In ogni modo, i numeri che hai dato -che sono quelli
ufficiali e che tanto NON piacciono a King Dementor-
dicono in pratica una cosa molto semplice: non esiste
alcuna invasione, né alcuna emergenza immigrazione, né
tanto meno una sostituzione etnica.
Mai parlato d'invasione anche perche', come gia' scritto,
il termine non e' definibile numericamente.
Si tratta solamente di legalita'. Chi ha i requisiti puo'
stare chi non li ha non deve entrare ne' rimanere.
E questo indipendente dal numero.
Il blocco delle ong e la politica dei respingimenti e'
quindi corretta perche' consente anche di fermare un
business illegale oramai palese.
5 miliardi quest'anno, saranno spesi per l'accoglienza degli africani.
Soldi che dovrebbero e potrebbero servire per aiutare chi in questo
Paese ci sia nato, cresciuto, ci abbia lavorato e pagate le tasse.
Non è invasione infatti; è semplicemente sostituzione.
fiori....
2018-07-07 11:47:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.
Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.
Vai in libreria, idiota, e studia.
Ticket chiuso.
brif
E' un problema solo per...
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
Si capisce benissimo il problema
Ma tu non l'hai capito.
Post by fiori....
e si capisce che è temporaneo.
Appunto, non hai capito una cippa. Ma non preoccuparti.
Casomai studia per la questione del "temporaneo".
Post by fiori....
Solo un malato può teorizzare di importare milioni di africani
Chi ipotizza importare milioni di africani?
16.000 migranti nel 2018 sono milioni?
I circa 300,000 in Italia, di cui molti in attesa di valutazione
della domanda di protezione e altri già asilati, sono milioni.
Intanto l'Italia che batte i pugni a Bruxelles si riprenda quelli
che avevano fatto richiesta in Italia e poi era transitati in Europa.
Il grande successo del governo italiano. Schiaffoni ed isolamento
da parte dei Paesi che contano.
Suvvia, vabbè che il plagio non ha razionalità, però contieniti.
Minimizzi un problema devastante (quello degli anziani. Studia) per svaccare
su "milioni di africani".
Il plagio salviniano sui po-polli italici di "razza bianca" è potentissimo.
Chapeau.
Post by fiori....
per ovviare a questo non-problema.
Sei elemento da studio psicanalitico.
Comunque consolati che "le migrazioni siano terminate" in quanto
un delinquente (cit. Saviano) che siede al Viminale fa affogare
un po' di ragazzini neri in mare.
Le migrazioni, bellezza, si misurano in lustri.
Non lo dico io. Bensì la storia dell'Umanità.
Basterebbe studiare, eh!
Post by fiori....
E solo un malato criminale può addirittura pensare di mettere in pratica questa barbarie.
Sei simpaticamente idiota. Ed ignorante.
Però se batti i piedini, ma forte, l'Italia multietnica torna ad essere
un heimat subalpina. E i milioni di stranieri di fine secolo di varie generazioni, molti ormai italiani compresi anche gli asilati attuali e i ragazzini di ius soli,
e i minori non accompagnati, e le "staffette 4x400", come per incanto scompariranno.
Anche oggi ho fatto la mia buona azione nei confronti del diversamente intelligente.
Però, soltanto un ticket.
Per i disegnini, telefona all'autista Dmitri.
brif
Non hai gli strumenti mentali per capire come in effetti sarà un problema temporaneo, visto che i vecchi hanno la tendenza a morire. Ma non preoccuparti, il flusso si è interrotto e rimarrà chiuso nonostante i piedini battuti da te e dalla Sami piangente e furiosa! Nel 18 sono stati 16.000, e questo alla faccia tua. Perchè a te piaceva la situazione pre-Minniti in cui ne arrivavano 200.000. Non fare il furbo! E cmq anche 16.000 africani da accogliere e mantenere è un numero inaccettabile. Il numero giusto è zero.
Quanto ai "migranti" che la Germania "ci ridarà". Sei sicuro? ma proprio sicuro sicuro? Sai che serve l'accettazione del governo italiano? Dici che accetteremo? Secondo me risponderemo "col cazzo!". Ma vedremo... :-))))
Le migrazioni sono arrestabili e lo sta dimostrando il governo italiano. GLI ULTIMI DELINQUENTI SONO ARRIVATI SULLA NAVE MAERSK, che ha pagato un bel po' di milioncini per la bravata :-))). Dopo di questi NESSUNO SBARCO. ZERO. NO PEOPLE FROM THE SEA. Sorridi cane! Spostate in Spagna la centrale operativa, che in Italia tra un po' arriva una bella retata! :-))))
Luca P.
2018-07-07 17:13:32 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Le migrazioni sono arrestabili e lo sta dimostrando il governo italiano.
Non confondere l'immigrazione con gli sbarchi. Sono due insiemi che si
sovrappongono solo parzialmente.

Nel 2018 tra visti per richieste di asilo, visti di lavoro e altri tipi,
alla fine avremo sempre un saldo migratorio tra le 100 e le 200 mila
persone, come gli anni passati.
Post by fiori....
GLI ULTIMI DELINQUENTI SONO ARRIVATI SULLA NAVE MAERSK, che ha pagato un
bel po' di milioncini per la bravata :-))). Dopo di questi NESSUNO
SBARCO. ZERO. NO PEOPLE FROM THE SEA. Sorridi cane! Spostate in Spagna
la centrale operativa, che in Italia tra un po' arriva una bella retata!
:-))))
Beh, non è proprio così ma è meglio se lo credi, almeno stai tranquillo.
x05
2018-07-07 17:31:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca P.
Nel 2018 tra visti per richieste di asilo, visti di
lavoro e altri tipi, alla fine avremo sempre un saldo
migratorio tra le 100 e le 200 mila persone, come gli
anni passati.
Non lo so.

Per adesso abbiamo meno sbarchi e ci sono direttive per
maggiori espulsioni e una restrizione per i visti.

Ma al di la' di questo (vedremo) noto che hai introdotto
una percentuale di errore bassa e coerente con il
trattamento dei dati.

