Discussione:
Matteo,Tiziano e il Generale!
(troppo vecchio per rispondere)
brif 2014
2017-05-17 10:43:26 UTC
Permalink
Raw Message
...rischiano l'arresto?

http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lamico-sindaco-tiziano-sapeva-da-ottobre-e-temeva-le-manette/

Ed è poi sostenibile che una democrazia avanzata quale quella italiana
non rimuova dal suo incarico, almeno per opportunità, il Generale
dell'Arma Emanuele Saltalamacchia?

brif
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
...rischiano l'arresto?
http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lamico-sindaco-tiziano-sapeva-da-ottobre-e-temeva-le-manette/
Ed è poi sostenibile che una democrazia avanzata quale quella italiana
non rimuova dal suo incarico, almeno per opportunità, il Generale
dell'Arma Emanuele Saltalamacchia?
brif
Questa inchiesta era iniziata male, è stata condotta male e
rischia di finire con un nulla di fatto grazie all'avventurismo
giudiziario mediatico.
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-17 11:12:43 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
...rischiano l'arresto?
http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lamico-sindaco-tiziano-sapeva-da-ottobre-e-temeva-le-manette/
Ed è poi sostenibile che una democrazia avanzata quale quella italiana
non rimuova dal suo incarico, almeno per opportunità, il Generale
dell'Arma Emanuele Saltalamacchia?
brif
Questa inchiesta era iniziata male, è stata condotta male e
rischia di finire con un nulla di fatto grazie all'avventurismo
giudiziario mediatico.
--
A leggere le deposizioni e intercettazioni in merito, è stato
scoperchiato un verminaio di interessi, bugie, depistaggi, informazioni
da parte dei vertici dell'Arma, tutto in un coniugato preoccupante
che fa capo al territorio di Rignano, a quello di Firenze e
a Palazzo Chigi, sede del PdC!

Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.

Sarebbero dei primi chiari segnali di rinnovamento
di un partito destinato, sennò, a soccombere alle prossime
elezioni!

Certo che poi i problemi sono altri: il decreto Minniti,
la dichiarazione della Serracchiani sui reati di stupro
da parte degli stranieri, la legge dello sparo notturno
ai ladri...tutto in un vergognoso inseguimento della peggiore
e becera destra fascistoide.

Cmq sono OT!

brif
brif 2014
2017-05-17 11:13:56 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
del Generale Santalamacchia.
Saltalamacchia!

brif
Massimiliano Catanese
2017-05-17 11:18:13 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
...rischiano l'arresto?
http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lamico-sindaco-tiziano-sapeva-da-ottobre-e-temeva-le-manette/
Ed è poi sostenibile che una democrazia avanzata quale quella italiana
non rimuova dal suo incarico, almeno per opportunità, il Generale
dell'Arma Emanuele Saltalamacchia?
brif
Questa inchiesta era iniziata male, è stata condotta male e
rischia di finire con un nulla di fatto grazie all'avventurismo
giudiziario mediatico.
--
A leggere le deposizioni e intercettazioni in merito, è stato
scoperchiato un verminaio di interessi, bugie, depistaggi, informazioni
da parte dei vertici dell'Arma, tutto in un coniugato preoccupante
che fa capo al territorio di Rignano, a quello di Firenze e
a Palazzo Chigi, sede del PdC!
Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.
Sarebbero dei primi chiari segnali di rinnovamento
di un partito destinato, sennò, a soccombere alle prossime
elezioni!
Certo che poi i problemi sono altri: il decreto Minniti,
la dichiarazione della Serracchiani sui reati di stupro
da parte degli stranieri, la legge dello sparo notturno
ai ladri...tutto in un vergognoso inseguimento della peggiore
e becera destra fascistoide.
Cmq sono OT!
naa
il problema è l' inesperienza politica del M5S :-)
brif 2014
2017-05-17 11:28:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massimiliano Catanese
naa
il problema è l' inesperienza politica del M5S :-)
:-)

brif
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
...rischiano l'arresto?
http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lamico-sindaco-tiziano-sapeva-da-ottobre-e-temeva-le-manette/
Ed è poi sostenibile che una democrazia avanzata quale quella italiana
non rimuova dal suo incarico, almeno per opportunità, il Generale
dell'Arma Emanuele Saltalamacchia?
brif
Questa inchiesta era iniziata male, è stata condotta male e
rischia di finire con un nulla di fatto grazie all'avventurismo
giudiziario mediatico.
--
A leggere le deposizioni e intercettazioni in merito, è stato
scoperchiato un verminaio di interessi, bugie, depistaggi, informazioni
da parte dei vertici dell'Arma, tutto in un coniugato preoccupante
che fa capo al territorio di Rignano, a quello di Firenze e
a Palazzo Chigi, sede del PdC!
Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.
Matteo Renzi? Dai su.,eh. Stiamo parlando della questione
giudiziaria trasformata in una boutade da propaganda elettorale.
Post by brif 2014
Sarebbero dei primi chiari segnali di rinnovamento
di un partito destinato, sennò, a soccombere alle prossime
elezioni!
Certo che poi i problemi sono altri: il decreto Minniti,
la dichiarazione della Serracchiani sui reati di stupro
da parte degli stranieri, la legge dello sparo notturno
ai ladri...tutto in un vergognoso inseguimento della peggiore
e becera destra fascistoide.
Cmq sono OT!
brif
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-17 12:49:28 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.
Matteo Renzi? Dai su.,eh. Stiamo parlando della questione
giudiziaria trasformata in una boutade da propaganda elettorale.
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.

E desta veramente sorpresa come non ci si indigni di questo coniugato
di malaffare che tocca pesantemente Matteo Renzi e la sua famiglia
e invece si scrivono decine di art. sul Venezuela di Di Maio!

brif
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.
Matteo Renzi? Dai su.,eh. Stiamo parlando della questione
giudiziaria trasformata in una boutade da propaganda elettorale.
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
Per i giornali che pubblicano intercettazioni vietate, sì, diventa
attività di propaganda.
Post by brif 2014
E desta veramente sorpresa come non ci si indigni di questo coniugato
di malaffare che tocca pesantemente Matteo Renzi e la sua famiglia
e invece si scrivono decine di art. sul Venezuela di Di Maio!
Matteo Renzi non è indagato e né sottoposto a intercettazioni. Non
ne facciamo una questione personale che altrimenti i
berluscoglioni poi avrebbero ragione a dire uso politico delka
giustizia.
Post by brif 2014
brif
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-17 16:10:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.
Matteo Renzi? Dai su.,eh. Stiamo parlando della questione
giudiziaria trasformata in una boutade da propaganda elettorale.
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
Per i giornali che pubblicano intercettazioni vietate, sì, diventa
attività di propaganda.
Ma chi ti dice che la pubblicazione delle intercettazioni sia vietata?
Ma non è comunque l'aspetto formale che conta, bensì i contenuti delle
intercettazioni e delle deposizioni.
E ribadisco che il non vedere questa commistione di interessi privati,
potere, imbrogli e peggio, è abbastanza preoccupante.
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
E desta veramente sorpresa come non ci si indigni di questo coniugato
di malaffare che tocca pesantemente Matteo Renzi e la sua famiglia
e invece si scrivono decine di art. sul Venezuela di Di Maio!
Matteo Renzi non è indagato e né sottoposto a intercettazioni. Non
ne facciamo una questione personale
Personale?
Il padre non è un Renzi? :-)
Cmq non sai se Matteo Renzi sia o meno sottoposto ad intercettazioni.
Evidentemente lo è, se aveva il timore di essere arrestato!
Post by Toby Burns
che altrimenti i
berluscoglioni poi avrebbero ragione a dire uso politico delka
giustizia.
Il PD si comporta come Forza Italia: la butta in politica!
Vecchia storia dall'epoca di Mani Pulite.
Soltanto che allora gli esponenti del PCI, benché indagati
e poi condannati, mai hanno frignato dell'uso politico
della magistratura.
Lo fecero i socialisti (e frignano ancora...)e i democristiani.
Poi fu la volta dei berluscones.
Adesso è la volta dei piddini renziani.
Nihil sub sole novum!

brif
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.
Matteo Renzi? Dai su.,eh. Stiamo parlando della questione
giudiziaria trasformata in una boutade da propaganda elettorale.
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
Per i giornali che pubblicano intercettazioni vietate, sì, diventa
attività di propaganda.
Ma chi ti dice che la pubblicazione delle intercettazioni sia vietata?
Ma non è comunque l'aspetto formale che conta, bensì i contenuti delle
Questa non era autorizzata.

