Discussione:
Realta', manipolazione e dati
Aggiungi Risposta
x05
2018-07-08 17:38:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
https://www.theguardian.com/environment/2018/jun/19/james-hansen-nasa-scientist-climate-change-warning
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-09 08:38:40 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
https://www.theguardian.com/environment/2018/jun/19/james-hansen-nasa-scientist-climate-change-warning
Eh già.
x05
2018-07-09 11:20:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Eh già.
Esatto.

E' da molto che si sa che l'aumento/diminuzione non dipende
dalla concentrazione di co2.
Massimiliano Catanese
2018-07-09 11:33:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by MaxBass #I-D +GTT
Eh già.
Esatto.
E' da molto che si sa che l'aumento/diminuzione non dipende
dalla concentrazione di co2.
ma l' articolo che hai postato afferma l' esatto opposto.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-09 12:09:45 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
E' da molto che si sa che l'aumento/diminuzione non dipende
dalla concentrazione di co2.
1. ROTFL
2. E per affermare questo citi il grande Hansen e un articolo che afferma l'esatto contrario.
I miei più vivi complimenti. Potresti quasi fare concorrenza a BlowJohn sull'argomento. :-) (astio, ma divertito)
x05
2018-07-09 13:00:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by x05
E' da molto che si sa che l'aumento/diminuzione non
dipende dalla concentrazione di co2.
1. ROTFL
Quoto.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-09 15:26:12 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Quoto.
Oltre a non sapere di cosa parli. Già 2 cose.
x05
2018-07-09 15:54:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Oltre a non sapere di cosa parli. Già 2 cose.
Certo che so di cosa parlo.

E soprattutto non sono rimasto fermo a ricerche di 20anni
fa.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-10 07:25:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Certo che so di cosa parlo.
Si vede chiaramente dal fatto che uno che straparla di riscaldamento disgiunto dalla concentrazione di GHG cita Hansen e un articolo che invece sottolinea proprio questo aspetto (e il fatto che non si stia facendo nulla per contrastarlo). :-D (salvo proprio risate sguaiate senza astio)
Post by x05
E soprattutto non sono rimasto fermo a ricerche di 20anni
fa.
Sentiti pure libero di citare un po' di ricerche peer reviewed che dimostrino che riscaldamento/raffreddamento e concentrazione di GHG non siano correlati.
Ovviamente saranno piene di interessanti spiegazioni alternative.
x05
2018-07-10 11:10:19 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Sentiti pure libero di citare un po' di ricerche peer
reviewed
https://www.ajol.info/index.php/wsa/article/view/5204

https://link.springer.com/article/10.1007%2Fs00254-006-0261-x

http://adsabs.harvard.edu/full/2000ESASP.463..243S

Ma posso citartene decine che dimostrano che i cambiamenti
climatici sono principalmente in funzione dell'attivita'
solare.

Oppure si puo' parlare di quanta co2 hanno prodotto e
producano i vulcani rispetto alle attivita' umane.

O magari perche' in tempi passati ci siano state
temperature piu' alte e minor concentrazione di co2.


Oppure puoi scegliere la via del sarcasmo e del wannabe
volendo far credere d'essere un'espertone in materia.
Massimiliano Catanese
2018-07-10 11:31:41 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by MaxBass #I-D +GTT
Sentiti pure libero di citare un po' di ricerche peer
reviewed
https://www.ajol.info/index.php/wsa/article/view/5204
https://link.springer.com/article/10.1007%2Fs00254-006-0261-x
http://adsabs.harvard.edu/full/2000ESASP.463..243S
Ma posso citartene decine che dimostrano che i cambiamenti
climatici sono principalmente in funzione dell'attivita'
solare.
Oppure si puo' parlare di quanta co2 hanno prodotto e
producano i vulcani rispetto alle attivita' umane.
O magari perche' in tempi passati ci siano state
temperature piu' alte e minor concentrazione di co2.
Oppure puoi scegliere la via del sarcasmo e del wannabe
volendo far credere d'essere un'espertone in materia.
mh

forse non ti è chiarissimo il concetto di funzione a piu
variabili.
Massimiliano Ritardese
2018-07-10 13:18:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Massimiliano Catanese
mh
forse non ti è chiarissimo il concetto di funzione a piu
variabili.
Se lo dici tu dev'essere senz'altro così: qua te conoscono tutti come
genio della matematica, specializzato in teoria della sovrapposizione
delle lancette dell'orologgio.

Sei credibbilissimo, nun c'è dubbio.
--
Le merde che si incontrano a volte si pestano e a volte si salutano.