Sicuramente e' dovuta alla tua esperienza in campo
statistico.
vocifero
2018-07-07 17:37:28 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by Luca P.
Nel 2018 tra visti per richieste di asilo, visti di
lavoro e altri tipi, alla fine avremo sempre un saldo
migratorio tra le 100 e le 200 mila persone, come gli
anni passati.
Non lo so.
Per adesso abbiamo meno sbarchi e ci sono direttive per
maggiori espulsioni e una restrizione per i visti.
Ma al di la' di questo (vedremo) noto che hai introdotto
una percentuale di errore bassa e coerente con il
trattamento dei dati.
Sicuramente e' dovuta alla tua esperienza in campo
statistico.
E va beh, 100 o 200 mila persone, stai a guardar il capello ;-)
Mi è arrivata la bolletta della luce.
Quanto?
Boh, mi pare 100 o 200 euro, non mi ricordo bene adesso. LOL
Luca P.
2018-07-07 18:00:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by Luca P.
Nel 2018 tra visti per richieste di asilo, visti di
lavoro e altri tipi, alla fine avremo sempre un saldo
migratorio tra le 100 e le 200 mila persone, come gli
anni passati.
Non lo so.
Per adesso abbiamo meno sbarchi e ci sono direttive per
maggiori espulsioni e una restrizione per i visti.
Ma al di la' di questo (vedremo) noto che hai introdotto
una percentuale di errore bassa e coerente con il
trattamento dei dati.
Sicuramente e' dovuta alla tua esperienza in campo
statistico.
Semplicemente ho fatto riferimento ai dati del saldo migratorio del secondo
decennio degli anni 2000 che vanno da un minimo di 103.851 del 2011 ad un
massimo di 258.140 del 2012.
x05
2018-07-07 18:08:03 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca P.
Semplicemente ho fatto riferimento ai dati del saldo
migratorio del secondo decennio degli anni 2000 che vanno
da un minimo di 103.851 del 2011 ad un massimo di 258.140
del 2012.
Un metodo sicuramente rigoroso.
Alberto Crei
2018-07-07 18:59:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca P.
Post by fiori....
Le migrazioni sono arrestabili e lo sta dimostrando il governo italiano.
Non confondere l'immigrazione con gli sbarchi. Sono due insiemi che si
sovrappongono solo parzialmente.
Nel 2018 tra visti per richieste di asilo, visti di lavoro e altri tipi,
alla fine avremo sempre un saldo migratorio tra le 100 e le 200 mila
persone, come gli anni passati.
Post by fiori....
GLI ULTIMI DELINQUENTI SONO ARRIVATI SULLA NAVE MAERSK, che ha pagato un
bel po' di milioncini per la bravata :-))). Dopo di questi NESSUNO
SBARCO. ZERO. NO PEOPLE FROM THE SEA. Sorridi cane! Spostate in Spagna
la centrale operativa, che in Italia tra un po' arriva una bella retata!
:-))))
Beh, non č proprio cosě ma č meglio se lo credi, almeno stai tranquillo.
Il problema non e' quanti arrivano ma chi arriva.
Se arrivano negri bestia centrafica fuori di testa spacciatori e' un disastro.
Se arrivano maometti bestia fanatici col mitra non va bene.
Se arrivano brasiliane sui 20 anni va benissimo.
brif 2014
2018-07-08 09:19:36 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca P.
Post by fiori....
Le migrazioni sono arrestabili e lo sta dimostrando il governo italiano.
Non confondere l'immigrazione con gli sbarchi. Sono due insiemi che si
sovrappongono solo parzialmente.
Discutere di migrazioni con il canile che gode perché Salvini ha chiuso
i porti italiani (e fa affogare bambini) o con chi scrive di PD che li
avevi aperti, o con chi scrive di negri e maometti bestia (poi
proprio il Crei che dispone di un eritreo fantastico a letto) è del tutto inutile.
Costoro non dispongono di un minimo retroterra culturale e di studio
sul fenomeno migratorio di questi ultimi 20 anni, né tanto meno esperienza diretta.

Sono dei penosi razzistelli (non certo a livello di Almirante e Interlandi)
che non conoscono le motivazioni delle migrazioni (che non è il PD o Bossi
con la sua mega-regolarizzazione) e che la misura dei migranti che arrivano
in Europa va valutata per lustri, non per settimane.

Peraltro è inutile postare statistiche che dimostrano come Paesi europei
hanno accolto piu' dell'Italia in rapporto alla popolazione. Compresa l'Austria.
O dimostrare l'attuale apporto degli stranieri al PIL.
Come è inutile postare scenari di fine secolo di mancanza di forze lavorative giovani.

Il canile è refrattario alla realtà. Anche a quella dei numeri.

brif
e
2018-07-07 12:42:36 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.
Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.
Vai in libreria, idiota, e studia.
Ticket chiuso.
brif
E' un problema solo per...
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
Si capisce benissimo il problema
Ma tu non l'hai capito.
Post by fiori....
e si capisce che è temporaneo.
Appunto, non hai capito una cippa. Ma non preoccuparti.
Casomai studia per la questione del "temporaneo".
Post by fiori....
Solo un malato può teorizzare di importare milioni di africani
Chi ipotizza importare milioni di africani?
16.000 migranti nel 2018 sono milioni?
I circa 300,000 in Italia, di cui molti in attesa di valutazione
della domanda di protezione e altri già asilati, sono milioni.
Intanto l'Italia che batte i pugni a Bruxelles si riprenda quelli
che avevano fatto richiesta in Italia e poi era transitati in Europa.
Il grande successo del governo italiano. Schiaffoni ed isolamento
da parte dei Paesi che contano.
Suvvia, vabbè che il plagio non ha razionalità, però contieniti.
Minimizzi un problema devastante (quello degli anziani. Studia) per svaccare
su "milioni di africani".
Il plagio salviniano sui po-polli italici di "razza bianca" è potentissimo.
Chapeau.
Post by fiori....
per ovviare a questo non-problema.
Sei elemento da studio psicanalitico.
Comunque consolati che "le migrazioni siano terminate" in quanto
un delinquente (cit. Saviano) che siede al Viminale fa affogare
un po' di ragazzini neri in mare.
Le migrazioni, bellezza, si misurano in lustri.
Non lo dico io. Bensì la storia dell'Umanità.
Basterebbe studiare, eh!
Post by fiori....
E solo un malato criminale può addirittura pensare di mettere in pratica questa barbarie.
Sei simpaticamente idiota. Ed ignorante.
Però se batti i piedini, ma forte, l'Italia multietnica torna ad essere
un heimat subalpina. E i milioni di stranieri di fine secolo di varie generazioni, molti ormai italiani compresi anche gli asilati attuali e i ragazzini di ius soli,
e i minori non accompagnati, e le "staffette 4x400", come per incanto scompariranno.
Anche oggi ho fatto la mia buona azione nei confronti del diversamente intelligente.
Però, soltanto un ticket.
Per i disegnini, telefona all'autista Dmitri.
brif
E che sono fuori alla norma, vicini allo scarto quadratico medio... ;-)

e
fiori....
2018-07-07 13:06:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by e
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by brif 2014
Post by fiori....
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Il tasso 2,1 è considerato tasso di equilibrio.
Il decremento è avvenuto anche in periodi di boom economico.
La dimostrazione che il fattore economico della famiglia non è l'unico fattore che
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
Ciò premesso sulla base di questi trend vengono elaborati scenari della popolazione di fine secolo.
Non è tanto il decremento della popolazione residente, che potrebbe andare anche bene, bensì l'incremento percentuale degli anziani sui giovani.
Cito a memoria, dal 22% si passa al 34%.
In piu' la lenta, ma inesorabile estinzione.
I numeri, bellezza.
I trend.
L'attuale tasso di fecondità che non lo schiodi sensibilmente da 1,35 anche con
supporti economici alla famiglia.
Russia docet.
Con questi dati, sviluppo e welfare non sono assicurati.
Per il resto, hai inanellato una serie di fregnacce scambiano ipotesi in real time (caso euro) con gli scenari statistici sulla base di trend.
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
Le migrazioni non sono decise dai governi.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
Non male.
Dopo Auschwitz arriva sempre Norimberga.
E prima, Piazzale Loreto.
brif
Certo che decresce ed è una cosa positiva,
Oggi sono disponibile per i diversamente intelligenti.
Per gli stronzi, insomma.
Però soltanto un ticket.
Non hai ancora compreso, idiota, che non è la decrescita il problema - che
peraltro nel caso italiano e di tanti altri Paesi europei è estinzione e non
decrescita della popolazione - bensì la crescita devastante in termini percentuali degli anziani rispetto ai giovani in età lavorativa.
Ferma restando la situazione attuale di tasso di fecondità.
Questo significa, ritardato, impossibilità di sviluppo e di supporto al welfare
già dal 2060.
Vai in libreria, idiota, e studia.
Ticket chiuso.
brif
E' un problema solo per...
...i coglionazzi come te che ancora non hanno capito il significato dell'incremento
percentuale devastante degli anziani rispetto ai giovani.
Studia e poi telefona all'autista Dmitri per i disegnini.
brif
Si capisce benissimo il problema
Ma tu non l'hai capito.
Post by fiori....
e si capisce che è temporaneo.
Appunto, non hai capito una cippa. Ma non preoccuparti.
Casomai studia per la questione del "temporaneo".
Post by fiori....
Solo un malato può teorizzare di importare milioni di africani
Chi ipotizza importare milioni di africani?
16.000 migranti nel 2018 sono milioni?
I circa 300,000 in Italia, di cui molti in attesa di valutazione
della domanda di protezione e altri già asilati, sono milioni.
Intanto l'Italia che batte i pugni a Bruxelles si riprenda quelli
che avevano fatto richiesta in Italia e poi era transitati in Europa.
Il grande successo del governo italiano. Schiaffoni ed isolamento
da parte dei Paesi che contano.
Suvvia, vabbè che il plagio non ha razionalità, però contieniti.
Minimizzi un problema devastante (quello degli anziani. Studia) per svaccare
su "milioni di africani".
Il plagio salviniano sui po-polli italici di "razza bianca" è potentissimo.
Chapeau.
Post by fiori....
per ovviare a questo non-problema.
Sei elemento da studio psicanalitico.
Comunque consolati che "le migrazioni siano terminate" in quanto
un delinquente (cit. Saviano) che siede al Viminale fa affogare
un po' di ragazzini neri in mare.
Le migrazioni, bellezza, si misurano in lustri.
Non lo dico io. Bensì la storia dell'Umanità.
Basterebbe studiare, eh!
Post by fiori....
E solo un malato criminale può addirittura pensare di mettere in pratica questa barbarie.
Sei simpaticamente idiota. Ed ignorante.
Però se batti i piedini, ma forte, l'Italia multietnica torna ad essere
un heimat subalpina. E i milioni di stranieri di fine secolo di varie generazioni, molti ormai italiani compresi anche gli asilati attuali e i ragazzini di ius soli,
e i minori non accompagnati, e le "staffette 4x400", come per incanto scompariranno.
Anche oggi ho fatto la mia buona azione nei confronti del diversamente intelligente.
Però, soltanto un ticket.
Per i disegnini, telefona all'autista Dmitri.
brif
E che sono fuori alla norma, vicini allo scarto quadratico medio... ;-)
e
Maestro, maestro...l'ho presa diverse volte in castagna quando si è avventurato in discorsi storici. Vuole davvero avventurarsi nel campo della matematica e della statistica? Tenga presente che quella della storia è solo una passione. Mentre la matematica è quello che ho studiato! :-)))))
Shylock
2018-07-06 20:36:46 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Friday, July 6, 2018 at 8:52:31 PM UTC+4, fiori.... wrote:
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
massivan
2018-07-06 21:58:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
"fiori...."
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè
è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza
quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
"Shylock"
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
"massivan"