Come non conta????? Ma Stiamo scherzando?
Post by brif 2014
intercettazioni e delle deposizioni.
E ribadisco che il non vedere questa commistione di interessi privati,
potere, imbrogli e peggio, è abbastanza preoccupante.
A sentenza, se vi sarà, si giudichi. Tutto il resto è solo
contorno mediatico per la propaganda.
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
E desta veramente sorpresa come non ci si indigni di questo coniugato
di malaffare che tocca pesantemente Matteo Renzi e la sua famiglia
e invece si scrivono decine di art. sul Venezuela di Di Maio!
Matteo Renzi non è indagato e né sottoposto a intercettazioni. Non
ne facciamo una questione personale
Personale?
Il padre non è un Renzi? :-)
Cmq non sai se Matteo Renzi sia o meno sottoposto ad intercettazioni.
Evidentemente lo è, se aveva il timore di essere arrestato!
Post by Toby Burns
che altrimenti i
berluscoglioni poi avrebbero ragione a dire uso politico delka
giustizia.
Il PD si comporta come Forza Italia: la butta in politica!
Vecchia storia dall'epoca di Mani Pulite.
Soltanto che allora gli esponenti del PCI, benché indagati
e poi condannati, mai hanno frignato dell'uso politico
della magistratura.
Lo fecero i socialisti (e frignano ancora...)e i democristiani.
Poi fu la volta dei berluscones.
Adesso è la volta dei piddini renziani.
Nihil sub sole novum!
brif
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-17 22:06:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.
Matteo Renzi? Dai su.,eh. Stiamo parlando della questione
giudiziaria trasformata in una boutade da propaganda elettorale.
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
Per i giornali che pubblicano intercettazioni vietate, sì, diventa
attività di propaganda.
Ma chi ti dice che la pubblicazione delle intercettazioni sia vietata?
Ma non è comunque l'aspetto formale che conta, bensì i contenuti delle
Questa non era autorizzata.
E allora? I contenuti si annullano come per incanto?
Post by Toby Burns
Come non conta????? Ma Stiamo scherzando?
Ma vogliamo parlare dei contenuti?
Della telefonata di Renzi figlio?
Delle deposizioni?
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
intercettazioni e delle deposizioni.
E ribadisco che il non vedere questa commistione di interessi privati,
potere, imbrogli e peggio, è abbastanza preoccupante.
A sentenza, se vi sarà, si giudichi. Tutto il resto è solo
contorno mediatico per la propaganda.
Ma tu hai capacità di leggere le intercettazioni e le dichiarazioni
fatte al PM?
Sembrerebbe di no!

Ovviamente non rispondi nel merito.
Ti nascondi dietro la forma e il vedremo!
I contenuti, che sono quelli che contano, tu li rimuovi.

brif
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.
Matteo Renzi? Dai su.,eh. Stiamo parlando della questione
giudiziaria trasformata in una boutade da propaganda elettorale.
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
Per i giornali che pubblicano intercettazioni vietate, sì, diventa
attività di propaganda.
Ma chi ti dice che la pubblicazione delle intercettazioni sia vietata?
Ma non è comunque l'aspetto formale che conta, bensì i contenuti delle
Questa non era autorizzata.
E allora? I contenuti si annullano come per incanto?
Forse non ci siamo capiti. È una violazione di legge! Ino stato di
diritto può tollerare questo? Se poi c'è un proscoglimento o una
conclusione con assoluzione che facciamo? Un trafiletto di
giornale in 5 pagina? Così non andiamo avanti e non si vuole più
la verità ma ci si accontenta dello scoop giornalistico. Non
sarebbe lecito attendere gli sviluppi giudiziari?
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Come non conta????? Ma Stiamo scherzando?
Ma vogliamo parlare dei contenuti?
Della telefonata di Renzi figlio?
Delle deposizioni?
Ma contenuti sono???? Un figlio che fa domande al padre?????
Aspettiamo, per dio, un rinvio a giudizio e una condanna per
parlare!
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
intercettazioni e delle deposizioni.
E ribadisco che il non vedere questa commistione di interessi privati,
potere, imbrogli e peggio, è abbastanza preoccupante.
A sentenza, se vi sarà, si giudichi. Tutto il resto è solo
contorno mediatico per la propaganda.
Ma tu hai capacità di leggere le intercettazioni e le dichiarazioni
fatte al PM?
Sembrerebbe di no!
Ma tu hai capacità ad attendere l'esito del processo???? Renzi
figlio ha reso dichiarazioni al PM?
Post by brif 2014
Ovviamente non rispondi nel merito.
Ti nascondi dietro la forma e il vedremo!
I contenuti, che sono quelli che contano, tu li rimuovi.
I contenuti interessano in dibattimento e vi saranno prove si
arriverà a condanna. Di che stiamo parlando???
Post by brif 2014
brif
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-17 22:23:28 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
I contenuti interessano in dibattimento e vi saranno prove si
arriverà a condanna. Di che stiamo parlando???
Di qualcosa che è preoccupante per la deriva etica-morale di chi non
vede nulla da indignarsi!
Ne parliamo un'altra volta.

brif
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
I contenuti interessano in dibattimento e vi saranno prove si
arriverà a condanna. Di che stiamo parlando???
Di qualcosa che è preoccupante per la deriva etica-morale di chi non
vede nulla da indignarsi!
Ne parliamo un'altra volta.
brif
Ma tu sei o no per lo stato di diritto? Le verità processuali
attraverso le sentenze per te non contano?
--
Toby Burns
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Serietà istituzionale richiederebbe un passo indietro
di Matteo Renzi dalla Segreteria del PD (che ci metta
una sua controfigura) e almeno la sospensione dall'incarico
del Generale Santalamacchia.
Anche Luca Lotti dovrebbe uscire dal governo.
Matteo Renzi? Dai su.,eh. Stiamo parlando della questione
giudiziaria trasformata in una boutade da propaganda elettorale.
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
E si aspetta la sentenza e la condanna, che non è Matteo Renzi ad
essere giudicato.
Post by brif 2014
E desta veramente sorpresa come non ci si indigni di questo coniugato
di malaffare che tocca pesantemente Matteo Renzi e la sua famiglia
e invece si scrivono decine di art. sul Venezuela di Di Maio!
Come sempre, in uno stato di diritto, si aspetta la sentenza
definitiva per giudicare.
Post by brif 2014
brif
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-17 22:09:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
E si aspetta la sentenza e la condanna, che non è Matteo Renzi ad
essere giudicato.
E' vero, non è Matteo Renzi che dovrà essere giudicato.
Lo hanno già fatto gli italiani nei 1000 giorni, in due tornare
amministrative e al referendum.

brif
brif 2014
2017-05-17 22:11:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
in due tornare
..tornate

brif
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
E si aspetta la sentenza e la condanna, che non è Matteo Renzi ad
essere giudicato.
E' vero, non è Matteo Renzi che dovrà essere giudicato.
Lo hanno già fatto gli italiani nei 1000 giorni, in due tornare
amministrative e al referendum.
brif
Ahhhhh,... Lo vedi che stiamo a cecio. Non si utilizzi la
giustizia per fare politica e propaganda, altrimenti ha ragione
Forza Italia allora.

