Discussione:
Flat-tax.
Aggiungi Risposta
Pierfrancesco
2018-07-11 18:21:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
E' noto che l'utilita' che da' il danaro non e' sempre la stessa.
Per Tizio che guadagna mille euro al mese, 100 euro (il 10 per cento)
in piu' sono molto utili perche' gli consentono di comprare qualcosa di
necessario.
Invece per Caio che guadagna 10.000 euro al mese 1.000 euro in piu' (lo
stesso 10 per cento), probabilmente neppure li spende perche' non c'e'
niente che gli abbisogni e li risparmia oppure compra qualcosa di poco
utile.
Dunque se lo stato tassa al 10 per cento Tizio ed anche Caio fara' una
grossa ingiustizia, perche' dovrebbe essere un obiettivo dello stato di
porre il carico fiscale ai suoi cittadini in modo che il peso sia
possibilmente per tutti lo stesso.
Tuttavia ci vuole un po' di equilibrio.
Se Caio che quadagna 2.000 euro al mese , ossia una cifra che consente
appena ad una famiglia di vivere in modo decoroso, viene tassato al 53
per cento (perche' di questo si tratta) su ogni cifra che prende in
piu', sara' poco incentivato a dichiarare ulteriori redditi che
potrebbe avere. No, poco incentivato non e' il termine esatto, sarebbe
meglio dire, si sentira' in dovere di difendersi in qualunque modo da
uno stato cosi' esoso.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
ilchierico
2018-07-12 09:22:18 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Pierfrancesco
Se Caio che quadagna 2.000 euro al mese , ossia una cifra che consente
appena ad una famiglia di vivere in modo decoroso, viene tassato al 53
per cento (perche' di questo si tratta) su ogni cifra che prende in
piu', sara' poco incentivato a dichiarare ulteriori redditi che potrebbe
avere. No, poco incentivato non e' il termine esatto, sarebbe meglio
dire, si sentira' in dovere di difendersi in qualunque modo da uno stato
cosi' esoso.
Le solite castronate in stile sinistrorso.

Dammi un motivo per cui il povero Caio viene trattato da
Pierfrancesco in modo diverso, posto atto che una famiglia con due figli
spende circa quattromila euro al mese o poco meno, per vivere, e non
certo mille, da tutti gli altri cittadini italioti.

Forse perche' svariati milioni di Cai piu' mogli e figli votano per il
presunto partito di Pierfrancesco? ;-)
Pierfrancesco
2018-07-12 17:43:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by ilchierico
Post by Pierfrancesco
Se Caio che quadagna 2.000 euro al mese , ossia una cifra che consente
appena ad una famiglia di vivere in modo decoroso, viene tassato al 53
per cento (perche' di questo si tratta) su ogni cifra che prende in
piu', sara' poco incentivato a dichiarare ulteriori redditi che potrebbe
avere. No, poco incentivato non e' il termine esatto, sarebbe meglio
dire, si sentira' in dovere di difendersi in qualunque modo da uno stato
cosi' esoso.
Le solite castronate in stile sinistrorso.
Dammi un motivo per cui il povero Caio viene trattato da
Pierfrancesco in modo diverso, posto atto che una famiglia con due figli
spende circa quattromila euro al mese o poco meno, per vivere, e non certo
mille, da tutti gli altri cittadini italioti.
Spiacente, non ti seguo.
Ma lo hai letto bene il post ?
Post by ilchierico
Forse perche' svariati milioni di Cai piu' mogli e figli votano per il
presunto partito di Pierfrancesco? ;-)
E quale sarebbe questo presunto partito ? Perche' io mica l'ho capito.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
ilchierico
2018-07-12 20:27:19 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Pierfrancesco
Spiacente, non ti seguo.
Ma lo hai letto bene il post ?
Io l'ho letto e pure capito, evidentemente tu no.

Neghi agli altri un diritto fondamentale, quello di difendersi, e lo
lasci solo a Caio, scrivendo pure che una famiglia dovrebbe sentirsi
ricca con mille euro al mese... no comment.