I risparmiatori ne compravano il 15%, la BCE
ha chiuso la borsa, non rimane che aumentarne
il rendimento per stimolarne l'acquisto...

la strada verso il precipizio.

Invece i tedeschi ci hanno dato un taglio
con il debito e lo riducono parecchio.

Ma loro non seducono l'elettore con
promesse paradisiche...non ancora.
fiori....
2018-07-07 09:06:10 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by massivan
"fiori...."
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchč
č un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza
quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
"Shylock"
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
"massivan"
I risparmiatori ne compravano il 15%, la BCE
ha chiuso la borsa, non rimane che aumentarne
il rendimento per stimolarne l'acquisto...
la strada verso il precipizio.
Invece i tedeschi ci hanno dato un taglio
con il debito e lo riducono parecchio.
Ma loro non seducono l'elettore con
promesse paradisiche...non ancora.
Questo p un personaggio che ancora crede che ci si beva la storiella dello stato che deve piazzare il sacro debbbito sui santi "mercati".... :-)))
fiori....
2018-07-07 09:04:45 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
Shylock
2018-07-07 10:12:19 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
fiori....
2018-07-07 11:33:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
Shylock
2018-07-07 11:36:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
fiori....
2018-07-07 11:49:41 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
Shylock
2018-07-07 12:36:50 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
fiori....
2018-07-07 13:04:47 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.

Shylock
2018-07-07 13:05:41 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
fiori....
2018-07-07 13:12:21 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
Shylock
2018-07-07 13:21:04 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
fiori....
2018-07-07 14:29:16 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano, e non lo fanno. Invece il governo piddino era molto intelligente. E' una cosa realistica!
Più passa il tempo più voi malati liberisti diventate ridicoli. C'è stato un tempo in cui quelli che la pensavano come te erano i padroni del discorso e dettavano la linea indisturbati. Non riesco a immaginare come sia potuto accadere, ma per fortuna ormai ricevete solo pernacchie, quando va bene.
Sai benissimo che ve ne andrete dalle palle anche in Francia e in Germania tra poco. E sarò sempre troppo tardi.
Shylock
2018-07-07 16:22:21 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano
gli africani non ci vogliono andare. appena scoprono com'e' l'ambiente di lavoro un giappone, nessuno ci vuole andare.
Alberto Crei
2018-07-07 16:49:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano
gli africani non ci vogliono andare. appena scoprono com'e' l'ambiente di lavoro un giappone, nessuno ci vuole andare.
Chiaro preferiscono stare in italia a sbaffo.

A spacciare, in giappone rischiano la pena di morte.
Shylock
2018-07-07 16:56:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano
gli africani non ci vogliono andare. appena scoprono com'e' l'ambiente di lavoro un giappone, nessuno ci vuole andare.
Chiaro preferiscono stare in italia a sbaffo.
A spacciare, in giappone rischiano la pena di morte.
a parte questo, sai meglio di me che soltanto i giapponesi, che sono abituati a sopportare certe cose dalla nascita, possono sopportare lo stile di lavoro nipponico.

chi non c'e' nato, dopo una settimana scappa.
Alberto Crei
2018-07-07 17:01:23 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano
gli africani non ci vogliono andare. appena scoprono com'e' l'ambiente di lavoro un giappone, nessuno ci vuole andare.
Chiaro preferiscono stare in italia a sbaffo.
A spacciare, in giappone rischiano la pena di morte.
a parte questo, sai meglio di me che soltanto i giapponesi, che sono abituati a sopportare certe cose dalla nascita, possono sopportare lo stile di lavoro nipponico.
chi non c'e' nato, dopo una settimana scappa.
Tocca quotarti.

Sei andato dalle gheise?
Shylock
2018-07-07 17:20:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano
gli africani non ci vogliono andare. appena scoprono com'e' l'ambiente di lavoro un giappone, nessuno ci vuole andare.
Chiaro preferiscono stare in italia a sbaffo.
A spacciare, in giappone rischiano la pena di morte.
a parte questo, sai meglio di me che soltanto i giapponesi, che sono abituati a sopportare certe cose dalla nascita, possono sopportare lo stile di lavoro nipponico.
chi non c'e' nato, dopo una settimana scappa.
Tocca quotarti.
Sei andato dalle gheise?
no, mi sono fermato al Kansai, non sono stato a Kure.

cmq, come turista e' fantastico, sei trattato da re e, anche se non parlano niente che non sia giapponese stretto, si fanno in quattro per risolverti ogni problema, dovessero metterci un giorno e una notte interi.

il problema e' che se lavori li', tocca a te farti un giorno e una notte interi.
KingDementor
2018-07-11 08:06:01 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by Alberto Crei
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano
gli africani non ci vogliono andare. appena scoprono com'e' l'ambiente di lavoro un giappone, nessuno ci vuole andare.
Chiaro preferiscono stare in italia a sbaffo.
A spacciare, in giappone rischiano la pena di morte.
a parte questo, sai meglio di me che soltanto i giapponesi, che sono abituati a sopportare certe cose dalla nascita, possono sopportare lo stile di lavoro nipponico.
chi non c'e' nato, dopo una settimana scappa.
EVVAI!!!!