Io mi contraddico spesso, ma credo anche che la contraddizione
sia vita. La coerenza rigida è invece la morte.
E' nella contraddizione che si rivela l' intelligenza perchè è
dal caos che nascono le idee. Mai dal freddo ordine.
[Ritardale su IP, 27/6/2018]
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-10 11:41:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
https://www.ajol.info/index.php/wsa/article/view/5204
Ci hai fatto caso vero che questo parla della sfruttabilità delle acque in Sud Africa sì?
Peraltro non male per uno che straparla di essersi fermati a ricerche vecchie citare una roba del 2005. Comunque è coerente con il citare Hansen per negare la relazione tra GHG e cambiamento climatico...
Post by x05
https://link.springer.com/article/10.1007%2Fs00254-006-0261-x
Qui invece siamo al 2006, quindi abbiamo guadagnato qualche mese...
Non è che potresti riassumerla visto di spendere 42 Euro per scaricarla non mi passa manco per la mente?
Post by x05
http://adsabs.harvard.edu/full/2000ESASP.463..243S
E qui invece passiamo al 2000, sempre perchè citare roba vecchia di 20 anni è da pirla giusto? :-DD
Post by x05
Ma posso citartene decine che dimostrano che i cambiamenti
climatici sono principalmente in funzione dell'attivita'
solare.
Ah sicuro... Se vai al 3000 AC parlan solo di quella.
Ora però dovresti anche provare a sintetizzare come si possano correlare i cambiamenti climatici recenti con un'attività solare pressochè costante o, se proprio, oramai in diminuzione da qualche decennio.
Post by x05
Oppure si puo' parlare di quanta co2 hanno prodotto e
producano i vulcani rispetto alle attivita' umane.
Non è per niente difficile: la CO2 derivante dalle attività antropiche è facilmente individuabile nel totale della CO2.
Immagino che saprai dimostrare un clamoroso incremento dell'attività vulcanica dalla fine dell'800 in poi per giustificare l'incremento ella concentrazione di GHG...
Post by x05
O magari perche' in tempi passati ci siano state
temperature piu' alte e minor concentrazione di co2.
Per esempio quando? E per quanto tempo? E cosa è successo prima e dopo?
Post by x05
Oppure puoi scegliere la via del sarcasmo e del wannabe
volendo far credere d'essere un'espertone in materia.
No no, per smontare le cazzate vecchie oramai di decenni che posti non servono espertoni, anzi, basta il tempo.
Però puoi scrivere a Hansen noto negazionista per farti aiutare con qualcosa di più recente. :-D (eh no, non è astio, solo perculaggio).
x05
2018-07-10 12:32:50 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Ci hai fatto caso vero che questo parla della
sfruttabilità delle acque in Sud Africa sì?
Anche manon solo. Puo' leggerla chiunque.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Qui invece siamo al 2006, quindi abbiamo guadagnato
qualche mese... Non è che potresti riassumerla visto di
spendere 42 Euro per scaricarla non mi passa manco per la
mente?
Sarebbe inutile. Mi hai chesto articoli peer reviewed e ti
fidi del mio riassunto? Ha un che di ridicolo.
Post by MaxBass #I-D +GTT
E qui invece passiamo al 2000, sempre perchè citare roba
vecchia di 20 anni è da pirla giusto? :-DD
Che e' da pirla lo scrivi tu.

Dopo cito anche articoli dello scorso anno ma ritenevo
utile dimostrare che giusto una 20na d'anni fa e' alcuni tr
gli scienziati hanno iniziato a rilevare che la narrazione
del global warming era distorta.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by x05
Ma posso citartene decine che dimostrano che i
cambiamenti climatici sono principalmente in funzione
dell'attivita' solare.
Ah sicuro... Se vai al 3000 AC parlan solo di quella.
Ora però dovresti anche provare a sintetizzare come si
possano correlare i cambiamenti climatici recenti con
un'attività solare pressochè costante o, se proprio,
oramai in diminuzione da qualche decennio.
Quando tu avrai sintetizzato come correlare un abbassamento
di concentrazione del co2 con un aumento delle temperature.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Non è per niente difficile: la CO2 derivante dalle
attività antropiche è facilmente individuabile nel totale
della CO2. Immagino che saprai dimostrare un clamoroso
incremento dell'attività vulcanica dalla fine dell'800 in
poi per giustificare l'incremento ella concentrazione di
GHG...
E perche' dovrei?

