Discussione:
Meteore
Aggiungi Risposta
x05
2017-12-06 17:58:26 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Pisapia:

“Dobbiamo prendere atto che non siamo riusciti nel nostro
intento”, ha dichiarato Pisapia al termine della riunione
dei vertici di Campo Progressista. A pesare soprattutto è
stata la non calendarizzazione del ddl che riforma la
cittadinanza, da sempre per il leader condizione
imprescindibile per proseguire il dialogo con Renzi e i
suoi. “La decisione di spostare lo Ius Soli al termine di
tutti i lavori del Senato, rendendone la discussione e
l’approvazione una remota probabilità, ha evidenziato
l’impossibilità di proseguire nel confronto con il Pd. Ci
abbiamo provato, per molti mesi, con tanto impegno ed
entusiasmo. Il nostro obiettivo, fin dalla nascita di Campo
Progressista, è sempre stato quello di costruire un grande
e diverso centrosinistra per il futuro del Paese in grado
di battere destre e populismi. Oggi dobbiamo prendere atto
che non siamo riusciti nel nostro intento”.


https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/12/06/elezioni-giuliano-pisapia-si-ritira-gli-ex-sel-di-campo-progressista-verso-grasso/4023608/


Questo in politichese. Dal punto di vista pratico, pisapia
non contava elettoralmente un cazzo.
Luigino Ferrari
2017-12-07 09:36:48 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
“Dobbiamo prendere atto che non siamo riusciti nel nostro
intento”, ha dichiarato Pisapia al termine della riunione
dei vertici di Campo Progressista. A pesare soprattutto è
stata la non calendarizzazione del ddl che riforma la
cittadinanza, da sempre per il leader condizione
imprescindibile per proseguire il dialogo con Renzi e i
suoi. “La decisione di spostare lo Ius Soli al termine di
tutti i lavori del Senato, rendendone la discussione e
l’approvazione una remota probabilità, ha evidenziato
l’impossibilità di proseguire nel confronto con il Pd. Ci
abbiamo provato, per molti mesi, con tanto impegno ed
entusiasmo. Il nostro obiettivo, fin dalla nascita di Campo
Progressista, è sempre stato quello di costruire un grande
e diverso centrosinistra per il futuro del Paese in grado
di battere destre e populismi. Oggi dobbiamo prendere atto
che non siamo riusciti nel nostro intento”.
Disamina realista, onesta, come reputo lo sia chi l'ha espressa, con
una precisazione - per una ragione o per l'altra - stiamo diventando
sempre piu' un Paese ingovernabile, su chi puntare ? Ecco il dilemma.
https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/12/06/elezioni-giuliano-pisapia-si-ritira-gli-ex-sel-di-campo-progressista-verso-grasso/4023608/
Questo in politichese. Dal punto di vista pratico, pisapia
non contava elettoralmente un cazzo.
x05
2017-12-07 12:39:14 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Luigino Ferrari
su chi puntare ? Ecco il dilemma.
Un paese non puo' essere governato da un uomo o da un
gruppo ristretto di persone.

E' una classe politica nel suo insieme che puo' guidare un
paese.
Luigino Ferrari
2017-12-08 06:08:19 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by Luigino Ferrari
su chi puntare ? Ecco il dilemma.
Un paese non puo' essere governato da un uomo o da un
gruppo ristretto di persone.
E' una classe politica nel suo insieme che puo' guidare un
paese.
E' proprio quello che si dovrebbe fare impostare, creare, una nuova
classe, ma dubito ci si riesca senza un evento traumatico.

Lazarus
2017-12-07 10:33:22 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Questo in politichese. Dal punto di vista pratico, pisapia
non contava elettoralmente un cazzo.
Mi sfugge il bisogno di irriderlo. Sei contento che in un Paese dove il 40% non vota non si formi una nuova offerta politica? Sei contento che un Berlusconi dopo 23 anni stia ancora menando le danze?

L.
x05
2017-12-07 11:12:32 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Lazarus
Mi sfugge il bisogno di irriderlo. Sei contento che in un
Paese dove il 40% non vota non si formi una nuova offerta
politica? Sei contento che un Berlusconi dopo 23 anni
stia ancora menando le danze?
Non esiste nessuna offerta politica possibile all'interno
delle linee guida ue.

E irrido chiunque faccia campagna elettorale e si dichiari
in continuita' con la ue promettendo fetecchie.

Chiunque andra' al governo fara' esattamente le stesse cose
che sono state fatte finora.

In questo contesto un pisapia un della vedova o un parisi
sono ancora piu' ridicoli essendo del tutto inifluenti nel
panorama elettorale.

Figuriamosi in un paese il cui futuro non ha margini di
manovra.
Lazarus
2017-12-07 11:48:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Figuriamosi
Il toscanismo e' forte dentro di te!

L.
blunder
2017-12-07 12:09:06 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Non esiste nessuna offerta politica possibile all'interno
delle linee guida ue.
E' una tua opinione e in quanto tale irrilevante (cit. il ritardato
toscano).
Loading...