Attendiamo con onestà l'esito del processo se vi sarà.
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-18 13:13:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
E si aspetta la sentenza e la condanna, che non è Matteo Renzi ad
essere giudicato.
E' vero, non è Matteo Renzi che dovrà essere giudicato.
Lo hanno già fatto gli italiani nei 1000 giorni, in due tornare
amministrative e al referendum.
brif
Ahhhhh,... Lo vedi che stiamo a cecio. Non si utilizzi la
giustizia per fare politica e propaganda, altrimenti ha ragione
Forza Italia allora.
Tu hai scritto che bisogna aspettare il verdetto della giustizia
per giudicare Matteo Renzi.
Io ti ho risposto con un dato di fatto: il verdetto è stato già dato
dagli italiani in due tornate elettorali e al referendum.

Forse tu lo ritieni un verdetto positivo?
Post by Toby Burns
Attendiamo con onestà l'esito del processo se vi sarà.
Toby, la sindrome della ripetizione alla Ernesto
non è premiante.
L'esito processuale riguarda fatti penalmente rilevanti.
Ma qui stiamo discutendo di qualcosa che è a monte e che
resta cmq al di là delle risultanze processuali: un degrado
etico- morale della politica, ignominioso e sfacciato,
dove si intrecciano familismi, amici degli amici, generali
frequentanti la famiglia Renzi che suggeriscono comportamenti
causa intercettazioni in atto, o dello stesso Renzi Matteo,
che ben sapendo di essere intercettato, fa il grillo parlante
con il padre Tiziano!
Tutto in un quadro di malaffare dove i fedeli di Matteo Renzi
- mi riferisco ad esempio al sodale Luca Lotti, il cane ringhioso
liberato tempo fa per attaccare D'Alema - operano in un contesto
di sfacciato e sprezzante potere per il potere.
In definitiva questa informativa di degrado etico-morale è utile,
se non necessaria, agli italiani per sapere, un sapere documentato,
quale sia la natura delle persone cui intendono assegnare il ruolo
di rappresentare e di promuovere i loro interessi ed i loro valori.

brif
Toby Burns
2017-05-18 13:48:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
E si aspetta la sentenza e la condanna, che non è Matteo Renzi ad
essere giudicato.
E' vero, non è Matteo Renzi che dovrà essere giudicato.
Lo hanno già fatto gli italiani nei 1000 giorni, in due tornare
amministrative e al referendum.
brif
Ahhhhh,... Lo vedi che stiamo a cecio. Non si utilizzi la
giustizia per fare politica e propaganda, altrimenti ha ragione
Forza Italia allora.
Tu hai scritto che bisogna aspettare il verdetto della giustizia
per giudicare Matteo Renzi.
Io ti ho risposto con un dato di fatto: il verdetto è stato già dato
dagli italiani in due tornate elettorali e al referendum.
Sei ot. Stiamo parlando della vicenda giudiziaria. Non ci sono le
elezioni che nel 2018.
Post by brif 2014
Forse tu lo ritieni un verdetto positivo?
Post by Toby Burns
Attendiamo con onestà l'esito del processo se vi sarà.
Toby, la sindrome della ripetizione alla Ernesto
non è premiante.
L'esito processuale riguarda fatti penalmente rilevanti.
Ma qui stiamo discutendo di qualcosa che è a monte e che
resta cmq al di là delle risultanze processuali: un degrado
etico- morale della politica, ignominioso e sfacciato,
dove si intrecciano familismi, amici degli amici, generali
frequentanti la famiglia Renzi che suggeriscono comportamenti
causa intercettazioni in atto, o dello stesso Renzi Matteo,
che ben sapendo di essere intercettato, fa il grillo parlante
con il padre Tiziano!
Parlano le sentenze, altrimenti stiamo a fare i giustizialisti!
Post by brif 2014
Tutto in un quadro di malaffare dove i fedeli di Matteo Renzi
- mi riferisco ad esempio al sodale Luca Lotti, il cane ringhioso
liberato tempo fa per attaccare D'Alema - operano in un contesto
Hai già emesso la sentenza????? Ma per favore! Brif, ci vuole prudenza
a fare affermazioni da bar. Io, aspetto le sentenze e quelle passate in
giudicato che altrimenti si rischia di "incriminare" una persona, per
poi dimenticare di assolverla, se assolta dal tribunale.
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-18 14:29:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Deposizioni al PM e intercettazioni non sono propaganda elettorale.
Sono atti giudiziari.
E si aspetta la sentenza e la condanna, che non è Matteo Renzi ad
essere giudicato.
E' vero, non è Matteo Renzi che dovrà essere giudicato.
Lo hanno già fatto gli italiani nei 1000 giorni, in due tornare
amministrative e al referendum.
brif
Ahhhhh,... Lo vedi che stiamo a cecio. Non si utilizzi la
giustizia per fare politica e propaganda, altrimenti ha ragione
Forza Italia allora.
Tu hai scritto che bisogna aspettare il verdetto della giustizia
per giudicare Matteo Renzi.
Io ti ho risposto con un dato di fatto: il verdetto è stato già dato
dagli italiani in due tornate elettorali e al referendum.
Sei ot. Stiamo parlando della vicenda giudiziaria. Non ci sono le
elezioni che nel 2018.
Post by brif 2014
Forse tu lo ritieni un verdetto positivo?
Post by Toby Burns
Attendiamo con onestà l'esito del processo se vi sarà.
Toby, la sindrome della ripetizione alla Ernesto
non è premiante.
L'esito processuale riguarda fatti penalmente rilevanti.
Ma qui stiamo discutendo di qualcosa che è a monte e che
resta cmq al di là delle risultanze processuali: un degrado
etico- morale della politica, ignominioso e sfacciato,
dove si intrecciano familismi, amici degli amici, generali
frequentanti la famiglia Renzi che suggeriscono comportamenti
causa intercettazioni in atto, o dello stesso Renzi Matteo,
che ben sapendo di essere intercettato, fa il grillo parlante
con il padre Tiziano!
Parlano le sentenze, altrimenti stiamo a fare i giustizialisti!
Ah! Ma allora sei di coccio! :-)
Tranquillo, i qete, concentrati, :-)
Cancella dalla tua testa l'argomento penale.
D'accordo?
Valuta il degrado morale/etico che emerge dalle intercettazioni
e dalle dichiarazioni al PM.
Potranno anche non avere rilevanza penale, ma, come scrivo
(e tu non rispondi)...qui stiamo discutendo di qualcosa
che è a monte e che resta cmq al di là delle risultanze
processuali: un degrado etico- morale della politica, ignominioso
e sfacciato, dove si intrecciano familismi, amici degli amici,
generali frequentanti la famiglia Renzi che suggeriscono comportamenti
causa intercettazioni in atto, o dello stesso Renzi Matteo,
che ben sapendo di essere intercettato, fa il grillo parlante
con il padre Tiziano!
Tutto in un quadro di malaffare ecc. ecc. ecc.

E, in particolare, ribadisco che...