Secondo uno studio recente (2017) soltanto il 15% e' dovuta
all'incremento delle attivita' umane.

https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0921818116304787

" Il contributo antropogenico alla concentrazione di CO2
effettiva è pari al 4,3%, la sua frazione rispetto
all'aumento di CO2 nell'Era industriale è del 15% e il
tempo di permanenza medio di 4 anni."
Post by MaxBass #I-D +GTT
Per esempio quando? E per quanto tempo? E cosa è successo
prima e dopo?
Ah lo sai, son dati noti. Ci sono stati numerosi
innalzamenti e abbassamenti della temperatura media
globale.
Post by MaxBass #I-D +GTT
No no, per smontare le cazzate vecchie oramai di decenni
che posti non servono espertoni, anzi, basta il tempo.
Ne ho anch'io. Non preoccuparti.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-10 13:02:04 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Sarebbe inutile. Mi hai chesto articoli peer reviewed e ti
fidi del mio riassunto? Ha un che di ridicolo.
Ma no dai. Se hai speso 42 Euro per un articolo del 2006 mi fido del tuo riassunto guarda.
Post by x05
Che e' da pirla lo scrivi tu.
Quindi questa affermazione
<<E soprattutto non sono rimasto fermo a ricerche di 20anni fa. >>
serviva a rimarcare che quelle recenti contano meno... Basta saperlo...
Post by x05
Dopo cito anche articoli dello scorso anno ma ritenevo
utile dimostrare che giusto una 20na d'anni fa e' alcuni tr
gli scienziati hanno iniziato a rilevare che la narrazione
del global warming era distorta.
Era distorta perchè...
Post by x05
Quando tu avrai sintetizzato come correlare un abbassamento
di concentrazione del co2 con un aumento delle temperature.
Te lo dirò quando in costanza di tutte le altre variabili ad una diminuzione di GHG corrisponderà un aumento di temperatura o viceversa.
Nel caso verrò a mostrarlo qui assieme al Nobel della fisica perchè avrò demolito l'hard science.
Post by x05
E perche' dovrei?
Quindi hai citato i GHG di origine vulcanica solo per evidenziare il fatto che il loro peso è nullo? Bravo, allora hai ragione. Non sembrava però.
Post by x05
Secondo uno studio recente (2017) soltanto il 15% e' dovuta
all'incremento delle attivita' umane.
65 ppm, sì più o meno ci siamo.
Pochino eh... :-)
Post by x05
Ah lo sai, son dati noti.
Beh, ma visto che lo citi tu non avrai difficoltà a linkare un bel documento che mostri che in tempi brevi (geologicamente parlando) ad una diminuzione della concentrazione di GHG è corrisposto un aumento di temperatura senza altre variabili ad influenzare il sistema.
Post by x05
Ci sono stati numerosi
innalzamenti e abbassamenti della temperatura media
globale.
Azzo... Profondo...

Quando poi tornerai ad abbassarti dopo aver raggiunto l'ultima vetta quotata non avrai difficoltà a dimostrare la prevalenza dell'effetto solare sulla concentrazione di GHG a suon di grafici di sunspots e TSI.
x05
2018-07-10 16:01:02 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Ma no dai. Se hai speso 42 Euro per un articolo del 2006
mi fido del tuo riassunto guarda.
Perche' secondo te chiunque, per leggere quell'articolo
deve necessariamente comprarlo, vero?
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by x05
Che e' da pirla lo scrivi tu.
Quindi questa affermazione
<<E soprattutto non sono rimasto fermo a ricerche di
20anni fa. >> serviva a rimarcare che quelle recenti
contano meno... Basta saperlo...
Non c'e' da nessuna parte "pirla".
Post by MaxBass #I-D +GTT
Era distorta perchè...
Hai difficolta' a seguire una conversazione che si dispiega
su piu' post, visto che l'ho gia' scritto.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Te lo dirò quando in costanza di tutte le altre variabili
ad una diminuzione di GHG corrisponderà un aumento di
temperatura o viceversa. Nel caso verrò a mostrarlo qui
assieme al Nobel della fisica perchè avrò demolito l'hard
science.
Ottimo. Giustamente non sai correlare un abbassamento
di concentrazione del co2 con un aumento delle temperature.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Quindi hai citato i GHG di origine vulcanica solo per
evidenziare il fatto che il loro peso è nullo? Bravo,
allora hai ragione. Non sembrava però.
Post by x05
Secondo uno studio recente (2017) soltanto il 15% e'
dovuta all'incremento delle attivita' umane.
65 ppm, sì più o meno ci siamo.
Pochino eh... :-)
Volevi articolo scientifici e quelli ti ho linkato:

" Il contributo antropogenico alla concentrazione di CO2
effettiva è pari al 4,3%, la sua frazione rispetto
all'aumento di CO2 nell'Era industriale è del 15% e il
tempo di permanenza medio di 4 anni."