Nomination Cretino dell'Anno 2018 per Shylock!
Shylock
2018-07-11 09:19:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Wednesday, July 11, 2018 at 12:06:03 PM UTC+4, KingDementor wrote:
[…]
Post by KingDementor
Post by Shylock
chi non c'e' nato, dopo una settimana scappa.
EVVAI!!!!
Nomination Cretino dell'Anno 2018 per Shylock!
oh, vacci a lavorare e poi mi racconti, invece di inventarti il paese dei balocchi che non esiste.
KingDementor
2018-07-12 07:44:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by KingDementor
Post by Shylock
chi non c'e' nato, dopo una settimana scappa.
EVVAI!!!!
Nomination Cretino dell'Anno 2018 per Shylock!
oh, vacci a lavorare e poi mi racconti, invece di inventarti il paese dei balocchi che non esiste.
ROTFL!!

Magari traccia prima l'IP dei miei messaggi, che su google e` in chiaro...
Shylock
2018-07-12 07:49:38 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Post by Shylock
Post by KingDementor
Post by Shylock
chi non c'e' nato, dopo una settimana scappa.
EVVAI!!!!
Nomination Cretino dell'Anno 2018 per Shylock!
oh, vacci a lavorare e poi mi racconti, invece di inventarti il paese dei balocchi che non esiste.
ROTFL!!
Magari traccia prima l'IP dei miei messaggi, che su google e` in chiaro...
questo al piu' dimostra che non sei capace di capire nemmeno quel che hai davanti agli occhi.
fiori....
2018-07-08 10:22:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano
gli africani non ci vogliono andare. appena scoprono com'e' l'ambiente di lavoro un giappone, nessuno ci vuole andare.
LOL! Certo, l'uva è acerba. :-))) Meglio in Italia davanti ai supermercati che in Giappone. Mica succede perchè in Giappone non li prenderebbero mai e in Italia finora c'eran ponti d'oro! :-)))
Shylock
2018-07-08 10:33:35 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
[...]
Post by fiori....
E' un problema solo per i parassiti malati come te. Il periodo (perchè è un periodo limitato nel tempo) in cui il numero di pensionati sopravanza quello dei lavoratori si affronta aumentando il debito pubblico.
devi solo trovare chi ci sta a comprarlo.
Oh certo, i sacri "risparmiatori" che devono comrpare il debbbbbito!
Sempre più ridicoli... :-)))
beh, qualcuno dovra' comprarlo.
Certo, la BCE. Come avviene in tutti i Paesi normali. Anzi, se posso azzardare una previsione direi più la Banca d'Italia. Ma questo è un altro discorso...
ROTFL
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano
gli africani non ci vogliono andare. appena scoprono com'e' l'ambiente di lavoro un giappone, nessuno ci vuole andare.
LOL! Certo, l'uva è acerba. :-))) Meglio in Italia davanti ai supermercati che in Giappone.
senza dubbio. a meno di non lavorare in HQ di multinazionali non-giapponesi, la vita del lavoratore giapponese, secondo gli standard del resto del pianeta, e' pessima.

gli unici disposti a sopportarla sono i giapponesi che non hanno vissuto all'estero, perche' credono che non ci sia di meglio.
Post by fiori....
Mica succede perchè in Giappone non li prenderebbero mai e in Italia finora >c'eran ponti d'oro!
nemmeno quelli che hanno la possibilita' di andare in giappone legalmente (e ne cercano tantissimi, specialmente fra chi sa l'inglese), dopo pochi giorni, a meno che non sia disperato, scappa.

fatti prendere per il culo da chi, come me e Crei, c'ha esperienza di come funziona da quelle parti.
Luca P.
2018-07-11 11:30:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
nemmeno quelli che hanno la possibilita' di andare in giappone
legalmente (e ne cercano tantissimi, specialmente fra chi sa l'inglese),
dopo pochi giorni, a meno che non sia disperato, scappa.
Ho un parente che ha provato a vivere in Giappone.

Ha resistito un anno e mezzo, poi è scappato a gambe levate. Scarse
prospettive di lavoro, costo della vita elevato, società assurda che
all'inizio può sembrare divertente ed esotica ma alla lunga ti massacra lo
scroto.
Shylock
2018-07-11 11:44:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca P.
Post by Shylock
nemmeno quelli che hanno la possibilita' di andare in giappone
legalmente (e ne cercano tantissimi, specialmente fra chi sa l'inglese),
dopo pochi giorni, a meno che non sia disperato, scappa.
Ho un parente che ha provato a vivere in Giappone.
Ha resistito un anno e mezzo, poi è scappato a gambe levate. Scarse
prospettive di lavoro, costo della vita elevato, società assurda che
all'inizio può sembrare divertente ed esotica ma alla lunga ti massacra lo
scroto.
per resistere un anno e mezzo, o e' giobbe in persona o almeno ciullava alla grande.
Luca P.
2018-07-11 12:07:15 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Shylock
Post by Luca P.
Ha resistito un anno e mezzo, poi è scappato a gambe levate. Scarse
prospettive di lavoro, costo della vita elevato, società assurda che
all'inizio può sembrare divertente ed esotica ma alla lunga ti massacra lo
scroto.
per resistere un anno e mezzo, o e' giobbe in persona o almeno ciullava alla grande.
Beh, aveva la necessità di perfezionare il suo giapponese, quindi è durato
più tempo del normale.
x05
2018-07-11 18:32:25 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca P.
Ho un parente che ha provato a vivere in Giappone.
Sicuramente un cugGino.
Luca P.
2018-07-11 18:50:23 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by Luca P.
Ho un parente che ha provato a vivere in Giappone.
Sicuramente un cugGino.
Cioè, fammi capire. Uno come te vuole accusare me di raccontare balle?

-LOL-
x05
2018-07-11 19:03:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luca P.
Cioè, fammi capire. Uno come te vuole accusare me di
raccontare balle?
No, uno come me vuole farti notare che le tue parole, come
le mie, non valgono nulla.
Shylock
2018-07-12 02:22:04 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by Luca P.
Cioè, fammi capire. Uno come te vuole accusare me di
raccontare balle?
No, uno come me vuole farti notare che le tue parole, come
le mie, non valgono nulla.
no, essendo tu stato beccato piu' e piu' volte a raccontare balle, le tue valgono meno di nulla.
vocifero
2018-07-08 10:42:32 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Post by Shylock
Post by fiori....
Eh sì, tanti anni a cercare di convincere le persone che lo stato debba andare col cappello in mano dai sacri investitori a chiedere soldi....tutto inutile! Non ci crede, giustamente nessuno! :-)))
raccontami pure quanto bene si sta dove si fa cosi'.
http://youtu.be/8TJdP1Uf9x8
ROTFL! ti ci manderei io in giappone :D
Che brutto Paese! Meglio la Tunisia. O l'Egitto! :-))))
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano
gli africani non ci vogliono andare. appena scoprono com'e' l'ambiente di lavoro un giappone, nessuno ci vuole andare.
LOL! Certo, l'uva è acerba. :-))) Meglio in Italia davanti ai supermercati che in Giappone. Mica succede perchè in Giappone non li prenderebbero mai e in Italia finora c'eran ponti d'oro! :-)))
ALT, bisogna fare un attimino marcia indietro: partiamo dall'ABC
dell'Africa e poniamo subito l'accento sul fatto che gli africani,
non solo non abbiano la cultura del lavoro, ma lo detestino.
Chiunque di voi, incontrando un questuante molesto africano, può
fare la prova offrendogli un lavoro. Senza timore che questo accetti;
anzi, a tale proposizione, mostrerà una faccia crucciata in
un'espressione contrita, come a voler dimostrare precedenti esperienze
di sofferenza dovute alla sola parola LAVORO.
Coraggio, chiunque di voi può verificar questo; non abbiate paura che
costui accetti.
Ve lo garantisco ;-)
KingDementor
2018-07-11 08:04:40 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fiori....
Post by Shylock
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano, e non lo fanno. Invece il governo piddino era molto intelligente. E' una cosa realistica!
:))))))))))

Il Giappone e` un paese meraviglioso, quello dove piu` mi piace vivere.

Gente che lavora, e coniuga la modernita` con la tradizione, e manda i bambini
all'asilo da soli.