Altrimenti riprova e controlla (c). E riscrivi tutto da capo.
Post by Pierfrancesco
E quale sarebbe questo presunto partito ? Perche' io mica l'ho capito.
Quello del manovratore (non certo il tuo di te medesimo, a meno che tu
non ti chiami Pierqualcosaltro).
Pierfrancesco
2018-07-13 11:10:52 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by ilchierico
Post by Pierfrancesco
Spiacente, non ti seguo.
Ma lo hai letto bene il post ?
Io l'ho letto e pure capito, evidentemente tu no.
Neghi agli altri un diritto fondamentale, quello di difendersi, e lo lasci
solo a Caio, scrivendo pure che una famiglia dovrebbe sentirsi ricca con
mille euro al mese... no comment.
Altrimenti riprova e controlla (c). E riscrivi tutto da capo.
Post by Pierfrancesco
E quale sarebbe questo presunto partito ? Perche' io mica l'ho capito.
Quello del manovratore (non certo il tuo di te medesimo, a meno che tu non ti
chiami Pierqualcosaltro).
Boh ! Sono senza parole ! Ma..... hai sbagliato thread ?
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
bogie
2018-07-13 11:39:43 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Pierfrancesco
Boh ! Sono senza parole ! Ma..... hai sbagliato thread ?
tranquillo :-))))
nessuno capisce mai cosa dice e a cosa si riferisca. molte volte nemmeno lui
stesso.
però lui è sempre allegro.



bogie
--
Membro del Luigino Fans Club

"Non ho niente contro Dio.
Sono gli iscritti al suo fan club che non sopporto."
ilchierico
2018-07-13 13:47:19 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
per� lui � sempre allegro.
"Gente allegra il ciel l'aiuta" ;-o
ilchierico
2018-07-13 13:46:48 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Pierfrancesco
Boh ! Sono senza parole ! Ma..... hai sbagliato thread ?
E' noto che l'utilita' che da' il danaro non e' sempre la stessa.
Per Tizio che guadagna mille euro al mese, 100 euro (il 10 per cento) in
piu' sono molto utili perche' gli consentono di comprare qualcosa di
necessario.
Invece per Caio che guadagna 10.000 euro al mese 1.000 euro in piu' (lo
stesso 10 per cento), probabilmente neppure li spende perche' non c'e'
niente che gli abbisogni e li risparmia oppure compra qualcosa di poco
utile.
Dunque se lo stato tassa al 10 per cento Tizio ed anche Caio fara' una
grossa ingiustizia, perche' dovrebbe essere un obiettivo dello stato di
porre il carico fiscale ai suoi cittadini in modo che il peso sia
possibilmente per tutti lo stesso.
Tuttavia ci vuole un po' di equilibrio.
Se Caio che quadagna 2.000 euro al mese , ossia una cifra che consente
appena ad una famiglia di vivere in modo decoroso, viene tassato al 53
per cento (perche' di questo si tratta) su ogni cifra che prende in
piu', sara' poco incentivato a dichiarare ulteriori redditi che potrebbe
avere. No, poco incentivato non e' il termine esatto, sarebbe meglio
dire, si sentira' in dovere di difendersi in qualunque modo da uno stato
cosi' esoso.
Freddie
2018-07-12 20:32:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Dammi un motivo per cui il povero Caio viene trattato da Pierfrancesco
in modo diverso, posto atto che una famiglia con due figli spende circa
quattromila euro al mese o poco meno, per vivere, e non certo mille, da
tutti gli altri cittadini italioti.
Hai provato a fare qualcosa per la tua dislessia?

---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
ilchierico
2018-07-13 13:49:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Freddie
Hai provato a fare qualcosa per la tua dislessia?
Ho pensato intensamente ed istintivamente al partito unico ma no,
purtroppo non e' ancora sceso a -273 gradi Kelvin.

Ho pensato anche di venirti a trovare, ma tanto parlare con te o con una
pianta grassa e' lo stesso (cit.)

Ho pensato anche a Namib, ma non mi e' servito a molto... tocca
aspettare le erezioni europidi del 2019, che peccato!
cicap
2018-07-13 18:12:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Secondo me è meglio se aspetti l'ambulanza, e senza agitarti troppo.
e
2018-07-13 18:22:30 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Il giorno mercoledì 11 luglio 2018 20:20:18 UTC+2, Pierfrancesco ha scritto:
Non farla lunga: si chiama UTILITA' MARGINALE si trova nelle prime pagine dei testi di economia per le medie inferiori.

e

Loading...