Magari e' sbagliato ma dovresti dimostrarmi perche'.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Beh, ma visto che lo citi tu non avrai difficoltà a
linkare un bel documento che mostri che in tempi brevi
(geologicamente parlando) ad una diminuzione della
concentrazione di GHG è corrisposto un aumento di
temperatura senza altre variabili ad influenzare il
sistema.
E che non ci siano altre variabili nei numerosi modelli
matematici lo hai deciso tu oppure sei in grado di
dimostrarlo?
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by x05
Ci sono stati numerosi
innalzamenti e abbassamenti della temperatura media
globale.
Azzo... Profondo...
Alla portata di chiunque nel ng.

Eppure non hai risposte.
neurino
2018-07-10 16:49:47 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
" Il contributo antropogenico alla concentrazione di CO2
effettiva è pari al 4,3%, la sua frazione rispetto
all'aumento di CO2 nell'Era industriale è del 15% e il
tempo di permanenza medio di 4 anni."
Magari e' sbagliato ma dovresti dimostrarmi perche'.
L'hanno già fatto gli editor della rivista.

https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0921818117306586

The article "Scrutinizing the carbon cycle and CO2 residence time in the atmosphere" by Hermann Harde which was published in Global and Planetary Change at the beginning of 2017 attracted considerable attention due to its flawed content. ("DUE TO ITS FLAWED CONTENT").

Three members of the editorial board (Martin Grosjean, Joel Guiot and Zicheng Yu) expressed their concern at the publication of this paper and, with the agreement of the editors and publisher, undertook an independent investigation to determine the reasons why the paper was accepted for publication.

The results of that investigation are presented earlier in this document. The Editors and Publisher thank the investigative team for their efforts and support of the journal, and apologise for the lapses made in the peer review process.

---

The publication of the paper by Harde (2017) in Global and Planetary Change has concerned many researchers and experts in the field. We, the authors of this Commentary, all being members of the Editorial Board of Global and Planetary Change share these concerns and see our personal reputations and the reputation of the journal at risk. The acceptance of this paper has exposed potential weaknesses in the implementation of the peer review system, and quality control mechanisms have failed in this particular case.

[...]

The journal editor offered Harde the opportunity for a formal Reply to respond to Koehler et al.'s Comment article. However, after external expert reviews, the Reply by Harde to the Comment by Köhler et al. (2018) was rejected because it did not add any significant information to the argument put forward in the original paper.

In reviewing the Reply, the reviewers felt that Harde's argument is

1) " ... too simplistic, based on invalid assumptions, ignores a whole body of observational evidence, and cites selectively literature that has long-time been disproved".

The experts confirm the suggestion by Köhler et al. (2018) that

2) " ... the paper be withdrawn by the author, editor or publisher due to fundamental errors in the understanding of the carbon cycle."

Most importantly, the expert reviewers clarified that Harde (2017) does not contribute to a seemingly open scientific debate or provides an alternative view. In contrast, it

3) " ... contains many mistakes, misconceptions and omissions and ignores a vast body of scholarly literature on the subject" (quotes from the reviews).
GiOvAnNi
2018-07-11 09:45:27 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Un lavoro lodevole, sia il tuo che quello degli editor della rivista, che si scontra con la tetragonicita' dei negazionisti al recepire visioni contrarie al loro credo, e soprattutto con la teoria della montagna di merda.

Perderai, purtroppo...
--
GiOvAnNi
x05
2018-07-11 18:11:32 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by GiOvAnNi
Perderai, purtroppo...
Esattamente.

E questo si rifa' alla domanda del "perche' lo fai?"
postato sul gruppo.