Vuoi mettere con un non-luogo di merda come Dubai? Dove una manciata di nativi
vivono di rendita sulle spalle di orde di sfigati expat che sognano di fare
soldi le STARTUP?

ROTFL!!
Post by fiori....
Più passa il tempo più voi malati liberisti diventate ridicoli. C'è stato un tempo in cui quelli che la pensavano come te erano i padroni del discorso e dettavano la linea indisturbati. Non riesco a immaginare come sia potuto accadere, ma per fortuna ormai ricevete solo pernacchie, quando va bene.
Sai benissimo che ve ne andrete dalle palle anche in Francia e in Germania tra poco. E sarò sempre troppo tardi.
Tutto QUOTISSIMO
Shylock
2018-07-11 09:19:11 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Post by fiori....
Post by Shylock
parlare di sistema pensionistico in un paese dove la gente lavora fino al minuto in cui sta impiedi, e dove lavorare 8 ore al giorno o prendersi le ferie sono considerate una vergogna, sono proprio quello di cui hai bisogno rotfl
Sì sì guarda. Fino a 99 anni. L'inferno in terra, il Giappone. Coglioni i giapponesi che potrebbero migliorare la loro vita facilmente importando qualche africano, e non lo fanno. Invece il governo piddino era molto intelligente. E' una cosa realistica!
:))))))))))
Il Giappone e` un paese meraviglioso, quello dove piu` mi piace vivere.
Gente che lavora, e coniuga la modernita` con la tradizione, e manda i bambini
all'asilo da soli.
Vuoi mettere con un non-luogo di merda come Dubai? Dove una manciata di nativi
vivono di rendita sulle spalle di orde di sfigati expat che sognano di fare
soldi le STARTUP?
il giappone e' un posto ottimo per le vacanze.

per lavoro c'e' molto di meglio. gia' Dubai, che non e' il posto migliore del pianeta, per chi ha qualifiche decenti ha stipendi migliori, zero tasse, costo della vita inferiore, case piu' grandi, sicurezza paragonabile (non sono solo i giapponesi ha mandare i figli in giro da soli eh).

e quando vuoi passare qualche settimana in giappone, hai l'aeroporto meglio servito del pianeta a pochi km da casa, salti in aereo e vai.
KingDementor
2018-07-11 07:52:03 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Mentre in Francia la stessa cosa non e` successa.

Sara` che usano il burro a posto dell'olio d'oliva, che in realta
abbassa la fertilita`.

AAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHA!!!
Post by brif 2014
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
E quest'ultima cosa non c'entra ovviamente nulla con le politiche
economico-sociali di lungo periodo che i governi intraprendono...

AHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAAHAHHHAHAAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!
Post by brif 2014
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
E ovviamente i governi mondial-sionisti che piacciono tanto al Cretino dell'Anno
in carica che fanno? Politiche per favorire la maternita` e regolamentare
il lavoro femminile in funzione di questa, magari anche a deficit (a proposito,
DEFICIT SANTO SUBITO!!!!!!) ?

Macche`, importano orde di "orribili scimmi" (cit.) che hanno come effetto:
1) Deficit (ROTFL!)
2) Distruzione del tessuto sociale nelle zone piu` disagiate del paese
3) Dumping salariale sulle fasce medio-basse che si ritroveranno cosi` sempre
piu` povere

AUSCHWITZ, LOCUS AMOENUS!!!!!
Post by brif 2014
Le migrazioni non sono decise dai governi.
No, pero` oggi a differenza dei tempi dell'impero romano i governi hanno
TUTTI i mezzi per fermarle.

E il piu` efficacie, nel caso in cui gli altri falliscano, e`il PIOMBO CALDO.

:))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))
brif 2014
2018-07-11 10:14:11 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Ahitè, il tasso di fecondità in Italia è in costante decrescita dai 2,74
nascite per donna del 1964 ai 1,37 del 2015.
Mentre in Francia la stessa cosa non e` successa.
Sara` che usano il burro a posto dell'olio d'oliva, che in realta
abbassa la fertilita`.
AAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHA!!!
Sai cosa vi frega a voi bulletti presuntuosi?
L'ignoranza coniugata alla presunzione.
Una miscela devastante, penosa per chi vi legge.

Ciò premesso, il tasso di fecondità della Francia nel 1960 era di 2,85.
E' sceso a 2,01 nel 2015 ed è continuato a scendere a 1,93 nel 2016.
Il trend è ancora in diminuzione nel 2017 nonostante i 60 mld impegnati
dal governo francese per interventi alla famiglia.

Ma di piu', ignorantello presuntuoso, la componente straniera islamica magrebina
supporta il tasso, nonostante sia in decrescita anche in questa componente.
Post by KingDementor
Post by brif 2014
fa variare il tasso. La donna in questi ultimi 50 anni, peraltro non soltanto in Italia, è cambiata in modo antropologico, non piu' donna soltanto per procreare e poi a casa, ma anche donna inserita nel contesto del lavoro e sociale.
E quest'ultima cosa non c'entra ovviamente nulla con le politiche
economico-sociali di lungo periodo che i governi intraprendono...
AHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAAHAHHHAHAAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!
Tipo quelle francesi, ignorantello?
Quelle che cmq non hanno effetto.
Post by KingDementor
Post by brif 2014
Post by KingDementor
In pratica, secondo questi minorati mentali, per decidere cosa fare
per prima cosa bisogna vedere cosa dicono i NUMERI, e decidere in modo
pressoche' automatico sulla base di questi.
Gli scenari demografici sono conseguenza di vari fattori, non oggetto di
decisione da parte dei governi.
E ovviamente i governi mondial-sionisti...scimmi...dumping, piombo caldo,
ecc. ecc.

Vabbè, errore mio, discutere con un ritardato.
Parlane al bar.
Cmq studia i tassi di fecondità in Europa e i motivi del declino.
Addio, ritardato.

brif
KingDementor
2018-07-12 07:51:20 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by KingDementor
Mentre in Francia la stessa cosa non e` successa.
Sara` che usano il burro a posto dell'olio d'oliva, che in realta
abbassa la fertilita`.
AAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHA!!!
Sai cosa vi frega a voi bulletti presuntuosi?
L'ignoranza coniugata alla presunzione.
Una miscela devastante, penosa per chi vi legge.
AHAHAHAHA!!!! Infatti leggiamo...
Post by brif 2014
Ciò premesso, il tasso di fecondità della Francia nel 1960 era di 2,85.
E' sceso a 2,01 nel 2015 ed è continuato a scendere a 1,93 nel 2016.
E secondo i TUOI dati abbiamo una flessione enorme dello 0,1 in 1 ANNO
senza che questo abbia a che fare in alcun modo con ragioni di politica
economica e sociale del governo.

SBROUTTTTTFFFLLLL!!!!!

Ascolta, ma non pensi che per quest'anno sia meglio lasciare un po' di spazio
anche ad altri invece che accaparrarti gia` in estate la maglia di Cretino?

Secondo me la Merendina Freddie potrebbe ancora dire la sua nei prossimi mesi...
neurino
2018-07-06 13:26:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Peccato pero` che, come ogni serio Data Scientist puo` confermare
(e io mio occupo anche di Data Science),
Wow! Ma di preciso? Usa pure termini tecnici e puntuali, eh. Che "data scientist" fa molto hipster.
Post by KingDementor
il data collection non e` MAI un attivita` neutra.
In pratica dato un set di dati raw di qualunque
tipo e di qualunque origine io potro` sempre realizzare dei modelli
che validino una tesi od il suo opposto.
Espandi pure il concetto, sempre con termini tecnici e puntuali, eh.
KingDementor
2018-07-11 07:38:35 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by neurino
Post by KingDementor
Peccato pero` che, come ogni serio Data Scientist puo` confermare
(e io mio occupo anche di Data Science),
Wow! Ma di preciso? Usa pure termini tecnici e puntuali, eh. Che "data scientist" fa molto hipster.
Un po' come chi va in un locale con un macbook per rimorchiare, insomma...