...in definitiva questa informativa di degrado etico-morale è utile,
se non necessaria, agli italiani per sapere, un sapere documentato,
quale sia la natura delle persone cui intendono assegnare il ruolo
di rappresentare e di promuovere i loro interessi ed i loro valori.
Post by Toby Burns
Hai già emesso la sentenza????? Ma per favore! Brif, ci vuole prudenza
a fare affermazioni da bar. Io, aspetto le sentenze e quelle passate in
giudicato che altrimenti si rischia di "incriminare" una persona, per
poi dimenticare di assolverla, se assolta dal tribunale.
Toby, Toby, proprio non ci siamo.
E' inutile che ripeti "hai già emesso la sentenza"!
Io non ho emesso alcunché e posso dirti che la sentenza non mi interessa.
Ma il parere etico-morale su questi fatti va dato.
Come fu dato sui comportamenti del Cavaliere nelle "serate eleganti"
con escort e prostitute, al di là del risultato penale.
Che peraltro è ancora in ballo! :-)

brif
Toby Burns
2017-05-18 14:43:38 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Parlano le sentenze, altrimenti stiamo a fare i giustizialisti!
Ah! Ma allora sei di coccio! :-)
Tranquillo, i qete, concentrati, :-)
Cancella dalla tua testa l'argomento penale.
D'accordo?
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta??? Me lo spieghi? Non è ora che in questo paese
la si metta di far i paladini della morale solo quando fa comodo?
Post by brif 2014
Valuta il degrado morale/etico che emerge dalle intercettazioni
e dalle dichiarazioni al PM.
Io, non valuto nulla. Le intercettazioni sono funzionali alle indagini
e se diventano prove in dibattimento assumono valore altrimenti sono
intercettazioni e basta!
Post by brif 2014
Potranno anche non avere rilevanza penale, ma, come scrivo
(e tu non rispondi)...qui stiamo discutendo di qualcosa
che è a monte e che resta cmq al di là delle risultanze
Se già parti dal presupposto che potranno anche non avere rilevanza
penale, già parti con l'idea che debbano servire ad altro scopo, ovvero
per la propaganda politica. Questo io condanno e mi ci metto anch'io
tra coloro che "godevano" alle intercettazioni su Berlusconi per lo
scopo che avevano!
Post by brif 2014
processuali: un degrado etico- morale della politica, ignominioso
e sfacciato, dove si intrecciano familismi, amici degli amici,
generali frequentanti la famiglia Renzi che suggeriscono comportamenti
causa intercettazioni in atto, o dello stesso Renzi Matteo,
che ben sapendo di essere intercettato, fa il grillo parlante
con il padre Tiziano!
Tutto in un quadro di malaffare ecc. ecc. ecc.
Stai facendo un processo senza avere fatto presente alcuni dei fatti
che debbono essere dibattuti e giudicati da un tribunale!

LO capisci o no che non è il discorso tra padre e figlio ad assumere
valore giuridico! Potevano parlare delle corna della moglie, del figlio
che a scuola ha rubato la merendina, etc, tutto sarebbe andato utile
per pubblicarlo sul giornale, con lo stesso scopo, ovvero andare al dio
là dell'utilità delle intercettazioni.
Post by brif 2014
E, in particolare, ribadisco che...
...in definitiva questa informativa di degrado etico-morale è utile,
se non necessaria, agli italiani per sapere, un sapere documentato,
quale sia la natura delle persone cui intendono assegnare il ruolo
di rappresentare e di promuovere i loro interessi ed i loro valori.
NO! Sono i tribunali che giudicano i reati eventuali e non i cittadini
sulla presunzione che qualcuno li possa commettere.
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Hai già emesso la sentenza????? Ma per favore! Brif, ci vuole prudenza
a fare affermazioni da bar. Io, aspetto le sentenze e quelle passate in
giudicato che altrimenti si rischia di "incriminare" una persona, per
poi dimenticare di assolverla, se assolta dal tribunale.
Toby, Toby, proprio non ci siamo.
E' inutile che ripeti "hai già emesso la sentenza"!
Io non ho emesso alcunché e posso dirti che la sentenza non mi interessa.
Ma il parere etico-morale su questi fatti va dato.
Come fu dato sui comportamenti del Cavaliere nelle "serate eleganti"
con escort e prostitute, al di là del risultato penale.
Ah, non ti interessa. E se poi venissero prosciolti gli indagati o
assolti gli imputati, non ti interesserebbe questo? le serate eleganti
di Berlusconi hanno occupato per due anni le pagine dei giornali, per
avere che cosa poi???? Un assoluzione per il reato più grave! Hanno
occupato meno spazio le vicende legate alla sua condanna per frode
fiscale che non le sue serate eleganti!

Riflettiamoci prima che sia troppo tardi.
Post by brif 2014
Che peraltro è ancora in ballo! :-)
brif
--
Toby Burns
Lazarus
2017-05-18 15:23:32 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta???
Perche' legale non e' sempre giusto, etico o morale.
Post by Toby Burns
Me lo spieghi? Non è ora che in questo paese
la si metta di far i paladini della morale solo quando fa comodo?
Ma no, lo dovremmo fare sempre. Un politico eticamente discutibile andrebbe mandato a casa indipendentemente dal colore politico.
Post by Toby Burns
Se già parti dal presupposto che potranno anche non avere rilevanza
penale, già parti con l'idea che debbano servire ad altro scopo, ovvero
per la propaganda politica.
O magari informazione. A me e' utile sapere qualcosa in piu' di quello che i politici brigano dietro le quinte, se e' politicamente rilevante.


L.
Toby Burns
2017-05-18 15:35:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta???
Perche' legale non e' sempre giusto, etico o morale.
Non sono un prete che giudico la morale. Se una persona è estranea ai
fatti giuridici contestati per me basta. Non posso fare il processo
all'e intenzioni e né permettermi di dare giudizi. Quelli me li tengo
per me.
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Me lo spieghi? Non è ora che in questo paese
la si metta di far i paladini della morale solo quando fa comodo?
Ma no, lo dovremmo fare sempre. Un politico eticamente discutibile andrebbe
mandato a casa indipendentemente dal colore politico.
NO! Non sono d'accordo! Si giudica l'onestà di fronte alla legge e la
capacità politica non se per la morale è omosessuale o porta le
giarrettiere sotto i pantolani, va a trans, va a puttane nella sua vita
privata. Questo potrà interessarmi solo se uso questo e soltanto questo
per screditare una persona. In quel caso sarei un meschino.
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Se già parti dal presupposto che potranno anche non avere rilevanza
penale, già parti con l'idea che debbano servire ad altro scopo, ovvero
per la propaganda politica.
O magari informazione. A me e' utile sapere qualcosa in piu' di quello che i
politici brigano dietro le quinte, se e' politicamente rilevante.
Informare non vuol dire diffamare! Non esiste il dietro alle quinte se
ciò non è penalmente rilevante e politicamente si giudica una persona
dai fatti politici e non se si pensa possa essere un "figlio di
puttana". Assumono valore i fatti e non le chiacchiere o il gossip!

Berlusconi in questi anni ha goduto dei favori dell'elettorato
nonostante quello che si pensava di lui, perché una parte del paese
pensava che bastasse "metterlo alla berlina", al di la dei reati a lui
contestati e delle condanne che poi ha subito, non facendo poi molto
per batterlo politicamente, per mancanza di idee e azioni per
convincere l'elettorato. Non si faccia lo stesso errore con qualun
altro.
Post by Lazarus
L.
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-18 16:22:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta???
Perche' legale non e' sempre giusto, etico o morale.
Non sono un prete che giudico la morale.
Ma non è la morale cattolica! Caxxo! Tobyyyy!

I comportamenti etici-morali di uno statista sono altri.
Pensa a De Gasperi o a Einaudi. Ma anche a Moro o Berlinguer.
Ma come fai a non leggere in queste intercettazioni o deposizioni
al PM, l'emersione di un familismo osceno, fatto di indicazioni,
suggerimenti, bugie, ritrattazioni...
Post by Toby Burns
Se una persona è estranea ai
fatti giuridici contestati per me basta.
La deriva etica/morale dell'italiano medio è proprio
contenuta in questa tua affermazione.
L'incapacità di indignarsi alla lettura di comportamenti
di questo tipo - ancorché non rilevanti penalmente - da parte
di chi governa il Paese.
Una deriva antropologica. Segno dei nostri tempi,
complice anche una becera e rozza comunicazione televisiva
in linea con i "culi e tette" ben focalizzati da Umberto Eco
agli inizi degli anni 2000!