E non ha niente a che fare con il negazionismo,
complottismo o altre sciocchezze simili.
GiOvAnNi
2018-07-11 21:24:20 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Ognuno ha le sue perversioni.
--
GiOvAnNi
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-11 07:08:28 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Perche' secondo te chiunque, per leggere quell'articolo
deve necessariamente comprarlo, vero?
Mi va bene anche se lo hai in versione craccata.
Post by x05
Post by MaxBass #I-D +GTT
Quindi questa affermazione
<<E soprattutto non sono rimasto fermo a ricerche di
20anni fa. >> serviva a rimarcare che quelle recenti
contano meno... Basta saperlo...
Non c'e' da nessuna parte "pirla".
Quindi il vero problema era l'uso del termine "pirla"!!
Mi rendo conto che dopo l'uscita sulle ricerche "vecchie di 20 anni" (senza "pirla") e averne postate di vecchie di 18 sia diventato necessario concentrarsi sulle questioni fondamentali...
Post by x05
Hai difficolta' a seguire una conversazione che si dispiega
su piu' post, visto che l'ho gia' scritto.
Ho difficoltà anche ad avere risposte a quanto pare...
Post by x05
Ottimo. Giustamente non sai correlare un abbassamento
di concentrazione del co2 con un aumento delle temperature.
Quel che è certo è che non lo sai fare nemmeno tu.
Ti dirò, in confidenza eh, che io non aspiro al nobel della fisica. Non penso di avere nè le capacità nè il background necessario.
Ma se intendi dimostrare che l'effetto serra sia un'invenzione, ovvero che i GHG non scaldino evidentemente tu sei convinto di poterlo raggiungere. Attendo fiducioso eh...
Post by x05
Magari e' sbagliato ma dovresti dimostrarmi perche'.
Vedo che ci hanno già pensato altri.
E' lo stesso?
Post by x05
E che non ci siano altre variabili nei numerosi modelli
matematici lo hai deciso tu oppure sei in grado di
dimostrarlo?
Non lo hai deciso nel momento in cui straparli di temperatura più alta in presenza di meno GHG in un passato remoto senza citare innanzi tutto i valori medi di T, la lunghezza del periodo e la concentrazione di GHG, poi le altre variabili esogene ed endogene.
Post by x05
Alla portata di chiunque nel ng.
Alla portata di chiunque nel NG aspiri ad essere un emulo di Lapalisse, sì.
neurino
2018-07-11 09:39:42 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by x05
E che non ci siano altre variabili nei numerosi modelli
matematici lo hai deciso tu oppure sei in grado di
dimostrarlo?
Non lo hai deciso nel momento in cui straparli di temperatura
[...]
poi le altre variabili esogene ed endogene.
L'approccio più basilare che esiste per affrontare il problema di stimare le componenti dei flussi di anidride carbonica, emissione e sequestramento, è almeno quello di contemplare due contenitori di essa: l'atmosfera e l'oceano.

Ribadisco: almeno due componenti. Almeno.

È solo il punto di partenza, poiché, in realtà, l'anidride carbonica é scambiata anche dalla biosfera con la sua respirazione, dal cambiamento d'uso delle terre emerse e dalla serie di reazioni chimiche dei carbonati (e in atmosfera e negli oceani).

L'osservazione che ti viene sollevata é esattamente una di quelle che rende i risultati dell'articolo a cui lui si riferisce invalidi.

Perché il suo articolo vuole spiegare i cambiamenti di anidride carbonica con una singola equazione e cioè ('e', 'a' termini di emissione e assorbimento)
questa:

d(CO2)/dt = e - a*(CO2).

Sì, esattamente quella è un'equazione ad una variabile sola.

È chiaro che l'equazione sopra sia di diretta analogia con le equazioni di decadimento nucleare, ma anche da questo aspetto non viene tenuto conto dei rapporti relativi degli isotopi del carbonio 14^C/C, che dipenderà a sua volta dai flussi emessi e sequestrati, mentre gli ultimi dipendono a loro volta dall'imbuto delle reazioni chimiche dei carbonati.

Chiunque voglia avventurarsi nel dimostrare "Realta', manipolazione e dati" farebbe bene prima a leggere le cose che sostiene di aver capito.
Massimiliano Catanese
2018-07-11 10:14:27 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Il giorno mercoledì 11 luglio 2018 11:39:43 UTC+2, neurino ha scritto:

(omissis)

fammi capire per favore

una equazioncina differenziale da due soldi per simulare la
concentrazione di CO2 al tempo t nell' atmosfera terrestre ?

A me pare a dir poco ridicolo. Come minimo i coefficienti 'e'
ed 'a' non dovrebbero essere considerati indipendenti dalla
evoluzione stessa del fenomeno. Come minimo. Ossia non sono
costanti !

Boh

Ma come è possibile ?
cicap (lgbt pride edition)
2018-07-11 22:00:34 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by neurino
Chiunque voglia avventurarsi nel dimostrare "Realta', manipolazione e dati" farebbe bene prima a leggere le cose che sostiene di aver capito.
Immagino gli fara' comodo far finta di averti plonkato, anche perche'
non ha i mezzi per discutere con te sull'argomento.

Avrai notato che tempo fa gli era scappato un reply no?
neurino
2018-07-11 23:08:56 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by cicap (lgbt pride edition)
Immagino gli fara' comodo far finta di averti plonkato, anche perche'
non ha i mezzi per discutere con te sull'argomento.
Per quanto mi riguarda, basta solo correggere le asserzioni sballate. Poi se si diverte a fare il guardone dal buco della serratura, buon per lui. Risparmierà in dvd porno.
Post by cicap (lgbt pride edition)
Avrai notato che tempo fa gli era scappato un reply no?
Sinceramente no.