AHAHAHAHAHAAHHA!!!
Post by neurino
Post by KingDementor
il data collection non e` MAI un attivita` neutra.
In pratica dato un set di dati raw di qualunque
tipo e di qualunque origine io potro` sempre realizzare dei modelli
che validino una tesi od il suo opposto.
Espandi pure il concetto, sempre con termini tecnici e puntuali, eh.
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!
E secondo te ora mi metto a fare tic e tac a spaccare il capello in quattro
per dimostrare una banalita` del genere, cioe` che realizzare le viste di
ingresso non e` mai un'attivita` neutra?

Potevi chiedermi di espandere il concetto che l'acqua e` bagnata...


ROTFL!
neurino
2018-07-11 07:59:54 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
E secondo te ora mi metto a fare tic e tac
Ti ho solo chiesto cosa fai con i dati, "data scientist". È un termine che vuol dire tutto e nulla. Roba alla Radicale o alla Ecce Bombo.
Post by KingDementor
a spaccare il capello in quattro per dimostrare [...]
Su questo non ho mai avuto il minimo dubbio che non l'avresti fatto. Che tu non sia un "data scientist" è evidente.
KingDementor
2018-07-11 08:13:30 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by neurino
Su questo non ho mai avuto il minimo dubbio che non l'avresti fatto. Che tu non sia un "data scientist" è evidente.
Infatti non lo sono, visto che non faccio quello tutto il giorno.

Ma per dire che l'acqua e`bagnata non serve fare l'idraulico...
neurino
2018-07-11 08:17:19 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Post by neurino
Su questo non ho mai avuto il minimo dubbio che non l'avresti fatto.
Che tu non sia un "data scientist" è evidente.
Infatti non lo sono, visto che non faccio quello tutto il giorno.
E dire che per darti un tono avevi anche usato parole anglosassoni.
Post by KingDementor
Ma per dire che l'acqua e`bagnata non serve fare l'idraulico...
Ecco, limitati a questo.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-11 10:13:22 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Ma per dire che l'acqua e`bagnata non serve fare l'idraulico...
No, però per affermare che le analisi dei dati sono biased servirebbe qualcosa più di un'affermazione in modalità Dio_a_Mosè su un NG...
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-06 15:16:02 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Molto meglio "governare" facendo finta che non esista.
Si ottengono risultati sicuramente migliori. :-)
Post by KingDementor
il data collection non
e` MAI un attivita` neutra. In pratica dato un set di dati raw di qualunque
tipo e di qualunque origine io potro` sempre realizzare dei modelli
che validino una tesi od il suo opposto.
Allora o è sbagliata la selezione del campione o il modello (soprattutto se è costruito apposta per tirar fuori il risultato che già si vuole).
Post by KingDementor
Esempi orwelliani di come le statistiche si pieghino a predefinite
tesi politiche ne abbiamo avute a bizzeffe negli ultimi decenni, e l'istat
non a caso e` sempre stato il braccio armato di questa sistematica
falsificazione della verita`.
Quindi sarai certamente in grado di dimostrare quale dei 2 ISTAT sbagli.
Post by KingDementor
Vi ricordate quando, all'indomani dell'introduzione dell'euro e di
un'inflazione reale a due cifra (che in pochi anni ha dimezzato il potere
di acquisto delle classi medio-basse) quei cazzoni continuavano a dire
che in realta` l'inflazione non era aumentata? (ovviamente scegliendo
accuratamente il "paniere")
E ovviamente è l'ISTAT che sbaglia, non sono panzane quelle dell'inflazione a 2 cifre. E ovviamente non se n'è mai accorto nessuno.
Post by KingDementor
O quelli che ora dicono che il potere di acquisto di oggi non e` inferiore
a quello di decenni fa mettendo dentro i prodotti di elettronica/informatica?
Che sfiga che nel tempo cambi la rappresentatività degli elementi del paniere, eh data scientist? :-)
Post by KingDementor
O ancora, i minchioni che sostengono che la disoccupazione in realta` e`
bassa mettendo nel conto quelli che lavorano un'ora alla settimana?
Altra roba cambiata la settimana scorsa e non condivisa...
Post by KingDementor
O le morti di morbillo che riguardano in gran parte casi particolari
che morirebbero anche di un raffreddore?
E quindi giustamente meglio avere in giro una malattia facilmente controllabile in più.
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
E anche in questo caso hai trollato meglio.
neurino
2018-07-06 15:20:27 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
E anche in questo caso hai trollato meglio.
E se invece ti stessi sbagliando?
E se ci credesse davvero a quello che scrive?
Non si schiuderebbero scenari impensabili e divertenti?
King Dementor che si pavoneggia come "data scientist" come un Radicale qualunque non sarebbe bellissimo?
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-06 15:25:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by neurino
E se invece ti stessi sbagliando?
E se ci credesse davvero a quello che scrive?
Magari a certe cose ci crede pure, ma queste son proprio trollate di basso livello.
Post by neurino
Non si schiuderebbero scenari impensabili e divertenti?
King Dementor che si pavoneggia come "data scientist" come un Radicale qualunque non sarebbe bellissimo?
Gli scenari divertenti che invece mi piacerebbe si materializzaro sono quelli auspicati, trollate o meno che siano. :-)
neurino
2018-07-06 16:09:46 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by neurino
E se invece ti stessi sbagliando?
E se ci credesse davvero a quello che scrive?
Magari a certe cose ci crede pure, ma queste son proprio trollate di basso livello.
È il mio problema, compio sempre l'errore di concedere un eccesso di beneficio di dubbio all'interlocutore. Purtroppo però non possiamo leggere le intenzioni delle persone, e quindi ci dobbiamo basare su quello che di tangibile si ha: i post.
Quindi io davvero penso che non trolli. Ed è bellissimo.

E in questo caso l'OP ha ribadito il medesimo concetto degli ultimi 304354-mila post, con l'aggiunta di un paio di paroloni: la cortina di fumo.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by neurino
Non si schiuderebbero scenari impensabili e divertenti?
King Dementor che si pavoneggia come "data scientist"
come un Radicale qualunque non sarebbe bellissimo?
Gli scenari divertenti che invece mi piacerebbe si materializzaro
sono quelli auspicati, trollate o meno che siano. :-)
Dai che forse riscriviamo la statistica degli ultimi secoli, se il nostro amico esperto di "Data Science" si degna di spiegarci come si fa a calcolare una media ponderata in Excel :)
KingDementor
2018-07-11 07:54:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by neurino
Non si schiuderebbero scenari impensabili e divertenti?
King Dementor che si pavoneggia come "data scientist" come un Radicale qualunque non sarebbe bellissimo?
Ma e` vero che porti il maglione a collo alto pure d'estate?
Mi viene caldo solo a pensarci... :(((
neurino
2018-07-11 08:02:26 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Post by neurino
Non si schiuderebbero scenari impensabili e divertenti?
King Dementor che si pavoneggia come "data scientist"
come un Radicale qualunque non sarebbe bellissimo?
Ma e` vero che porti il maglione a collo alto pure d'estate?
Mi viene caldo solo a pensarci... :(((
Ottimo. Mi piace quando cerchi di cambiare discorso.
KingDementor
2018-07-11 07:33:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Molto meglio "governare" facendo finta che non esista.
Si ottengono risultati sicuramente migliori. :-)
Peggio ancora quando un mero strumento prende il posto del cervello,
ma mi rendo conto che riferito ai mondial-sionisti quest'ultima
parola potrebbe risultare un overstatement...
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
il data collection non
e` MAI un attivita` neutra. In pratica dato un set di dati raw di qualunque
tipo e di qualunque origine io potro` sempre realizzare dei modelli
che validino una tesi od il suo opposto.
Allora o è sbagliata la selezione del campione o il modello (soprattutto se è costruito apposta per tirar fuori il risultato che già si vuole).
AHAHHAAHAHAH!!!
No, non e` sbagliato. E` normale :) l'istat fa cosi` da sempre.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
Esempi orwelliani di come le statistiche si pieghino a predefinite
tesi politiche ne abbiamo avute a bizzeffe negli ultimi decenni, e l'istat
non a caso e` sempre stato il braccio armato di questa sistematica
falsificazione della verita`.
Quindi sarai certamente in grado di dimostrare quale dei 2 ISTAT sbagli.
Tutti gli esempi che ti ho fatto sono DIMOSTRAZIONI che l'istat "sbaglia"
(ROTFL) ed emette statistiche ad usum polli che ci credono.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
Vi ricordate quando, all'indomani dell'introduzione dell'euro e di
un'inflazione reale a due cifra (che in pochi anni ha dimezzato il potere
di acquisto delle classi medio-basse) quei cazzoni continuavano a dire
che in realta` l'inflazione non era aumentata? (ovviamente scegliendo
accuratamente il "paniere")
E ovviamente è l'ISTAT che sbaglia, non sono panzane quelle dell'inflazione a 2 cifre. E ovviamente non se n'è mai accorto nessuno.
Se ne sono accorti tutti, tranne i coglioni mondial-sionisti per cui l'euro
era un BENE a PRESCINDERE, visto che OGGETTIVAMENTE il VERO potere di acquisto
degli stipendi fissi si e`dimezzato nel giro di pochi anni.