: Non posso fare il processo
Post by Toby Burns
all'e intenzioni
I verbali delle intercettazioni e delle dichiarazioni al PM non sono
intenzioni, ma fatti!
Post by Toby Burns
e né permettermi di dare giudizi. Quelli me li tengo
per me.
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Me lo spieghi? Non è ora che in questo paese
la si metta di far i paladini della morale solo quando fa comodo?
Ma no, lo dovremmo fare sempre. Un politico eticamente discutibile andrebbe
mandato a casa indipendentemente dal colore politico.
NO! Non sono d'accordo! Si giudica l'onestà di fronte alla legge e la
capacità politica non se per la morale è omosessuale o porta le
giarrettiere sotto i pantolani, va a trans, va a puttane nella sua vita
privata. Questo potrà interessarmi solo se uso questo e soltanto questo
per screditare una persona. In quel caso sarei un meschino.
Toby, il degrado morale/etico NON è relativo ai comportamenti
sessuali. Ancorché se un presidente del consiglio fa orge
con numerose prostitute che lo fotografano con pompette et similia
e che quindi poi può essere oggetto di ricatto, qualche problemino
di sicurezza nazionale emerge. E sai a cosa mi riferisco, al di là delle risultanze processuali.
Post by Toby Burns
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Se già parti dal presupposto che potranno anche non avere rilevanza
penale, già parti con l'idea che debbano servire ad altro scopo, ovvero
per la propaganda politica.
Ma no! Ma quale propaganda politica! E' una tua ossessione.
Le qualità etiche-morali non derivano dal fatto se il politico
sia gay o puttaniere, bensì dal fatto che scriva #staiserenoenrico
al proprio pdc e collega di partito e poi dopo poche ore lo siluri.

Questo è un gretto e ignominioso comportamento etico-morale
che non ha rilevanza penale, ma pone il politico nel contesto
degli impudenti e menzogneri. Da cancellare quindi da qualsiasi
possibilità di successiva fiducia.
Post by Toby Burns
Berlusconi in questi anni ha goduto dei favori dell'elettorato
nonostante quello che si pensava di lui, perché ...
...perché la "gente" caro Toby ha perso la capacità d'indignarsi.
Una trasformazione antropologica, come scrivo.
E tu, tuo malgtrado, ci stai dentro.
In buona fede, ma ci stai dentro.

brif
Toby Burns
2017-05-18 16:34:59 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta???
Perche' legale non e' sempre giusto, etico o morale.
Non sono un prete che giudico la morale.
Ma non è la morale cattolica! Caxxo! Tobyyyy!
La morale cattolica, induista, maoista... sempre morale è.!
Post by brif 2014
I comportamenti etici-morali di uno statista sono altri.
Pensa a De Gasperi o a Einaudi. Ma anche a Moro o Berlinguer.
Ma come fai a non leggere in queste intercettazioni o deposizioni
al PM, l'emersione di un familismo osceno, fatto di indicazioni,
suggerimenti, bugie, ritrattazioni...
No! Non siamo ad un processo pubblico. Siamo in uno stato di diritto!
Se poi tutto questo non porta ad una condanna ma ad un'assoluzione che
facciamo? Ciò deve necessariamente servire solo alla magistratura e non
data in pasto all'opinione pubblica per emettere sentenze morali e
cazzi vari! Come si può far lavorare in pace gli operatori di giustizia
se poi tutto diventa un mercato delle vacche in cui il gossip o lo
scoop giornalistico interferisce con le indagini!
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Se una persona è estranea ai
fatti giuridici contestati per me basta.
La deriva etica/morale dell'italiano medio è proprio
contenuta in questa tua affermazione.
L'incapacità di indignarsi alla lettura di comportamenti
di questo tipo - ancorché non rilevanti penalmente - da parte
di chi governa il Paese.
Senti... non mettiamo sullo stesso piano chi onestamente governa il
paese con chi delinque!
Post by brif 2014
Una deriva antropologica. Segno dei nostri tempi,
complice anche una becera e rozza comunicazione televisiva
in linea con i "culi e tette" ben focalizzati da Umberto Eco
agli inizi degli anni 2000!
Appunto, questa televisione ha trasformato la giustizia in spettacolo!
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Non posso fare il processo
all'e intenzioni
I verbali delle intercettazioni e delle dichiarazioni al PM non sono
intenzioni, ma fatti!
NON sono fatti fino a quando non verranno provati! Ci sei???? Funziona
così in uno stato di diritto, altrimenti che scopo avrebbe un
procedimento di garanzia, tanto vale procedere all'arresto!
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
e né permettermi di dare giudizi. Quelli me li tengo
per me.
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Me lo spieghi? Non è ora che in questo paese
la si metta di far i paladini della morale solo quando fa comodo?
Ma no, lo dovremmo fare sempre. Un politico eticamente discutibile
andrebbe mandato a casa indipendentemente dal colore politico.
NO! Non sono d'accordo! Si giudica l'onestà di fronte alla legge e la
capacità politica non se per la morale è omosessuale o porta le
giarrettiere sotto i pantolani, va a trans, va a puttane nella sua vita
privata. Questo potrà interessarmi solo se uso questo e soltanto questo
per screditare una persona. In quel caso sarei un meschino.
Toby, il degrado morale/etico NON è relativo ai comportamenti
sessuali. Ancorché se un presidente del consiglio fa orge
con numerose prostitute che lo fotografano con pompette et similia
e che quindi poi può essere oggetto di ricatto, qualche problemino
di sicurezza nazionale emerge. E sai a cosa mi riferisco, al di là delle
risultanze processuali.
Forse parliamo due lingua diverse. Sto parlando di abuso! A che serve
l'avviso di garanzia se poi tutto diventa pubblico e a disposizione dei
giornali! Questo non si vuole capire che qui non c'entra nulla l'etica
e la morale!
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Se già parti dal presupposto che potranno anche non avere rilevanza
penale, già parti con l'idea che debbano servire ad altro scopo, ovvero
per la propaganda politica.
Ma no! Ma quale propaganda politica! E' una tua ossessione.
Le qualità etiche-morali non derivano dal fatto se il politico
sia gay o puttaniere, bensì dal fatto che scriva #staiserenoenrico
al proprio pdc e collega di partito e poi dopo poche ore lo siluri.
Ti pareva che non veniva fuori Matteo Renzi. Io, parlo in generale e
non nello specifico!
Post by brif 2014
Questo è un gretto e ignominioso comportamento etico-morale
che non ha rilevanza penale, ma pone il politico nel contesto
degli impudenti e menzogneri. Da cancellare quindi da qualsiasi
possibilità di successiva fiducia.
Ma per favore!
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Berlusconi in questi anni ha goduto dei favori dell'elettorato
nonostante quello che si pensava di lui, perché ...
...perché la "gente" caro Toby ha perso la capacità d'indignarsi.
Una trasformazione antropologica, come scrivo.
E tu, tuo malgtrado, ci stai dentro.
In buona fede, ma ci stai dentro.
brif
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-18 16:49:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Forse parliamo due lingua diverse.
Indubbiamente!
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
...perché la "gente" caro Toby ha perso la capacità d'indignarsi.
Una trasformazione antropologica, come scrivo.
E tu, tuo malgtrado, ci stai dentro.
In buona fede, ma ci stai dentro.
E il punto è proprio in questa trasformazione antropologica!
Lo si lègge da quanto scrivi, in perfetta buona fede!

Mi piacerebbe il parere di Namib (o anche di altri) su questo
tema di trasformazione antropologica e della incapacità d'indignarsi
per fatti comunque eticamente riprovevoli (*) per un politico.

brif

(*) il problema non è il gay.
Toby Burns
2017-05-18 16:58:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Forse parliamo due lingua diverse.
Indubbiamente!
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
...perché la "gente" caro Toby ha perso la capacità d'indignarsi.
Una trasformazione antropologica, come scrivo.
E tu, tuo malgtrado, ci stai dentro.
In buona fede, ma ci stai dentro.
E il punto è proprio in questa trasformazione antropologica!
Lo si lègge da quanto scrivi, in perfetta buona fede!
Lascia stare l'antropologia e parliamo di fatti.
Post by brif 2014
Mi piacerebbe il parere di Namib (o anche di altri) su questo
tema di trasformazione antropologica e della incapacità d'indignarsi
per fatti comunque eticamente riprovevoli (*) per un politico.
brif
Tu, ti sei sempre indignato onestamente su tutto oppure il livello di
indignazione risente sempre dalla contaminazione ideologica?
Post by brif 2014
(*) il problema non è il gay.
Non, non lo è affatto. Ma se domani intercettassero un politico magari
amico di uno che è indagato, nella quale conversazione si parla di lui
che ha un rapporto omosessuale che vorrebbe tutelare per non
compromettere la sua vita pubblica e magari quella di un'altra persona,
perché magari sposato, etc. Se poi qualche giornale.... poofffff...
decide di vendere qualche copia in più e ci mette lui che conversa con
l'indagato, tu pensi che la gente si interesserebbe dell'indagato o del
politico gay? pensaci, qui non conta la morale o l'etica, conta quello
che alla base di un principio fondamentale.