Ma una cosa l'ho notata: adesso la statistica non é funzionale alla narrativa e quindi la politica giusta é quella che si fa con la panza e la percezione del popolo e non con i dati.

Eppure ricordo dei pipponi inenarrabili del soggettone sul tema della povertà e della disuguaglianza in Germania e di come la politica tedesca stesse portando il paese dritto all'armageddon, al ragnarok e - via, mi voglio rovinare - pure all'apocalisse.

Il discorso di cui sopra dimostrabile dagli indici di Gini.

Corrado Gini: statistico, economista e sociologo italiano.
x05
2018-07-11 18:13:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Quel che è certo è che non lo sai fare nemmeno tu.
Ti dirò, in confidenza eh, che io non aspiro al nobel
della fisica. Non penso di avere nè le capacità nè il
background necessario. Ma se intendi dimostrare che
l'effetto serra sia un'invenzione, ovvero che i GHG non
scaldino evidentemente tu sei convinto di poterlo
raggiungere. Attendo fiducioso eh...
Sarebbe il caso che ti accorgessi, dopo innumerevoli post
in cui scrivi cagate, che non ho mai fatto alcun cenno ai
gas serra ma solo alla co2.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-12 07:34:23 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Sarebbe il caso che ti accorgessi, dopo innumerevoli post
in cui scrivi cagate, che non ho mai fatto alcun cenno ai
gas serra ma solo alla co2.
Che notoriamente non è un GHG...
E a proposito di scrivere cagare detto da te in questo 3d dà un nuovo senso al concetto di comicità involontaria.
Alberto Crei
2018-07-10 13:17:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Post by MaxBass #I-D +GTT
Ci hai fatto caso vero che questo parla della
sfruttabilità delle acque in Sud Africa sì?
Anche manon solo. Puo' leggerla chiunque.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Qui invece siamo al 2006, quindi abbiamo guadagnato
qualche mese... Non è che potresti riassumerla visto di
spendere 42 Euro per scaricarla non mi passa manco per la
mente?
Sarebbe inutile. Mi hai chesto articoli peer reviewed e ti
fidi del mio riassunto? Ha un che di ridicolo.
Post by MaxBass #I-D +GTT
E qui invece passiamo al 2000, sempre perchè citare roba
vecchia di 20 anni è da pirla giusto? :-DD
Che e' da pirla lo scrivi tu.
Dopo cito anche articoli dello scorso anno ma ritenevo
utile dimostrare che giusto una 20na d'anni fa e' alcuni tr
gli scienziati hanno iniziato a rilevare che la narrazione
del global warming era distorta.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by x05
Ma posso citartene decine che dimostrano che i
cambiamenti climatici sono principalmente in funzione
dell'attivita' solare.
Ah sicuro... Se vai al 3000 AC parlan solo di quella.
Ora però dovresti anche provare a sintetizzare come si
possano correlare i cambiamenti climatici recenti con
un'attività solare pressochè costante o, se proprio,
oramai in diminuzione da qualche decennio.
Quando tu avrai sintetizzato come correlare un abbassamento
di concentrazione del co2 con un aumento delle temperature.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Non è per niente difficile: la CO2 derivante dalle
attività antropiche è facilmente individuabile nel totale
della CO2. Immagino che saprai dimostrare un clamoroso
incremento dell'attività vulcanica dalla fine dell'800 in
poi per giustificare l'incremento ella concentrazione di
GHG...
E perche' dovrei?
Secondo uno studio recente (2017) soltanto il 15% e' dovuta
all'incremento delle attivita' umane.
https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0921818116304787
" Il contributo antropogenico alla concentrazione di CO2
effettiva è pari al 4,3%, la sua frazione rispetto
all'aumento di CO2 nell'Era industriale è del 15% e il
tempo di permanenza medio di 4 anni."
Post by MaxBass #I-D +GTT
Per esempio quando? E per quanto tempo? E cosa è successo
prima e dopo?
Ah lo sai, son dati noti. Ci sono stati numerosi
innalzamenti e abbassamenti della temperatura media
globale.
Post by MaxBass #I-D +GTT
No no, per smontare le cazzate vecchie oramai di decenni
che posti non servono espertoni, anzi, basta il tempo.
Ne ho anch'io. Non preoccuparti.
Scusa, un consiglio

Non devi discutere molto con Max bassa
Perdi tempo.
Come quando passavi ore a discutere con brif il negriero macedone.