E no, non mi frega un cazzo di portare DATI, perche' se uno ha vissuto quegli
anni senza rendersene conto vuol dire che e` in profonda malafede o/o un
coglione fatto e finito.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
O quelli che ora dicono che il potere di acquisto di oggi non e` inferiore
a quello di decenni fa mettendo dentro i prodotti di elettronica/informatica?
Che sfiga che nel tempo cambi la rappresentatività degli elementi del paniere, eh data scientist? :-)
Anche qui, un coglione che non capisce la differenza agli antipodi del ruolo
economico-sociale di un commodore 64 o un impianto stereo negli anni '80 e
uno smartphone oggi, per me puo` tranquillamente essere posto su un comodo
vagone ferroviario e portato in un'amena localita` polacca :))))
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
O ancora, i minchioni che sostengono che la disoccupazione in realta` e`
bassa mettendo nel conto quelli che lavorano un'ora alla settimana?
Altra roba cambiata la settimana scorsa e non condivisa...
E sti cazzi? Secondo te l'istat ha cominciato ieri a taroccare?
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
O le morti di morbillo che riguardano in gran parte casi particolari
che morirebbero anche di un raffreddore?
E quindi giustamente meglio avere in giro una malattia facilmente controllabile in più.
Se l'alternativa sono possibili danni di cui ancora NESSUNO SA UN CAZZO che
portano a situazioni peggiori di una morte immediata da malattia infettiva,
allora sicuramente SI`!
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
Ecco, questi sono degli emeriti cialtroni, gentaglia di merda per la quale
bisognerebbe, come da me spesso auspicato, riportare Auschwitz agli antichi fasti.
E anche in questo caso hai trollato meglio.
Possibile, in tanti decenni di onorata carriera...
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-11 10:29:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Peggio ancora quando un mero strumento prende il posto del cervello,
Dici che non avere nè l'uno nè l'altro sia uno scenario preferibile?
Post by KingDementor
AHAHHAAHAHAH!!!
No, non e` sbagliato. E` normale :) l'istat fa cosi` da sempre.
E ovviamente lo saprai dimostrare...
Post by KingDementor
Tutti gli esempi che ti ho fatto sono DIMOSTRAZIONI che l'istat "sbaglia"
(ROTFL) ed emette statistiche ad usum polli che ci credono.
Cioè sparare cifre a cazzo come stai facendo tu sull'inflazione per esempio sarebbe "la dimostrazione" che l'Istat (e tutti gli altri con "lei" ovviamente) sbaglia?
Certo che un data scientist che, tra le altre cose, ignora la rappresentatività degli elementi di un paniere...
Post by KingDementor
Se ne sono accorti tutti, tranne i coglioni mondial-sionisti
Qui gli unici coglioni son quelli che l'ultimo dell'anno del 2001 si son fatti infinocchiare con delle margherite da 10 Euro. Guarda caso dopo 20 anni costano ancora 4... Chissà se sta nel paniere...
Post by KingDementor
visto che OGGETTIVAMENTE il VERO potere di acquisto
degli stipendi fissi si e`dimezzato nel giro di pochi anni.
Altra cosa che saprai dimostrare dati alla mano...
Post by KingDementor
E no, non mi frega un cazzo di portare DATI,
ROTFL! Insomma bisogna credere sulla parola. Poco cambia se la realtà dice il contrario... E' la realtà che sbaglia. Se quasi pronto per fare il ministro di 'sto governo. :-D
Post by KingDementor
Anche qui, un coglione che non capisce la differenza agli antipodi del ruolo
economico-sociale di un commodore 64 o un impianto stereo negli anni '80 e
uno smartphone oggi, per me puo` tranquillamente essere posto su un comodo
vagone ferroviario e portato in un'amena localita` polacca :))))
Sentiti libero di approfondire.
Cos'è più rapprentativo dei 2? E l'andamento dei prezzi di entrambi come sta andando? E il rispettivo peso nei rispettivi panieri corrisponde o meno?
Post by KingDementor
E sti cazzi? Secondo te l'istat ha cominciato ieri a taroccare?
Se la metodologia di calcolo è la stessa da sempre ed è condivisa a livello internazionale sentiti pure libero di spiegare cosa intendi per "taroccare" o come dovrebbe funzionare il migliore dei mondi possibili senza "taroccamenti".
Post by KingDementor
Se l'alternativa sono possibili danni di cui ancora NESSUNO SA UN CAZZO che
portano a situazioni peggiori di una morte immediata da malattia infettiva,
allora sicuramente SI`!
Quali danni? Dai su... Lanciati pure qui in uno show sui dati che non contano nulla anche se c'è di mezzo la salute pubblica...
KingDementor
2018-07-12 08:26:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
visto che OGGETTIVAMENTE il VERO potere di acquisto
degli stipendi fissi si e`dimezzato nel giro di pochi anni.
Altra cosa che saprai dimostrare dati alla mano...
Post by KingDementor
E no, non mi frega un cazzo di portare DATI,
ROTFL! Insomma bisogna credere sulla parola. Poco cambia se la realtà dice il contrario... E' la realtà che sbaglia. Se quasi pronto per fare il ministro di 'sto governo. :-D
Per le cose che non riguardano la mia vita di tutti i giorni, la statistica
puo` essere uno strumento di analisi.

Per le cose invece che fanno parte del mio quotidiano, la statistica e`
completamente inutile. E per dire che dal 2002 al 2008 c'e` stata un inflazione
galoppante che ha dimezzato il potere di acquisto degli italiani di fascia
sociale medio-bassa non ho certo bisogno dell'istat, perche' e`qualcosa che
fa parte dell'esperienza pesonale (anche se non ha riguardato me direttamente).

E mi ricordo anche che ad un certo punto l'istat, questo istituto della
falsificazione organizzata, erano talmente tante le cazzate che sparava
e la gente se ne stava rendendo sempre piu` conto che comincio` a parlare
di ....INFLAZIONE PERCEPITA!!!


AHAHAHAAHHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHHAAHAHHAH!!!!

