Discussione:
[OT] DOMANDA PER YERSINIA SU BITCOIN
Aggiungi Risposta
b***@gmail.com
2017-12-07 05:03:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Sono d'accordo su tutto cio' che scrivi su Bitcoin, anche perche' a mio parere sei l'unico che parla conoscendo l'argomento.

Pero' una preoccupazione ce l'ho e vorrei sapere la tua opinione. Guarda questo video e dimmi che ne pensi, se non ti dispiace. Grazie.


Dott. Salvini (immortale)
2017-12-07 06:42:17 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by b***@gmail.com
Sono d'accordo su tutto cio' che scrivi su Bitcoin, anche perche' a mio parere sei l'unico che parla conoscendo l'argomento.
Pero' una preoccupazione ce l'ho e vorrei sapere la tua opinione. Guarda questo video e dimmi che ne pensi, se non ti dispiace. Grazie.
http://youtu.be/b79-6P1BvSU
Questo è praticamente CERTO, il problema è solo QUANDO.
Di solito accade quando i media iniziano a dire che è na grande idea comprare, che c'è un sacco di gente che si è arricchita, and so on.
Esattamente in quel momento i market makers si stanno posizionando short e stanno portando a casa i guadagni.
E lì, poi, sono cazzi.
Qualnqe sia lo strmento finanziario.
Perchè i yesrinia di turno, che ragionano "io divento ricco in culo a te e "vado a st moritz" sono acecati, perchè il sogno è grande e non è stato realizzato con la costruzione di una solida attività, ma con il miraggio di na facile speculazione, che è come miele per una mosca, per gente che diversamente non ce la farebbe mai.
e quindi,dopo aver fatto sacrifici enormi per comprare tutta la fuffa possibile, prima di mollare e realizzare l'inculata, ci mettono tempo.TROPPO.
E' accaduto millemila volte, magari con bitcoin accadrà ma ci credo zero.

L'IMMORTALE
Yersinia
2017-12-07 09:29:35 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by b***@gmail.com
Sono d'accordo su tutto cio' che scrivi su Bitcoin, anche perche'
a mio parere sei l'unico che parla conoscendo l'argomento.
Pero' una preoccupazione ce l'ho e vorrei sapere la tua opinione.
Guarda questo video e dimmi che ne pensi, se non ti dispiace.
Non ho la più pallida idea di cosa succederà quando arriverà wall
street. Probabilmente aumenterà la richiesta, almeno all'inizio.
Personalmente non comprerei mai nulla in borsa. Bisogna maneggiare
direttamente i propri fondi sulla blockcain pubblica, sennò si
ritorna a mettere la testa nel cappio degli istituti finanziari.
b***@gmail.com
2017-12-07 12:43:18 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Yersinia
Post by b***@gmail.com
Sono d'accordo su tutto cio' che scrivi su Bitcoin, anche perche'
a mio parere sei l'unico che parla conoscendo l'argomento.
Pero' una preoccupazione ce l'ho e vorrei sapere la tua opinione.
Guarda questo video e dimmi che ne pensi, se non ti dispiace.
Non ho la più pallida idea di cosa succederà quando arriverà wall
street. Probabilmente aumenterà la richiesta, almeno all'inizio.
Personalmente non comprerei mai nulla in borsa. Bisogna maneggiare
direttamente i propri fondi sulla blockcain pubblica, sennò si
ritorna a mettere la testa nel cappio degli istituti finanziari.
D'accordissimo, ma la mia preoccupazione rimane. Leggendo qua e la mi pare di capire che il problema sia che la comparsa dei derivati porti alla manipolazione del prezzo dei Bitcoin sulla blockchain, come pare che i futures abbiano gia' fatto con l'oro.
Per due motivi, uno psicologico per cui la gente prima di comprare i bitcoin guardera' l'andamento dei futures (per cui i derivati intossicheranno il mercato originale) e poi perche' chi vorra' scommettere contro bitcoin avra' tutto l'interesse a manipolarne il prezzo e qui non stiamo parlando delle whales a cui siamo abituati, qui stiamo parlando di creature di wall street con disponibilita' enormi.
Guarda qui e se non ti disturbo troppo fammi sapere.


Yersinia
2017-12-07 13:43:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by b***@gmail.com
D'accordissimo, ma la mia preoccupazione rimane. Leggendo qua e
la mi pare di capire che il problema sia che la comparsa dei
derivati porti alla manipolazione del prezzo dei Bitcoin...
Può essere. Come tutti i beni scambiabili sul libero mercato, chi ha
enormi disponibilità può comprarne e venderne ed influenzarne il
prezzo. E' già successo anche al Bitcoin, e nulla vieta che continui
a succedere.

Loading...