Sono ebrei, hanno ragione a prescindere.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-10 13:18:41 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Il giorno martedì 10 luglio 2018 15:17:09 UTC+2, Alberto Crei ha scritto:

Grazie per il prezioso contributo
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-10 12:09:40 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Oppure si puo' parlare di quanta co2 hanno prodotto e
producano i vulcani rispetto alle attivita' umane.
P.S.
Intanto che cerchi ti do qualcosa da leggere...

https://www.climate.gov/news-features/climate-qa/which-emits-more-carbon-dioxide-volcanoes-or-human-activities
x05
2018-07-10 15:43:52 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
P.S.
Intanto che cerchi ti do qualcosa da leggere...
AAALT

Nessuno tocchi l'wannabe climatico.

L'ho visto prima io.


Dunque, veniamo al punto.

"intanto che cerchi" starebbe a significare che tu non hai
bisogno di farlo perche' sei un espertone. E' evidente che
il tono e' quello anche se ti attaccherai agli specchi come
un cazzaro qualunque.

E che quindi tra la tua risposta delle 13,41 e quella
consecutiva, sempre tua, delle 14,09 contenente il link
all'articolo, non hai cercato, vero?

Certo che no, ti stavi solo scaccolando, che diamine. Tu
tieni aperti sul desktop tutti gli articoli letti da quando
eri piccino, ci mancherebbe.

Be', io no, non sono un wannabe, ed ho assolutamente
bisogno di cercare.

E ti diro' di piu', non tengo articoli sul pc ma solo
tabelle suddivise per argomenti con gli articoli letti,
l'abstract ed il link.

In casi dove c'e' un 'contenzioso' tra scienziati, come per
esemplio per il global warming, li suddivido tra quelli che
sostengono la teoria (perche' tale e') e quelli che dicono
che non sta in piedi.

Un semplice foglio excel, insomma.

Ed anche tra quelli letti, magari 10 anni fa, devo cercare
chi diceva cosa, rileggere l'abstract e rovistare nella
memoria

L'wannabe climatico "che_non deve_ricercare_mai" no, ovvio.

Occhio a non gonfiarti troppo.
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-11 07:16:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Nessuno tocchi l'wannabe climatico.
ROTFL! Detto da chi apre un 3d tentanto di smontare l'AGW citando Hansen aggiunge quel tono di comicità involontaria che fa sempre bene.
Post by x05
L'ho visto prima io.
Potevi citarlo allora invece di, tanto per cambiare, sparare cazzate sul peso dei GHG di origine vulcanica.

Non ti secca se cutto tutto il patetico tentativo di spostare la discussione dalle cazzate che spari alle qualità dell'interlocutore vero?
Post by x05
Be', io no, non sono un wannabe, ed ho assolutamente
bisogno di cercare.
E sarebbe ora che lo facessi prima di sparare cazzate sesquipedali allora.
Come vedi bastano 5 minuti per evitare di sparar fregnacce e dove poi scrivere post con decine di righe in cui ti occupi dei cazzi miei invece che dei GHG di origine vulcanica. :-)
Post by x05
[...] Un semplice foglio excel, insomma. [...]
Azzo... Bravo. Sei riuscito a riassumere decenni di ricerche climatiche in foglio Excel. Perchè non provi a venderlo a NOAA, NASA, JMA, ECMWF così rispamierebbero un sacco di hardware e corrente...
Post by x05
[...] Occhio a non gonfiarti troppo.
ROTFL! Detto da chi pescato a sparar cazzate da ultimo dei negazionisti mo' si scopre che in realtà possiede la summa del pensiero climatico è il secondo tocco di comicità involontaria nello stesso post.

Ah no... Scusa... Intendevi con tutti i GHG di origine vulcanica...
x05
2018-07-11 18:24:11 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by MaxBass #I-D +GTT
Potevi citarlo allora invece di, tanto per cambiare,
sparare cazzate sul peso dei GHG di origine vulcanica.
co2, wannabe climatico, co2.
Post by MaxBass #I-D +GTT
decine di righe in cui ti occupi dei cazzi miei
Caro wannabe climatico, il primo a farsi i cazzi degli
altri ipotizzando che stessi facendo ricerche sei tu.

Quindi evita di battere i piedini.
Post by MaxBass #I-D +GTT
invece
che dei GHG di origine vulcanica
Co2, wannabe, co2.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Azzo... Bravo. Sei riuscito a riassumere decenni di
ricerche climatiche in foglio Excel
No, solo gli articoli letti nel tempo.

Perche' ti ostini a dimostrare di essere un cazzaro
attribuendo al tuo interlocutore come mai scritte?