Comunque dai, continua pure a credere all'istat e alla fatina dei dentini,
non voglio essere io a distruggere le tue illusioni...
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
Anche qui, un coglione che non capisce la differenza agli antipodi del ruolo
economico-sociale di un commodore 64 o un impianto stereo negli anni '80 e
uno smartphone oggi, per me puo` tranquillamente essere posto su un comodo
vagone ferroviario e portato in un'amena localita` polacca :))))
Sentiti libero di approfondire.
Cos'è più rapprentativo dei 2? E l'andamento dei prezzi di entrambi come sta andando? E il rispettivo peso nei rispettivi panieri corrisponde o meno?
Il fatto stesso di confrontare i due in QUALUNQUE modo, solo perche' sono
entrambi elettronica / informatica, e` gia` di per se' dal punto di vista di una
seria data science economica una TRUFFA, come del resto confrontare i viaggi di
vacanza in Tailandia negli anni '80 e oggi.

Ma davvero, non ho voglia di dilungarmi a spiegare banalita` che dovrebbero
essere autoevidenti anche a chi non sa nulla di numeri, economia, storia e
sociologia...
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
E sti cazzi? Secondo te l'istat ha cominciato ieri a taroccare?
Se la metodologia di calcolo è la stessa da sempre ed è condivisa a livello internazionale sentiti pure libero di spiegare cosa intendi per "taroccare" o come dovrebbe funzionare il migliore dei mondi possibili senza "taroccamenti".
Questa invece e` una domanda interessante.

Per verificare l'andamento il potere di acquisto delle classi medio-basse negli
ultimi 30-40 anni si dovrebbe procedere nel seguente modo:
- Partire da quella che e` la retribuzione media di un nucleo famigliare con
due figli negli anni '80 ed oggi (numero che in se' non e` indicativo di nulla)
- vedere quanto incidono le spese mediche (trascurando completamente le
differenze tra i tipi di cura e medicine, loro efficacia e tutto quello che ha
a che vedere con le differenze scientifiche / tecnologiche)
- vedere quanto incidono le spese di istruzione dei figli, dalla scuola del
l'obbligo fino all'universita`
- vedere quanto incidono le spese per le vacanze, ignorando completamente
la locazione geografica delle destinazioni, ma creando classi omogenee

Una statistica siffatta potrebbe essere un buon punto di partenza per vedere
l'andamento del potere di acquisto.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by KingDementor
Se l'alternativa sono possibili danni di cui ancora NESSUNO SA UN CAZZO che
portano a situazioni peggiori di una morte immediata da malattia infettiva,
allora sicuramente SI`!
Quali danni? Dai su... Lanciati pure qui in uno show sui dati che non contano nulla anche se c'è di mezzo la salute pubblica...
Evidentemente ne sai molto poco, e non hai dovuto frequentare genitori di
figli resi handicappati a vita a causa di vaccini.

Ma lasciamo perdere, non ho voglia di flammare su certi argomenti.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-12 09:05:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Per le cose che non riguardano la mia vita di tutti i giorni, la statistica
puo` essere uno strumento di analisi.
Per le cose invece che fanno parte del mio quotidiano, la statistica e`
completamente inutile.
Insomma le analisi le fai per le cose che contano meno. Mi sembra un approccio geniale. :-D
Post by KingDementor
E per dire che dal 2002 al 2008 c'e` stata un inflazione
galoppante che ha dimezzato il potere di acquisto degli italiani di fascia
sociale medio-bassa non ho certo bisogno dell'istat,
No, infatti. Ti basta sparare 'sta cazzata così. Il fatto che non sia vero ovviamente è altro paio di maniche.
Post by KingDementor
perche' e`qualcosa che
fa parte dell'esperienza pesonale
(anche se non ha riguardato me direttamente).
L'esperienza personale di chi? Dello sfigato che è costretto ad usare l'unico prodotto che ha avuto un'inflazione del 10% annuo? :-))
Post by KingDementor
E mi ricordo anche che ad un certo punto l'istat, questo istituto della
falsificazione organizzata, erano talmente tante le cazzate che sparava
e la gente se ne stava rendendo sempre piu` conto che comincio` a parlare
di ....INFLAZIONE PERCEPITA!!!
Ovvero una minchiata, al pari della temperatura percepita.
Post by KingDementor
Comunque dai, continua pure a credere all'istat e alla fatina dei dentini,
non voglio essere io a distruggere le tue illusioni...
Ti svelo un segreto: basterebbe fare il semplice esercizio di tenere sotto controllo le proprie spese, catalogandole per macro-categorie e scopriresti che alla fine la realtà assomiglia molto alle statistiche.
Mi rendo conto però che è un approccio non-ideologico alla questione che in questo momento non ti si addica.
Post by KingDementor
Il fatto stesso di confrontare i due in QUALUNQUE modo, solo perche' sono
entrambi elettronica / informatica, e` gia` di per se' dal punto di vista di una
seria data science economica una TRUFFA, come del resto confrontare i viaggi di
vacanza in Tailandia negli anni '80 e oggi.
Dipende sempre dal relativo peso.
E infatti è estremamente probabile che l'home o personal computer non facesse parte del paniere ISTAT negli anni '80 mentre magari ne faccia parte oggi. Immagino che nel caso sarebbe una truffa. :-)
Post by KingDementor
Ma davvero, non ho voglia di dilungarmi a spiegare banalita`
Banalità tipo la composizione del paniere? Chissà quali trame oscure si celano dietro tali scelte...
Post by KingDementor
che dovrebbero
essere autoevidenti
- vedere quanto incidono le spese mediche (trascurando completamente le
differenze tra i tipi di cura e medicine, loro efficacia e tutto quello che ha
a che vedere con le differenze scientifiche / tecnologiche)
- vedere quanto incidono le spese di istruzione dei figli, dalla scuola del
l'obbligo fino all'universita`
- vedere quanto incidono le spese per le vacanze, ignorando completamente
la locazione geografica delle destinazioni, ma creando classi omogenee
Una statistica siffatta potrebbe essere un buon punto di partenza per vedere
l'andamento del potere di acquisto.
Insomma una roba astrusa tipo l'analisi delle spese per consumi delle famiglia, una roba a cui non ha mai pensato nessuno. :-)
Questa per esempio è del 2016.

https://www.istat.it/it/files//2017/07/CS_Spese-per-consumi-2016.pdf

Fare il rapporto con il reddito medio non dovrebbe essere particolarmente complicato.
Post by KingDementor
Evidentemente ne sai molto poco, e non hai dovuto frequentare genitori di
figli resi handicappati a vita a causa di vaccini.
Bene. Quanti sono?
E quanti sono invece quelli non resi handicappati dalle malattie prevenute dai vaccini? E quanti invece quelli resi handicappati (o morti) dalle malattie per le quali esiste un vaccino che hanno scelto di non farlo? E invece quelli che non si possono vaccinare resi handicappati da quelli che si potevano vaccinare e invece hanno diffuso il contagio quanti sono? Pensi di mettere qualche numero anche qui o di cavartela con qualche slogan da no-vax del cazzo? Io invece la voglia di flammare con coloro che scherzano con la salute pubblica ce l'ho.
e
2018-07-07 00:34:41 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Nient'affatto: nella terra degli ignornti domina la SPANNICA!
;-))

e
Massimiliano Catanese
2018-07-11 10:35:06 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Vi ricordate quando, all'indomani dell'introduzione dell'euro e di
un'inflazione reale a due cifra (che in pochi anni ha dimezzato il
potere di acquisto delle classi medio-basse) quei cazzoni continuavano
a dire che in realta` l'inflazione non era aumentata? (ovviamente
scegliendo accuratamente il "paniere")
Non mi risulta che l' ISTAT abbia cambiato paniere al momento dell'
introduzione dell' EURO

Puoi dimostrare il contrario ?
Freddie
2018-07-11 22:17:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by KingDementor
Una nuova buzzword per i deficienti mondial-sionisti ora e` che deve
comandare la STATISTICA.
Grazie per la rosicata che hai voluto regalare: era un po' che non ne
vedevo una simile.

---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Loading...