Qui, nel caso di cui sopra, diciamocelo con franchezza, non è Tiziano
Renzi per i giornali l'interesse principale ma è Matteo figlio! Eh?
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-18 20:54:47 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Forse parliamo due lingua diverse.
Indubbiamente!
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
...perché la "gente" caro Toby ha perso la capacità d'indignarsi.
Una trasformazione antropologica, come scrivo.
E tu, tuo malgtrado, ci stai dentro.
In buona fede, ma ci stai dentro.
E il punto è proprio in questa trasformazione antropologica!
Lo si lègge da quanto scrivi, in perfetta buona fede!
Lascia stare l'antropologia e parliamo di fatti.
E invece è proprio la deriva etica-morale che andrebbe valutata nelle
sue motivazioni.
Post by Toby Burns
Tu, ti sei sempre indignato onestamente su tutto oppure il livello di
indignazione risente sempre dalla contaminazione ideologica?
Ti ritenevo meno tifoso e sul tema.
Mi sbagliavo.
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
(*) il problema non è il gay.
Non, non lo è affatto. Ma se domani intercettassero un politico magari
amico di uno che è indagato, nella quale conversazione si parla di lui
che ha un rapporto omosessuale che vorrebbe tutelare per non
compromettere la sua vita pubblica e magari quella di un'altra persona,
perché magari sposato, etc. Se poi qualche giornale.... poofffff...
decide di vendere qualche copia in più e ci mette lui che conversa con
l'indagato, tu pensi che la gente si interesserebbe dell'indagato o del
politico gay? pensaci, qui non conta la morale o l'etica, conta quello
che alla base di un principio fondamentale.
Qui, nel caso di cui sopra, diciamocelo con franchezza, non è Tiziano
Renzi per i giornali l'interesse principale ma è Matteo figlio! Eh?
E' preoccupante il fatto che sei in buonafede!
E che al di là della stampa, la lettura del familismo renziano
non ti indigni.
E ciò deriva proprio da quella trasformazione antropologica
di cui scrivo.
Che peraltro non è legato all'età, bensì a propri background familiari
e di contesti di vita. E di conseguenti diverse sensibilità etiche.

brif
Toby Burns
2017-05-19 05:37:23 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Forse parliamo due lingua diverse.
Indubbiamente!
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
...perché la "gente" caro Toby ha perso la capacità d'indignarsi.
Una trasformazione antropologica, come scrivo.
E tu, tuo malgtrado, ci stai dentro.
In buona fede, ma ci stai dentro.
E il punto è proprio in questa trasformazione antropologica!
Lo si lègge da quanto scrivi, in perfetta buona fede!
Lascia stare l'antropologia e parliamo di fatti.
E invece è proprio la deriva etica-morale che andrebbe valutata nelle
sue motivazioni.
La deriva etico morale???? Ma fammi il piacere. Piuttosto chiediti il
perché ci si indigni solamente quando fa comodo farlo.
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Tu, ti sei sempre indignato onestamente su tutto oppure il livello di
indignazione risente sempre dalla contaminazione ideologica?
Ti ritenevo meno tifoso e sul tema.
Mi sbagliavo.
Io, sono tifoso? Rifletti sul perché puntualizzi sul familismo, termine
che ho sentito ieri da Bersani, che adesso, fuori dal partito, si mette
a fare discorsi etici morali!
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
(*) il problema non è il gay.
Non, non lo è affatto. Ma se domani intercettassero un politico magari
amico di uno che è indagato, nella quale conversazione si parla di lui
che ha un rapporto omosessuale che vorrebbe tutelare per non
compromettere la sua vita pubblica e magari quella di un'altra persona,
perché magari sposato, etc. Se poi qualche giornale.... poofffff...
decide di vendere qualche copia in più e ci mette lui che conversa con
l'indagato, tu pensi che la gente si interesserebbe dell'indagato o del
politico gay? pensaci, qui non conta la morale o l'etica, conta quello
che alla base di un principio fondamentale.
Qui, nel caso di cui sopra, diciamocelo con franchezza, non è Tiziano
Renzi per i giornali l'interesse principale ma è Matteo figlio! Eh?
E' preoccupante il fatto che sei in buonafede!
E che al di là della stampa, la lettura del familismo renziano
non ti indigni.
Ma hai capito quello che ho scritto sopra?
Post by brif 2014
E ciò deriva proprio da quella trasformazione antropologica
di cui scrivo.
Che peraltro non è legato all'età, bensì a propri background familiari
e di contesti di vita. E di conseguenti diverse sensibilità etiche.
No. Io giudico le persone sui fatti e non sulle chiacchiere, i sentito
dire o le ipotesi. Di persone rovinate proprio perché sottoposte a
gogne mediatiche ve ne sono purtroppo tante, persone le quali poi sono
risultate estranee ai fatti contestati, per una magistratura che ha
nella maggior parte dei casi (purtroppo alcuni magistrati sono andati a
fare spettacolo)fatto il suo dovere, rispettando la tutela
dell'indagato, così come prevede il nostro diritto, perché in buona
fede, buona fede la quale, purtroppo, non v'è stata in certa parte
della stampa, perchè troppi individui erano interessati a rovinare
politicamente l'immagine della persona piuttosto che aspettare i fatti
e le sentenze.

Questo è il mio pensiero, rispettalo, perché non c'è diversa
sensibilità e né c'entra l'antropologia. Se poi, tu e altri sentite il
bisogno di cercare motivazione etiche e morali, almeno aspettate che
sia compiuto il percorso giudiziario a carico dell'indagato o
dell'imputato. Nella vita è facile lasciarsi trasportare dalle
emozioni, dai sentimenti d'odio, di disprezzo e spesso non si ragiona.
--
Toby Burns
Lazarus
2017-05-19 10:09:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta???
Perche' legale non e' sempre giusto, etico o morale.
Non sono un prete che giudico la morale.
Ma sei un elettore che delega un politico a rappresentarne al meglio gli interessi. Se a te non interessa che lo faccia non solo legalmente ma anche eticamente e' segno che ti accontenti di poco.
Post by Toby Burns
NO! Non sono d'accordo! Si giudica l'onestà di fronte alla legge e la
Pare di sentire un berlusconiano DOC.
Post by Toby Burns
capacità politica non se per la morale è omosessuale o porta le
giarrettiere sotto i pantolani, va a trans, va a puttane nella sua vita
privata. Questo potrà interessarmi solo se uso questo e soltanto questo
per screditare una persona. In quel caso sarei un meschino.
Parliamo di etica nel ruolo che si ricopre e nelle attivita' del proprio mandato, non di preferenze sessuali.