Credi di fare un figurone modificando "gli articoli letti"
in "decenni di ricerche climatiche"?
Post by MaxBass #I-D +GTT
ROTFL! Detto da chi pescato a sparar cazzate da ultimo
dei negazionisti mo' si scopre che in realtà possiede la
summa del pensiero climatico è il secondo tocco di
comicità involontaria nello stesso post.
Mai scritto di avere la summa di una qualsiasi cosa.

In compenso ti spacci per un espertone del settore mentre
e' ovvio che tu non lo sia.

Cioe' sei un wannabe climatico.
Post by MaxBass #I-D +GTT
Ah no... Scusa... Intendevi con tutti i GHG di origine
vulcanica...
co2, wannabe, ho sempre e solo citato il co2.
cicap (lgbt pride edition)
2018-07-11 22:02:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
Mai scritto di avere la summa di una qualsiasi cosa.
ROTFL
MaxBass #I-D +GTT
2018-07-12 07:51:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by x05
co2, wannabe climatico, co2.
Che non è un GHG, di nuovo, vero?
Post by x05
Caro wannabe climatico, il primo a farsi i cazzi degli
altri ipotizzando che stessi facendo ricerche sei tu.
LOL! Io non ho ipotizzato nulla.
Io ho solo preso atto che non sai un cazzo e, involontariamente, te ne vanti:
1. pretendi di sostenere una tesi e per farlo citi i principali sostenitori della tesi avversa
2. straparli di clima passato senza circostanziarlo
3. ti vanti di non essere fermo a 20 anni fa e citi ricerche di 20 anni fa
3b. e, ciliegina sulla torta, in un 3d "realtà, manipolazioni e dati" riesci persino a trovare uno studio "flawed" sempre vecchio di oltre una decina d'anni.

Poi ovviamente come al tuo solito, pescato a sparar cazzate inizi a sollevare l'immancabile cortina di fumo invece di prendere atto...
Post by x05
Quindi evita di battere i piedini.
ROTFL! Disse quello che è ancora qui a sparar cazzate a 360° dopo quella iniziale in materia climatica.
Post by x05
Co2, wannabe, co2.
Che, terza volta, non è un GHG.
Post by x05
No, solo gli articoli letti nel tempo.
E di tutti gli articoli raccolti nel tempo sei riuscito a citare solo quelle 3 cazzate più vecchie di me, tu che non sei fermo a 20 anni fa? :-D
Post by x05
Perche' ti ostini a dimostrare di essere un cazzaro
attribuendo al tuo interlocutore come mai scritte?
Perchè devo essere al tuo livello altrimenti non capisci.
Post by x05
Credi di fare un figurone modificando "gli articoli letti"
in "decenni di ricerche climatiche"?
Non so che figurone riuscirò a fare io, ma peggiore del tuo in questo 3d è oggettivamente difficile. Dovrò impegnarmi parecchio.
Post by x05
Mai scritto di avere la summa di una qualsiasi cosa.
E allora buttalo nel cesso quel foglio Excel che contiene evidentemente solo roba di età paragonabile a quella che critichi. :-))
Post by x05
In compenso ti spacci per un espertone del settore mentre
e' ovvio che tu non lo sia.
La differenza tra me e te è una sola: entrambi non siamo esperti, ma io sto attento a evitare di postare cazzate.
Un esempio concreto: se fossi un negazionista convinto dell'AGW l'unica cosa starei attento a non fare è citare Hansen per sostenere la mia tesi giusto per non fare la figura del coglione sesquipedale.
Post by x05
co2, wannabe, ho sempre e solo citato il co2.
Che, come sempre, non è un GHG.
E sempre parlando della sola CO2 ti è stato risposto, articolo alla mano, quali siano gli ordini di grandezza delle emissioni antropiche e di quelle vulcaniche.
Solo che siccome ovviamente demolisce il tuo patetico tentativo di metterle a confronto hai pensato bene, perchè io sono quello che batte i piedini :-DDD, di iniziare a parlare del tempo dedicato alla ricerca di articoli. Ebbene sì: al contrario tuo io non ho un file Excel (rivelatosi inutile) in cui sono raccolti tanti tanti articoli in materia climatica :-) (non è astio, ma presa per il culo), ma siccome non sono un analfabeta della materia (al contrario tuo che la affronti solo dal punto di vista ideologico) in 5 minuti riesco a trovare un articolo che mostri che cazza di cazzata sia quella che tentavi di propinare.

E ora mi raccomando: butta giù quelle 100-150 righe sulle mie abitudini alimentari errate che vedrai che otterrai lo status di poter discutere alla pari con Hansen.
Loading...