L.
Toby Burns
2017-05-19 10:36:24 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta???
Perche' legale non e' sempre giusto, etico o morale.
Non sono un prete che giudico la morale.
Ma sei un elettore che delega un politico a rappresentarne al meglio gli
interessi. Se a te non interessa che lo faccia non solo legalmente ma anche
eticamente e' segno che ti accontenti di poco.
Eticamente????? Quando eticamente il padre di Renzi sarà in politica,
se condannato, si potrà discutere. Io, non posso inserire l'immoralità
che si trasmette per via genetica perché uno è figlio, padre, nipote o
il cazzo di spirito santo! Ma che discorsi sono?
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
NO! Non sono d'accordo! Si giudica l'onestà di fronte alla legge e la
Pare di sentire un berlusconiano DOC.
Va beh, per voi per non essere berlusconiani si condanna una persona
sen za processo, perché è colpevole a prescindere! Contento così?
Questo in una dittatura ma siamo uno stato di diritto!
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
capacità politica non se per la morale è omosessuale o porta le
giarrettiere sotto i pantolani, va a trans, va a puttane nella sua vita
privata. Questo potrà interessarmi solo se uso questo e soltanto questo
per screditare una persona. In quel caso sarei un meschino.
Parliamo di etica nel ruolo che si ricopre e nelle attivita' del proprio
mandato, non di preferenze sessuali.
Allora, Renzi, figlio è indagato per un reato per cui bisogna
eticamente schifarlo? Rispondi? Il povero Boffo fu rovinato perché si
insinuò sulle sue preferenze sessuali, facendolo passare per persona
eticamente immonda! Basta!
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-19 12:40:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta???
Perche' legale non e' sempre giusto, etico o morale.
Non sono un prete che giudico la morale.
Ma sei un elettore che delega un politico a rappresentarne al meglio gli interessi. Se a te non interessa che lo faccia non solo legalmente ma anche eticamente e' segno che ti accontenti di poco.
Post by Toby Burns
NO! Non sono d'accordo! Si giudica l'onestà di fronte alla legge e la
Pare di sentire un berlusconiano DOC.
Post by Toby Burns
capacità politica non se per la morale è omosessuale o porta le
giarrettiere sotto i pantolani, va a trans, va a puttane nella sua vita
privata. Questo potrà interessarmi solo se uso questo e soltanto questo
per screditare una persona. In quel caso sarei un meschino.
Parliamo di etica nel ruolo che si ricopre e nelle attivita' del proprio mandato, non di preferenze sessuali.
L.
Non c'è nulla da fare con Toby!
Cmq è in buonafede, e questa forse è un'aggravante.

Ripete i suoi assiomi di partigianeria di chi critica, di persone
rovinate politicamente quando cmq assolte, e così via il mantra
ormai ventennale del politico. Prima di destra e oggi di cosiddetta
sinistra.

Inutile ripetergli che le risultanze processuali, anche se favorevoli,
sono irrilevanti per un giudizio politico-morale comportamentale.
Avevo fatto l'esempio dello #staiserenoenrico di Renzi a poche ore dal siluramento. Nessuna rilevanza giudiziaria, ma una sconvolgente
deriva etica e morale. Oltretutto pubblicizzata tramite twitter!

Le telefonate, gli incontri, i favori, i suggerimenti, in un giro
di familiari di Renzi e suoi sodali, tra Rignano, Firenze e Palazzo
Chigi, potranno pure non avere rilevanze penali, ma sono vomitevoli.

Cmq la classe dirigente politica è espressa dagli italiani.
Per questo affermo che la deriva etica-morale, antropologica, è
in primis nei tanti Toby italiani di qualsiasi partito che danno
fiducia ai "Renzi". Cuique suum, insomma!

brif
Toby Burns
2017-05-19 12:48:11 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Non c'è nulla da fare con Toby!
Cmq è in buonafede, e questa forse è un'aggravante.
Guarda che non cambierete di una virgola quello che penso sia giusto e
ci vuole il necessario rispetto per questo!
Post by brif 2014
Ripete i suoi assiomi di partigianeria di chi critica, di persone
rovinate politicamente quando cmq assolte, e così via il mantra
ormai ventennale del politico. Prima di destra e oggi di cosiddetta
sinistra.
Per te essere rovinate nell'immagine e politicamente non significa un
cazzo evidentemente. Ma ci rendiamo conto?
Post by brif 2014
Inutile ripetergli che le risultanze processuali, anche se favorevoli,
sono irrilevanti per un giudizio politico-morale comportamentale.
Avevo fatto l'esempio dello #staiserenoenrico di Renzi a poche ore dal
siluramento. Nessuna rilevanza giudiziaria, ma una sconvolgente deriva etica
e morale. Oltretutto pubblicizzata tramite twitter!
MA CHE CAZZO DICI! Stai confondendo giudizi politici o giudizi su un
politico con cose che non hanno a che fare con quanto dico!
Post by brif 2014
Le telefonate, gli incontri, i favori, i suggerimenti, in un giro
di familiari di Renzi e suoi sodali, tra Rignano, Firenze e Palazzo
Chigi, potranno pure non avere rilevanze penali, ma sono vomitevoli.
Sono chiacchiere da bar! Quando sarà accertato ciò con prove e fatti
potremmo parlarne!
Post by brif 2014
Cmq la classe dirigente politica è espressa dagli italiani.
Per questo affermo che la deriva etica-morale, antropologica, è
in primis nei tanti Toby italiani di qualsiasi partito che danno
fiducia ai "Renzi". Cuique suum, insomma!
Tu, dai fiducia a Putin, eppure su di lui non pende un giudizio morale
ed etico proprio positivo e limpido, nonostante non abbia commesso
alcunchè di illecito per la legge, eppure nessuno ti viene a fare la
morale sul decadimento antropologico!

La tua è una legittima presa di posizione di posizione politica e
nessuno te ne fa una colpa! Ma non mi fare il pistolotto sulla morale!
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-19 13:44:20 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Non c'è nulla da fare con Toby!
Cmq è in buonafede, e questa forse è un'aggravante.
Guarda che non cambierete di una virgola quello che penso sia giusto e
ci vuole il necessario rispetto per questo!
Ma nessuno vuole farti cambiare idea! :-)
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Ripete i suoi assiomi di partigianeria di chi critica, di persone
rovinate politicamente quando cmq assolte, e così via il mantra
ormai ventennale del politico. Prima di destra e oggi di cosiddetta
sinistra.
Per te essere rovinate nell'immagine e politicamente non significa un
cazzo evidentemente. Ma ci rendiamo conto?
Se l'Italia fosse un Paese serio dove gli aspetti etici/morali contano,
Renzi, ma anche la Boschi, da tempo avrebbero dato le dimissioni.
Sarebbe offensivo segnalarti i casi per il mondo di politici
che si dimettono.
Questo articolo è del 2009 in pieno berlusconismo.
http://stagliano.blogautore.repubblica.it/2011/05/06/ecco-per-cosa-si-dimettono-i-politici-allestero/

"pur pia Spagna il ministro della giustizia Mariano Fernandez
si dimette nel febbraio 2009 sul semplice sospetto che possa a
ver cercato di interferire nelle indagini del giudice Baltasar Garzón sui membri dell’opposizione. O quello dell’economia portoghese Manuel Pinho
fa le valige nel luglio 2009 dopo aver dato ostentatamente del cornuto
al capo del partito comunista per una divergenza di opinioni.
«Il dato cultural-antropologico esiste ma per spiegare il nostro
eccezionalismo va ricordato» sostiene Alessandro Campi, direttore della Fondazione FareFuturo, «che mentre gli altri sistemi politici hanno regole, scritte e non, oltre le quali è impensabile andare, il nostro è da questo punto di vista un Paese totalmente... ecc. ecc."

Cmq, sarai sicuramente diligente e farai una ricerca nel web per
renderti conto che per *******soli sospetti***** o pisciatine fuori
dal vaso, in Germania, USA, Inghilterra, ecc. i politici si dimettono!

L'Italia è diversa. Il capostipite della impudenza morale-etica
fu il Cavaliere, incollato alla poltrona fino a quando non fu cacciato
dal Parlamento.
Poi il nuovo PD renziano ha seguito il suo solco!
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Inutile ripetergli che le risultanze processuali, anche se favorevoli,
sono irrilevanti per un giudizio politico-morale comportamentale.
Avevo fatto l'esempio dello #staiserenoenrico di Renzi a poche ore dal
siluramento. Nessuna rilevanza giudiziaria, ma una sconvolgente deriva etica
e morale. Oltretutto pubblicizzata tramite twitter!
MA CHE CAZZO DICI! Stai confondendo giudizi politici o giudizi su un
politico con cose che non hanno a che fare con quanto dico!
E' diritto del cittadino votante conoscere lo spessore etico-morale
di chi si presenta alle elezioni per rappresentare i propri interessi
e quelli della Nazione.

In questo contesto, lo #staiserenoenrico, le telefonate pilotate
ai familiari su fatti di rilevanza politica, i favori proposti,
richiesti...ecc. ecc. sono proprio finalizzati a questa conoscenza.

L'aspetto giudiziario ha un altro corso e non entra nel merito
di giudizi etici-morali.
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Le telefonate, gli incontri, i favori, i suggerimenti, in un giro
di familiari di Renzi e suoi sodali, tra Rignano, Firenze e Palazzo
Chigi, potranno pure non avere rilevanze penali, ma sono vomitevoli.
Sono chiacchiere da bar! Quando sarà accertato ciò con prove e fatti
potremmo parlarne!
Non direi che siano chiacchiere da bar.
Sono atti giudiziari che saranno valutati nel loro aspetto penale.
Ma il parere etico-morale su questi atti resta ad imperitura memoria.
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
Cmq la classe dirigente politica è espressa dagli italiani.
Per questo affermo che la deriva etica-morale, antropologica, è
in primis nei tanti Toby italiani di qualsiasi partito che danno
fiducia ai "Renzi". Cuique suum, insomma!
Tu, dai fiducia a Putin, eppure su di lui non pende un giudizio morale
ed etico proprio positivo e limpido, nonostante non abbia commesso
alcunchè di illecito per la legge, eppure nessuno ti viene a fare la
morale sul decadimento antropologico!
Ti sei offeso perché ho scritto che rappresenti la trasformazione
antropologica del popolo italiano?
Mi dispiace!
Cmq io "non dò fiducia a Putin"! Analizzo la politica estera ed interna
della Federazione. Non mancano critiche da parte mia. Poi se fa comodo
ricorrere ai mezzucci da IP e scrivere "ti paga Putin", vabbè! Fai pure!

Il giudizio morale-etico su Putin non è dei migliori.
Ma stiamo scivolando su un argomento OT. Che cmq se vuoi affrontarlo
in un thread ad hoc, sono piu' che disponibile.
Post by Toby Burns
La tua è una legittima presa di posizione di posizione politica e
nessuno te ne fa una colpa! Ma non mi fare il pistolotto sulla morale!
Ahitè per te! Non vi è alcuna rilevanza politica contro il PD su quanto
scrivo.
Ripeto che la metamorfosi antropologica è diffusa.
I motivi sono tanti, non ultimi la deriva comunicativa e mediatica
di questi ultimi vent'anni.

Stammi bene e non angustiarti troppo con le telefonate al "babbo"! :-)

brif

brif 2014
2017-05-18 15:56:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta???
Perche' legale non e' sempre giusto, etico o morale.
Toby, non ci sente da questo orecchio.
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Me lo spieghi? Non è ora che in questo paese
la si metta di far i paladini della morale solo quando fa comodo?
Ma no, lo dovremmo fare sempre. Un politico eticamente discutibile andrebbe mandato a casa indipendentemente dal colore politico.
Infatti!
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Se già parti dal presupposto che potranno anche non avere rilevanza
penale, già parti con l'idea che debbano servire ad altro scopo, ovvero
per la propaganda politica.
O magari informazione. A me e' utile sapere qualcosa in piu' di quello che i politici brigano dietro le quinte, se e' politicamente rilevante.
Toby crede che potranno essere cancellate le furbatine che emergono dalle
intercettazioni e dichiarazioni al PM!

brif
Toby Burns
2017-05-18 16:15:19 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
A me interessa solo quello! Giudico su quello! Come posso condannare
una persona sul degrado morale ed etico se poi quella stessa persone
potrebbe venir assolta???
Perche' legale non e' sempre giusto, etico o morale.
Toby, non ci sente da questo orecchio.
Che vuoi, io sono pragmatico e vedo i fatti quando sono accertati,
altrimenti sarebbe facile giudicare.
Post by brif 2014
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Me lo spieghi? Non è ora che in questo paese
la si metta di far i paladini della morale solo quando fa comodo?
Ma no, lo dovremmo fare sempre. Un politico eticamente discutibile andrebbe
mandato a casa indipendentemente dal colore politico.
Infatti!
Dipende sempre chi riguarda. I grillini se la prendono con i
giornalisti "scomodi".
Post by brif 2014
Post by Lazarus
Post by Toby Burns
Se già parti dal presupposto che potranno anche non avere rilevanza
penale, già parti con l'idea che debbano servire ad altro scopo, ovvero
per la propaganda politica.
O magari informazione. A me e' utile sapere qualcosa in piu' di quello che
i politici brigano dietro le quinte, se e' politicamente rilevante.
Toby crede che potranno essere cancellate le furbatine che emergono dalle
intercettazioni e dichiarazioni al PM!
Se dovessero poi venir assolti tutti o parte, prosciolti, etc che
valore assumerebbero per te le intercettazioni? Un valore mediatico?

Poi, che facciamo? Del povero Boffo ormai sappiamo tutto, così come del
povero Marrazzo, sputtanato e rovinato. Per che cosa? Per far dire
abbiamo intercettato Fassino che diceva "abbiamo una banca"? Tutto
questo porta a che cosa? Serve davvero alla collettività?
--
Toby Burns
bogie
2017-05-18 07:54:55 UTC
Permalink
Raw Message
avventurismo giudiziario mediatico.
ROTLLLLLL!!!
manco craxi lo diceva così bene.





bogie
--
Membro del Luigino Fans Club

"Non ho niente contro Dio.
Sono gli iscritti al suo fan club che non sopporto."
--
Toby Burns
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
...rischiano l'arresto?
http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lamico-sindaco-tiziano-sapeva-da-ottobre-e-temeva-le-manette/
Ed è poi sostenibile che una democrazia avanzata quale quella italiana
non rimuova dal suo incarico, almeno per opportunità, il Generale
dell'Arma Emanuele Saltalamacchia?
brif
Rischia l'arresto chi si è reso colpevole delka fuga di notizie?
--
Toby Burns
brif 2014
2017-05-17 16:14:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
...rischiano l'arresto?
http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lamico-sindaco-tiziano-sapeva-da-ottobre-e-temeva-le-manette/
Ed è poi sostenibile che una democrazia avanzata quale quella italiana
non rimuova dal suo incarico, almeno per opportunità, il Generale
dell'Arma Emanuele Saltalamacchia?
brif
Rischia l'arresto chi si è reso colpevole delka fuga di notizie?
--
Toby Burns
Quindi per te è importante il fatto formale della fuga di notizie e
non il contenuto della notizia!
Bravo! :-)

Il PD è pronto all'ammucchiata con Forza Italia.
Stessa lunghezza d'onda!

brif
Toby Burns
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by brif 2014
Post by Toby Burns
Post by brif 2014
...rischiano l'arresto?
http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lamico-sindaco-tiziano-sapeva-da-ottobre-e-temeva-le-manette/
Ed è poi sostenibile che una democrazia avanzata quale quella italiana
non rimuova dal suo incarico, almeno per opportunità, il Generale
dell'Arma Emanuele Saltalamacchia?
brif
Rischia l'arresto chi si è reso colpevole delka fuga di notizie?
--
Toby Burns
Quindi per te è importante il fatto formale della fuga di notizie e
non il contenuto della notizia!
Bravo! :-)
È un fatto grave che rischia di compromettere l'esito
dell'inchiesta giudiziaria! Siamo o no uno stato di diritto?
Post by brif 2014
Il PD è pronto all'ammucchiata con Forza Italia.
Stessa lunghezza d'onda!
Dipende dalla legge elettorale che si avrà. Chi altri può formare
un governo?
Post by brif 2014
brif
--
Toby Burns
Loading...